Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

Morpheus ©

Amministratore
  • Numero contenuti

    204301
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    70

Morpheus © last won the day on June 12

Morpheus © had the most liked content!

Reputazione Forum

4268 Excellent

3 Seguaci

Su Morpheus ©

  • Livello
    The King of Clay
  • Compleanno 14/08/1985

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  • Scrive da:
    Manacor
  • Interessi:
    Juventus. Life. Love. Sports.

Visite recenti

44688 visite nel profilo
  1. E' una notizia, la commentiamo. Altrimenti che esiste a fare il forum?
  2. Al Babson College rimarranno solamente solamente Rugani, Douglas Costa e Szczesny, che verranno raggiunti da Federico Bernardeschi. Douglas Costa proseguirà gli allenamenti con un lavoro personalizzato, mentre Szczesny, che nella giornata di ieri ha riportato un trauma distorsivo alla caviglia sinistra, ha già iniziato la specifica fisioterapia e verrà rivalutato nei prossimi giorni. (juventus.com)
  3. La Juventus aveva fatto un sondaggio per il laterale albanese partenopeo, ma ha subito il netto no da parte sia dell'entourage sia del Napoli nonostante si sia trattato di un contatto informale. (Il Mattino)
  4. Su di lui: "Il mio primo anno è stato grandissimo vincendo due titoli facendo 33 gol alla prima annata alla Juve non è stato semplice, ho iniziato con difficoltà, ho finito bene e speriamo quest'anno di poter migliorare." Su Bonucci: "è andato via, ma abbiamo una grandissima squadra. Ho dei grandissimi compagni che possono sostituirlo, speriamo di farlo e speriamo che non faranno pesare la sua assenza." Su Bernardeschi: "è un grande giocatore, a chiunque piace giocare con i grandi giocatori e quello che ha dimostrato nella Fiorentina lo dimostrerà qui, è giovanissimo ed ha un grande margine di miglioramento." Sul Napoli: "lo vedo benissimo, si è rinforzato ha preso nuovi giocatori e sicuramente farà qualche colpo, ma noi ci siamo rinforzati anche molto bene, ma l'importante è avere sempre il pensiero di poter migliorare quello che abbiamo fatto lo scorso anno.""
  5. Federico Bernardeschi è ufficialmente un giocatore della Juventus. L'attaccante classe '94 vestirà i colori bianconeri fino al 2022. Questo il comunicato ufficiale: ACCORDO CON LA FIORENTINA PER L’ACQUISIZIONE DEFINITIVA DEL CALCIATORE FEDERICO BERNARDESCHI Torino, 24 luglio 2017 – Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società ACF Fiorentina S.p.A. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Federico Bernardeschi. Il corrispettivo è stato fissato in € 40 milioni, pagabili in tre esercizi, e potrà incrementarsi di una quota pari al 10% del prezzo di un futuro trasferimento del calciatore, fino ad un massimo di € 5 milioni. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale fino al 30 giugno 2022. Federico Bernardeschi è nato a Carrara il 16 febbraio 1994: 183cm per 75kg, l'attaccante toscano è cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, esordendo nella formazione Primavera nella stagione 2011/2012, anno in cui gioca stabilmente anche in Nazionale Under 18, ed affermandosi da protagonista assoluto nel 2012/2013, collezionando le prime convocazioni in Prima squadra, realizzando 17 gol nel Campionato Primavera (capocannoniere del Girone A) ed approdando alla Nazionale Under 19. IL PRESTITO AL CROTONE NEL 2012/2013 L'esordio del nuovo fantasista bianconero tra i professionisti avviene l'otto settembre 2013, in Serie B, con la maglia del Crotone. Dopo la doppietta realizzata nella prima giornata del Campionato Primavera per la Fiorentina contro il Palermo, Bernardeschi si trasferisce in prestito ai calabresi, mettendo insieme 39 presenze in cadetteria, play-off compresi, condite da 12 gol e cinque assist. In questa stagione, Federico è protagonista anche in azzurro: inizia con la