Vai al contenuto

Sgranfi

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    730
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

83 Excellent

Su Sgranfi

  • Livello
    Juventino El Cabezon

Visite recenti

473 visite nel profilo
  1. Se non fosse stata spazzata via la triade in un colpo solo ho la convinzione che nessuno si sarebbe mosso e avrebbero costretto gli Elkan a metterci i soldi. Ma via loro, via tutti (o quasi) e si ricomiciò dalle ceneri.
  2. Da quanto leggo percepisco di non essere il solo: dalla serata di Cardiff (unita a quella di Berlino) non provo più molta ansia per i turni di Champions. Lo scorso anno ad ogni turno sentivo davvero molto l'attesa per la partita, oggi invece non riesco a rendermi emotivamente partecipe, quanto meno non più di tanto. Cardiff ha davvero lasciato il segno...?
  3. Ben 24 scontrini! Alle 08.38 del mattino!! Ancor più sorprendente!!
  4. Con una toppa nera trasversale a metà sembrerà piu una H (Ospedale? Eliporto?) che la J del logo...
  5. Siamo una squadra forte, non la più forte in assoluto: ci confrontiamo con squadre altrettanto forti ed è normale incontrare delle difficoltà. Leggo che non c'è gioco e in questo caso è probabile che la responsabilità maggiore sia dell'allenatore. Ma santo cielo, se un giocatore (ieri sera in molti, in verità) non riesce a stoppare o controllare decentemente una palla, se un'altro (Rugani, ad esempio) appoggia di testa in fallo laterale nonostante sia solo anzichè ad un compagno o se anzichè iniziare l'azione con personalità dalla difesa si effettuano lanci in avanti senza osservare i compagni regalando sempre la palla agli avversari, è evidente che una qualche responsabilità debba ricadere anche sui giocatori. Allegri è da anni che insiste sulla tecnica, ma io osservo che questa, anzichè migliorare, appare in costante peggioramento. E se una palla non la sai gestire c'è poco da fare, puoi avere tutti gli schemi che vuoi, ma la perdi subito e devi sempre rincorrere gli avversari.
  6. Si mangia (ovviamente) molto bene. Ma ragazzi, è il conto quello che ti resta impresso! (Il risotto mantecato con limone, acciughe e cacao è tanta roba!)
  7. Non mi offendo mica, figurati. E' che essendo juventino, mi piace fare le cose con quanto più stile possibile
  8. Tutto questo per "romanzare" un episodio simpatico. Narrativa, hai presente? Avrei potuto scrivere Inter M***A, ma mi piace raccontare le cose...
  9. Sabato ero a Milano, malauguratamente non per vedere la partita ma per una cena Da Cracco (con la morosa, mannaggia che pelata!!)). Nonostante le mie raccomandazioni, scopro che in camera (albergo a dieci metri da Piazza San Babila) non c'è ne Sky nè Mediaset Premium, nonostante la tv da 50": pazienza, mi ero premunito col mio iPad e con SkyGo risolvo il problema. Due a zero, ottimo! Alle 8.15 avevo prenotato il taxi che, puntuale, trovo all'uscita dall'albergo. "Come va la serata?" chiedo, per sondare il terreno col tassista. "Molto bene, abbiamo insegnato calcio!". Fantastico, è juventino e mi racconta che nonostante si fosse ripromesso di "non prendere più alberghi" un'ora e mezza prima di una partita, quella sera l'ha fatto e gli è capitato un milanista da portare a San Siro, al quale aveva pronosticato un secco due a zero, con doppietta di Higuaìn. "Chissà se mi starà pensando", dice ridendo. Arriviamo in Via Victor Hugo, pago la corsa lasciandogli la giusta mancia - tra bianconeri è cosa giusta - e scendo per la cena. Finisce la cena, pago il salatissimo conto (ok, lo so, è un tre stelle Michelen - TRE stelle come le nostre) e attendo che arrivi il taxi per riportarci in albergo. Finalmente arriva, saliamo e via, altra chiacchierata sulla partita: lui mi dice di essere contento del risultato. Ma non ha la faccia da