Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

leroimichel1986

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    197
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

33 Excellent

Su leroimichel1986

  • Livello
    Juventino Soldatino

Profile Information

  • Sesso:
    Not Telling
  1. Raiola si è tenuto "solo" 32 milioni per il lavoro svolto,volevo appunto dire che Marotta col cavolo che gli scuciva 105 milioni e forse neanche 73.Il problema è che all'a.d. tende a venire il braccino se le cifre in ballo sono nell'ordine di parecchie decine di milioni,specie quando la controparte non è italica e neanche "amica" (come potrebbero essere ad esempio il Bayern o il Real,visti i precedenti Vidal,Morata e adesso D.Costa).
  2. I campioni passano ,il bilancio rimane.... Il problema però è che ne passano troppo pochi per vincere in Europa e i motivi sono 2: 1)Incapacità di gestire una trattativa ad "alti livelli" che sono quelle in cui si comprano giocatori già affermati,salvo condizioni particolari tipo clausola rescissoria/contratto in scadenza; oppure si vendono giocatori nostri già affermati a prezzo di saldo ,vedi Vidal o adesso Bonucci; e Pogba invece venduto benissimo proprio perchè la trattativa non l'ha gestita il nostro a.d. 2)Mancanza di coraggio per cui con 30-40 milioni invece di prendere un potenziale campione preferisce (quasi)sempre prendere 3 gregari,possibilmente dal favoloso campionato italico. Fa eccezione D.Costa che ce lo ha venduto una società con cui siamo in rapporti stra-amichevoli e potrebbe valere lo stesso ormai col Valencia nel caso prendessimo Cancelo(se con Jorge Mendes si instaura un rapporto simil-Raiola si salvi chi può) Poi ce ne sarebbe una terza per cui prende quelle che (secondo lui)sono "occasioni" che il mercato presenta, invece dei giocatori che effettivamente servirebbero... es. dovesse prendere Bernardeschi non dico che non sia forte,ma sinceramente,come tipologia di giocatore copre una qualche nostra lacuna?Secondo me no,anzi rischia di essere un costoso doppione di Dybala e Costa, a seconda delle occasioni.
  3. A parte le puttanate di ruttosporc,che si gioca il titolo di cazzari del secolo con sportmediaset e 442.com... la questione non è tanto "La Juve non è una società venditrice", ma semmai Marotta non sa vendere (e non sa neppure comprare se è per questo),la vicenda Bonucci è solo l'ultima perla della collana "Come provare soggezione anche nei confronti dell' a.d. del Getafe".Dalle mie parti si dice : come lo vedono lo trattano...
  4. Non so una ceppa di videogames ecc.,ma se c'è la possibilità di decapitare il nostro a.d. stile O.Cromwell, sia pure virtualmente,ci sto edit....come non detto,ho letto che è una serie tv ,anche se inevitabilmente,c'è pure il videogame
  5. Bella sgnacchera,però ha quei lineamenti vagamente mascolini che specie su una sudamericana... -> -> Sul giocatore...bah nei prossimi giorni ci verranno accostati tutti i difensori centrali del globo terracqueo eccetto quelli extra-UE(forse),con una lieve preferenza per quelli bravi a impostare,sempre che il giornalastro di turno sappia cosa vuol dire.
  6. Zio canone li stiamo contagiando...tempo 2 anni e in Crucconia imperverseranno i pddr Marotta-style
  7. Solo io quando ho letto "soluzione interna" ho pensato a Lirola e Mattiello?(tutt'e due sono già in prestito e Mattiello in un anno intero a disposizione andava fatto giocare di + , al pari di Mandragora secondo me) ...direi che Cuadrado lo si è provato terzino a sfinimento prima di venire da noi ,ma si è constatato amaramente che non garantiva il minimo sindacale in fase difensiva...per suoi limiti specialmente tattici poi ha la duttilità di un blocco di titanio...es. se provi a farlo fai giocare ala sx a piede invertito pensa che ce l'hai con lui e gli vuoi far venire la labirintite