Nazionale Under 20 di Evani fino ad approdare all'Under 21 di Di Biagio, facendo il proprio esordio a marzo 2014. IL RITORNO ALLA FIORENTINA E L'ESORDIO IN A E IN EUROPA Dopo l'ottimo rendimento dimostrato nel prestito in Serie B, Bernardeschi torna alla Fiorentina: con i Viola arriva l'esordio nella massima serie, il 14 settembre 2014 contro il Genoa (a fine stagione saranno sette le presenze complessive) e quello in Europa League (tre gettoni e due gol contro Guingamp e Dinamo Minsk). Nella stessa stagione il primo gol in campionato il 31 maggio 2015 nella vittoria per 3-0 sul Chievo che chiude la stagione dei toscani, nonchè la conferma in Nazionale Under 21. 2015/2016: L'AFFERMAZIONE La stagione 2015/2016 è, per Bernardeschi, quella del salto di qualità: 33 presenze in campionato, di cui 25 da titolare, condite da due gol e quattro assist, oltre ad un eccezionale ruolino di marcia in Europa League, con quattro reti in sette presenze. A settembre, il talento toscano è tra i protagonisti dell'Under 21 ma il 24 marzo 2016 arriva l'esordio nella Nazionale maggiore di Conte, nell'amichevole pareggiata 1-1 con la Spagna a Udine. Dopo quattro presenze complessive in azzurro, Federico parteciperà anche all'Europeo in Francia, giocando sessanta minuti contro l'Irlanda nell'ultima gara della fase a gironi. 2016/2017: IN DOPPIA CIFRA DI GOL E PROTAGONISTA IN POLONIA Nella passata stagione, la 2016/2017, oltre a confermarsi in azzurro con Ventura (in campo nelle qualificazioni ai Mondiali contro la Macedonia e in amichevole contro la Germania), totalizza 42 presenze complessive con la Fiorentina, realizzando sei assist e segnando un gol in Coppa Italia, due in Europa League (contro Paok Salonicco e Borussia Monchengladbach) e raggiungendo la doppia cifra in campionato, con 11 reti complessive, comprese le doppiette contro Cagliari, Empoli e Napoli, risultando il giocatore più giovane ad avere segnato almeno dieci gol nell'ultimo campionato. A fine stagione, gioca con l'Italia l'amichevole contro l'Uruguay e il match di qualificazione a Russia 2018 contro il Liechtenstein, segnando il suo primo gol in Nazionale maggiore, prima di tornare a disposizione di Di Biagio per l'Europeo Under 21 in Polonia. Con gli Azzurrini, gioca titolare tutte e quattro le gare e segna due gol: la rete, pesantissima, che vale la vittoria per 1-0 sulla Germania e il passaggio in semfinale, oltre al gol del provvisorio pareggio proprio in semifinale contro la Spagna. COME GIOCA BERNARDESCHI Tra Fiorentina, Crotone e Nazionale, Federico Bernardeschi ha saputo spaziare nei più svariati ruoli offensivi, agendo da vero e proprio fantasista laddove il modulo ha previsto la presenza di un trequartista, ma anche da esterno di attacco in un tridente e da ala in un centrocampo a quattro, impiegato a sinistra ma anche a destra, dove si distingue per la possibilità di rientrare col mancino. Giocatore offensivo completo, il nuovo attaccante bianconero ha dimostrato di sapere eccellere nel tiro dalla distanza (quattro reti segnate da fuori area nell'ultimo campionato: meglio ha fatto soltanto Ljajic con sei) oltre ad avere una spiccata sensibilità per l'assist (quattro in quest'ultima stagione di campionato: secondo giocatore più giovane ad aver partecipato ad almeno 15 gol, dopo il laziale Keita). In generale, il talento toscano ha mandato ben 57 volte al tiro i propri compagni nella Serie A 2016/2017. Non solo: le statistiche dimostrano anche l'abilità di Bernardeschi nel dribbling (sessanta quelli riusciti nell'ultima stagione di Serie A, meglio di qualsiasi altro giocatore della Fiorentina) e la notevole pericolosità sotto porta: soltanto una prima punta pure come Kalinic ha effettuato, infatti, più conclusioni in porta di Bernardeschi tra i giocatori viola nel campionato 2016/2017 (41 contro 28). Un talento, quello del giovane carrarese, che ora è pronto alla definitiva consacrazione in maglia bianconera: benvenuto, Federico! (juventus.com)
