Vai al contenuto

mik.mac

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    4257
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

mik.mac last won the day on January 31 2017

mik.mac had the most liked content!

Reputazione Forum

676 Excellent

Su mik.mac

  • Livello
    Juventino Le Roi
  1. Chi al posto di allegri?

    perchè?
  2. Chi al posto di allegri?

    con tutto l'apprezzamento che ho per Conte, spero che stia lontano da Torino. sia per come ci ha lasciati sia perchè mi sa tanto di quella classica minestra riscaldata che va di traverso.
  3. Chi al posto di allegri?

    qui non mi trovi d'accordo. Vidal era alle prime armi ed è venuto fuori per merito della coesione e del gruppo. il milan aveva una rosa che era nettamente, e ribadisco NETTAMENTE, più attrezzata per vincere quel campionato. esattamente come oggi siamo più attrezzati per vincere il campionato, né più né meno. e cmq quel milan milan a sinistra aveva emanuelson, aveva antonini, aveva abate. noi de ceglie.
  4. Chi al posto di allegri?

    ma infatti nessuno vuol togliere i meriti ad allegri per lo scudetto al milan. ma l'anno dopo, contro di noi, ha fallito si o no? SI. c'è qualcosa di male? NO. nessuno è perfetto, tutti i più grandi hanno fallito, TUTTI. però per la miseria qui si trovano alibi su alibi e pare che allegri sia l'essere perfetto. il milan era costruito per vincere anche lo scudetto 2011/2012, che ha perso miseramente con una rosa più forte, senza se e senza ma. io non sto contestando altro. io sono legatissimo a Vidal e Conte ma quando hanno fatto le cagate non ho lesinato critiche. sopratutto a conte. ma ti ribadisco un concetto espresso in passato e per il quale ho ricevuto una marea di critiche, ma siccome parlo convinto di quello che dico, lo ribadisco senza timore: se allegri andrà via, con qualunque tempistica/per qualsivoglia motivo, tutti gli elogi si trasformeranno in vomito.
  5. Chi al posto di allegri?

    per carità. ma se vogliamo parlare di gioco quest'anno io ho visto incubi. altro che melo e grygera. non condivido su chi aveva ronaldinho e kaka. allegri ha vinto lo scudetto dopo 7 anni e dopo che moratti ha di colpo smesso di investire. ma questo conta poco. ma infatti io non dico che uno sia meglio dell'altro. dico che per me è tempo di cambiare.
  6. Chi al posto di allegri?

    guarda che buffon e chiellini e gli anni primi avevano preso sberle da tutte le parti. pirlo era dato per finito., Vidal era uno sconosciuto e conte lo ha plasmato, non aveva vinto niente esattamente come vucinic, pepe, matri, estigarribia, de ceglie, giaccherini, pazienza. 4 elementi forti non fanno una squadra forte. ma bonucci barzagli e chiellini ve li ricordate con delneri o no? non era una squadra da scudetto. ma siccome l'ha vinto allora era superiore al milan? ma anche no. io spero che portiamo a casa questo scudo, ma se dovesse vincere il Napoli non voglio leggere "eh ma il napoli ha la rosa migliora" perchè mi verrebbe il vomito. e comunque non capisco il perchè di questa competizione. se parlo bene di conte non voglio parlare automaticamente male di allegri. per me conte ha avuto il lavoro più difficile, in un momento in cui nessun giocatore voleva venire e la società era ancora alle prime armi. ma ciò non vuol dire denigrare il lavoro di allegri. io reputo la rosa e l'organizzazione juve al top. ha bruciato le tappe a berlino, non certo a cardiff. qui ho sentito dire che il centrocampo era inferiore a quello di napoli, lazio, roma ed inter, quando per me invece è tra i top mondiali. un triste inciso: non usare la parola primeggiare, in europa. Primeggiare vuol dire una cosa ben specifica, che noi non abbiamo fatto nella storia recente.
  7. Chi al posto di allegri?

    anche io. ma la roma è in semifinale di champions league dopo una trentina d'anni. ripeto, la partita si gioca lì. è indiscutibile.
  8. Chi al posto di allegri?

    conte ha innestato la mentalità. poi da un lato il gap con le altre si è clamorosamente allargato. dall'alto allegri ha avuto il merito di continuare il percorso, ma paragonare i risultati mi sembra davvero ingeneroso. Conte ha preso in mano una banda di scappati di casa e gli ha dato una struttura e cultura del lavoro, che per molti versi dura ancora oggi. ci lamentiamo dei risultati europei di conte ma ha cannato solo un anno, per me. con molti titolari al loro secondo anno di champions league.
  9. Chi al posto di allegri?

    il bayern più di noi ha ambizioni e mezzi per vincere in champions eh. ed è un rischio. hanno preso guardiola ed ancelotti per quello. degli scudetti non se ne fanno niente. la partita vera si gioca in europa. la scelta del bayern monaco, che può permettersi chi vuole, è coraggiosissima. il resto sono chiacchiere.
  10. Chi al posto di allegri?

