Vai al contenuto

TrezAleVed

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    297
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

13 Good

Su TrezAleVed

  • Livello
    Juventino Soldatino
  1. E comunque il fatto che gli 11 titolari siano gli stessi dell'anno scorso la dice lunga sul miglioramento della rosa. Il solo Matuidi è eccezione, ma solo perchè ha trovato infortunati Pianic e/o Kedira. A cosa è servito comprare Costa, Bernardeschi, ali di ruolo se poi continui a far giocare Manzo a sinistra e Costa/Berna non nella loro posizione ideale ?
  2. Ok... ora basta...

    La rosa non è malvagia in alcuni uomini (Perisic, Icardi, Gagliaridni, Eder, Candreva) Ma hanno Spalletti, che è uno di quelli in grado di tirare fuori sangue dalle rape, fino a quando non si rompe qualcosa....
  3. Dal 2014 in realtà non hanno mai "alzato l'asticella" come ripetono ogni anno. In attacco dal 2014-15 (anno della prima finalle CL) va via Tevez e viene sostituito (2015-16) da Dybala Manzo e Cuadrado. Dybala è un grande colpo ed anche Cuadrado-Manzo, nel reparto di attacco. L'anno successivo 2016/17 in attacco perdiamo Morata e gaudagnamo Higuain. In teoria l'asticella rimane alta, salvo vedere quest'anno un Higuain in estremo ritardo ed un Costa in difficoltà di inserimento. In attacco da tre anni (Tevez-Morata, Llorente--------> Dybala, Higuain, Manzo) non vedo un così enorme progresso se non nella possibilità di intercambiare le ali (Manzo-Berna-Costa-Cuadrado), ma con risultati sino ad oggi non eclatanti. Centrocampo: l'asticella si abbassa clamorosamente dal 2014: Vidal e Pirlo lasciano e rimane il solo Pogba. Non dimenticate il numero di minuti giocati.... Viene preso Kedira, ma il primo anno ha un minutaggio non proprio eclatante. Poi viene ceduto Pogba. A livello di minutaggio Kedira nell'anno del post-Pogba recupera presenze, ma l'acquisto di Pianic si fa sentire solo ad inizio inoltrato (passaggio al 4231) esaltandosi proprio con Kedira. Quest'anno viene preso Matuiidi (NON CONSIDERO VOLUTAMENTE GLI ALTRI NOMI....DI CONTORNO, I NON TITOLARI). Francamente con Marchisio invecchiato ed infortunato, il centrocampo di oggi (2017) non lo ritengo, nei nomi e nell'assortimento qualitativo/caratteristiche tecniche, superiore al Vidal-Pirlo-Pogba-Marchisio del 2014 Difesa, qui è molto facile.... 2014 i centrali: Bonucci-Chiellini-Barzagli-Caceres 2017: Chiellini-Barzagli (70 anni in due), Benatia, Rugani siamo migliorati ? Per me no. 2014 gli esterni (puri e titolari) Licht, Evra. 2017: Licht, Sandro. Forse qui siamo migliorati, purtroppo poetvamo beneficiare di un altro anno di Alves, ma ricordiamo che le cose migliori le ha fatte da esterno (Barca ed annullamento Neymar a parte...) Io non vedo un chiaro miglioramento nei reparti. Poi ha avuto ragione Allegri e la Società ma l'asticella in prospettiva non si è alzata. Anche se perderemo quest'anno non avremo gettato le basi per ri-vincere il prossimo anno, dove ns. malgrado dovranno sostituire Barzagli-Chiellini (almeno uno dei due) con Caldara, integrare Spinazzola e pensare al 32enne Higuain o ad una cessione eccellente (Sandro- Dybala)......
  4. Allegri non sceglie in modo adeguato le "coppie". L'unica attenuante sono gli infortuni che lo limitano. Tuttavia: Costa è meglio a sinistra con Asa e Manzo meglio con Sandro. A destra Costa è limitato perchè Licht non riesce più come qualche anno fa a martellare la fascia portando via l'uomo. Se Costa si abbassa a destra per ricevere palla a centrocampo è sprecato e non sarà mai pericoloso, se invece attende palla nella sua posizione lo fa da fermo perchè nessuno corre e gioca senza palla.....; ergo viene sempre raddoppiato. La soluzione migliore resta Costa a sinistra con Sandro (in un 4231 con Pianic), ma per Allegri significa rinunciare a Manzo ed alla fase difensiva importante in quel tipo di modulo. E' un po' un rebus....
  5. L'impiego col contagocce di Alex Sandro

    Comunque per le statistiche: ad oggi Sandro ha 630 minuti contro i 360 di Asamoah. 7 presenze contro le 4 di Asa. Quindi non è corretto dire che gioca meno della sua riserva. Detto ciò anche io non comprendo il perché non abbia giocato Sabato a differenza di suoi connazionali brasiliani e/o Uruguagi, regolarmente in campo. Sandro quando gioca valorizza meglio anche Manzo perché le sovrapposizioni e le risalite sulla fascia di Sandro sono più imprevedibili di quelle di Asa (fra i migliori sabato ahimè) e intimoriscono di più gli oppositori lasciando più spazio a Manzo
  6. [ Serie A TIM "8° G. And." ] Juventus F.C. - S.S. Lazio 1-2