  6. Il difensore della Juventus Giorgio Chiellini ha rilasciato un'intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport dopo il primo test della stagione: "In generale bisogna essere soddisfatti di questa partita. Ne parlavo prima con Allegri, non abbiamo ancora fatto un allenamento tutti insieme, a dire il vero neanche una cena... Dybala, Higuain, Alex Sandro e Cuadrado sono arrivati a New York venerdì sera tardi, siamo riusciti a malapena a pranzare insieme. La nostra stagione comincia adesso, ci sono un paio di giocatori che devono ancora arrivare (Rugani si è unito alla squadra ieri a Boston, ndr), però ora finalmente possiamo lavorare con tutta la squadra. Credo che con un po’ d’animo e con la voglia, nonostante le ovvie difficoltà, si sia già visto quello che può dare la Juve in questa stagione. Veniamo da una settimana di allenamenti impegnativi, quasi sempre doppi: prima il viaggio intercontinentale, gli eventi, il fuso. Sono cose da mettere in preventivo, l’obiettivo della giornata era aumentare la condizione e non farsi male. Dobbiamo arrivare pronti al 13 agosto per la Supercoppa. Il risultato conta relativamente, chiaro che nessuno di noi vorrebbe mai perdere. Ci sono però degli aspetti positivi da considerare. 222 milioni per Neymar una follia? Assolutamente no, Neymar li vale tutti. E’ un giocatore che sposta gli equilibri. Sarà il prossimo Pallone d’Oro per molti anni, quando abdicheranno quei due mostri sacri di Messi e Cristiano Ronaldo. Dybala come il brasiliano? Con tutto il rispetto e con la grande stima che ho per lui, Dybala non vale ancora Neymar, che da tempo è sullo stesso piano di Messi. Ora è arrivato anche Federico (Bernardeschi, ndr), cominciamo ad avere tante alternative e Allegri avrà solo l’imbarazzo della scelta. Con quegli uomini in campo riesci a uscire palla al piede molto più facilmente. Nel secondo tempo, anche per l’uscita dal campo di Neymar e Messi, siamo riusciti a far meglio nonostante la condizione precaria. Bentancur? Mi ha fatto una buona impressione. Ero curioso di vedere dal vivo un ragazzo così giovane che giocava titolare nel Boca Juniors. Di sicuro doveva avere delle qualità importanti. E’ un ragazzo di prospettiva, deve mettere su un po’ di forza e qualche chilo per giocare a livelli importanti in Italia e in Europa. Diventerà uno dei protagonisti di questo gruppo nei prossimi anni. L'addio di Bonucci? Non me l’aspettavo e sopratutto non mi aspettavo la destinazione. Detto questo, se stiamo tutti bene in difesa non abbiamo problemi, però ci sta che possa servire un giocatore in più, perché io, Barzagli e Benatia avremo bisogno di recuperare ogni tanto. Per questo penso che una mano dietro possa servire". https://www.tuttomercatoweb.com/juventus/?action=read&idtmw=998027
  7. Juventus, non è finita per Schick. Nedved riapre: 'Tutto è possibile'del 23 luglio 2017 alle 20:00Una frase può fare il giro del mondo e sconvolgere il mercato. Possono bastare due parole per riaprire trattative. E la risposta di Pavel Nedved in zona mista al termine di Juventus-Barcellona potrebbero avere proprio questo effetto. Il vice-presidente bianconero, tra un autografo e un selfie, riceve una domanda: 'Pavel, ci sono ancora possibilità per Schick?'