Vai al contenuto

orgoglio-gobbo

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    10804
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    7

orgoglio-gobbo last won the day on November 8

orgoglio-gobbo had the most liked content!

Reputazione Forum

2145 Excellent

Su orgoglio-gobbo

  • Livello
    Juventino Tucumano
  • Compleanno June 19

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  1. il principale responsabile è allegri

    la nostra storia è piena di allenatori catapultati in una grande squadra, se la società è forte mica è detto che si fa un buco nell'acqua. Giampaolo che tatticamente soddisferebbe le esigenze di tanti tifosi che invocano quel tipo di calcio. E' chiaro che subentrare ad Allegri sarà difficile per tutti visto quello che ha fatto.
  2. Dybala spaventa la Juventus: "Bianconero a vita? Niente promesse"

    assolutamente d'accordo. I giocatori che sono alla Juventus guadagnano dignitosamente Se sognano una carriera come Buffon e Del Piero devono avere la forza di respingere le offerte estere. Dybala è fortissimo e sarà uno dei protagonisti dei prossimi 10 anni ancora, per me può fare la sua scelta, la Juventus continuerà ad esistere lo stesso, vale per tutti quanti dai più deboli a quelli con grande potenziale tecnico come Dybala.
  3. il principale responsabile è allegri

    sopportare non lo so, ma non sembra che lo seguono come gli altri anni. Comunque poteva capitare, io penso che dopo una batosta del genere un nuovo allenatore avrebbe avuto le spalle meno larghe per reggere tutto questo. Per me è andata bene così alla fine, ci sono delle difficoltà ma abbiamo gli uomini adatti per superarle. Se poi le prestazioni e i risultati crolleranno a picco allora si prenderanno provvedimenti necessari, mi sembra ancora prematuro secondo me parlare di esonero. Soprattutto Andrea Agnelli ha questa filosofia di non cambiare l'allenatore in corsa, avvenimento per altro molto raro nella nostra storia.
  4. Champions League 2017-2018

    Loro se vincono 3-2, 4-3 ecc, sono fuori già stasera Stasera devono vincere almeno con 2 goal di scarto oppure 1-0 e poi sperare che non facciano il punticino col City o pareggiare il risultato di 2-1 subito all'andata in Ucraina e vedere poi la differenza reti alla fine del girone. Insigne comunque ha finito la gara contro il Milan con qualche piccolo problemino. Stanno puntando tutto sul campionato, ma è sicuramente un arma a doppio taglio, non è mai semplice uscire così presto in una competizione, oltretutto dopo aver faticato in estate per superare il play off.
  5. Serie B ConTe.it - Stagione agonistica 2017/18

    anche il Manuzzi è un bello stadietto. Io sono di parte sullo Zaccheria, perché seguo il Foggia da sempre, per quanto sia uno stadio vecchio, quando è pieno fa un buon colpo d'occhio. Peccato che quest'anno non abbia portato tanti punti, 1 sola vittoria.
  6. sono d'accordo in questo momento secondo me non sono al meglio. Al momento non sono nella condizione di giocare come quel quarto di finale. Vedremo cosa farà il mister (che guadagna 7 milioni anche quando le cose vanno bene, altrimenti si entra in un discorso dove questo Sandro non vale lo stipendio che ha, e via dicendo anche altri) Sono TUTTI quelli del mondo del calcio a guadagnare troppo, questo sistema ha permesso certe cifre, ci sono allenatori che hanno guadagnato anche di più e in una stagione hanno raccolto zero, e soprattutto cosa importante il rinnovo al rialzo è sempre stato firmato dopo una finale, insomma anche se sta sbagliando qualche scelta lo stipendio non deve essere un metro di giudizio
  7. Serie A Tim 2017-18 Tredicesima giornata

