Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

Sogno

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    2481
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

150 Excellent

Su Sogno

  • Livello
    Ex utente "Joker"
  • Compleanno 20/08/1993

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  1. Io spero di incontrare il Chelsea di Conte.
  2. Anche per me l'anno prossimi ce li ritroviamo in Champions.
  3. Fin quando continuano a giocare con Fellaini, l'ormai vecchio Carrick ed una difesa formata da Darmian, Bailly, Blind, Valencia resteranno una barzelletta.
  4. Dopo anni di corteggiamento ci siamo?
  5. Calciomercato dalla Spagna: «Real Madrid-De Gea, accordo raggiunto. Manchester United su Hart» © REUTERS Lo spagnolo potrebbe diventare il portiere più caro di sempre: per strapparlo ai Red Devils pronti 75 milioni MADRID (Spagna) - In Spagna lo danno per fatto. David de Gea diventerà il portiere più costoso della storia. Lo spagnolo vuole lasciare il Manchester United, Mourinho lo sa e non lo costringerà a rimanere. Quella trattativa saltata due anni fa, si farà quest'estate. L'accordo con il portiere c'è già: per tornare in Spagna si abbasserà anche lo stipendio, che attualmente ammonta a 12 milioni di euro. IL SOSTITUTO - Mourinho dunque si è già messo l'anima in pace e ha intenzione - secondo Marca - di sostituirlo con Joe Hart. L'inglese è di proprietà dei rivali del City e attualmente in prestito secco al Torino. Guardiola non punterà su di lui, ma un passaggio agli odiati cugini non sarà preso così alla leggera a Manchester. IL RECORD - Guadagnerà bene, invece, lo United. La cessione di De Gea, infatti, non si attesta a una cifra inferiore ai 70-75 milioni di euro tanto da far diventare lo spagnolo il portiere più caro di sempre, titolo che appartiene ancora a Buffon, strappato dalla Juve al Parma 15 anni fa per 54 milioni. MORATA E JAMES - I soldi incassati da De Gea saranno poi reinvestiti sul mercato. Sempre secondo Marca, Mourinho vorrebbe inserire nella trattativa con il Real uno dei giocatori che segue da tempo: Morata o James Rodriguez. Sul primo c'è la concorrenza di Conte e del Chelsea e vale su per giù come De Gea: 75 milioni. Per il colombiano il prezzo è verosimilmente lo stesso. Che si possa assistere a uno scambio alla pari?
  6. Ma che perdersi in qualità altrui. Semplicemente sono 2 giocatori i due da te citati (Martial e Kondogbia) che si soni ritrovati in due contesti totalmente allo sbando, i nerazzurri molto più dei red devils. Basta vedere lo stesso Pogba come sia calato di rendimento a Manchester. Sono convinto che entrambi (Martial e Kondogbia) fossero venuti in un club serio ed organizzato come il nostro o il Bayern avrebbero avuto tutt'altra evoluzione calcistica.
  7. Finalmente niente toppa Jeep!!
  8. Non so come facciate a definire un flop Joao Mario. In quella squadra di scappati di casa è uno dei pochi che sa giocare a pallone.
  9. Anche quest'anno non compreranno difensori?
  10. Calciomercato, Griezmann-Manchester United: c'è l'accordo L'attaccante dei Colchoneros avrebbe già raggiunto un'intesa con il club guidato da José Mourinho per 18 milioni a stagione: ora la palla passa alle società. 02 febbraio 2017, di Marco Ercole Antoine Griezmann e il Manchester United sempre più vicini. Dopo i tweet sospetti del fratello dell'attaccante dell'Atlético Madrid di una settimana fa (quando cinguettò una foto dell'Old Trafford senza nessun commento), ecco che arriva una nuova indiscrezione che spinge il francese verso i Red Devils. La riporta il sito transalpino Yahoo Sport, che assicura come il 25enne e il club guidato da José Mourinho abbiano già trovato un accordo in attesa che arrivi anche quello tra le due società. Le cifre Si tratterebbe di un'intesa di massima per uno stipendio identico a quello garantito a Paul Pogba, 18 milioni di euro annui per i prossimi cinque anni. Griezmann avrebbe detto sì allo United, che adesso avrà questi mesi di tempo per convincere i Colchoneros a cedere, senza essere costretto a pagare l'intera clausola rescissoria di 129 milioni di euro e infrangere di nuovo il record di trasferimento più oneroso della storia già fissato la scorsa estate acquistando Pogba dalla Juventus. I primi contatti con Griezmann risalgono alla fine dello scorso anno, quando l'Atlético Madrid fece trovare una porta chiusa al Manchester, che avrebbe voluto prenderlo già a gennaio. L'obiettivo però è stato solo rimandato di qualche mese e in estate ci sarà un nuovo tentativo già pianificato da Mourinho, come lasciato intendere - seppur velatamente - nella risposta data ai giornalisti lunedì scorso: Lo stesso Griezmann non ha mai nascosto di sentirsi regolarmente con il suo connazionale Pogba per chiedere come vadano le cose a Manchester con Mourinho e come si viva in Inghilterra. Ecco le sue parole dello scorso anno a Sky Sport tedesco: E il centrocampista francese sarebbe ben felice di accogliere il suo connazionale, come spiegato a Telefoot: Le condizioni per far sì che il trasferimento si compia, insomma, non mancano di certo.
  11. Saranno due gare molto toste, come lo furono anche 2 anni fa.
  12. Il valore dei cartellini è solo marginalmente l'espressione del valore tecnico di un giocatore. Ci sono troppe variabili quindi non oso immaginare una cifra che potrebbe essere giusta o sbagliata in base al mercato. Mi sembra però un giocatore alla nostra portata essendo le attenzioni concentrate tutte su Mbappè.