Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

BonnyJuve

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    15721
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

597 Excellent

Su BonnyJuve

  • Livello
    Juventino Emiliano
  • Compleanno 13/03/1992

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  1. Se se la sente ha fatto bene. In bocca al lupo direttore.
  2. Posto che secondo me non è stato un errore a me la maglia piace un sacco e anche il logo
  3. Sul perché glieli dia siamo d'accordo, sul dove li trovi non mi capacito
  4. Come caspita fa il Dortmund a dargli 10 milioni??
  5. Ma troverà bene uno più grosso che lo derni come Dio comanda.
  6. Joao Mario, perché cmq ha giocato ed è stato pagato un fòttio. Non ho votato Gabigol perché ha giocato davvero pochissimo, però anche lui è stato un discreto pacco. Poi sicuramente quando lo venderanno in Premier o in Liga diventerà un'ira di Dio, su questo proprio non ci sono dubbi
  7. Perché già viene cacata poco la Coppa Italia
  8. Come càzzò hanno scritto quell'intervista?
  9. Possiamo dire tutto ciò che vogliamo, ma con tutto il massimo rispetto per il Monaco, per Mbappè che è un potenziale crack e sta facendo benissimo, per Falcao che sta vivendo una stagione ottima dopo gli incubi al ginocchio, per chi volete voi, ma due settimane fa abbiamo fermato il Barcellona con Messi, Suarez, Neymar e Iniesta, per cui se ci facciamo intimorire dai monegaschi possiamo anche rinunciare alla partecipazione.
  10. A me piace un sacco come idea
  11. È il mercato bellezza
  12. Avrebbe detto la stessa cosa se stesse allenando il Kaliningrad FC e stesse vincendo il torneo regionale della Russia Bianca, quindi stica.
  13. Sono d'accordo, il suo limite è di volere fare lo stesso gioco sempre e comunque. Che diciamola tutta, è un problema comune a tanti allenatori.