Vai al contenuto

triskell

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    375
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

77 Excellent

Su triskell

  • Livello
    Juventino Soldatino

Profile Information

  • Sesso:
    Male

Visite recenti

1622 visite nel profilo
  1. Ieri ho visto il primo tempo del Barcellona...quando l'Espanyol è andato a pressare alto i blaugrana sono andati in enorme difficoltà e alla fine hanno perso palla. Non hanno più la lucidità e la sicurezza dei bei tempi, soprattutto nel reparto arretrato e in ripartenza non sono molto rapidi e pungenti. Secondo me ci vuole una grande densità da parte nostra sulla trequarti e andare a pressarli molto alti, tenendoli il più lontano possibile dalla nostra area perché sono ancora maestri nelle imbucate e nelle verticalizzazioni e lì ti possono far male da un momento all'altro
  2. Il centrocampo della Juve

    Considerando i due attaccanti inamovibili ovvero Higuain e Dybala per me i centrocampisti da tenere in considerazione sono 4....per varietà e completezza è un ottimo reparto che ben si adatta ad ogni partita. Quest'anno più che mai saranno importanti le scelte di Allegri secondo me perché le soluzioni sono davvero tante
  3. Concetti ed idee: la Spagna ed il suo modello di calcio

    Il pragmatismo tedesco, la nobiltà iberica, il sapersi arrangiare di noi italiani con qualche artista qua e là, la forza primitiva dall'Africa francese unita all'estro dei cugini d'oltralpe. Sono giovane(quindi con pochi mezzi per giudicare) e mi rendo conto che questo è un discorso un po' troppo semplicistico però effettivamente guardando le squadre delle nazionali spesso mi sembra di rivedere i tratti della nazione stessa. Voi ci avete fatto mai caso o sono viaggi mentali miei?? Comunque tornando più in argomento lo scrissi qualche tempo fa sul topic della valutazione del mercato....mi piacerebbe vedere una squadra costruita su un progetto, un'idea di gioco, di medio-lungo termine e su questa basare anche il settore giovanile. Creare un meccanismo da migliorare di volta in volta piuttosto che rivoluzionare la squadra ogni anno. Perdi in capacità "camaleontica" ma crei un progetto quanto più perfetto possibile ed inizi a giocare sulle tue capacità piuttosto che sulle debolezze degli altri. Questo però in Italia penso si possa farlo solo a livello di club perché a livello di movimento è molto più difficile considerando(e qua mi riallaccio all'aspetto culturale dell'inizio) che vige il particolarismo e ci sono molte società "forti" che giocano secondo il proprio modo mentre solo le società minori cercano di imitare il modello tattico dominante in quel momento. In sostanza la situazione italiana si riassume ancora una volta nella corsa tra la lepre e la tartaruga di braudeliana memoria e ancora una volta, alla lunga, paghiamo il conto Aggiungo e concludo, entrando più nello specifico, che è molto interessante il fatto che i giocatori vengano impiegati in più ruoli...è un plus assai importante che si vede in campo secondo me e che, almeno nella mia esperienza personale, in Italia non avviene. E comunque, lavorano tanto con la palla gli spagnoli, ma ci sono giocatori atleticamente notevoli....ogni qualvolta vedo isco rimango stupito nel vederlo in ogni porzione di campo...un motorino perpetuo che non perde mai di lucidità...pazzesco
  4. Tolisso-Juve: ''Era tutto fatto ma...''

    È nato come terzino ma oramai è un centrocampista
  5. L'angolo della Tattica

    Matic lì è molto sacrificato secondo me Fossi stato in mourinho avrei tirato fuori 40mln per n'zonzi, ottenendo probabilmente il centrocampo più dominante al mondo...sarebbe stato qualcosa di strabiliante secondo me Matic N'zonzi Pogba a centrocampo e davanti due tra Rashford/Martial e Mkhtaryan/Mata dietro la punta....oppure l'armeno dietro Ibra e Lukaku o addirittura il tridente pesante Rashford Ibrahimovic Lukaku. Sarebbe stato bello da vedere
  6. Il mercato sotto il punto di vista degli arrivi è buono Però se penso ai giocatori che avremmo potuto prendere più di qualche rimpianto ce l'ho Poi, nota a margine, a me piacerebbe innescare un ciclo basato su una squadra creata secondo un certo criterio di gioco su un medio-lungo periodo impostando poi la primavera ecc. su questo modello senza rivoluzionare di anno in anno, cercando piuttosto di migliorarsi dove possibile
  7. Pienamente d'accordo Un bel marcantonio bravo e pulito a giocare la palla davanti alla difesa era l'acquisto da fare....l'avevo scritto anche in un altro topic che pjanic davanti alla difesa era un punto debole dell'anno scorso (cosa resa incredibilmente chiara in finale di Champions)...per le qualità che ha deve giocare qualche metro più avanti, facendo girare meglio anche Dybala....maggiore capacità di possesso, gioco più verticale sfruttando meglio gli esterni, ecc Probabilmente Allegri, in accordo con la società, ha un'altra idea, centrocampo a tre oppure credono che pjanic possa giocare realmente al meglio così....per me, al momento no....sbaglia ancora qualche palla, ha il "guizzo" per giocare più avanti e non dà grandissima copertura o meglio non dà la fisicità necessaria....vedremo, di certo se gente pagata fior di quattrini fa differenti considerazioni un motivo ci sarà
  8. _________________Buffon __________Rugani_______Chiellini ________________Pjanic __Cuadrado___________________Sandro _______________________Matuidi _________Dybala Costa_______________________Mandzukic ________________Higuain
  9. Sturaro terzino : nuova cazz.. idea di Allegri

    Vorrei vedere due terzini che partecipano alla costruzione di gioco quindi no grazie
  10. Io lo vedo come boa di salvataggio, anche a costo di pagare la clausola, nel caso in cui non riescano a prendere Matic o Can. Matuidi invece mi sembra l'alternativa per passare al centrocampo a tre, ma penso arrivi solo in caso di partenza di uno là davanti altrimenti c'è troppa abbondanza e avrebbe poco senso
×