Vai al contenuto

TrezAleVed

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    480
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

61 Excellent

Su TrezAleVed

  • Livello
    Juventino Soldatino
  1. Allegri: Cuadrado può fare il terzino in prospettiva

    Bellissima
  2. Costacurta ufficializza le seconde squadre

    Twoventus
  3. A centrocampo avevamo giocatori molto più tecnici e di gamba (Pirlo Pogba, Vidal) ed avevamo l’eredita’ di Conte con la quale i giocatori avevano mandato giù a memoria determinati movimenti oltre al fatto che si conoscevano benissimo. In avanti non eravamo inferiori a questo attacco (Tevez, Morata). L’involuzione di Allegri unita al cambio fisiologico di alcuni elementi (nelle caratteristiche non rimpiazzati) ha determinato questa situazione. Altro elemento da capire è lo stato fisico della squadra, inferiore a tutte le altre in Italia. Per me corriamo male!!
  4. Ritorno a dire che SOLO fra Crotone e Spal sarebbero stati 4 punti in più. con il Napoli dove abbiamo rinunciato a tutto, 1 in più (con un pareggio). con l’Inter all’andata (dove abbiamo smesso di giocare per la halma halma halma) 2 punti in più. con 7 punti in più stavano già al mare adesso. Allegri non fa giocare le squadre con la tattica, insegna solo a contenere. Poi davanti ai affida ai Top.
  5. 2 con l’Inter all’andata 1 con il Napoli al ritorno 2 con la Spal al ritorno 2 con il Crotone al ritorno sono 7, ma se mi metto a pensare forte altri 3 li trovo, almeno. tranne che col Napoli le altre partite, nelle condizioni in cui eravamo ed erano gli avversari, dovevamo divorarle. Altro che Play!!!
  6. Guarda che con questa rosa, Allegri doveva avere 10 punti in più. La rosa è migliorabile: Barzagli, Kedira, Licht, Buffon, Sturaro, vanno sostituiti, ma che tutti gli altri siano diventati scarsi nello stesso momento è impossibile. Anche la preparazione: possibile che sono così cotti ? corrono male e vengonobmape allenati. Allegri è la causa di questa stagione. Se gli avessero comprato un centrocampista vero allora l’avrebbe sfangata bene anche quest’anno, ma non avrebbe così messo a nudo il suo reale pressappochismo tattico. nei 4 anni è stato sempre peggio, frutto del ricambio di giocatori che si conoscevano e della perdita dei dettami di Conte. Alegri che vinca o perda se ne deve andare, altrimenti la squadra non ha futuro tecnico/tattico
  7. Adani ha ragione. Si è espresso da “preparazione H”, ma ha ragione. questi giocatori, tranne qualcuno, vorrei vederli inseriti in un contesto tattico ben preciso. Rugani, Sandro si stanno esprimendo sotto le loro potenzialità. Si vede che in campo sono spaesati. poi ci aggiungiamo Barzagli, Buffon, Kedira a fine corsa e Manzo inserito in un ruolo che non è il suo, usurante, il gioco è tratto. Allegri = zero schemi, zero indicazioni. Un centrocampo che non gioca è il frutto duplice di giocatori stanchi e privi di aiuti tattici. Anche Pianic ormai gioca solo con nervi e mai con cervello.
  8. Rifondazione obbligata

    Partendo da Allegri ed un nuovo progetto. Non hanno più voglia anche qualcuno che non è poi così vecchio. Buffon Barzagli Higuain Manzo Chiellini Pianic via tutti non sono da Juve
  9. Che problema abbiamo sui corner?

    Ma voi ricordate un giocatore giovane che in quattro anni è migliorato calcisticamente-tecnicamente con Allegri ? Rugani ? C'era da insegnargli calcio tecnica e tattica, invece dopo due anni si ritrova se decidere di mollare la Juve o rimanere riserva... Coman ? Venduto. Bentancur, quanto ha giocato ? Ad inizio stagione difettava nella verticalizzazione, ora è migliorato su quell'aspetto ? Piaca ? Allegri dice: "è fortissimo", ma gli ha dato chance prima e dopo l'infortunio ? No. Allegri non insegna calcio, non insegna tecnica, non insegna schemi. Allegri gestisce un gruppo di TOP PLAYER ed in grado di far digerire senza patemi panchine a Dybala, Higuain, Buffon, Manzo. E' un ottimo gestore di situazioni, quando tutto fila liscio. Non è un allenatore di tattica e tecnica.
  10. Perché non giochiamo per higuain?

