Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

Jesper Olsen

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    1089
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

247 Excellent

Su Jesper Olsen

  • Livello
    Juventino globetrotter
  • Compleanno 08/06/1971

Profile Information

  • Sesso:
    Not Telling
  • Scrive da:
    Oslo
  1. a parte ogni retorica.... finalmente si leva dai co*****i
  2. io ormai ho raggiunto il nirvana e non mi agito neanche più tanto 73 a parte che ero troppo piccolo le altre le ho vissute tutte e ho vissuto ahimè vigilie di ogni tipo, quelle in cui sembrava che dovessimo solo andare a ritirare la coppa (Atene), quelle in cui eravamo favoriti (1997), quelle in cui "ci ha detto male l'ultima volta stavolta andrà bene" (1998), quelle in cui "siamo più forti e ci ha detto male le ultime volte quindi stavolta dovrebbe andare bene" (2003), e quelle "sono più forti ma ce la giochiamo". Purtroppo il risultato è stato quello che sappiamo Le finali non sono diverse da tutto il resto. Le vince chi le gioca meglio. Non conta come ci sei arrivato, conta quello che fai quella sera. In tutta onestà, abbiamo perso quelle che abbiamo meritato di perdere (o almeno non meritato di vincere) e vinto quella che abbiamo meritato di vincere. Quindi bisogna stare sereni che più che la carichiamo e peggio è
  3. alla vittoria al 95' con il Milan quando vinci quelle partite vuol dire che l'annata si è indirizzata giusta però ammetto che dopo la sconfitta di Roma ho avuto gli incubi, come molti altri qui dentro
  4. Pover uomo, chissà che è successo nella sua testa dietro ogni scemo c'è un villaggio, cantava De André...
  5. purtroppo ho la sfortuna di aver perso un amico strettissimo nello stesso modo. l'allegria e la solarità fatte persona. I suoi ultimi sms erano di scherzi sulla f***, in diretta da un pub dove stava facendo serata. Poche ore dopo si è suicidato. Solo dopo la sua scomparsa si è scoperto nel tempo qualcosa (neanche tutto) di cosa stesse succedendo davvero nella sua testa e nella sua vita,. gente famosa e signori nessuno, l'essere umano è pieno di segreti e vulnerabilità
  6. mah non vedo cosa c'entrino i 5 anni di trofei, ognuno commenta gli eventi del presente in relazione al presente e proprio perché si ha la possibilità di vincere tutto, si ha anche molta paura di perdere tutto c'è chi scassa la m*****a a oltranza, chi fa commenti competenti, chi sparisce e chi compare, chi se ne frega! Si torna al vecchio discorso della distribuzione di patenti del tifoso e non ne vedo il senso, ognuno vive il tifo come lo sente e ogni opinione è altrettanto rispettabile Nel caso specifico, le ragioni per incazzarsi ci sono state e continuo a non vedere il nesso tra criticare per non aver usato tre settimane di possibilità per non rischiare tutto nelle ultime due, e "voler vincere facile"
  7. ma perché volerla chiudere e incazzarsi quando si hanno tre matchball e si falliscono tutti e tre deve essere visto come "voler vincere per diritto divino"? non è che sarebbero servite imprese epiche per arrivare a questa settimana tranquilli eh Bastava non prendere un goal del c**** all'88'esimo a bergamo Bastava scendere in campo un po' meglio contro i mestruati, ma vabbè Bastava tenere un pareggino per 40 e rotti minuti a Roma che tutto questo non sia successo ci può anche stare, ma perché se uno si incazza debba essere visto come un tifoso incontentabile rompicoglioni mi sfugge
  8. PJ ha fatto tanti dischi discreti, ma l'intensità e compiutezza di questo capolavoro resta unica:
  9. visti i risultati che siamo soliti fare nelle finali di Champions, meglio se con il Crotone deve essere una partita casalinga contro una provinciale come odds siamo messi meglio
  10. Comunque meno male che in casa abbiamo macinato perché il rendimento in trasferta è tristissimo. Con le prime 7: Roma 0 Napoli 1 Lazio 3 Atalanta 1 Milan 0 Fiorentina 0 Inter 0 5 punti in 7 trasferte...
  11. il rigore su Dybala era sul 3-1 per loro al 92' vero che c'era ma difficilmente avrebbe risolto qualcosa, bisognava giocare come si deve i 46 minuti precedenti
  12. Sinceramente della Coppa Italia in questa situazione non me ne frega nulla Se non avessimo fatto i cretini mollando completamente in campionato da tre settimane (e sarebbe bastato non prendere quel gol assurdo a Bergamo), adesso la CI sarebbe un'occasione da preparare con entusiasmo. Visto come si sono messe le cose, è un disturbo, bisogna dare la priorità al Crotone
  13. bruttissime sensazioni, iniziate dal gollonzo dell'Atalanta e proseguite con l'atteggiamento di M***A che abbiamo messo in campo nel derby e stasera intanto scudetto in cassaforte ma abbiamo fatto due punti in tre partite e ora ci siamo messi nella condizione di avere davanti due partite complicatissime, con tantissima pressione, e tutto da perdere occhio perché a forza di parlare di triplete si può anche farlo al contrario...non abbiamo vinto una sega e se non si dà il massimo non si vince nulla
  14. http://www.ansa.it/toscana/notizie/2017/01/14/sposato-ma-inventa-nozze-con-ballerina_c0b7895c-df34-4de7-9a7a-af5538416bd9.html che storia il vero idolo cmq è quello che ha fatto il finto sindaco: