Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

blackewhite

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    3787
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

97 Excellent

Su blackewhite

  • Livello
    Juventino Le Roi

Visite recenti

2416 visite nel profilo
  1. i ricavi ci saranno ma giustamente l'aspetto principale è l'aumento del patrimonio immobiliare che serve per attrarre nuovi contratti,poi la nostra quota a quanto pare di capire potrà aumentare anche perché giustamente all'inizio si vorrà vedere se concept store e quant'altro riusciranno a riscuotere il successo che si aspettano pensare di gestire direttamente il tutto come per il centro commerciale avrebbe comportato costi insostenibili
  2. mi chiedo per quanto tempo ancora durerà questa pagliacciata con annessa fuga di Pallotta e soci quando capiranno che la speculazione edilizia prendendo come scusa lo stadio nuovo svanirà come neve al sole
  3. per definizione di chi?vidal ti ripeto ne ha 29,minimo ne ha 29
  4. vidal fase finale della carriera a nemmeno 30 anni lol
  5. bufala come costi l'operazione è fuori dalla nostra portata
  6. ok però se oltre all'aumento di capitale,anche questi incominciano con i "prestiti"direi che non sono tanto diversi da thoir
  7. immagino servano per sistemare il bilancio
  8. prestito di 100mln,qualcosa mi dice che ci divertiremo ancora a lungo
  9. ma sticazzi proprio,non perdiamo tempo altro tempo per sto bimbominkia prescritto le fogne se lo prendessero ci farebbero un favore
  10. Pellè è un nome buttato a caso dai
  11. basta vedere la prima pagina della gazza ladra è ripartito il treno del terrorismo mediatico
  12. il bonifico lo porta manenti
  13. è gia un miracolo averci ricavato 1 mln da una terza scelta,e c'è chi pensava di poterci fare di più