    Le notano, le notano... La Società in quattro anni ha comprato i giocatori che volevano loro, che potessero permettere un trading senza svenarsi e senza minusvalenze. Ad Allegri è andato bene tutto e andrà bene tutto. Finché vincono sono tutti contenti: la Società fa risultati economici e finanziari, Allegri vince i giocatori pure. Pogba via, Vidal via, Alves via senza introiti, Bonucci via senza fiatare, per Morata non hanno fatto un passo in più, Coman alla prima offerta l'hanno venduto..... Alla Società (Agnelli-Elkan) non va bene, non è mai andato bene un allenatore che imponesse loro chi comprare e quando spendere. Conte è andato via (sbagliando nei modi) per questo motivo. Voleva determinati giocatori, che in quel momento non volevano/potevano prendere. O magari perché ne avevano comprati già altri. Sbaglierò ma Allegri è/èstato l'allenatore perfetto per questo tipo di gestione: aziendalista e vincente. Solo che dietro di lui, quando andrà via avrà fatto terra bruciata: Barzagli, Chiellini, LIcht, Asamoah, Sandro, Manzo, Kedira, sono tutti giocatori a fine carriera e senza sostituti. Solo Buffon è stato sostituito degnamente. Basta che vadano via 4/5 giocatori insieme (come è probabile l'anno prossimo) e sarà una rifondazione al buio, non una programmazione per il futuro.
  11. Perché non giochiamo per higuain?

    La parola "tattico" non è contemplata nel vohabolario di Mr.Halma Allegri e Dybala dovrebbero giocare da prima e seconda punta, vicini e vicino all'area. Avere un centrocampo che li supporta e che li rifornisce, e/o due ali che contribuiscono ad allargare il gioco. Paradossalmente un 442 vecchio stile. Allegri credo che non lo conosca questo gioco. Pur di non adattare due a centrocampo per fare il 442, ha finito per adattare quasi tutta la squadra a fare uno pseudo gioco che non è nelle corde di nessuno. Per fare questo pseudo-gioco, è previsto che Dybala rinculi, Higuain si abbassi, Manzo/Matuidi ripieghi fino ai quattro della difesa.... E nelle due righe sopra ha adattato 4 giocatori a fare un gioco che non è il loro !!
  12. Faremo 12 punti perché siamo la Juventus

    Allegri è esattamente il contrario di tutto ciò che hai detto
  13. Chi al posto di allegri?

