Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

lerch

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    117
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

4 Neutral

Su lerch

  • Livello
    Juventino Soldatino
  1. L'incazzatura è grande perchè dopo la mattanza del 2 tempo non si può essere sereni; ma vederli scendere dal pulmann con le facce stralunate era chiaro sintomo che se la stavano facendo addosso e con le mutande piene non si vince la champions. Che dire da giocatore in giocatore, da squadra in squadra ci portiamo dietro un fardello che può essere esorcizzato solo con il credo cieco nel gioco di un mister integralista (alla Sacchi, Guardiola o Sarri) e in una condizione fisica infrangibile. In questo modo vinceremo probabilmente qualche scudetto in meno ma forse porteremo a casa la "maledetta". Con gli equilibristi tattici alla Allegri si può arrivare alla finale ma non vincere la coppa. L'alternativa è l'esorcista ....
  2. Da raccomandare agli amanti del genere la cronaca patetico-faziosa del TG3 regionale delle 14. Vorrei ricordare agli "amici" bovini che loro riuscirono non a pareggiare ma a PERDERE un derby in 11 contro 10, che all'andata un fallo quasi identico di Manzukic fu sanzionato col giallo, e che un derby che hanno "largamente meritato di vincere" presenta le seguenti statistiche http://www.legaseriea.it/it/serie-a-tim/match-report/2016-17/UNICO/UNI/35/JUVTOR
  3. incredibile non lo ricordavo più: gol annullato con Laudrup in gioco di almeno 2 metri e rigore al napoli per fallo di confusione (che di solito si dà alla difesa) ma la cosa più divertente è che avevano Moggi come ds. Ricordo anche un rigore clamoroso su Marchisio in finale di coppa Italia.... Vabbè chiagni e futti napulità.
  4. Se vuoi vincere in Italia Allegri è più che sufficiente. Difesa bassa, squadra lunga, qualche accelerazione di sandro o quadrado, qualche prodezza di higuain o dybala e il gioco è fatto. Sono abbonato da quando esiste lo stadium, e non mi sono divertito mai così poco come quest'anno. Già l'anno scorso c'erano i prodromi di quanto sta succedendo; se il nostro unico obiettivo è quello di portare a casa il risultato senza mai preoccuparsi del come lo si è raggiunto, forse non sono il migliore degli juventini. Ultimamente mi sono divertito di più prima della partita che durante...per cui,forse, è davvero il momento di ripensare al progetto complessivo, magari pensionando qualche mostro sacro (buffon, chiellini, evra, kedira, lich), congedando qualche finto profeta (hernanes, alves) e qualche semigiovane non del tutto adeguato al ruolo (sturaro, lemina). Si deve assolutamente ricostruire il centrocampo attorno a marchisio, aggiungendo gambe e testicoli; la difesa attorno a bonucci (terrei ancora barzagli e benatia come chiocce), mentre l'attacco con dybala, higuain, manzo, piaca e quadrado è praticamente a posto. Ma soprattutto lasciamo che Allegri possa coronare il suo sogno di premier...
  5. 2 pareggi in casa con lione e siviglia sarebbe il minimo che ci meritiamo....poi il mago di livorno ci spiegherà che arrivare primi o secondi e la stessa cosa
  6. Vorrei sottolineare la dichiarazione in perfetto stile paramafioso del sig. Liguori: "Nel mondo del calcio di oggi è difficile trovare persone come Francesco Totti che resistono alle tentazioni e restano nella squadra per cui tifano da bambini. Higuain non deve dimenticare che deve tanto al Napoli che l'ha rilanciato. Fossi in lui avrei paura, a Napoli quando si parla di 'seccia' non si scherza, vedi Quagliarella".
  7. Vincere e possibilmente vincere nettamente. Lucidità massima sul campo e fuori. Siamo più forti e loro lo sanno.
  8. Tanto che ci siamo cambiamo anche l'allenatore
  9. Maschio sui 30, 1,75 al garrese altro non so dirvi. Chiaccherava sorridente con uno dei nostri. Dopo qualche minuto non c'era più. Non ho visto tafferugli quindi credo che se ne sia andato tranquillamente sulle sue gambe
  10. Ragazzi ieri sera in piazza S.Carlo c'è stata una apparizione; non so se è l'effetto sindone o cos'altro ma alle 21.30 circa abbiamo sentito un acre odore di stalla provenire dalla nostra sinistra e, credetemi o no, una maglia granata era lì con tanto di stemmi in mezzo alla folla bianconera. Un fiero riproduttore di razza piemontese era lì in mezzo noi sorridente e circondato da gente sorridente. Dopo qualche attimo era svanito così come era apparso. Mah...
  11. Sarà anche vagamente sfigato ma in campo nazionale ha iniziato da titolare 4 partite: genoa, viola, parma, torino.....
  12. Non è questione solo di piedi ma anche e soprattutto di carattere e velocità. Va sempre in difficoltà di fronte all'attaccante veloce e in fase offensiva beh, con tutto il rispetto, chiello e bonucci sono un'altra cosa
  13. Continuo a non vederlo a livello Juve. Forsei sono prevenuto, ma quando sale fino alla trequarti si gira su se stesso e passa all'indietro dà piena dimostrazione di quella che è la sua dimensione calcistica
  14. E' una trasmissione di falliti e mentecatti di cui questo soggetto è massima espressione. E' evidente che alza il tiro esclusivamente per cercare pubblicità e trascinarlo in una causa non farebbe altro che elevarlo a paladino dell'antijuventinità cui lui aspira essere. Per cui ignorarlo è l'unica cosa da fare.