. Lui allontanandosi non si tira indietro: 'Tutto è possibile'. E in un istante una trattativa che sembrava chiusa torna possibile. Soprattutto se a dirlo è chi nel passaggio di Schick alla Juventus (saltato poi quando sembrava concluso) ha avuto un ruolo chiave.L'AFFARE - Patrik Schick è stato senza dubbio tra i talenti più puri dell'ultima stagione di Serie A, tanto da convincere la Juve a investire in maniera convinta su di lui. 30.5 milioni di euro dilazionati in tre anni e un futuro in bianconero sulle orme proprio di Pavel Nedved. Poi il 22 giugno il blitz per le visite mediche e quel problema che ha obbligato la Juve a fare un passo indietro e provare a rinegoziare il trasferimento: prestito per valutarne le condizioni e riscatto in caso di evoluzione positiva del problema. Ma la Samp ha detto no.L'INSERIMENTO - Tempo della pubblicazione del comunicato in cui Juve e Samp annunciavano il dietrofront, che alla porta di Ferrero si è presentata l'Inter. I nerazzurri avevano provato a mettere le mani sull'ex Sparta Praga già prima che la Juve avesse la meglio, e appena i bianconeri si sono fatti da parte, Sabatini ha provato a inserirsi. Sprint nerazzurro, ma quando tutto sembrava in via di definizione, anche l'Inter ha fatto un passo indietro, rendendo il quadro più complicato che mai e lasciando Schick in attesa di un futuro estremamente incerto. Nedved prova a tendergli ancora una volta la mano?http://m.calciomercato.com/news/juve-nedved-riapre-a-schick-tutto-e-possibile-19188
  8. Le dirette saranno realizzate a cura di Eurosport e RaiSport: Tuffi: VENERDÌ 14 LUGLIO: 11.00 1m (maschile) – Turno preliminare 16.00 1m (femminile) – Turno preliminare SABATO 15 LUGLIO: 10.00 3m sincro (maschile) – Turno preliminare 13.00 10m sincro (misto) – Finale 16.00 1m (femminile) – Finale 18.30 3m sincro (maschile) – Finale DOMENICA 16 LUGLIO: 10.00 10m sincro (femminile) – Turno preliminare 15.30 1m (maschile) – Finale 18.30 10m sincro (femminile) – Finale LUNEDÌ 17 LUGLIO: 10.00 3m sincro (femminile) – Turno preliminare 13.00 10m sincro (maschile) – Turno preliminare 16.00 3m sincro (femminile) – Finale 18.30 10m sincro (maschile) – Finale MARTEDÌ 18 LUGLIO: 10.00 10m (femminile) – Turno preliminare 15.30 10m (femminile) – Semifinali 18.30 Team Event MERCOLEDÌ 19 LUGLIO: 10.00 3m (maschile) – Turno preliminare 15.30 3m (maschile) – Semifinali 18.30 10m (femminile) – Finale GIOVEDÌ 20 LUGLIO: 10.00 3m (femminile) – Turno preliminare 15.30 3m (femminile) – Semifinali 18.30 3m (maschile) – Finale VENERDÌ 21 LUGLIO: 10.00 10m (maschile) – Turno preliminare 15.30 10m (maschile) – Semifinali 18.30 3m (femminile) – Finale SABATO 22 LUGLIO: 14.00 3m sincro (misto) – Finale 17.00 10m (maschile) – Finale VENERDÌ 28 LUGLIO: 12.30 Tuffi da 20m (femminile) – Primo e secondo round 14.00 Tuffi da 27m (maschile) – Primo e secondo round SABATO 29 LUGLIO: 12.15 Tuffi da 20m (femminile) – Secondo, terzo e quarto round DOMENICA 30 LUGLIO: 12.00 Tuffi da 27m (maschile) – Terzo e quarto round (maschile) -------- Mondiali nuoto 2017: programma pallanuoto maschile e femminile, gironi TORNEO DONNE Girone A: Italia, Brasile, Canada, Cina Girone B: Nuova Zelanda, Sud Africa, Spagna, Stati Uniti Girone C: Giappone, Olanda, Ungheria, Francia Girone D: Australia, Russia, Kazakistan, Grecia Calendario e orari partite setterosa: 16 luglio ore 9.30: Italia VS Canada 18 luglio ore 21.30: Italia VS Brasile 20 luglio ore 13.30: Italia VS Cina TORNEO UOMINI Girone A: Brasile, Montenegro, Kazakistan, Canada Girone B: Francia, Australia, Italia, Ungheria Girone C: Spagna, Serbia, Grecia, Sud Africa Girone D: Stati Uniti, Giappone, Croazia, Russia Calendario e orari partite settebello: 17 luglio ore 12.10: Francia VS Italia 19 luglio ore 20.10: Ungheria VS Italia 21 luglio ore 21.30: Australia VS Italia Ottavi di finale: 22 e 23 luglio. Quarti 24-25 luglio. Semifinali 26-27 luglio. Venerdì 28/07 alle ore 20:30 la finale femminile, sabato 29 luglio la finale maschile. ------ Mondiali Nuoto 2017 Budapest: programma nuoto sincronizzato e nuoto di fondo NUOTO SINCRONIZZATO Venerdì 14 luglio: Qualificazioni, 11:00 solo tecnico, 16:00 duo tecnico Sabato 15 luglio: Finali Solo tecnico, Qualificazioni Duo misto tecnico Domenica 16 luglio: Finali Duo tecnico, Qualificazioni Tecnico a squadra Lunedì 17 luglio: Finali Duo misto tecnico, Qualificazioni Solo libero Martedì 18 luglio: Finali