Vai al contenuto

@Freddie

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    4694
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

487 Excellent

Su @Freddie

  • Livello
    Juventino Le Roi

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  1. Ramsey sarebbe un gran nome, però è una bandiera dell'Arsenal...sarebbe difficile strapparlo ai Gunners
  2. Oddio questo tra l'altro è depresso, lessi un'intervista pochi giorni fa in cui si diceva che il portoghese si vergogna ad uscire di casa ed ha attacchi di panico. Cioè, noto con piacere che stiamo estendendo le nostre aree mediche..non solo traumatologia ma anche psichiatria
  3. Douglas Costa da che pianeta viene?

    Ma nessuno ha commentato il suo gioiello di oggi? perla di rara bellezza, giocatore fantastico
  4. Quale sarà il futuro di Alex Sandro?

    Secondo me almeno una 40ina di milioni sarebbero oro colato, parlo di QUESTO Sandro..un oggetto ormai estraneo alla squadra..lontano parente del cyborg visto fino all'anno scorso. C'è da dire che è possibile che in Premier qualche squadra capace di offrire anche sopra quella cifra la si può trovare, vista la penuria di terzini (e Sandro SULLA CARTA sarebbe uno dei top rimasti). A me dispiacerebbe, in fondo, cederlo..anche perchè le alternative saranno scandalose e magari il brasiliano può essere ri-educato e recuperato.
  5. CQSBPQT

    Gol del Pipita nei primi 5 minuti per aumentare la motivazione. Rigore per noi con espulsione di Marcelo per fallo da ultimo uomo, ovviamente segniamo il 2-0 con Higuain che ormai ha imparato a battere i rigori. Gol di CR7 sul finire del 1T e si sprofonda in depressione. Allegri azzecca i cambi nella ripresa e vara un modulo più offensivo, segniamo il 3-1 con Douglas Costa entro il 65'. Il Real a sto punto si chiude dietro per il basta di prendere gol, ma noi guadagniamo una punizione dal limite al 90'. Sulla zolla va Pjanic, che finalmente si sblocca su calcio piazzato e col 4-1 ci porta in semifinale. E Florentino Perez muto. Che ci vuole p.s. prendiamola a ridere
  6. Secondo la c.azzetta, la clausola di Pellegrini è flessibile ed è così strutturata...25 mln in caso di 25 presenze da ALMENO 45' l'una. Se a fine stagione Pellegrini non metterà a referto almeno 25 presenze, verranno scalati 1,5 mln per ogni presenza (ad esempio, 23 presenze da 45' equivale a 22 mln di clausola). Alla 26esima presenza, invece, la clausola sale a 30 mln, e poi ad ogni ulteriore presenza si va a sommare 1 mln. Attualmente, Pellegrini ha collezionato 20 presenze da 45' (valore clausola 17.5 mln).
  7. Intanto tutto fatto per le Melde con Lautaro Martinez...Parlano di 27 mln escluse tasse + 10% futura rivendita. Con le tasse si parla di un affare tra i 30 e 35 mln qualcuno di voi lo conosce? nuovo Crespo o nuovo Gabigol? lol
  8. Visite mediche Reina al Milan mi sa Donnarumma venduto al 100%
  9. Mah sarebbe molto più semplice, in caso di cessione ultramilionaria di Rugani, fiondarsi su De Vrij a zero ...così ti sistemi la difesa per anni con De Vrij e Caldara co-titolari con Chiello e Benatia, e al tempo stesso ti tieni Alex Sandro perchè la plusvalenza strutturale che ormai dobbiamo fare ogni anno la hai già fatta con Rugani
  10. Non deve più tirare i rigori, ma per il resto altra grandissima prova...ha giocato per la squadra facendo sponde ed assist..Giocatore fantastico
  11. Douglas Costa da che pianeta viene?

    I have a dream: Cuadrado terzino destro Douglas Costa ala davanti a lui Moment per gli avversari
  12. Notizia terribile: è morto Davide Astori

    Questo weekend sembrava perfetto ed invece arriva una notizia così.... Pazzesco RIP
  13. Napoli Calcio - Gli Imbattibili

    Boh, se mantengono questi ritmi (cosa probabile, visto che non giocano le coppe) si giocano il record dei 102 punti di Conte e a quel punto cosa vuoi dire loro? MA devono venire a prendersi lo scudetto a Torino. Con questi occorre vincerle tutte o quasi (cosa altamente difficile), mi pare un po' come come la Liga del 2010, quando il Real di Pellegrini arrivò secondo dietro al Barca di guardiola con addirittura 96 punti e oltre 100 gol fatti. Ogni passo falso può pesare come un macigno.
  14. Mimmo Berardi 2 anni dopo

    Vero, diciamo che non ha mai dimostrato di eccellere in qualche qualità in particolare (obiettivamente non ha quel dribbling da stropicciarsi gli occhi, non ha una grande velocità, non ha un tiro potentissimo, ecc..). I numeri accumulati nelle prime due stagioni (gonfiati dai rigori, che cmq bisogna avere la freddezza nel trasformarli) hanno messo in evidenza più che altro una grande freddezza sottoporta, nonostante giostrasse da esterno offensivo. Per quello molti pensavano fosse un predestinato: una 30ina di gol in serie A a 20 anni scarsi non sono roba da poco. Però, la sua crescita si è arrestata lì, quando avrebbe potuto fare invece uno step successivo. Ed anzi, si è enormemente involuto: basti pensare che ricordo che a da 18enne segnò diversi gol su punizione, mentre ad oggi fatica anche nei gesti tecnici più semplici.
×