  8. Dunque,premetto che anch'io sarei molto dispiaciuto di vederlo partire.D.Costa sulla carta sarebbe un upgrade, perchè ha molte caratteristiche simili al colombiano,ma un repertorio tecnico molto più ampio...però, ed è il motivo di quel sulla carta ,c'è da valutare il pericolo rigetto(che non puoi mai escludere soprattutto per giocatori di qualità)e in più il fattore scazzo che spesso colpisce i brasiliani verso metà carriera.Ma anche fatti tutti i debiti scongiuri(sgraat)mi rimane un'interrogativo...che cacchio lo prendiamo a fare il Berna? Tanto lui quanto il brasiliano sono fortemente castrati se li fai giocare a sx dove non possono convergere sul piede forte,ergo almeno 1 dei 2 giocherebbe cmq a mezzo servizio.Al di là di questo Bernardeschi per quel poco che l'ho visto ha poco di un'ala...certo,ci può giocare perchè ha il passo e il dribbling,ma le cose migliori gliele ho viste fare quando giocava in mezzo.Rischia di essere a seconda dei casi un doppione del brasiliano o un doppione di Dybala. Ovviamente li ho visti giocare poco quindi magari sbaglio io ma la campagna acquisti nel suo complesso mi perplime non poco...ho scartato la soluzione Berna al posto di Pjanic perchè Allegri non mi sembra così visionario e poi allora occorrerebbe un vero equilibratore alla Busquets al posto di Khedira,quindi capite,un refactoring bello corposo in mezzo oltre che sulle fasce, con la situazione terzino dx a sua volta da definire...insomma fatico a trovare punti fermi L'impressione è che per una volta la dirigenza sia disposta a cambiare e quindi a rischiare, e questo le fa onore ovviamente...ma senza sapere bene in quale direzione...per dirla con C.Guzzanti,al momento il nostro a.d. "miagola nel buio"
  9. Dunque il giocatore,precisiamolo subito,a me me piasce...per quel poco che l'ho visto ha una notevole somiglianza con Alex Sandro per caratteristiche atletiche,tattiche e tecniche...ovviamente una brutta copia,con un po' meno tecnica (ma non tanta meno) e molta meno intelligenza calcistica...es Aurier dopo una devastante discesa palla al piede va in automatico col cross forte e teso sul secondo palo (che cmq sa fare molto bene),mentre Sandro prima di passare a quest'opzione alza la testolina per vedere se c'è qualcuno in mezzo e passargliela rasoterra.In più Aurier fa generalmente molto bene anche la fase difensiva(almeno dai tempi del Tolosa),proprio come Sandro,ma a differenza di lui ogni tanto ti fa la cappellata...tutto questo per dire che tra i 2 passa la differenza tra un top player,e un OTTIMO interprete del ruolo,cmq anni luce avanti ai desciglio spinazzola e mettiamoci anche Conti, e secondo me nettamente meglio anche di Danilo...con Aurier sai che potrebbe sbagliare per un crash del S.O.,mentre con Danilo sai per certo che sbaglierà perchè proprio non è capace a difendere... Per quanto riguarda l'essere una testa calda,lo è, ma secondo me non più di quanto lo fossero Vidal o Pogba,la differenza la fa l'ambiente e il PSG mi sembra esattamente l'ideale per ispirare comportamenti non professionali...in più mettici anche la metropoli di per sè "tentacolare" che lui ha lasciato diversi anni prima da reietto delle banlieue per tornarci poi con i milioni,cosa che destabilizzerebbe un pochino anche un santo
  10. C'era 1 e 1 solo giocatore che io avrei ritenuto incedibile dopo Cardiff,ma...Legge di Murphy-Marotta -> mi vendono proprio quello,e magari pure a un prezzo da outlet nell'ambito del mercato attuale. Giusto per fare un paragone con la nostra società-modello : provate a chiedere al Bayern se vendono Alaba, e se si a che prezzo
  11. La Juventus va molto forte su Danilo del Real Madrid -> Ecco Juve rallenta,scala,accosta a destra guarda bene davanti e dietro,butta giù la frizione e sempre stando attenti alle auto/pedoni in transito inverti il senso di marcia e innesta la prima. Dopodiché al primo svincolo : CAMBIA STRADA Ma se vuoi un consiglio rimani nella penisola iberica ché quello che ti serve è lì
