Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

Sarto

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    1018
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

76 Excellent

Su Sarto

  • Livello
    EEEEEEEEEEEEEEEEE EEEEEE [cit.]
  • Compleanno 30/09/1991
  1. http://www.rai5.rai.it/articoli/nasa-esiste-un’altra-terra-il-sogno-dell’umanità-si-avvera/30837/default.aspx Figata!
  2. Nessuno parla della cazzutaggine di Brook
  3. Gentilissimo
  4. Auguri regà! Comunque volevo capire quanto sta Federer
  5. Nel tempo, Marotta ha venduto: Poulsen al Liverpool per una cifra che definire furto con scasso è un eufemismo; Diego al Wolfsburg, rivenduto a tipo 13 o 14 milioni dopo un esborso (non suo) di 25 l'anno prima e col giocatore che si era paurosamente svalutato; Felipe Melo al Galatasaray Matri al Milan per 11 milioni (UNDICI MILIONI), poi ripreso in prestito gratuito con metà stipendio pagato. Io non vedo l'ora che passino 10 anni da quando Marotta non lavorerà più da noi: magari verrà mitizzato come viene mitizzato Moggi. Ad oggi, Marotta è un signor dirigente, che sa comprare, sa vendere e sa muoversi, e oggettivamente è abituato a fare mercato presto, mentre tende a prendersi un po' all'ultimo e a cannare qualche acquisto se è sotto pressione (vedi Hernanes, vedi Martinez quando doveva comprare mille giocatori per rifondare una squadra). P.S.: Pogba non era all'apice, da noi? Le alternative erano due, imho: o lo vendevi quest'anno a quelle cifre, o aspettare un altro anno voleva dire abbassare il tiro. Vidal non ne parliamo, forse non ricordate gli ultimi 6 mesi da noi da scazzato in campo (vedi finale di CL dove sbaglia totalmente la marcatura su Rakitic ed è stato nervoso per i primi 25 minuti) e tutti i bei extra che regalava fuori dal campo. Moggi non era un Dio, Marotta non è un fallito. Ci sono infinite sfumature di mezzo, sembrate non ricordarvelo mai.
  6. Lo so bene, infatti avevo ripreso la sua frase per enfatizzarne il concetto! Avevo colto l'ironia
  7. Comunque, a prescindere da tutto, siete bellissimi. Sono 5 anni che azzecchiamo praticamente ogni acquisto, abbiamo avuto gente come Pirlo a zero e Tevez a due briciole, più decine di altri giocatori allucinanti, e voi continuate a focalizzarvi su Martinez, Isla e Hernanes. Che bello il forum
  8. E c'hai pure ragione. Terrò conto per i prossimi (Grazie [emoji6]) Inviato dal mio Nintendo 64 utilizzando Mario Kart
  9. Per un concorso legato ad un evento a cui parteciperò venerdì, ho fatto questo video (il tema era "intratteneteci in modo strano"), datemi un feedback ma siate clementi (quello sono io) (Non si vince a like ma ci sarà una giuria, per la cronaca lo scorso concorso organizzato sempre dalla stessa associazione l'ho vinto io sefz)
  10. Ed è vero pure questo in parte, perché allora i vari Vidal, Vieira ecc erano da biasimare perché recuperavano tonnellate di palloni? Per dire quello che hai detto tu (che non sto dicendo necessariamente che non sia vero eh) servirebbero statistiche sul possesso palla, sui palloni persi, sul dominio territoriale e sul numero di passaggi sbagliati. Quel dato, da solo, potrebbe anche voler dire (per eccesso) che quelle poche volte che perdono palla la recupera sempre lui Inviato dal mio Nintendo 64 utilizzando Mario Kart
  11. In realtà è vero che Montolivo è primo nella classifica del numero di palloni recuperati. E infatti, dal mio punto di vista, lui è l'ultimo dei problemi del centrocampo del Milan
  12. Io ricordo di aver imputato la sconfitta (che ricordo abbastanza come una disfatta, nel senso che perdemmo male contro una squadra totalmente alla portata) ai troppi festeggiamenti. Quindi io ricordo proprio una squadra molle, ma magari sono io