Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

SuperDino

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    1868
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

167 Excellent

Su SuperDino

  • Livello
    Tifoso Bianconero dal 1976
  • Compleanno 24/10/1968

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  • Scrive da:
    Aversa (Ce)

Visite recenti

2500 visite nel profilo
  1. Peccato però che Caldara e Spinazzola sono altrove e dal mercato che stiamo facendo a questo punto sarebbe più servito averli già in casa, soprattutto il primo.
  2. un ripiegone al posto di De Sciglio? questa volta è proprio difficile
  3. il sito di Repubblica dice che potrebbe andare al Milan sti cinesi cominciano a starmi sul c.zzo
  4. si ma questo Rakitic quanto prende-prenderebbe di ingaggio?
  5. in effetti sarebbe interessante sapere il suo procuratore a quali squadre si è offerto in ordine di tempo il Milan magari è stata l'ultima ma l'unica che ha accettato
  6. un po' perché Cuadrado a fine stagione aveva finito la benzina, un po' per una parziale retro-marcia di Allegri che al momento clou della stagione si è un po' cagato sotto
  7. no solo per cercare di far entrare gli 11 migliori della rosa, quindi Alves esterno basso (e non Barzagli) e Cuadrado esterno alto
  8. scusa ma in una ideale formazione titolare dello scorso anno, Alves io lo metto esterno basso e non esterno alto
  9. E' molto difficile accorgersene dal momento che dell'11 titolare dell'anno scorso ne abbiamo persi due e i loro sostituti saranno un downgrade. Al momento lo step è all'indietro.
  10. Il Milan tra due anni si compra Messi e CR7. Se non fallisce prima.
  11. Che fossero impreparati era sicuro, vedasi la questione Caldara, che prima hanno dato all'Atalanta e dopo cercato disperatamente di farsi restituire ricevendo anche un bel NO in risposta. E ricordiamoci anche che prima del Milan il giocatore si era offerto all'Inter
  12. Il soldato "palla di lardo" di Full Metal Jacket. All'inizio Bonucci era più o meno imbranato come lui.
  13. E' inutile scannarsi e stare a discutere su cosa sia successo (o sarebbe successo) nell'intervallo a Cardiff e su mille altri retroscena veri o presunti circa i rapporti Bonucci/Allegri e Bonucci/resto della squadra e anche su quello che avrebbe dovuto fare una società "con le palle" per sanare queste possibili fratture nello spogliatoio. In quanto senza queste fratture, a quest'ora Bonucci sarebbe rimasto, ma staremmo salutando Alex Sandro. Infatti il problema è a monte, cioè che la Juve a prescindere da ogni cosa, DEVE ogni anno vendere un big. E per questo (enorme) problema che ci impedirà per sempre di essere al livello delle grandi d'Europa, è sciocco prendersela e insultare Beppe Marotta, il colpevole si trova più in alto. P.S. l'ultima volta che ho sofferto per delle cessioni illustri è stato nel 1985 quando vendemmo Rossi Tardelli e Boniek. Ero un pischello di 17 anni. "Beati" voi che riuscite a soffrire per delle sciocchezze simili pure se di anni ne avete 30 o 40 o 50.
  14. Ma guarda che la scena iniziale di Fantozzi contro tutti, è esilarante non perché Fantozzi si lancia dalla finestra e quelli sotto tolgono il materasso, è ovvio che quella è una cosa prevedibilissima, da comica dei film muti anni '20. E' esilarante perché mostra l'esterno di un tranquillo palazzo di uffici, che allo scoccare esatto dell'ora di fine lavoro, viene evacuato dagli impiegati come manco ci fosse un terremoto. E' una feroce satira sul mondo del lavoro impiegatizio e per questo fa ridere oggi come quarant'anni fa, non certo perché Fantozzi si lancia nel vuoto o perché Filini gli da le martellate sulle dita. E' chiaro che se uno non apprezza la satira e Paolo Villaggio è stato soprattutto un autore di satira, vedasi il libro Fantozzi da cui è tratto il film, poi finisce per preferirgli anche un Lino Banfi qualunque, bravissimo comico, ma che con la satira non c'entra un fico secco.
  15. I giornalisti che si occupano di calcio mercato in quanto ad attendibilità sono parecchi gradini al di sotto degli astrologi, per esempio il mio oroscopo per questa settimana prevede "un acquisto importante" senza specificare se per me stesso oppure per la squadra per cui tifo. Io in realtà stavo già pensavo di comprarmi un i-phone, ma a questo punto preferisco rimandare per non "bruciarmi" la chance Bale, Di Maria o Iniesta