Vai al contenuto

vincere-attaccando-bene

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    234
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

19 Good

Su vincere-attaccando-bene

  • Livello
    Juventino Soldatino
  1. Juventusnews24.com dedica un articolo al nostro forum

    Bene, ma che cassssso di centrocampista ci mancherebbe? Mirinconic-Salviettic? E' un flopp. Emre Can è più forte. p.s. ah la Sfinter arriverà 5°................
  2. Si, ma non ho capito , come si fà??
  3. L' operazione Bonucci-Caldara-Higuain esaminata sotto ogni aspetto

    Se Exor comprerà la Hyunday,a breve, tutto quadrerà.........
  4. L' operazione Bonucci-Caldara-Higuain esaminata sotto ogni aspetto

    Un fratello del Forum,pochi giorni fà ,diceva a proposito del (chiamiamolo ) SUICIDIO di calciomercato Bonuzzzi-GONZALO-CALDARA, "cerco di giustificare ,l'ingiustificabile". Questa frase mi è rimasta impressa, come se la motivazione di tale ,appunto, SUICIDIO, sia qualcosa che NON ABBIA A CHE FARE COL CALCIO....... E oggi ho sentito una giustificazione pazzesca, da quelli che trovano intrecci geo -politico-gastronomico-astralo-finanziario, che però mi ha lasciato un dubbio, dopo le risate iniziali........e cioè Elliott nuovo padrone del Bilan è guarda caso azionista di maggioranza della Hyunday.... http://www.businesspeople.it/Lifestyle/Motori/Fca-Hyundai-titolo-106394 e il pazzo mi diceva " il SUICIDIO è un favore che fà Elkann a Elliott per avere la Hyunday"........... e cercando di giustificare l'ingiustificabile, questa fake mi frulla in testa tantissimo, e a voi?
  5. Siete favorevoli al ritorno di Leonardo Bonucci?

    ..Certo, deve mettere a posto gli sgabelli del bar dello stadio,pulire gli spogliatoi, tagliare l'erba e portare fuori la spazzatura.....
  6. Siete favorevoli al ritorno di Leonardo Bonucci?

    E' questo che mi fà impazzire, che il parere della stragrande maggioranza dei tifosi-clienti, venga assolutamente non considerato...
  7. Siete favorevoli al ritorno di Leonardo Bonucci?

    Marotta dimettiti...! ...ma anche Bonucci , ma lo sà benissimo che,a Torino, lo spernacchieranno tutto l'anno , che i zozzoneri lo insulteranno anche peggio. Cioè ,era proprio necessario tornare?
  8. Siete favorevoli al ritorno di Leonardo Bonucci?

    ...oppure , azzeriamo tutto. Riprendiamoci il figliol (di buona donna) prodigo, e, e e, e, e giriamolo al P.S.G. in cambio di Thiago Silva. ma teniamoci stretto Caldara, per carità.
  9. Siete favorevoli al ritorno di Leonardo Bonucci?

    cioè maaaaaa, 65 hanno detto nsiii????????????? contenti di cedere anche il futuro Scirea (Caldara)? Allora per questi TIFOSI SI potrebbero FAR fare i dirigenti alle pubblic relation anche PISTOCCHI / ZILIANI /LIQUORI /SANETTI ECC ECC
  10. Comunicato Ufficiale Tifosibianconeri.com: abbonamenti e "clientela" bianconera

    Lo stato in questione, cioè quello italiota, ha fatto altrettanto ,o forse peggio, con mijoni di piccoli e medi imprenditori del casso che dopo aver succhiato gli aiuti statali sono pure falliti e fuggiti.........
  11. MOTOMONDIALE - Campionati Del Mondo 2018

    M.Marquez è soltanto strepitoso!!!!! quando vuole gioca in mezzo agli avversari, accetta di stare qualche giro anche in 4°/5° posizione, tanto lo sà , li riprende tutti e li distacca pure !!!!! E non è merito della moto intesa come marca, questo qui se guidava l'Aprilia si cuciva la moto addosso, e vinceva uguale....
  12. MOTOMONDIALE - Campionati Del Mondo 2018

    Bene, con molta fortuna le Aprilia hanno fatto un buon piazzamento. Speriamo migliorino, la base è ottima......
  13. MOTOMONDIALE - Campionati Del Mondo 2018

    chi mi racconta in due parole gara 2 sbk? cioè come sono andate le Aprilia?
  14. “Ho detto no al Real perché avevo dato la mia parola ai bianconeri”

    ...ma se Allegri andasse al Real ,e noi di conseguenza prendessimo il liberissimo Sarri, SARESTE CONTENTI? io, si.
  15. “Ho detto no al Real perché avevo dato la mia parola ai bianconeri”

    Il “No” al Real Madrid è una svolta tricolore, un segno di rispetto di Allegri verso la Juventus. Perché andare altrove quando si pensa di poter vincere la Champions con la propria squadra? Corrispondente "The Sun", autore di 9 libri. Autore e conduttore programma #Alvolante per AntennaSud. Vincitore Overtime Festival della Comunicazione del giornalismo e del premio Campione Odg Puglia 06.06.2018 00:45 di Alvise Cagnazzo per tuttojuve.com articolo letto 680 volte Un po’ come Craxi a Sigonella. I contesti appaiono diversi, perché la politica e lo sport sono due aree compatibili ma non certo sovrapponibili, eppure il “No” deciso di Massimiliano Allegri rappresenta una rivoluzione nazional popolare al cospetto della ricca offerta madrilena. Di solito, al Real Madrid, è difficile opporre un diniego. Il primo “No” rende meno traballante la dignità di un calcio, quello italiano, non ancora ai livelli di quello spagnolo. Il Real Madrid è la prima squadra al mondo per organizzazione, finanze e leadership internazionale riconosciuta. Allegri è un uomo retto, nato e cresciuto nell’allegra e pittoresca Livorno, città nella quale si vedono lussuose navi attaccare lungo il porto per poi far ritorno a casa e raccontare la lieta novella portuale. A Livorno lo stadio è l’Ardenza, la maglia è amaranto ed il cielo è azzurro. Una città forte ed orgoglioso che ride dei propri stereotipi e non soffre di provincialismo. Allegri rispecchia la genetica popolare che anima la sua terra, adora le scazzottate dialettiche e non disdegna la fedeltà sportiva. Per lui la Juventus vale il Real Madrid, poco importa cosa si dice al di là delle reti dei pescatori della sua Livorno. La sua decisione l’ha presa da tempo: desidera essere il nuovo Lippi, scrivere la storia della società prima di provare a vincere anche con la Nazionale. Altri allenatori, anche di comprovata fede bianconera, avrebbero speculato sull’offerta del Real Madrid, magari giocando a scacchi con la società. Ha scelto il progetto, ha scelto la Juventus almeno sino al 2020. Non ama cambiare club, Max. Ama cambiare giocatori e provare a vincere, sempre, modificando moduli e schemi, giocatori e talenti. Allegri ha detto “No” al Real Madrid è questo basta per tratteggiarne lo spessore. Può essere utile?
×