Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

- Domenico -

Moderatori
  • Numero contenuti

    21189
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

731 Excellent

1 Seguace

Su - Domenico -

  • Livello
    Dave...
  • Compleanno 25/03/1993

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  • Scrive da:
    Napoli
  • Interessi:
    la Juventus

Visite recenti

8810 visite nel profilo
  1. Me ne sono uscito all'intervallo, cosa mai fatta prima. Cagata colossale, statene alla larga.
  2. Mancava soltanto l'ufficialità, visto che l'accordo praticamente totale il Real Madrid e il Flamengo l'avevano già raggiunto negli scorsi giorni, ed è arrivata: il gioiellino brasiliano (qui il suo profilo completo) diventerà presto un nuovo giocatore delle merengues. Meglio parlare ancora al futuro, perché il trasferimento sarà realtà soltanto tra due estati, come comunica il Real attraverso il proprio sito ufficiale: i diritti federativi del giocatore passeranno agli spagnoli a partire dal 2018, ma "il giocatore rimarrà al suo club attuale fino al luglio del 2019, anche se potrà giocare prima nel Real Madrid se i due club si accorderanno". (continua: http://www.goal.com/it/notizie/calciomercato-real-madrid-preso-vinicius-junior-e-ufficiale/18q7mnxfytkg1f36o1xaw8ilq )
  3. Il 15 aprile, dopo la vittoria a Pescara e il pareggio tra Roma e Atalanta (1-1).
  4. Quei bottoni rovinano tutto. Peccato.
  5. Presente all'Olimpico. Fino alla fine.
  6. Non è scaramanzia, è pragmatismo sabaudo
  7. Sì, per sostenere il Real Madrid.
  8. Piccola anticipazione:
  9. La sua cessione al Manchester United è stata un colpo al cuore per milioni di tifosi della Juventus ma, ad oggi, forse a rimpiangere quella scelta più dei bianconeri è proprio Paul Pogba. Tanto che Andrea Barzagli, al termine della partita contro il Genoa, ammette di essere rimasto in contatto con il centrocampista francese: "Pogba l'ho visto in videochiamata, era contento per la semifinale di Champions e tifa per noi ma dall'altro lato sicuramente gli sarebbe piaciuto esserci". Nessun rimpianto però secondo il difensore che d'altronde sottolinea: "Sono scelte. Nessuno si può aspettare che vai via e l'anno dopo la squadra va in semifinale di Champions". Infine Barzagli chiosa: "Chi passa da questo gruppo lo conserva sempre nel cuore, in questi anni la nostra forza è sempre stata il gruppo. Siamo i primi ad aiutarci in campo e i primi a stare bene fuori, senza prime donne". Pogba in ogni caso alla sua prima stagione col Manchester United, nonostante la grande distanza dalla vetta della Premier League, può ancora conquistare la qualificazione in Champions e vincere l'Europa League oltre ad avere già sollevato al cielo la Coppa di Lega. Non proprio un fallimento, insomma. (Goal.com)
  10. Grande Dome. Domani, forse, finalmente riuscirò a seguirti.
  11. Parliamo di un fuoriclasse e di un ottimo giocatore. E' un confronto che non sta in piedi.