Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

O' Rei David

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    15783
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

682 Excellent

Su O' Rei David

  • Livello
    Piaccia o non piaccia
  • Compleanno 06/11/1974

Profile Information

  • Sesso:
    Not Telling
  1. Brutto infortunio, assurdo continuare a perdere giocatori per queste partite senza senso
  2. Come si traduce "we're storming"? Noi stiamo sbarcando oppure noi stiamo invadendo?
  3. Pirlo. Un fuoriclasse incredibile
  4. Si era fatto male con la Sampdoria ora che ci ripenso
  5. Ecco un'altra cosa per la quale bisognerebbe gridare "Vergogna!", ma il problema è Pjanic che dà il 5 a Tagliavento
  6. Ti rispondo. Riguardo a Sarri: lo ritengo un ottimo allenatore, che sta facendo il massimo con la rosa che ha a disposizione. E' tutto fuorché un co*****e. Ma: a) comunica male e gestisce male la sua immagine b) evidenzia qualche problema nella gestione di rose complesse c) è un pò talebano nell'applicazione delle idee calcistiche (meravigliose) che propone Sono curioso di vederlo in una big, ma ho le 3 riserve di cui sopra. Riguardo ad Allegri e alla società: la società ha il diritto di impostare il mercato come meglio crede, ma alla Juve diciamo che un pochino se ne approfittano. I contrasti con Conte probabilmente derivano da questo aspetto. Sono d'accordo con te: la Juventus ha una rosa superiore. Ma non assemblata benissimo: per il vecchio modulo eravamo corti a centrocampo e non aveva più gli interpreti giusti per il rombo. Con il nuovo modulo siamo corti davanti e sugli esterni offensivi. Fermo restando che avere una rosa superiore (in Italia) non equivale a vincere. Vincere è sempre difficilissimo: tanto più quest'anno dove in pratica il campionato si decide sugli scontri diretti perchè il livello è bassissimo. E Allegri vince da due anni senza problemi. Non darlo per scontato: quando Allegri se ne andrà spero che venga sostituito adeguatamente, perchè vincere è complicato e servono i grandi allenatori: come Allegri appunto
  7. Condivido ogni singola virgola di questo post. Io sono un allegriano della prima ora e anche a me danno fastidio i voltagabbana. Però penso che bisogna anche dare la possibilità alla gente di ricredersi. Uno pensava una cosa, si sbagliava, i fatti gli dimostrano che si sbagliava e cambia idea. Certo, da qui a fare la morale su quello che gli stessi utenti predicavano come inoppugnabile ce ne passa... Però, a dire la verità, io tollero di meno gli oltranzisti che anche di fronte a fatti, risultati, vittorie, dati oggettivamente incontestabili, continuano con la loro litania ottusa e aspettano il primo pareggio per vomitare tutto il fiele accumulato durante le vittorie. E addirittura arrivano a bollare le nostre vittorie con l'allenatore che non gli piace (ma potrebbe succedere anche con un calciatore eh...) come fortunate, inevitabili vista la nostra forza, grazie ai sorteggi, ecc. ecc. Robe da interisti eh....
  8. Gli allenatori si giudicano in base ai risultati che ottengono in relazione alla rosa che hanno a disposizione. E lui è uno che in due anni di Juve ha ottenuto il massimo possibile, straraggiungendo tutti gli obiettivi posti dalla società. Quest'anno sta facendo ancora qualcosa di enorme. Tutti si possono criticare, ma il fatto che poteva fare prima una cosa invece di un'altra è, permettimi, una questione di lana caprina che è un tuo pensiero con zero possibilità di riscontri. Magari se avesse fatto prima il 4-2-3-1 a quest'ora saremmo fuori dalla Champions e terzi in campionato, chi può dirlo? Ad oggi è inattaccabile, sotto tutti i punti di vista. Ha fatto un miracolo ad aggiustare una squadra che a detta di tutti era stata costruita male, smontando un grandissimo centrocampo. Poi ognuno giustamente può avere la sua opinione, ma i fatti sono fatti. Poi magari perdiamo campionato, coppa Italia e champions, e a maggio potremo criticare: non oggi. Se non su questioni legate al "bel giuoco" dalle quali mi chiamo fuori anticipatamente per non offendere nessuno
  9. Con il senno del poi siamo tutti bravi. Questo qui è un allenatore che sono due anni che gli smontano la squadra a giugno, gli inseriscono nomi nuovi in ruoli spesso distanti dalle sue esigenze tattiche e lui in un paio di mesi la risistema e a marzo siamo un orologio. Questo si chiama essere un grande allenatore, tutto il resto sono solamente chiacchiere. Fermo restando che, nonostante tutti i problemi inziali siamo stati in testa dalla prima giornata e abbiamo vinto il girone di Champions
  10. Bravo, ottime diagonali e recuperi, ma fa un paio di errori da codice penale. Fatica a tenere alta la concentrazione per 90 minuti. Anche se è palesemente in gran forma
  11. Bravo Alves
  12. La cosa bella di Allegri è che ha relegato utenti come Guerriero Pavel a scrivere un paio di volte l'anno. Si chiama fare pulizia
  13. Queste sono le cose per cui bisogna gridare "vergogna!", no gli arbitraggi allo stadium!!!
  14. Non so perchè ma quello lì assomiglia tutto a Conte....