Team tecnico, Qualificazioni Duo libero Mercoledì 19 luglio: Finali Solo libero, Qualificazioni Libero a squadre Giovedì 20 luglio: Finali Duo Libero, Qualificazioni Libero combinato Venerdì 21 luglio: Finali Libero a squadre, Qualificazioni Duo misto libero Sabato 22 luglio: Finali, ore 11:00 Combinato libero. Ore 19:00 Duo misto libero NUOTO DI FONDO Sabato 15 luglio: 10:00 – 5km maschile Domenica 16 luglio: 10:00 – 10km femminile Martedì 18 luglio: 10:00 – 10 km maschile Mercoledì 19 luglio: 10:00 – 5 km femminile Giovedì 20 luglio: 10:00 – 5km TEAMS Venerdì 21 luglio: 08:30 – 25km maschile & femminile ------- Nuoto: Domenica 23 luglio ore 09:30 Batterie 400 stile libero uomini 400 stile libero donne 100 rana uomini 50 farfalla uomini 100 farfalla donne 200 misti donne 4×100 stile libero uomini 4×100 stile libero donne ore 17:00 Semifinali e Finali 400 stile libero uomini (finale) 400 stile libero donne (finale) 100 rana uomini (semifinali) 50 farfalla uomini (semifinali) 100 farfalla donne (semifinali) 200 misti donne (semifinali) 4×100 stile libero uomini (finali) 4×100 stile libero donne (finali) Lunedì 24 luglio ore 09:30 Batterie 200 stile libero uomini 1500 stile libero donne 100 dorso uomini 100 dorso donne 100 rana donne ore 17:00 Semifinali e Finali 200 stile libero (semifinali) 100 dorso uomini (semifinali) 100 rana uomini (finale) 100 rana donne (semifinali) 50 farfalla uomini (finale) 100 farfalla donne (finale) 200 misti donne (finale) Martedì 25 luglio ore 09:30 Batterie 800 stile libero uomini 200 stile libero donne 50 rana uomini 200 farfalla uomini ore 17:00 Semifinali e Finali 200 stile libero uomini (finale) 200 stile libero donne (semifinali) 1500 stile libero (finale) 100 dorso uomini (finale) 100 dorso donne (finale) 50 rana uomini (finale) 100 rana donne (finale) Mercoledì 26 luglio ore 09:30 Batterie 100 stile libero uomini 50 dorso donne 200 farfalla donne 200 misti uomini 4×100 mista mista ore 17:00 Semifinali e Finali 100 stile libero uomini (semifinali) 800 stile libero uomini (finale) 200 stile libero donne (finale) 50 dorso donne (semifinali) 50 rana uomini (finale) 200 farfalla uomini (finale) 200 farfalla donne (semifinali) 200 misti uomini (semifinali) 4×100 mista mista (finale) Giovedì 27 luglio ore 09:30 Batterie 100 stile libero donne 200 dorso uomini 200 rana uomini 200 rana donne 4×200 stile libero donne ore 17:00 Semifinali e Finali 100 stile libero uomini (finale) 200 dorso (semifinali) 50 donne (finale) 200 rana uomini (semifinali) 200 rana donne (semifinali) 200 farfalla donne (finale) 200 misti uomini (finale) 4×200 stile libero donne (finale) Venerdì 28 luglio ore 09:30 Batterie 50 stile libero uomini 800 stile libero donne 200 dorso donne 100 farfalla uomini 50 farfalla donne 4×200 stile libero uomini ore 17:00 Semifinali e Finali 50 stile libero uomini (semifinali) 100 stile libero donne (finale) 200 dorso uomini (finale) 200 dorso donne (semifinali) 200 rana donne (finale) 100 farfalla uomini (semifinali) 4×200 stile libero uomini (finale) Sabato 29 luglio ore 09:30 Batterie 1500 stile libero uomini 50 stile libero donne 50 dorso uomini 50 rana donne 4×100 stile libero mista ore 17:00 Semifinali e Finali 50 stile libero uomini (finale) 50 stile libero donne (semifinali) 800 stile libero donne (finale) 50 dorso uomini (semifinali) 200 dorso donne (finale) 50 rana donne (semifinali) 100 farfalla uomini (finale) 50 farfalla donne (finale) 4×100 stile libero mista (finale) Domenica 30 luglio ore 09:30 Batterie 400 misti uomini 400 misti donne 4×100 mista uomini 4×100 mista donne ore 17:00 Semifinali e Finali 1500 stile libero uomini (finale) 50 stile libero donne (finale) 50 dorso uomini (finale) 50 rana donne (finale) 400 misti uomini (finale) 400 misti donne (finale) 4×100 misti uomini (finale) 4×100 misti donne (finale)
  9. NBA - Offseason 2017/18 & Draft

    Offseason 2017/18 più il Draft di stanotte. Continuiamo qui!!!
  10. ............... AMICHEVOLE (Champions Cup): JUVENTUS - PARIS SAINT GERMAIN STADIO "HARD ROCK STADIUM" - Miami, 26/07/2017 - Ore 21:00 (Locali) Qui la cronaca del match e i commenti post-partita
  11. F. C. Juventus: offseason summer 2017/18

    Si comunica che il calendario è in costante aggiornamento in tutti i suoi fattori day by day: 10/07 - Raduno squadra a Vinovo 22/07 - Barcelona vs. Juventus (AMICHEVOLE - CHAMPIONS CUP) - East Rutherford (USA), stadio "METLIFE STADIUM" - ore 18:00 Locali (Premium HD) 26/07 - Juventus vs. Paris Saint Germain (AMICHEVOLE - CHAMPIONS CUP) - Miami (USA), stadio "HARD ROCK STADIUM" - ore 21:00 Locali (Premium HD) 30/07 - Juventus vs. Roma (AMICHEVOLE - CHAMPIONS CUP) - Foxbourgh (USA), stadio "GILLETTE STADIUM" - ore 16:00 Locali (Premium HD) 05/07 - Tottenham Hotspur vs. Juventus (AMICHEVOLE) - Londra (ENG), stadio "WEMBLEY STADIUM" - ore 17:30 Locali 13/08 - Juventus vs. Lazio (SUPERCOPPA TIM) - Roma (ITA), stadio "OLIMPICO" - ore 20:45 (Raiuno) 17/08 - Juventus A vs. Juventus B (AMICHEVOLE) - Villar Perosa (To - ITA), stadio "COMUNALE" - ore 17:30 (...)
  12. Amico carissimo,

    Il mio più affettuoso augurio di un Sereno Natale e solo cose belle nell'anno che verrà.

    Con grande stima e un forte abbraccio, al grido di "FORZA JUVE"

    Gian.

    1. Morpheus ©

      Morpheus ©

      Amico mio carissimo, ti ringrazio e ti faccio tantissimi cari auguri di un felice Natale e di uno splendido anno nuovo a te e a tutta la tua famiglia. Che vi porti tutta la serenità che desiderate e i migliori sorrisi di questo mondo. Un abbraccio ovviamente a tinte bianconere Gian, sempre un piacere ritrovarti. Fino alla fine, FORZA JUVENTUS!!!

  13. "Spesso per l'uomo il tacere è il più saggio dei pensieri."