Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

orgoglio-gobbo

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    6647
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

840 Excellent

Su orgoglio-gobbo

  • Livello
    Juventino Tucumano
  • Compleanno June 19

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  1. Ma duttilità e tattica non c'è confronto secondo me. Allegri ne ha incartati parecchi in Italia e in Europa. Nel leggere le partite è uno dei migliori. Così come ha spesso cambiato con qualche accorgimento per dare imprevidibilità. Non c'è niente di male Sarri bravo allenatore ancora in fase iniziale di una carriera a certi livelli. Allegri,Conte e Ancelotti i migliori italiani negli ultimi 6-7 anni. Hanno un qualcosa in più.
  2. Ma va....é impossibile che la malavita napoletana abbia contatto con la ssc Napoli. Che possano entrare allo stadio addirittura vicino al bordo del campo, senza nessun contatto con gli organizzatori dello stadio S.Paolo.
  3. La cosa triste è che se passasse un vigile supponiamo tifoso del napoli, invece di fargli la multa per mancata licenza, comprerebbe pure quella roba là. Altra cosa triste è che probabilmente ne ha vendute già la metà vedendo la foto. E Magari un signore onesto che paga la licenza ogni anno che vende sempre carta igienica nella stessa mattinata ha guadagnato 0 €.
  4. Per carità Sarri è un bravo allenatore, non è ancora secondo me in grado di gestire al meglio tutte le pressioni di un club che lotta per le prime posizioni. Però è al secondo anno anno solo del Napoli. Però la rimonta 2015/2016 secondo me andava premiata. Perché con un altro allenatore probabilmente si arrivava secondi o terzi. Non ha bruciato un solo giocatore dei nuovi. Ne cambiarono 10. Tutti gestiti alla perfezione. 26 partite vinte da fine Novembre.
  5. Incredibile come un allenatore del valore di Allegri venga snobbato dagli addetti ai lavori o dai tifosi avversari o peggio juventini che lo hanno criticato spesso. Sempre in discussione fin dai tempi di Milano. Cosa deve fare di più per essere riconosciuto come miglior allenatore in Italia? Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
  6. Esatto stiamo parlando di grandissime rose. Ed è difficile scegliere. Anche la squadra che vinse a Roma era notevole. Ed è praticamente per buona parte quella del 23^scudetto dove nacque tutto. Da lì lo zoccolo duro dei Ferrara, Conte, Di Livio, Deschamps, Peruzzi, Torricelli, Rampulla con i giovani Tacchinardi e Del Piero. Che sono rimasti tutti insieme fino al 25^ È vero ci sono delle analogie. Grande gruppo anche questo Anche nei giocatori che giocavano meno come Storari, Padoin o Matri nella sua seconda parentesi bianconera. Tutti uniti per un unico obbiettivo. E anche Allegri ogni anno ha cambiato spesso giocatori da un anno all'altro. Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
  7. Barzagli dopo quello che ha fatto in 6 anni Potrebbe pestarmi un piede tutti i giorni. Tanto dal clima che c'e, non escluderei gli animalisti contro, se dal sacchetto della spesa di Allegri dovesse spuntare una bistecca mentre è al supermercato. Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
  8. La Juventus del 96/97 era molto bella da vedere. Ma a mio avviso non espresse tutto il potenziale. Certo 3 trofei importantissimi portati a casa, il quarto purtroppo rimasto a Monaco, fanno pensare quasi alla perfezione. Però si sciupava tanto e non è mai un buon segno. Boksic era fortissimo ma non sempre tutto il talento lo tramutava in qualcosa di letale. Potevano esserci tante Bologna, aveva 26-27 ed era già esperto, Insomma era il tempo del salto definitivo. In un certo senso nel tempo facendo un ragionamento su quel periodo. Mi sono ricreduto su quella 97/98 Secondo me la dirigenza aveva ancora una volta visto lungo. Vedendo le carriere dei nuovi arrivati soprattutto Inzaghi e Davids, e rivedendoli poi in campo a Manchester qualche anno dopo seppur da avversari. Fanno capire che sul lungo periodo il Direttore aveva lavorato di prospettiva. Inzaghi era un giocatore magari meno bello da vedere, ma tremendamente efficace, e in Europa di goal ne mise a