Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

Biagjuve

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    2233
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

101 Excellent

Su Biagjuve

  • Livello
    Juventino Pinturicchio
  • Compleanno April 28

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  1. A noi non interessa ciò che farà la Roma... Si devono fare più punti possibile e senza rimpianti...
  2. Quel primo tempo ci può stare, la testa era altrove, comunque la squadra si è comportata benissimo nonostante i 2 gol presi...
  3. Cumpà, hai tutta la mia stima, hai detto tutto fin troppo bene... Allegri ha più meriti di quanto si possa credere, sia il primo anno quando ha continuato a far giocare la squadra col 3 5 2 (e facendola rendere meglio persino in Europa), sia il secondo anno quando gli hanno cambiato un manicomio di giocatori e piano piano è riuscito a lanciare Dybala, sia quest'anno in cui sta compiendo degli autentici capolavori... Allegri è un dio! Guardiola si è incamminato sulla strada peggiore per lui...
  4. Nessuno sminuisce il lavoro fatto da un tecnico. Ma si cerca di metterne in evidenza la reale bravura, il loro peso, quando si trovano in altri ambienti, nell'affrontare problemi diversi...
  5. Faccia questi miracoli altrove, dunque, e non si faccia mandare a calc'in cul come dal Bayern, e fra un po, credo, pure dal City... Certi giocatori, e non dico chi, se non li avesse fatti giocare andavano via...
  6. I mostri sacri, quelli veri, non si toccano, e non hanno nulla da dimostrare (ancora), lo testimonia lo stesso affetto e stima dei giocatori nei loro confronti...
  7. Il Barcellona mai aveva avuto un settore giovanile, ed una prima squadra di spagnoli soprattutto così forte, come nell'ultimo decennio... Non a caso anche la nazionale ne ha tratto vantaggio vincendo titoli che non aveva mai vinto...
  8. Ninicchio in una squadra può stare non più di 2 anni... Ha avuto la fortuna di arrivare lì nel momento migliore, non ci vuole tanto a trovarsi con la squadra che si ritrova davanti al Tottenham...
  9. Pensi che sia merito di Conte che si sia passati dal 7imo al 1imo? Io non lo credo proprio. I meriti di Conte non li mette nessuno in dubbio ma la Società proprio su questo argomento ha dato ampie risposte proprio a lui ed anche a tanti tifosetti... I 2 7imi posti per la Juve sono stati due eccezioni, che chi li ha vissuti nel modo giusto sa come sono venuti (in ogni caso Ferrara non era allenatore da Juve, e quasi quasi neppure l'altro, solamente che il secondo ha aperto la via ai successi di poi)... Bimbetti cari si sta parlando della Juve... Finiamola di incensare, ancora, sto Ninicchio... Ninicchio stava facendo più danno che altro, ma lasciamo stare, vah...
  10. La mentalità dove? In una squadra top che mentalità si deve costruire non l'ho capito... Per vincere in campo nazionale non ci vuole così tanto, occorre una Società Top e di certo tanti soldi... poi è ovvio che una componente fondamentale ce l'abbia la fortuna ma di certo non in campo nazionale, ma in Europa... Con squadre di secondo e terzo livello in Europa poco si può fare, e non è solo questione di mentalità, la mentalità di cui si parla non la porta l'allenatore ma un dirigente bravo, si parte sempre dalla Società... Solo poi valgono le parole dette da Andrea, in cui ho confidato fin da subito, una volta messi al posto giusto certi uomini... l'allenatore viene solo dopo, che se un testa di gazzo come Ninicchio, è meglio che se ne vada, magari a vincere in campo nazionale, altrove, e basta... quando arrivò Allegri fui uno dei primi ad esser contento, perché sapevo che l'avevano scelto, insieme, lui e Marotta e Paratici, sebbene in fretta e furia... Insomma, un allenatore scarso, se non è un test'e giurbu, può non far danno e continuare l'ottimo lavoro del tecnico precedente, che magari se n'è andato perchè alla fine di un ciclo o perchè stanco, se viene a ricreare un'ambiente vincente, o è un generale, e di questi casi ne abbiamo visti davvero pochi (ad esempio Mourinho all'inter, anche se venne in un periodo favorevole e fu molto fortunato) o viene solo a far brutte figure...
  11. Addirittura al Bayern, il suo appoccio fu da gran dilettante, molto chiara al riguardo la differenza con Allegri quando arrivò alla Juve...
  12. Il suo problema sta tutto lì, non aver capito che lì, solo lì, avrebbe potuto fare la storia per almeno un altro decennio (un po come Messi al Barcellona, e solo al Barcellona)... Guardiola non ha il cervello di Allegri, ecco, è più simile a Ninicchio in questo, che allenando squadre fortissime non va e non può andare oltre la vittoria di campionati nazionali. Avesse capito che stare nel suo ambiente lo avrebbe valorizzato di più sarebbe stato il massimo... stesso dicasi per Ninicchio... Comunque, l'allenatore più grande in questi ultimi anni, in assoluto, e lo sta dimostrando di esserlo ampiamente, è proprio Allegri... Dopo Sacchi e Lippi e Lui, c'è il vuoto...
  13. Mah, sto dicendo che è inutile avere tre portaeree in squadra se ne basta una, Tralaltramente manco le sanno usare, stesso dicasi del bayern.
  14. In Champions vincono troppo poco in confronto a quanto spendono, e noi pretendiamo che la Juve arrivi fino in fondo quasi fosse una cosa semplice anche se non siamo i più forti o fra i più forti (primi 3)... Il discorso del triplete lasciamolo ai perdazzurri...
  15. Con quegli attacchi che hanno, soprattutto il Barca (Neymar, Suarez e Messi), dovevano vincere tutte le champions a disposizione, o dividersele, invece le hanno lasciate vincere al Real, Chelsea e a vari bummuli crudi, che sono molto più scarsi... Quelle squadre costano molto più dei trofei a disposizione... Già comincia a pesarci, la nostra, se almeno non entra una champions...