  12. Io l'ho già detto nell'altro topic,tra i papabili era quello con + potenziale insieme a Karsdorp.Il fatto che difende male richiede (come detto sopra da altri utenti) che ci si lavori su ma l'Italia e un allenatore italico sono il meglio da questo punto di vista.In più è un limite che emergerebbe più in CL che in campionato, dove a differenza della liga poche squadre hanno esterni offensivi di valore e più in generale raramente capita di subire l'iniziativa avversaria.In ogni caso 10000 volte meglio un (potenziale)campione che un bidonazzo accertato e conclamato come The Scoglio. In più mettici pure che(pare)loro siano pure interessati a qualcuno dei nostri esuberi,quindi con le contropartite tecniche riduci pure l'esborso (che già dopo queste 2 partite con l'U21 non mi aspetto inferiore ai 25-30 e ringraziamo che stasera hanno perso),cosa vuoi di più,un lucano?
  13. Grazie dei complimenti...dunque questo Soares non lo conosco perchè non seguo tanto la Premier,ma sembra davvero forte a giudicare dal Palmares e dal rendimento (ho dato un occhiata su Whoscored)però nella Premier circolano cifre folli anche per dei mediocri,temo non costerebbe tanto meno di Walker...Mariano lo avevo notato un po' nel girone di CL,così come Rafael che mi aveva piuttosto impressionato ed in fase difensiva lascia a desiderare ma tieni conto che il Lione ha fatto un'annata balordissima rispetto alle sue potenzialità e + o - tutti i singoli ne hanno sofferto...Karsdorp sembra avere tanto potenziale,considerando che gioca lì solo da 2 anni,prima era 3/4ista e i piedi infatti sono tanta roba per un terzino...Ricardo Pereira non so ma se lo prende il Tottenham secondo me si sbagliano di brutto...sarebbe troppo offensivo pure per il Barca ,figuriamoci per gli standard richiesti in Premier ai terzini...ma forse il vero motivo di questa risposta era il nostro Gnabry...non per vantarsi,ma vista la squadrettina che lo ha comprato,peraltro a buon mercato, e la prestazione di oggi con l'U21 direi che per il momento c'abbiamo discretamente azzeccato.Peccato che su tutti i talenti della Bundes il Bayern e il BVB sembra abbiano una specie di ius primae noctis, vedi Goretzka e Dahoud che ci avrebbero risolto parecchi problemi in mediana,dove invece stiamo andando a svenarci per un 29-enne(N-zozzi)che in fin dei conti anche fosse buono non è uno che ti sposta gli equilibri,secondo me... Per tornare al tema del topic dovessi sceglierne uno dal mazzo,probabilmente per quel poco che ho visto/letto in rete direi Semedo anche se la bottega Benfica è carissima,ahimè...invece Cancelo è quello di maggiori prospettive insieme a Karsdorp, dovesse imparare a difendere decentemente sarebbe roba da leccarsi i baffi,un mix di tecnica e atletismo come non se ne vede dai tempi di Maicon,almeno su quel lato Infine 2 parole su Conti ,che molti stanno tirando in ballo nel topic...onestamente per quel poco che ho visto mi sembra avere tanta corsa,ma piedi piuttosto ruvidi(forse tu lo hai visto + spesso di me e puoi confermare/smentire la mia impressione)e in un calcio in cui gli esterni sono coinvolti nel palleggio molto + di un tempo e non solo per "arare la fascia",è un handicap mica da niente...
  14. 30 di cartellino + 90 di commissioni a Raiola. No a parte gli scherzi non credo,se comincia a offrirlo a destra e a manca, specie in Inghilterra,dove 30 è la valutazione di una scartina qualsiasi... cmq credo che al fondo di tutto c'è che il Milan non fa neanche la Champions,e l'unica vetrina possibile in Italia siamo noi,magari vuol fare un Pogba-bis... ma ripeto Buffon resta un altro anno e un buon portiere bene o male lo si trova,per noi non è una priorità,ma magari Marotta la pensa diversamente.
  15. Molto probabile,pochi altri possibili candidati possono vantare un curriculum come il suo Ce lo ritroviamo di fianco alla Brambilla...peraltro non ci sarebbe conflitto d'interessi,il partito animalista si occupa di animali d'affezione,lui non prova e SOPRATTUTTO non suscita alcun affetto.