    Il Verona perde un occasione importante, ma non è ancora tagliato fuori del tutto. Il Bologna con questa vittoria respira e torna a salire in classifica. Sull'esonero di Delneri, mi sembra una scelta che può starci, ma vale la stessa cosa del Cagliari. Le società erano mesi che volevano un evoluzione tecnica, perché sono 2 squadre nel limbo che magari non rischiano la B come altre squadre ma non hanno possibilità europee. Oddo poteva da Luglio essere una scelta che poteva essere sensata, (c'era anche De Zerbi libero altro emergente), ma adesso che siamo a Novembre deve praticamente adattarsi in corsa, insomma una scelta con i tempi sbagliati. L'obbiettivo dell'Udinese è quello di riempire lo stadio con un gioco più coinvolgente, per creare davvero un ambiente dove lo stadio può diventare un punto di forza.
  8. Dybala spaventa la Juventus: "Bianconero a vita? Niente promesse"

    intendi che tatticamente vorrebbe qualcosa di diverso? Però va detto che nelle prime partite Dybala aveva modificato leggermente la sua posizione e fece benissimo. Certo se poi giochiamo lunghissimi come con la Samp tutti faticano a rendere poi al massimo, bisogna nuovamente registrarsi come squadra.
  9. #BastaMandzukicEsterno

    Può fare l'esterno ma lui è definitivamente esploso come centravanti. Certamente ha fatto egregiamente questo compito. Ma dei 4 giocatori davanti quello che ha avuto l'involuzione maggiore è lui, probabilmente è solo stanco questo non posso dirlo. Ma avendo in rosa esterni di ruolo si potrebbe provare a cambiare. Sul mercato sconclusionato mi sembra eccessivo. Manca un terzino. Ma poi abbiamo la possibilità anche di interpretare più sistemi di gioco, se si analizzano i giocatori ci sono tante varianti. Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
  10. Vabbè ormai sono 6 stagioni che siamo stabilmente in Europa. Certo Braida ha una storia che parte da più lontano solo il tempo può aumentare ancora di più l'esperienza di questa dirigenza. Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
  11. Con Braida mica saremmo più tutelati eh. Quello dipende dalla proprietà. E ripeto Braida non è stato al centro delle società mediaticamente. Ma non è né una colpa né niente è la sua rispettabile storia. Sul fatto che sono solo 3 anni che otteniamo riconoscimenti internazionali. È una strada che può essere interpretata come un inizio. Poi anche i dirigenti saranno valutati nel tempo. Ma prima di cambiare ci penserei 1000 volte. In media hanno cannato davvero poco. Ps. Se penso che il nostro Braida, il suo amico Bobby gol l'hanno lasciato a 7gold mi viene male. Meritava di più. Una sua figura sarebbe ancora preziosa per quello che ha rappresentato e rappresenta sempre. Io una figura di questo tipo la rivorrei in società, sgravando appunto Marotta che rimane un eccellente uomo di calcio
  12. Braida come personaggio è molto simile caratterialmente al suo amico Marotta. E al suo ex compagno Bettega ai tempi del Varese. Personaggi ormai rari nel calcio. Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
  13. Braida è stato bravo al Milan con Leonardo hanno contribuito alla parte tecnica aiutando Galliani (che pur non essendo bravo come un Moggi non era uno che ne capiva poco) Però se mi parli di peso nel palazzo beh nel Milan c'era il presidente della Lega. È stato il geometra la figura di riferimento politico di quel Milan. Detto questo nulla toglie la competenza di Braida che però continuo a non vedere così superiore ai nostri dirigenti che sono tra quelli che sbagliano meno in giro Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
  14. Napoli Calcio - La stagione delle Giraffe

    Sì infortunano poco ma secondo me Rog Ounas e Giaccherini a turno potrebbero toglierli qualche minuto, ma entrano quando le gare sono finite così non prendono fiducia. Sono praticamente riserve fantasma. Dipende dal tipo di partita. Cambiasso disse una cosa giusta. Il Napoli quando la sblocca facile può anche giocare con gli stessi. La stanchezza può subentrare nelle partite che rimangono aperte fino alla fine. Su 25 partite non in tutte il Napoli le finirà dopo 60-70 minuti. Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
×