juventino e infatti si lancia nel ragionamento su "Milano città cosmopolita (peraltro sbagliando l'accentuazione nella pronuncia), città che ospita gente da tutto il mondo, pertanto internazionale come la prima squadra di Milano, l'Inter. Quindi - dice - Milano questra sera è per metà triste e per metà allegra. Peccato solo abbiano vinto quelli là!" Obietto che se sono metà e metà, non esiste prima o seconda squadra della città, ma lui non coglie la semantica e prosegue con il vaneggiamento vanaglorioso. La mia compagna mi osserva con lo sguardo a dire "Ma come, non ribatti?" e io, sempre con lo sguardo, la invito ad attendere. Arriviamo all'albergo, mi dice il costo della corsa e nel consegnargli la banconota gli dico: "Occhio, che questa banconota è vera, non di cartone." Mi guarda perplesso e facendogli un gran sorriso con tanto di occhiolino, gli ribadisco il concetto. Boom! Gli esplode dentro, si vede a occhio nudo e la replica lo conferma: "Neanche a te stasera è andata tanto bene..." Eh? Come? "Amico, mio - gli dico indicando la morosa - ho vinto due a zero, ho cenato da Cracco e adesso vado in albergo con lei, ti pare che mi sia andata così male? Buona serata!" Chiudo la portiera, la mia compagna che ride per la frecciata "sul cartone" e si va a dormire contenti.
  10. C.V.D. Peraltro (in comparazione con le pur imperfette dirette Sky) la telecronaca e il commento tecnico sono stati parecchio insulsi. Addirittura mercoledì "la spalla" del telecronista - non ho idea di quale "famoso" giocatore sia - è andato avanti un quarto d'ora con la convinzione che in campo ci fosse il Boavista anziche lo Sporting e quando se n'è accorto (o meglio, gliel'hanno fatto notare) si è scusato dicendo che la confusione derivava dal fatto che il Boavista fosse la seconda squadra di Oporto. Ok, mi son detto, ma lo Sporting non è di Lisbona...!?!?
  11. Uno dei dati che la dirigenza dovrà tener presente per la previsione di bilancio 2017/18 è quello relativo ai costi operativi (400 milioni) e agli ammortamenti (95 milioni). Sono almeno 495 (a bilancio 2016/17) i milioni che si dovranno coprire con i ricavi e ritengo che non sarà così semplice. La proposta di messa a riserva dei 42 milioni di utili (5% a riserva legale, il resto a riserva straordinaria) è scelta lungimirante nel caso si debba presentare una perdita d'esercizio il prossimo anno, senza dover per forza ricorrere alla cessione di qualche giocatore e poichè le eventuali perdite possono essere ripianante anche negli esercizi successivi (quindi dal 2019) c'è tutto il tempo per rendere strutturali i ricavi senza alterare il patrimonio (giocatori) della società.
  12. Già questa settimana il Pass per la Champions costa venti euro in meno. Si è passati infatti da 149 a 129 euro: abbasseranno dopo ogni turno?
  13. Perchè è un codardo, semplice. Ma trovo più ancor peggio i suoi "supporter", che non appena "il nostro" critica la loro squadra gli si rivoltano contro.
  14. E' accecato dal livore verso i propri (ex) colleghi: la lite via social con Brachino dopo la prima puntata di Tikitaka ne è un esempio. Prima o dopo scopriremo che l'hanno allontanato proprio perchè un cretino, piuttosto che per una lite interna, per una mamcata promozione, per un aumento richiesto e non concesso ma non certo per una petizione. Da del deficiente a chiunque non sia di/del Napoli o milanese. Mi auguro solo che non vada a Sky.
  15. anche a me non dispiacerebbe, come proposta, ma siccome di digitale terrestre non ci capisco proprio una mazza (ho sempre e soltanto avuto il satellite e col decoder è tutto molto semplice), cosa dovrebbe fare uno per aderire a quest'offerta? Comprare soltanto una tessera oppure qualche altro dispositivo? La mia tv ha - mi pare - la configurazione CI (che non so cosa sia...).
×