Vai al contenuto

Sean75

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    465
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

27 Excellent

Su Sean75

  • Livello
    Juventino Soldatino
  • Compleanno 25/01/1975

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  • Scrive da:
    Torino

Visite recenti

1876 visite nel profilo
  1. Claudio Marchisio andrà via dalla Juventus?

    Da quello che posta su instagram non da l’idea di uno che sta per fare le valigie..... e francamente IO VOGLIO MARCHISIO ALLA JUVE FINO A FINE CARRIERA E ANCHE DOPO
  2. Penso a Gigi Buffon.... poteva ritirarsi e restare come dirigente.... e godersi Cr7....
  3. Per quale Nazionale simpatizzerai al Mondiale?

    Croazia.... modric rakitic perisic mandzukic..... tanta roba... c’e Anche pjaca
  4. IL PROBLEMA PER ME NON SI DOVREBBE NEMMENO PORRE..... MARCHISIO RESTA E AMEN....
  5. Ok solo se insieme a morata ne arriva un altro da 20 gol.... però a questo punto saluterebbe anche mario.... Morata comunque me lo ripre subito
  6. Buffon lascia la Juve: il Psg nel suo futuro

    Tutti con una doppia nel loro cognome i migliori... Assoluti idoli tutti e 4.... a livello di "affetto" quello cui sono più legato è Peruzzi....
  7. Dettagli festa scudetto

    Bernardeschi!!! Un ultras a quanto pare
  8. Ufficiale: Roberto Mancini nuovo ct della Nazionale

    Rugani de sciglio caldara bernardeschi mandragora e marchisio..... convocati da Mancini
  9. Giorgio Chiellini a Premium: “Si chiude un'annata più di bella e più di importante. Non ci rendiamo conto e non ci viene dato merito di quanto fatto: stiamo scrivendo pagine di storia irripetibili a breve termine e per tanto tempo nessuno farà quanto abbiamo fatto. Dobbiamo ringraziare chi ci ha stimolato. Trovare motivazioni ed energia è difficile invece ogni anno troviamo qualcuno che ci tira il collo e ci fa andare. Ci dicono vecchi e brutti ma alla fine chi festeggia siamo sempre noi. A metà del secondo tempo di Milano sembrava tutto finito. Tutte le persone che ci hanno stuzzicato, esultato troppo presto e ci hanno mancato di rispetto ci hanno stimolato. Discorsi su finali, VAR, arbitri ci danno energia. Noi siamo qui a festeggiare e qualcun altro è a casa un po' più triste. Vedere certe immagini e sentire certe cose è stata linfa. In Italia ogni trasferta è un'impresa, e siamo arrivati lì. Abbiamo fatto qualcosa di straordinario e c'è mancato poco per giocarcela anche in Champions. Chiellini si sofferma sui nemici: “In troppi ci hanno mancato di rispetto e ora possiamo toglierci qualche sassolino. Chi ha parlato a vanvera starà in silenzio. Sembra tutto dovuto e scontato e che non meritassimo. Se gli altri pareggiano le partite e noi vinciamo un motivo c'è. Ci sono state tante frasi fuori luogo quest'anno dagli addetti ai lavori, oltre che ai media. E quest'anno, come altri, ci guarderanno festeggiare. Buffon? Mi mancherà tanto, è un punto di riferimento. Ma questa squadra è andata avanti anche senza i campioni e dovrà farlo ancora. Ogni squadra non ha mai un solo leader ma ne ha tanti. Ognuno con i suoi ingredienti portano all'alchimia perfetta. Insigne: “Nella vita ci vuole rispetto, quando si manca di rispetto si pagano le conseguenze. Siamo stati zitti quando bisognava star zitti, ce la godiamo. Le finali, le perdiamo perché le giochiamo, quando si manca di rispetto bisogna chiedere scusa. Noi adesso ce la giochiamo. Noi parliamo ora è festeggiamo, ogni tanto bisogna mettere i puntini sulle i”. Scritto da Massimo Pavan ieri 23:52 ・ Primo piano
  10. Il testo delle dichiarazioni di Chiellini a premium. Prese da tuttojuve. Le ho ascoltate e confermo.. insigne non lo ha nominato ma ha fatto solo il riferimento Giorgio Chiellini a Premium: “Si chiude un'annata più di bella e più di importante. Non ci rendiamo conto e non ci viene dato merito di quanto fatto: stiamo scrivendo pagine di storia irripetibili a breve termine e per tanto tempo nessuno farà quanto abbiamo fatto. Dobbiamo ringraziare chi ci ha stimolato. Trovare motivazioni ed energia è difficile invece ogni anno troviamo qualcuno che ci tira il collo e ci fa andare. Ci dicono vecchi e brutti ma alla fine chi festeggia siamo sempre noi. A metà del secondo tempo di Milano sembrava tutto finito. Tutte le persone che ci hanno stuzzicato, esultato troppo presto e ci hanno mancato di rispetto ci hanno stimolato. Discorsi su finali, VAR, arbitri ci danno energia. Noi siamo qui a festeggiare e qualcun altro è a casa un po' più triste. Vedere certe immagini e sentire certe cose è stata linfa. In Italia ogni trasferta è un'impresa, e siamo arrivati lì. Abbiamo fatto qualcosa di straordinario e c'è mancato poco per giocarcela anche in Champions. Chiellini si sofferma sui nemici: “In troppi ci hanno mancato di rispetto e ora possiamo toglierci qualche sassolino. Chi ha parlato a vanvera starà in silenzio. Sembra tutto dovuto e scontato e che non meritassimo. Se gli altri pareggiano le partite e noi vinciamo un motivo c'è. Ci sono state tante frasi fuori luogo quest'anno dagli addetti ai lavori, oltre che ai media. E quest'anno, come altri, ci guarderanno festeggiare. Buffon? Mi mancherà tanto, è un punto di riferimento. Ma questa squadra è andata avanti anche senza i campioni e dovrà farlo ancora. Ogni squadra non ha mai un solo leader ma ne ha tanti. Ognuno con i suoi ingredienti portano all'alchimia perfetta. Insigne: “Nella vita ci vuole rispetto, quando si manca di rispetto si pagano le conseguenze. Siamo stati zitti quando bisognava star zitti, ce la godiamo. Le finali, le perdiamo perché le giochiamo, quando si manca di rispetto bisogna chiedere scusa. Noi adesso ce la giochiamo. Noi parliamo ora è festeggiamo, ogni tanto bisogna mettere i puntini sulle i”. Scritto da Massimo Pavan ieri 23:52 ・ Primo piano
  11. Siiii.. ma con stile, sorriso e toni pacati
  12. Siluri al Napoli !!! "Noi le finali le perdiamo perché le guochiamo, gli altri escono ai sedicesimi e festeggiano troppo presto. Noi stiamo stati zitti e ora stanno zitti gli altri e ci vedono festeggiare "
  13. ".. più ci criticano più ci insultano più ci caricano"
  14. "La gente che parla troppo, ci manca di rispetto, parlano a vanvera, non ci viene dato merito, e gli arbitri e il var... gli altri pareggiano e noi vinciamo... e devono vederci festeggiare "
  15. CHIELLINI MONUMENTALE A PREMIUM
×