    è un discorso già trito e ritrito. pensa quello che ti pare. ma sarebbe davvero interessante rileggere i commenti post scudetto poi, e pre arrivo di allegri. per me quella juve non era assolutamente all'altezza del milan. e lo scudetto lo ha perso allegri. e lo ha perso suicidandosi in casa contro la fiorentina. e voglio ricordarti che Ibra finchè era in forza è sempre stato DOMINANTE ah, per completezza di informazione, il milan aveva anche cassano robinho thiago silva (che per me rimane comunque un sopravvalutato), pato, van bommel, flamini, un mexes che a roma aveva giocato degnamente. diciamo che tra le due rose non c'era proprio paragone. diciamo che Pirlo lo ha fatto fuori allegri dal milan. e smettiamola di accampare scuse su quello scudetto per cortesia. un minimo di dignità. perchè noi oltre pirlo vidal avevamo de ceglie, giaccherini, una BBC che aveva fatto acqua l'anno prima, estigarribia, pepe, elja, a gennaio borriello. ma di cosa stiamo parlando. michele pazienza. oh ragazzi. per cortesia. complimenti vivissimi ad allegri per quanto fatto da noi, ma noto che quando prende le cantonate serie si fa fatica a dirlo. eppure ne ha prese pochissime.
  11. Chi al posto di allegri?

    infatti. ma precisavo solo perchè il considerare il ciclo di allegri agli sgoccioli è diverso dal preferire uno sconosciuto ad allegri in generale. molti hanno l'idea che allegri vincerebbe ogni anno alla juve. io no. il primo anno di allegri è stato l'unico in cui abbiam tenuto tutti prendendo morata, il resto degli anni le vendite dei big si sono tramutate anche in spinte motivazionali notevoli eh. ultimo bonucci. per me è arrivato l'anno in cui si compra senza vendere big e si cambia allenatore. tutto qui., prescinde assolutamente dalla considerazione che ho di allegri. che più rimane e più è difficile da sostituire. quindi tanta stima per lui ma mi auguro che le strade si divideranno a giugno. a costo di prendere uno sconosciuto si deve cambiare.
  12. Chi al posto di allegri?

    detta così non ha senso. per me il ciclo di allegri si è esaurito. non è che preferirei un signor nessuno. e detto ciò, comunque, per me allegri era un signor nessuno prima di venire alla juve eh. sia chiara questa cosa. perchè il credito preso con la vittoria dello scudo a milano lo aveva straperso perdendo uno scudetto con ibrahimovic contro matri e vucinic. e comunque la nostra storia dice che vinciamo con i signori nessuno. lippi, conte allegri. ma anche trap.
  13. Chi al posto di allegri?

    per me discorsi da bar sono far passare il messaggio che di profili che dici tu in giro non ce ne siano. il milan allegri lo ha preso da cagliari, e non mi venite a dire che si capiva fosse un profilo del genere. tutto il resto lo si impara stando nelle grandi squadre. se la società non decide è perchè non ha le palle di rischiare. come ha fatto il real con Zidane. come farà il bayern con Kovac
  14. nessuno dice che siano numeri da supercampione. ma da qui a farlo passare per l'ultimo scapocchione ce ne vuole. è stato chiesto quante gare a deciso, ed ho ricordato che, DA SOLO, ha deciso il passaggio del turno contro gli inglese, sennò stavamo a casa già agli ottavi. ieri è stato sbagliato l'approccio da parte di tutti. anche e sopratutto dalla difesa. e comunque sia, i supercampioni sono 2. forse neymar. gli altri sono dietro e tutti dello stesso livello. anche suarez quest'anno ha deciso poco e niente.
  15. io concordo con quello che dici. ma è un discorso fine a se stesso che vale da ambo i lati. si tende a criticare allegri ad ogni scoreggia, ma vale uguale per gli elogi. io non scordo mai chi lo definì "genio" quando dybala segnò al 95' contro la lazio perchè "non lo aveva tolto". eppure a me sembra così facile criticarlo o elogiarlo in base ai meriti.
×