Vai al contenuto

DukeJuventino

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    1169
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

141 Excellent

Su DukeJuventino

  • Livello
    Juventino Panzergrenadier
  • Compleanno 17/05/1965

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  1. OT: Tavecchio si è dimesso...
  2. Sapete quale è l attacco più forte della serie a?

    Chi si loda si imbroda. Chiudete questo topic che fa tanto Zemanlandia........
  3. Juventus, tira aria di Allegrata 3-4-3

    A me puzza tanto di pressione senatoriale come altre volte in passato.... Magari... L’importante è non vedere più in campo nè Lichtsteiner sfavato nè Khedira l’anarchico. Howedes? Uomo da Enigmi Alieni...
  4. Sai quanto me ne frega se il Milan é 12º e noi 7º. Zero.
  5. Cerca di scrivere in Italiano, ragazzo oppure non ti capisco.
  6. Aggiungi pure fighissimo visto che ti ci senti... Hai detto che non dimostro i miei 50anni.... mi sembra evidente cosa tu intendessi, oppure devo pensare che sei un coniglio come il tuo allenatore preferito?
  7. A frittata fatta. Una frittata di tre uova. Costa un quasi gol. Dybala gol; uno dei suoi. Matuidi a fine partita e l’espressione sul suo volto era tipo quella De Rossi con Ventura: allibito e incalzato.
  8. Sei ridicolo. Hai offeso me, pochi post sopra. Ma non ti segnalo, mi diverti troppo, più di Allegri e le sue partite sicuramente.
  9. Io ho annotato il suo nickname e aspetto....
  10. Tu non hai capito. Quando penserò che arrivare a giocare una finale di CL e PERDERLA due volte e considerarlo un risultato di prestigio smetterò di essere tifoso della Juventus e di seguire il calcio. Io sono un tifoso. Pago. Ed ho diritto di esprimere il mio dissenso: verso Allegri e verso questa Società che si crogiola sugli allori nazionali mentre ci prendono a schiaffi in Europa. E non denigro proprio niente e nessuno, perchè quello che TU ED ALTRI definite risultati prestigiosi per me non lo sono perchè conta vincere e non quasi-vincere come vorreste farmi credere. Una volta per i tifosi come te, e siete in tanti, c'era una parola in auge nel pieno post-farsopoli: normalizzati. Quelli che si fanno andare bene tutto. Che vedono tutto bianco. Che giudicano la onniscente proprietà (gli Elkann) e la Società (A.Agnelli e G.Marotta) infallibile, qualunque sia la guida tecnica ed i risultati ottenuti. Allegri ha vinto in Italia: Ok. Sfido io... con quella rosa, quello Stadio, quell'assetto societario siamo 10 anni avanti in Italia, come minimo. La concorrenza faceva pietà dal 2012-2013, dopo che Conte ha dato loro tre mazzate consecutive da cui non si è ancora ripresa. Fino a quest'anno... infatti... eccoci qui... a fare figurette da cioccolatai da Agosto. In FIGC sono pure affrettati ad adottare la VAR per cercare di fermarci... ma non ce n'è bisogno, ci stiamo autoeliminando da soli. L'eccellenza, in ogni ambiante sia esso sportivo, professionale, artistico si ottiene solo migliorando i risultati passati e non giustificando le sconfitte: migliorarsi, silenzio, lavoro e silenzio e rabbia, grinta, voglia di arare gli avversari. Invece far passare 2 sconfitte cocenti, due debacles, sono la coperta calda e confortevole che fornite ad una Società le cui ambizioni europee sono direttamente proporzionali all'impegno economico profuso: poco più che mediocre. Vendere Vidal e Pogba è sinonimo di poca ambizione. Con le debite proporzioni si può dire che in Europa pure lo Steaua Bucarest ha vinto più di noi. Non starei a crogiolarmi su queste due finali dispuate, visto che la Juventus dovrebbe come storia e forza essere normalmente tra le prime 4-8 del continente.
  11. No, l'importante è che ti diverta con Allegri. Tu e gli altri.... Tutto tuo questo miracolato. Aspetto con ansia quando non sarà più con noi per PERCULARTI come meriti quando ne parlerai male e lo riempirai di nomignoli e snocciolerai tutte le sue cagate di gestione tecnica e caratteriale. Earl Grey. Caldo.
  12. Ma quello lo sappiamo tutti, anche gli almanacchi sopratutto, e sono quelle che contano. Mentre queste perle di cultura sportiva mancano ad un vecchio canuto juventino come me: citare le sconfitte cocenti come un risultato di prestigio... D'altronde adesso dobbiamo pure interessarci di quanti milioni ci sono per un passaggio del turno ed ogni vittoria e calcolare quanti milioni ricaviamo per una finale di CL anche se la perdiamo. Contabili e non tifosi. Ed io pensavo che dovessimo provare a vincere tutto e che i piazzamenti, le vittorie morali, i "non siamo scesi in campo", i "abbiamo staccato la spina", i "loro erano troppo forti", "c'erano 100 milioni nella panchina avversaria" fossero appannaggio dei riommers e soprattuto prescritti.
  13. Io invece sono come la goccia d'acqua che buca il cemento. Ed ho voglia di farti un buco in testa piccolo ma profondo..., non ho fretta!
×