Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

pavel87

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    2005
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

112 Excellent

Su pavel87

  • Livello
    juventino vero
  • Compleanno 12/10/1987

Profile Information

  • Sesso:
    Not Telling
  1. Una chicca per voi...anche in giornalaccio rosa sanno chi sei @mamozio
  2. Anche perchè alcune "grandi" di Francia, sulla spinta dei nuovi stadi, stanno crescendo tantissimo da un punto di vista economico. (penso al Lione e al Marsiglia). Se il Psg non si fosse suicidato, adesso il conto recitava 3 francesi ed una italiana ai quarti delle due coppe. Il problema del calcio italiano è sempre lo stesso: non c'è programmazione. La Roma basa tutto su plusvalenze e speranza che la Juve possa fallire una stagione( anche perchè, la Roma, non ha nessun tipo di continuità e continuerà a vendere i propri top per risanare bilanci che altrimenti sarebbero insostenibili). Il Napoli, che invece programma, lo fa in funzione di trovare ogni tanto la gallina dalle uova d'oro che permetta al presidente di mantenere sempre un profilo alto senza mai fare il passo più lungo della gamba( con un bilancio che, attualmente, è molto inferiore a quello delle sopracitate francesi). L'Inter ha disponibilità economica ma poi spende 45 milioni per Joao Mario. Il Milan vive di prestiti e parametri zero. La Lazio lavora come il Napoli, ma addirittura arretra da un punto di vista economico ( Stadio, Sponsor e tutto ciò che riguarda i ricavi operativi). Le altre, invece, inutile discuterne. Ho apprezzato molto il discorso ieri fatto da Galliani (strano) in cui sottolineava che le piccole di A fanno tanti bei discorsi ma alla fine l'unia cosa che interessa è quella di incassare più soldi possibili senza poi reinvestire (addirittura, aumentando il paracadute, quasi conviene retrocedere). C'è chi fa un egregio lavoro di scouting, per mantenere bilanci in ordine ( Atalanta, Udinese), chi avrebbe proprietà che avrebbero disponibilità ma che poi, nei fatti, non investono ( Fiorentina e Bologna) e tutte le altre che vivono tra salvezze tranquille e gestioni fantasiose atte solo a prendere una torta del comparto calcio.
  3. Ma quando è che questi co*****i si renderanno conto che fomentano l'odio????
  4. Infatti si, è un mercato da 90 milioni. Considerando che tra Zaza e Coman ci sono già 35\40 milioni di plusvalenza, che il bilancio è in crescita sulla parte fissa e che qualche altra cessione ci sarà, soprattutto a centrocampo. Sempre ragionando su ammortamento+ stipendio Tolisso 40 milioni+ 2,5 d'ingaggio= 13 milioni Sanchez 40 milioni+ 5,5 d'ingaggio= 21 milioni Betancourt 10 milioni+ 1,5 d'ingaggio= 5 milioni Spinazzola 1,5 d'ingaggio= 3 milioni Totale= 42 milioni. Se esce Lemina, che ha mercato, sono 5 milioni liberati+ 7\8 milioni di plusvalenza. Hernanes ha liberato 10 milioni. Esce necessariamente uno tra Lich e Alves( altrimenti Spinazzola non avrebbe senso). Non è un mercato ad impatto zero, ma con i giusti accorgimenti è un mercato più che fattibile per una squadra che punta ai 400 milioni di ricavi operativi.
  5. Nemmeno Zamparini
  6. In queste discussioni si dicono sempre le stesse cose, sempre! Ma cosa ci guadagnate a scrivere" c'è il Carpi, la Vibonese o la Juve stabia?" Le persone vogliono vedere il Barcellona, chiedono. Non è possibile, stop! Poi sulle patenti di juentinità scendete nel ridicolo, non è che andate allo stadio e siete più juventini di chi abita a 1000 km o, peggio ancora, all'estero.
  7. Ma la sosta è fittizia, la maggior parte di loro farà altre due partite. Spero solo che ad Higuain venga risparmiato qualche minuto, tanto ultimamente Aguero è in grande spolvero
  8. credo che possono confermare l'annuale per il mercoledì al cinema a prezzi ribassati. Eh, ma loro hanno la mentalità europea
  9. Dopo un ottimo primo tempo, calo fisico vistoso ( e preoccupante nella ripresa). Purtroppo questo modulo è troppo dispendioso per gli attaccanti e Higuain ha giocato praticamente ogni singolo minuto negli ultimi 3 mesi. Credo che Allegi ormai si sia fissato con questo modulo, dovrebbe trovare alternative pe far riposare il Pipita. Altrimenti con il Barcellona un tempo del genere sarà una condanna.
  10. Leicester City BVB Real Atletico Barca Bayern
  11. Se dovesse chiedere la cessione, ha tutta la mi comprensione. Ha fatto una parte centale di stagione quasi perfetta, senza sbagliare una partita esi ritrova a dover andar in tribuna per far posto a Chiellini che rientra da un infortunio e quindi non al meglio Barzagli che inizia, purtroppo, a sentire il peso dell'età Benatia che ha continui problemi fisici (infatti non riesce mai a finire un match). Un ragazzo di 23 anni non può aspettare il suo turno per sempre, specialmente in un periodo storico in cui avrebbe tutte le skills per prendersi la titolarità della Juve e della Nazionale.
  12. Io sono nato tardi, a fine anni '80, quindi diciamo che sono cresciuto, sostanzialmente, con il Milan di Ancelotti. Quella squadra e quella società erano da rispettare, non come quella macchietta che sono diventati oggi. Se oggi, il loro maggior esponente mediatico è un 18enne che non è sotto la tutela di una dirigenza che ha altro a cui pensare, ovvio che la cultura sportiva va a farsi benedire.
  13. Io infatti sono per un ritorno ad un 4321, che permetta di giocare per via centrale dove la nostra qulità è superiore. Ieri, ad esempio, entrambi i cenrocampisti centrali erano nulli. E questo ha comportato una ripetitività sterile a cercare sempre la stessa giocata sulle fasce, dove abbiamo anche Manzo che non salta l'uomo praticamente mai. Quindi, in pratica è palla a Cudrado/ Pjaca e vediamo cosa succede.
  14. Sono deluso, profondamente deluso dagli unici che credevo avessero una cultura sportiva adeguata e con cui si poteva avere un confronto onesto e sportivo. A parte la solita feccia(che evito e che, purtroppo, si trova anche in qualche bianconero) la maggior parte di loro era pacata riflessiva. La partita di venerdì li ha fatti esplodere, peggio di quanto successo con il gol di Muntari. Hanno raggiunto il livello degli "altri" e la cosa diventa preoccupante.
  15. Io stasera sarei tornato volentieri ai 3 centrocampisti e spero che Allegri possa farlo a breve.