Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

aragorn74

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    23
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

9 Neutral

Su aragorn74

  • Livello
    Juventino Godot
  • Compleanno 17/08/1974

Visite recenti

394 visite nel profilo
  1. Grande Marco!!! Appena acquistato in formato elettronico... Ricordo sempre con piacere ed un pizzico di nostalgia il periodo in cui scrivevamo sulle News... (un saluto anche al mitico Siciliano) E senza voler mancare di rispetto a nessuno, già allora eri la punta di diamante degli articolisti.
  2. Il limite di questa squadra resta il centrocampo. Con tutto il bene possibile Sturaro non è adeguato, Marchisio sembra ancora in ritardo di condizione e Khedira non dà sufficiente continuità durante la partita. Troppo spesso ci si affida a lanci lunghi, a saltare il centrocampo, sperando nella spizzata del Manzo. Il Milan complessivamente ha meritato soprattutto considerata la differenza tecnica e di esperienza tra le due squadre. Per fortuna era "solo" la Supercoppa ma perdere con loro dà sempre grande fastidio. Figuriamoci se è pure la seconda volta in stagione!
  3. Grande Siciliano! Non dimenticheremo mai cosa ci hanno fatto.
  4. Ho visto la mia prima partita allo Stadium il 1 maggio, contro il Carpi... Ho visto segnare Hernanes... Ho visto cose che voi umani...
  5. Ragazzi ce l'ho fatta!!! Appena presi in listicket 4 biglietti settore family (fila 20 e fila 30)... Sono troppo felice! Mi spiace solo che siano due file diverse e avendo due bimbe avrei voluto godermi lo spettacolo in famiglia. Spero che allo stadio riuscirò a scambiare i posti con qualcuno... Troppo bello!
  6. Mi ero rivolto, con largo anticipo, anche ad uno Juventus Club convinto che mi avrebbero aiutato a trovare qualcosa ma è stato tutto inutile... Il mio destino è quello di restare un tristissimo tifoso da divano...
  7. Va beh, io ormai a Torino ci vado comunque con la famiglia... Mia figlia hai in mente il museo egizio mentre io spero di riuscire almeno ad andare al Jmuseum! Questione di priorità... Scusate la mia ingenuità, ma secondo voi se il giorno della partita mi presento alla biglietteria dello stadio lo raccatto qualche biglietto?? Sono proprio disperato!
  8. Che delusione! Stamattina ho provato per 50 minuti a a prenotare 4 biglietti nel sito listicket e sul più bello, dopo aver inserito i nomi, tutta andava in palla...
  9. Comunque stamattina su Radio24 anche i conduttori Milan e Giannino hanno ironizzato sui favoritismi pro Juve. Il primo milanista dichiarato, il secondo tifoso granata si sono dilettati in battutine di bassissima lega. Sinceramente indegni, con Giannino che parlando di patti prematrimoniali ha detto testualmente che "anche l'arbitro Rizzoli fa i patti prima delle partite"... Allucinante!!!
  10. Marchisio ha detto semplicemente la verità. E la verità in questo paese non interessa a nessuno, in particolare quando ci sono di mezzo i nostri colori. Qualcuno dovrebbe chiedere spiegazioni al buon Cerqueti per quel famoso "intanto però attacchiamo" di vaghissimo stampo giallorosso. E, senza scomodare la casta dei giornalai nostrani, potremmo piacevolmente ricordare il grande Beppe Bergomi e il suo disperato "nooooo" per il mancato contropiede del Genoa contro di noi , dopo che Pirlo gli aveva appena rovinato la serata con una magistrale punizione. Meravigliosa fu anche la smorfia di disappunto di Boban e i suoi occhi al cielo dopo il goal di Giaccherini all'ultimo minuto contro il Catania. Lo stesso Boban che si era offeso perchè Conte lo invitò a togliersi la maglia rossonera nella delirante serata Muntari... Quindi grande merito a Marchisio per aver avuto il coraggio di dire quello che noi pensiamo da anni!
  11. Immancabile, immarcescibile, inossidabile, inimitabile Simoni... L'emblema di ciò che poteva essere e non è stato. Granitica certezza di ogni tifoso bianconero.
  12. Condivido in toto. Io stesso non riesco più a discutere serenamente di calcio con nessuno perchè, prima o dopo, la battutina idiota arriva sempre, immancabile, ineluttabile, doverosa.... Insopportabile! Sono diventato cattivo, aggressivo e offensivo come mai ero stato. Ovviamente con gli interisti divento una belva salvo poi accorgermi, dopo la solita sfuriata, che con loro è veramente tempo perso perchè continuano a vivere in una realtà parallela creata a loro esclusivo uso e consumo. Come dici molto bene, tutti noi, in questa sporca vicenda abbiamo perso soprattutto la nostra onorabilità. E non ci sono vittorie che ci possano ripagare di tanta sofferenza e di tutti i bocconi amari ingoiati. Per noi resta solo la chimera di una giustizia che finora ha latitato, ma voglio continuare a illudermi che la verità non possa essere messa a tacere per sempre. Il tifoso bambino che era in me è morto e sepolto. Il calcio non è più il bellissimo gioco che amavo ma è solo una quotidiana lotta: noi contro tutti. Abbiamo imparato a nostre spese che in questo maledetto paese i media possono determinare le sorti delle persone, decidere delle loro vite e indirizzare a loro piacimento una grottesca macchina che risponde al nome di giustizia. Questa è la lezione che Farsopoli mi ha lasciato. Mi ha aperto gli occhi ed è l'unico risvolto positivo che sono riuscito a trovare. Fino alla fine....
  13. Quanto mi manca il terzino sinistro! Io che ho visto Cabrini (forse il più grande), De Agostini (a me piaceva un sacco....), l'indimenticabile Andrea Fortunato, il mitico Pessotto (eccezionale rigorista a Roma 96) e Zambrotta (un tradimento che fa ancora male). Io che ho visto pure Dimas (.... inguardabile, sotto tutti i punti di vista ), Jarni (aveva un suo perchè....), Molinaro (i suoi cross resteranno tristemente nella storia), Grosso (alla Juve vero oggetto misterioso) e De Ceglie (tutto tranne che un giocatore di calcio). Beh caro Alex, viste le premesse, ti aspetto a braccia aperte.
  14. Ci diranno che Facchetti doveva pur difendersi dalle angherie di Moggi, ci diranno che il fallo di Iuliano era rigore, ci diranno che Moratti è per definizione un signore, ci diranno che Zanetti è un supereroe, ci diranno che le schede svizzere non erano intercettabili, ci diranno che Moggi sequestrava gli arbitri, scippava le anziane e dopava i suoi calciatori. Ci diranno che bisogna voltare pagina Insomma ci diranno la solita, inverosimile,esilarante valanga di cacchiate!
  15. Grazie Carlitos!! Due anni meravigliosi ed indimenticabili. Se solo fosse stato un pò più magro....