segno in 4 anni e ancora molti al Milan Tanto che si giocò con Raul gli anni successivi la palma di miglior bomber europeo all time Certo Vieri segnò caterve di goal dal 97 in poi, forse avrebbe fatto una ventina di goal pure lui. E anche lo stesso Davids preso a Dicembre dopo 3 mesi di qualche balbettio della mediana orfana di Jugovic. Per me è stato il motore della Juventus, quando girava a pieno regime siamo andati 2 volte in finale. Giocatore come pochi in Europa in grado di recuperare palla e giocarla pulita velocizzando l'azione Anche qui difficile scegliere, il serbo era un centrocampista straordinario per quantità e qualità. Il secondo anno fece una gran stagione, quando andò alla Lazio si vociferava di un Lippi quasi con pensieri "Contiani" di abbandono, l'errore estivo fu non sostituirlo (già succedeva anche all'epoca) Potrei anche essere suggestionato dal fatto che quella del 97/98 è stata la stagione di un Del Piero straripante Da uno Zidane fin da subito a suo agio. Da uno scudetto vinto contro una squadra che a Dicembre davano tutti per vincitrice, che aveva un Fenomeno brasiliano che poteva vincere le partite da solo. Uno scudetto ingiustamente infangato dai media. Uno di quelli che hanno un sapore diverso, dove mi rendo più orgoglioso di essere Juventino contro tutto e tutti. Comunque perché scegliere Forza Juve
  9. E' nel calcio da quasi 40 anni. Iniziò prestissimo. Nel calcio italiano pochi hanno la sua esperienza e la sua competenza. E' stato fondamentale nella rinascita. Meriterebbe più elogi dal popolo bianconero Buon Compleanno Direttore
  10. Esatto. E Allegri verrà a sua volta rimpianto. Ma attendo al varco parte della tifoseria che appena ci sarà una stagione senza trionfi. Voglio vedere poi come vogliono tornare a vincere senza trovare il classico pelo nell'uovo ogni partita. Sembra sempre che il passato debba essere migliore. Ma in una stagione ci sono sempre alti e bassi e ogni momento storico è differente ogni calciatore è differente. La prima Juventus di Conte giocava così perché quando voleva "gestire" sistematicamente arrivava il pari. C'era comunque una cattiveria agonistica dovuto al lungo digiuno di vittorie. Nel tempo fortunatamente si è arrivati a saper gestire bene le partite. Arrivando 3 volte ai quarti di finale e 1 semifinale di Europa League acquisendo anno dopo anno sempre più fuoriclasse. È sempre la società che fa grande un allenatore. Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
  11. Questo 11-0 nel derby col Pinerolo darà nuova spinta ai Sinisa's boys Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
  12. A me manca la Juve di Bigatto Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
  13. Può essere una soluzione.. Ma dovessero mancare i 2 esterni proverei Pjaca. E anche un 442 con Sturaro come nel derby potrebbe essere una soluzione. Mentre se dovesse mancare Dybala puoi mettere un centrocampista in più e rimanere con i 3 davanti. Nonostante alcuni errori di mercato. La grande elasticità di Allegri è un punto di forza anche con delle defezioni. Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
  14. Come detto in precedenza. Il giocatore che poteva avere più marcato di tutti era un Buffon di 28 anni. fece un grandissimo gesto. Il clima era di spaesamento. Persino Camoranesi e Trezeguet vacillarono Il monte di tutti i problemi fu una società catapultata. In un momento di caos totale . Probabilmente non riuscirono ad evitare le cessioni. Servivano dei ricavati. Forse potevano rimanere almeno un difensore e un mediano su 4. Ma i problemi iniziarono nella sostituzione. Ad esempio uno dei miei crucci fu Mutu preso a 0. Con il contenzioso col chelsea e tutto. Regalato ai viola per 7-8 mln. Poi fece ottime stagioni. Con il tempo il mio rancore verso i partenti è scemato, preferisco ricordarli per i 2 scudetti vinti
  15. Vabbè alla conad del nostro stadio i bovidi le rompono direttamente.. Comunque altro che scansopoli tutta Italia deve capire. Che ci sono i "derby" a Napoli, Firenze, Verona, Bologna, Cagliari, Parma. Chi non ha cugini ci scassa le scatole. Contenti loro... Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk