Vai al contenuto

baroneconbrio

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    2191
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

121 Excellent

Su baroneconbrio

  • Livello
    Juventino Pinturicchio
  • Compleanno 18/04/1965

Profile Information

  • Sesso:
    Male

Visite recenti

2120 visite nel profilo
  1. Prophecy Campionato: Juventus-Atalanta

    3-0
  2. Predictor 26° Giornata

    BOLOGNA-GENOA X INTER-BENEVENTO 1 CROTONE-SPAL Over FIORENTINA-CHIEVO 1 SASSUOLO-LAZIO 2 VERONA-TORINO 2 SAMPDORIA-UDINESE Over JUVENTUS-ATALANTA 1 Over 3-0 ROMA-MILAN 1 CAGLIARI-NAPOLI 2
  3. Beh, con il City che ha già vinto il campionato basta aspettare che lo United esca dalla CL per veder volare gli stracci.... Nella vita ci sono poche cose certe, oltre alla morte: una di queste è che Raiola va pagato, a prescindere. Però è anche vero che i soldi spesi con Mino hanno sempre fruttato bene( non solo alla Juve), a differenza di quanto accaduto con altri procuratori ( pensa ai Prescritti con Joorabchian )
  4. Vidal lo lascerei stare per età (31) e problemini connessi...Non mi pare che Pogba voglia un ritocco all'ingaggio( ne prende già 13 puliti, cui si aggiungono i 7 che gli passa l'Adidas), anche se con Minone....Ma se dovesse andar via, dove potrebbe andare, escludendo il Real per una sorta di allergia di Perez per Raiola? Rimarrebbe solo il solito PSG da cui, nonostante i megacontratti, se ne vogliono scappare quasi tutti entro un paio di anni ed ora che c'è il bmk Neymar...anche prima! Ovviamente la mia era una boutade, un'ipotesi pressochè irrealizzabile...però sarebbe fantastico! Con il rinnovo di Mou, al persistere dei problemi tra i due e considerando quanto il Vate(r) di Setubal ha fatto svalutare il Polpo, il ManUtd dovrà accontentarsi di molto meno e se dovessero proprio chiedercelo come favore.....piuttosto è Raiola quello che preoccupa! Ah, 150 milioni è quanto ci chiederebbe Lotito per Milinkovic Savic.
  5. Beh, se Pogba ne avesse piene le balls di Mou e fosse disposto a dimezzarsi lo stipendio per "tornare in vacanza" da noi......
  6. Prophecy Campionato: Torino-Juventus

    1-3
  7. Predictor 25° Giornata

    UDINESE-ROMA Goal CHIEVO-CAGLIARI 1 GENOA-INTER X TORINO-JUVENTUS 2 BENEVENTO-CROTONE Over BOLOGNA-SASSUOLO 1 NAPOLI-SPAL 1 ATALANTA-FIORENTINA Over MILAN-SAMPDORIA Goal LAZIO-VERONA 1 Over 3-0
  8. Mamma mia Adel quanto hai rotto le palle!!!!
  9. Ci credi al passaggio del turno?

    Certo che possiamo passare il turno: avversario tosto ma vulnerabile in difesa. Stasera l'abbiamo buttata: Higuain croce e delizia con due reti e due match ball falliti, l'occasionissima sul 2-0 ed il rigore del 3-1, e nel secondo tempo abbiamo subito la rete nell'unica occasione creata dagli inglesi. L'assenza di Matuidi s'è sentita parecchio: al ritorno dovremmo poter contare su di lui e su Dybala e chissà, magari vedremo uno schieramento con centrocampo a 3 e Paolino- D.Costa a ridosso di Higuain.
  10. Libertà di tifare la propria squadra ovunque!

  11. Predictor 24° Giornata

    FIORENTINA-JUVENTUS 2 SPAL-MILAN 2 CROTONE-ATALANTA X NAPOLI-LAZIO Goal SASSUOLO-CAGLIARI 1 INTER-BOLOGNA 1 CHIEVO-GENOA X SAMPDORIA-VERONA 1 Over 4-1 TORINO-UDINESE Over ROMA-BENEVENTO 1
  12. guadate questa

    Nulla di nuovo: fino a qualche tempo fa digitava "va a cag..e" per giungere alla medesima destinazione.
  13. Diritti tv..come il napoli può rubare 30 milioni..

