Vai al contenuto

Federico_Munerati

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    8187
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    3

Federico_Munerati last won the day on April 16 2017

Federico_Munerati had the most liked content!

Reputazione Forum

1379 Excellent

Su Federico_Munerati

  • Livello
    Juventino Le Roi

Profile Information

  • Sesso:
    Not Telling
  1. Juventus Channel - ma perche cosi Zuliani ?

    Non ho capito, deve dire quello che pare a voi? L'oggettività del "giochiamo male" chi la stabilisce? C'è una commissione ad hoc? Non è che un organo di informazione deve dire quello che vuole sentire il suo pubblico o parte di esso o, viceversa, essere il megafono del padrone. Deve solamente raccontare i fatti e condire il tutto con opinioni, nell'alveo del diritto di critica. Cioè, se non dice quello che volete voi, allora diventa una tv di regime: mi pare un'aberrazione, ma tant'è. Qui non siamo di fronte ad un organo di informazione che racconta balle sulla guerra in Siria (come sta per altro bellamente avvenendo), dove allora il diritto di contestare la linea editoriale è anzi sacrosanto e auspicabile da parte del pubblico: qui c'è semplicemente una tv appartenente ad una società calcistica che racconta la quotidianità della stessa e se il suo direttore vuole esprimere la propria opinione su un certo modo di fare tifo, è libero di farlo perchè, appunto, è la sua opinione e non ci sono prove oggettive che possano smentirlo così come avvalorarlo. É la sua opinione, fine dei giochi. Accusare JTV di essere un organo di regime, oltre che profondamente cretino perchè si va implicitamente contro la propria squadra del cuore, è essenzialmente un'aberrazione perchè la verità non ce l'hanno in tasca loro come non ce l'avete voialtri.
  2. Juventus Channel - ma perche cosi Zuliani ?

    Però scusatemi ma è paradossale sentire da un tifoso juventino che JTV è scandalosa perchè è faziosa, una "tv di regime" che manco il TG3 di Curzi ai tempi d'oro di TeleKabul... Cioè, fa sbudellare dal ridere 'sta cosa, perchè è, mediamente, lo stesso tifoso juventino che si lamenta dell'antijuventinismo dilagante nei media generalisti (che vengono chiamati "di regime") e che vorrebbe più imparzialità, se non proprio che si lamenta di non avere qualche opinionista juventino...
  3. Juventus Channel - ma perche cosi Zuliani ?

    La convinzione che chi spende i soldi ha sempre ragione e ha diritto di critica a prescindere è un'aberrazione dalla cui ottica dovremmo definitivamente uscire. Perchè allora io, che sono 4 anni che non vado allo stadio, non ho pay tv, non compro maglie, etc., allora non avrei diritto di parola. Questa visione per cui lo spendere danaro sia la discriminante per il diritto di critica è totalmente sballata. Detto questo, è molto triste avere una parte cospicua di tifoseria totalmente in assetto da guerra contro la società. Si critica tanto ilconcetto di "tifoso-cliente" ma ci si comporta allo stesso modo, ovvero facendo il ragionamento "pago, voglio vedere uno spettacolo che mi aggrada, se non mi piace contesto". Una volta il tifoso pagava il biglietto per sostenere la propria squadra, senza la pretesa di contestare se non gli piaceva lo spettacolo. Anche perchè non esiste un diritto al reclamo acquisendo un biglietto per lo stadio: questo ragionamento lo si può fare se compro un vestito fallato. Il calcio è uno sport, non è uno spettacolo: ficchiamocelo bene in testa. Posso criticare uno spettacolo a teatro, una partita di pallone non è uno spettacolo ma una contesa, una gara nella quale c'è un vincitore. Si dovrebbe tornare a fare i tifosi, non i loggionisti.
  4. Polpo Paul e la Juve...

    @Alfa Centauri caccia fora la fonte! A livello affettivo, Paolino sarebbe ovviamente il benvenuto (o bentornato), è simpaticissimo, è rimasto legato alla Juve e tante belle cose ma...c'è un ma e riguarda la testa: Pogba dovrebbe sapere che se tornasse alla Juve dovrebbe farlo con un'altra testa rispetto a quella di quando se ne è andato, ovvero dovrebbe essere più continuo e meno indolente in certi frangenti della partita e, in generale, della stagione. Stesso discorso varrebbe per un eventuale ritorno di Morata.
  5. l'enigma tattico che tormenta Allegri

    Ormai faranno la differenza solo due cose: la testa e la condizione fisica. Le tattiche, in questo sport, contano già di per sè poco, in questi momenti vanno letteralmente a farsi benedire. Se domenica si va con la testa "Crotone e Real-andata style", si abdica.
  6. l'enigma tattico che tormenta Allegri

    Ci può stare. Costa e Mario, per motivi diversi, sono imprescindibili. Ma la differenza vera la farà, al solito, l'atteggiamento, la mentalità con cui si entrerà in campo. Le elucubrazioni tattiche, su ste partite, contano quasi zero.
  7. l'enigma tattico che tormenta Allegri

    Questo è impossibile. Io scommetto un centesimo che giocherà come ho detto io, al massimo mette Higuain e dirotta Mario sull'esterno. Ma Dybala sta in panchina.
  8. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    Io manderei via qualcuno che palesemente sta offrendo prestazioni ridicole e in questo l'allenatore c'entra zero.
  9. l'enigma tattico che tormenta Allegri

    Domenica non si può rinunciare a Mandzukic. Tridente con lui e Costa-Cuadrado ai lati. Se Mario sta bene, è essenziale per rompere i cogllioni ai loro centrali che sono grossi e lenti per aprire il campo agli inserimenti centrali e ai tagli delle ali. Dybala si accomodi in panca.
  10. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    Si ma capisci che gli stop sbagliati, i passaggi sballati, le progressioni palla al piede che puntualmente finiscono addosso al difensore di turno, le pallonate in tribuna non li fa l'allenatore ma il giocatore e cominciano pure a stufare. Perchè non sta scritto da nessuna parte che uno che sbaglia tutto lo sbagliabile debba essere sempre giustificato e l'allenatore mai. Io stasera ce l'ho pure con Allegri però questa apparente intoccabilità di Dybala sta diventando un problema e non si può continuare a giustificare queste prestazioni con la collocazione in campo. Anche perchè se uno è un fenomeno, lo è indipendentemente da dove lo si piazza. 'Sta collocazione incampo è diventata la foglia di fico per nascondere prestazioni tecnicamente da Serie C: non va bene.
  11. #giochiamoallattacco

    Divremmo giocare in dodici per farci entrare tutti quelli.
  12. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    Sto lavoro lo fa anche Messi eh, ma ciò non gli impedisce di fare 40 gol.. La posizione in campo è una foglia di fico, la realtà è che 'sto ragazzo tutto è tranne che un fenomeno e che se la testa e la tecnica del campione non ce l'hai, non te le puoi andare a comprare dal droghiere sotto casa...
  13. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    Montserrat Caballè, ma che cazz
  14. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    Meglio di chi? Avevi evidentemente bevuto...
×