Vai al contenuto

JLS

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    1025
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

185 Excellent

1 Seguace

Su JLS

  • Livello
    Juventino Pinturicchio
  1. Liga BBVA - 2017/18

    questo real è veramente una cosa impressionante
  2. le parole di bonucci .......

    ripeto, chiedi a qualsiasi persona che conosca l'argomento: un leader vero lo è senza bisogno di fare niente. Trasmette carisma con la sua personalità e tutti automaticamente lo riconoscono come tale. Uno che deve ricorrere al motivatore ed continuare ad esaltarsi per essere al meglio non è un leader nato. Bonucci agisce sicuramente da leader, ma non è una di quelle persone ascoltate ed ammirate da tutti, cosa che alla lunga secondo me può portare a rotture e problemi
  3. le parole di bonucci .......

    Le personalità forti sono quelle alla Manzo, che trasudano carisma anche quando dormono. Bonucci mi pare abbia la personalità del classico insicuro che ha bisogno di esaltarsi per sentirsi forte
  4. un sito inaffidabile che cita un sito inaffidabile
  5. ma dove? Io per "ossessione" personale guardavo sempre su televideo il dato spettatori, e ti assicuro che al Delle Alpi tra il 2002 e il 2006 erano sempre 31-35 mila totali, non solo gli abbonati. Ovviamente big match esclusi
  6. AC Milan - La stagione dei rossoneri

    quando si aprirà gli occhi e si capirà che non è la fede calcistica a fare la persona, ma la persona che si riflette sul modo di vivere la fede calcistica, si uscirà da questo mondo immaginario
  7. Io anche Mellberg
  8. Situazione Stadi Italiani

    L'Albinoleffe ha perso il ricorso al TAR per l'Atleti Azzurri di Bergamo. Atalanta ufficialmente proprietaria dello stadio, domani presenterà il progetto di ristrutturazione
  9. in Spagna sono obbligati a metterla
  10. Fatta la legge, trovato l'inganno

    Moggi però se faceva comprare Mutu ad una società amica era un genio
  11. http://gianlucadimarzio.com/it/bayern-monaco-salihamidzic-e-il-nuovo-direttore-sportivo Contento per lui. Uno dei pochi ricordi positivi di quegli anni
  12. Magari tra 10 anni sarai morto, quindi cosa ti importerà?
  13. Gli scontri diretti erano solo quelli con Roma e Napoli. Poi ovviamente contro Milan e Inter sono sempre partite "speciali" e mi è seccato parecchio dato che ero a San siro per entrambe
  14. Grandissimo difensore. È un esempio per molti quando racconta di come Magath gli abbia fatto fare il salto di qualità facendogli capire come dare il 100% ad ogni allenamento
×