    Adel, che palle!!! Tutto 'sto papiro per ripetere più volte le medesime min.chiate!! Stavolta hai trovato un minimo di tolleranza e cominci ad imperversare... Andrea Agnelli cosa dice a riguardo visto che è responsabile di questo divario con i top club europei e prima di lui e di jelkann la Juventus aveva gli stessi ricavi delle top europee....... 1)AA ha subito in prima persona lo scempio del 2006 in cui ha rappresentato il bersaglio principale; in quegli anni la serie A era al top in Europa con contratti e sponsorizzazioni al livello o superiori ,come la Juve con Tamoil, alle concorrenti continentali: ora siamo lontanissimi! Da quando è stato richiamato in società per riparare agli scempi di Blanc&Co. ha riportato la squadra nel gotha europeo distruggendo la concorrenza interna. Diverso è il discorso su J.Elkann ma sarebbero considerazioni esulanti da questo contesto. Anche se andasse in Lega "a sbattere i pugni" cosa potrebbe fare AA contro una maggioranza ostile? Minacciare di portare la Juve in un campionato straniero? Tema già ampiamente trattato, idea che solletica tanti ma praticamente non attuabile e se vogliamo affrontare la realtà i termini sono questi: se preferisci inseguire chimere....vai pure. In Spagna la torta dei diritti tv ammonta a 1770 mil annui "puliti" ma ciò che li differenzia fondamentalmente è dato da una legislazione di favore che parifica i clubs alle Onlus, con una tassazione decisamente più leggera, mentre qui è intervenuto il governo, prima con la L.Melandri, poi con la Riforma Lotti, per modificare la situazione: che si fa, si va a "battere i pugni" pure lì o, realisticamente, si cerca di limitare i danni in Lega con una serie di alleanze create anche, e soprattutto, con scambi e compravendite di calciatori? 2) Tavecchio, Gravina ecc. siamo riusciti a toglierceli dalle palle e Malagò non tifa Juve ma non è stupido a volerla affossare, visto che è l'unica competitiva a livello continentale. Non si può mettere la "mano sul fuoco" per nessuno ma, rispetto alla precedente gestione, si tratta di un passo avanti per noi: già il commissariamento di Federazione e Lega è stata una vittoria per Agnelli( credo che abbia spinto in ogni modo per giungere a questa soluzione) ed allo stesso modo va letto l'insediamento diretto di Malagò in Lega, e non nella più prestigiosa Federazione, per la competenza sui diritti tv: la vicinanza con AA fa sperare che i criteri di ripartizione della "torta" adottati siano i meno penalizzanti per la Juve destinata, in ogni modo, a perderci. Agnelli non si è schierato mai pubblicamente e apertamente contro i personaggi suddetti e contro l'organizzazione della serieA e del calcio professionistico italiano,come per esempio la folle limitazione del tesseramento di extracomunitari che svantaggia enormemente la Juventus nel calciomercato contro la concorrenza straniera che può tesserare tutti gli extracomunitari che vuole basti pensare al Bayern Monaco. In questo caso Agnelli dovrebbe attaccare anche il Coni dell'amico di famiglia Giovanni Malagò:mai fatto.Agnelli fa lo snob, manda Marotta in Lega, però si autoremunera con uno stipendio annuo di 400 mila circa. In primis, come detto sopra, Malagò rappresenta un netto miglioramento rispetto alle gestioni precedenti: Agnelli dovrebbe inimicarsi quello che può essere il suo miglior alleato, dopo aver spinto tanto perchè arrivasse lì? Se invece di raccattare e riversare tutta questa immondizia ( peccato, perchè, ti ho già dato atto del fatto che spesso posti spunti interessanti ma poi mandi tutto in vacca!) guardassi anche il calcio, sì proprio quello che si gioca su un rettangolo verde, sapresti che il Bayern Monaco è composto, per la stragrande maggioranza degli elementi, da calciatori tedeschi: gli unici extracomunitari in rosa sono J.Rodriguez e Vidal. L'esplicitata volontà di limitare l'accesso di calciatori extracomunitari fa parte dei provvedimenti connessi allo sfacelo della Nazionale; nulla di nuovo, fu già fatto qualcosa di simile dopo la Corea di Inghilterra '66, ma adesso c'è l'UE con le sue leggi inderogabili e quindi gli effetti sono molto limitati. Piuttosto, con la caduta dei "lotitiani", è presumibile che si proceda alla creazione delle "squadre B" da iscrivere nelle serie inferiori, sulla scia delle altre federazioni europee, riforma indispensabile per far crescere i giovani del vivaio e che darà più stabilità anche a Lega Pro ed altre, visto che, solo nella prima, ogni anno saltano almeno 3-4 squadre per bancarotta. Ah, per uno come Agnelli 400.000 € annui rappresentano " i soldi per le sigarette", quanto a Marotta semplice contabile, invece, inutile riponderti ulteriormente: non c'è peggior sordo.....E mi tengo stretti "gli scarti" Douglas Costa e Benatia!! Tutto sommato, comunque, la paventata perdita di 16-20 mil di diritti tv potrebbe essere compensata sia dalla riduzione del numero di partecipanti alla serie A che da una diversa distribuzione di emolumenti alla serie B e "paracadute vari" inventati ad hoc; ed in prospettiva, sarebbe un investimento in funzione di un campionato di miglior livello, più combattuto e, di conseguenza, più appetibile per calciatori, spettatori e sponsor. E...basta, anche a me è uscito un papiro!
×