    Volevo condividere un punto di vista alternativo, spero, rispetto a coloro che considerano Allegri un allenatore da Juve. Ieri a Torino la prestazione più indicativa di tutta la stagione: partita decisiva, diversa da quella di CL, dove non avevi nulla da perdere dopo lo 0-3 dell'andata. E' il riassunto di tutta la stagione, di un cammino costante e conosciuto, di un modo di giocare TUO. 1) ASSENZA DI SCHEMI. Hai l'obbligo, non dico di fare la partita, ma di provare a giocarla, ribattendo gli attacchi avversari, mettendoli in difficoltà con un sistema di gioco, con un paio di accorgimenti tattici. Il nulla. Il non gioco è il risultato di un anno di incertezze tattiche è il riassunto di una stagione dove hai cercato di esaltare solo i singoli e le loro giocate. Non un'azione corale, non un uscita difensiva ragionata, non un modo di illudere il pressing avversario. Lo abbiamo visto tutta la stagione: chiunque viene a Torino, ci pressa, ci impedisce l'uscita e ci mette in difficoltà. Se il singolo è in giornata punta la porta e salta il primo pressing, diversamente non è aiutato dall'allenatore. Tutto l'anno così. Dopo 57 partite ci sta che i singoli siano in difficoltà: meno movimento, fatica nelle gambe; ma se non gli aiuti con un gioco che devono interpretare a memoria, vedi i singoli che palla nei piedi cercano di sfondare le difese, inutilmente. Chi invece non ha la palla difficilmente si muove perchè non sa dove muoversi. 2) DIFFICOLTA' A TROVARE LE POSIZIONI DEGLI UOMINI CHIAVE Non esiste che dopo un anno, tu non sia riuscito a trovare un modulo che esalti Dybala-Higuain: credo che nessuno in serie A avrebbe avuto questo problema. Nessun allenatore avrebbe avuto il dubbio di non fare giocare Dybala (prima punta a Palermo) perchè in difficoltà tattica con lui in campo. Piuttosto adatti due mezze ali o due esterni. Hai avuto un anno di tempo. Ma non è solo Dybala. Mario è un centravanti adattato, Matuidi lo abbiamo visto spesso esterno alto, Pianic spesso in difficoltà davanti alla difesa ed inoffensivo in attacco. Douglas Costa spesso (come ieri) così costretto ad occuparsi della copertura che finiva anche lui per partire dalla difesa. Forse un 442 provato dall'inizio dell'anno avrebbe risolto i problemi in attacco. Non penso che sarebbe stato peggio adattare Bernardeschi, Cuadrado, Douglas Costa nei quattro di centrocampo. 3) INFORTUNI E' colpa di Allegri: affermazione forte, ma pensateci un secondo. Se corri male, troppo e a vuoto (penso a Dybala, Pianic, a Cuadrado, Kedira) ci si infortuna con maggiore probabilità. Non hai efficienza nella corsa, nei movimenti. Anche Sturaro si è infortunato, Chiellini (recidivo), Matuidi. Nessuno che abbia avuto tale sequenza di infortuni: recidivi, diffusi nei reparti e nei giocatori. Si allenano male. Qualcuno dirà: ma siamo primi ed abbiamo vinto con lui 3 scudetti, due finali, etc, etc,.... 1) Con una rosa del genere, in Italia avevi l'obbligo di almeno 10 punti di vantaggio. E' grazie alle individualità che sei stato sempre primo. Il primo anno hai sfruttato il lavoro di Conte, il secondo anno sei arrivato a metà classifica ed hai sfruttato l'orgoglio dei giocatori, il terzo anno hai trovato l'incastro giusto (4231) con un Mario e Kedira in versione TOP: loro le chiavi del modo di interpretare il gioco. 2) L'involuzione è stata netta nei 4 anni di Allegri, nonostante l'evoluzione della rosa (ma non sei riuscito a dare indicazioni sugli acquisti utili al tuo gioco?) 3) Sei arrivato alla partita clou dei tuoi 4 anni, ieri, senza fare un tiro in porta, una azione corale, uno schema ripetuto, persino il NULLA su calcio d'angolo E' doloroso, ma Allegri non allena. Non insegna a giocare a calcio, non mette i giocatori in condizione di dare il loro meglio, collettivamente, quando gli stessi non sono al massimo. Sei alla Juve e non puoi subire in Casa tua il gioco con TUTTI gli avversari.
  14. Chi al posto di allegri?

    CHIUNQUE
  15. Quale sarà il futuro di Alex Sandro?

    Dopo la prestazione di ieri (gol a parte, ma era casuale) credo che ormai non ci possa essere più speranza di recuperare il martello dello scorso anno. Tuttavia, posto che è più sicura la partenza di Asah, che reputo migliore di Sandro quest'anno, non credo convenga cederlo a cuor leggero posto che arriverà un certo Spinazzola (nuovo e più bravo a spingere che a difendere). Ci troveremmo di fronte a due incognite su quella fascia non indifferenti. Quindi posto che Spinazzola arriverà a costo zero, io cederei Sandro solo di fronte ad offerte davvero valide (>50 mln.), anhe perchè volendo rimpiazzarlo in modo sicuro, meno di quelle cifre non spendi.
×