    Io solo la Juve vincere
  7. Ci sono moltissime differenze fra la Società/Ambiente Juve e quelle del Napole. In questo senso i due allenatori non possono e non potranno mai lavorare allo stesso modo: se Sarri venisse alla Juve o se Allegri andasse al Napole i risultati ed il modo di condurre avrebbero effetti devastanti. 1) Allegri è un gestore di Campioni e i Campioni (o presunti tali) vanno gestiti in modo del tutto diverso. Devi far emergere le loro individualità. Non puoi costringere i Campioni a lavorare come giocatori normali e non parlo solo delle partite, dove a tratti anche Higuain si sacrifica (Manzo è l'anomalia), Dybala rientra ed all'ex Bonucci (fino ad un certo punto) è permesso fare il gradasso. Allegri deve sopportare le individualità, gli eccessi dei singoli per farli rendere al meglio. Lo stato di forma del Pipita al rientro delle vacanze (per due anni di fila) è un chiaro esempio, così come l'ingordigia del Manzo di voler giocare sempre (altrimenti non si sacrificherebbe sempre) anche in stati di forma che invece gli permetterebbero quei sacrifici per al max.45-60 min. 2) Per Sarri (ma anche Conte o Sacchi per intendersi) prevale il collettivo. A prescindere che ti chiami Maradona o Messi, Sarri sacrificherebbe un Campione insubordinato allo schema di gioco, alla tattica alla coralità. Ma per applicarla correttamente non puoi riempirti di prime donne e sopratutto deve avere sempre gli stessi giocatori per andare a memoria. Alla Juve non puoi avere sempre gli stessi giocatori, perchè questi ogni anno vogliono andare anche altrove (guardate il numero di giocatori titolari che alla Juve vanno e vengono in media ogni anno: sono sempre tanti se commisurati, a fine anno, alle loro presenze in campo). Detto ciò, a me non piace Allegri ed il suo modo di interpretare le 55 partite in stagione; poi su 55 partite ne gioca benissimo sempre qualcuna ogni anno e da schifo qualcun'altra.... Alla fine ha avuto e sta avendo ragione. Lui punta sulla "scintilla" che deve scoccare ad un certo punto della stagione, nei suoi giocatori. Da lì costruisce un cammino che è sempre sopra la media degli altri. Non è facile allenare alla Juve: non si indovinano sempre i Lippi o i Conte o gli Allegri, ma questi si sapeva che per alcune caratteristiche o altre fossero e potessero essere "vincenti". In società sanno che un Inzaghi, un Di Francesco o un Sarri potrebbero combinare un danno enorme....perchè se alla Juve non vinci crei un danno enorme ! Non siamo il Napole.
  8. Aggiornamento forum

    Expired......
  9. il solito problema a centrocampo

    Ho seguito tutta la discussione Anche io a volte non ho la massima fiducia di Allegri, tuttavia: NON SI PUÒ VINCERLE TUTTE !!! Abbiamo fatto 7 partite ed 1 solo pareggio. Eddai !!
  10. Higuain farà almeno 20 gol quest'anno. segnatelo
  11. Trauma distrattivo per Höwedes, fuori 4 settimane

    Sarà il nuovo acquisto di gennaio è stato già detto ?
  12. Zero scuse. Politica societaria allucinante.

    La Fiat compra solo quando vende. Stop. Se come allenatore non hai un "tattico", un organizzatore di gioco, devi avere i giocatori in campo che ti cambiano le partite. Lo schema "palla a Dybala" può funzionare una volta, due, ma poi devi avere gli altri 10 e l'allenatore che ti dicono cosa fare in caso di marcatura e pressing organizzato. Se non hai né l'uno e nemmeno l'altro non vinci le CL. Inutile illudere i tifosi con i motti: "cresceremo".
  13. Lista Champions: Out Licht E Pjaca

    ALLEGRI HA SBAGLIATO. PUNTO. SCOMMETTO CHE DE SCIGLIO NELLA FASE A GIRONI GIOCHERA' IN TUTTO AL MASSIMO 30 MINUTI !!!
  14. Concordo, ma allora 40 mln per una riserva di dybala quando sugli esterni hai abbondanza e' da pazzi. A meno che Allegri voglia impiegare Berna come alternativa a Cuadrado...
  15. Secondo me le strategie sono state sfalsate dalle partenze di Alves e Bonucci, in qualche modo non proprio preventivate (almeno quella di Alves). De Sciglio non all'altezza della titolarità; secondo me il suo acquisto era stato preventivato molto prima per il volere di Allegri, come panchinaro di Alves. Poi la partenza del Brasiliano... Bernardeschi spero non sia stato acquistato (tantissimi i soldi spesi, a mio giudizio inspiegabili per uno che farà panchina quest'anno) per rimpiazzare la Joya l'anno prossimo. Purtroppo lo temo. Ottimo DC e Matuidi, anche se manca un cc che con la partenza di Bonnie (da qui l'imprevisto) imposti da dietro. Cosa che dovrà essere gestita in modo completamente diverso da Allegri.
×