Vai al contenuto

Pinturicchio73

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    1967
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

222 Excellent

Su Pinturicchio73

  • Livello
    Juventino Pinturicchio

Visite recenti

945 visite nel profilo
  1. Sono due giocatori dalle caratteristiche diverse, con Paulo possiamo giocare tra le linee, é l'unico, con Bernardeschi no, facciamo un lavoro sulla fascia destra. Dipende dall'impostazione che Allegri vuole dare.
  2. [ Serie A TIM "8°G. And." ] Udinese Calcio - Juventus F.C. 0-2

    Forse la miglior partita dall'inizio del campionato. Si va alla sosta a punteggio pieno e nella migliore condizione psicologica per affrontare lo United.
  3. Con tutto il rispetto e la stima per Paratici, oggi nell'intervista del pre partita mi è mancato Marotta. La sua esperienza, la capacità di affrontare anche i temi più spinosi che in questo periodo dovremo inevitabilmente affrontare, la capacità di fare scudo. Ho la sensazione che forse soffriremo sotto questo punto di vista, quanto meno nel breve medio periodo.
  4. [ Serie A TIM "8°G. And." ] Udinese Calcio - Juventus F.C. 0-2

    Soprattutto regna armonia tra squadra e allenatore
  5. [ Serie A TIM "8°G. And." ] Udinese Calcio - Juventus F.C. 0-2

    Che potenza Cristiano, da fermo quasi riesce a dare una forza al tiro impressionante
  6. [ Serie A TIM "8°G. And." ] Udinese Calcio - Juventus F.C. 0-2

    Forza Juve!
  7. Marotta all'Inter mi darebbe molto fastidio. É come se gli trasferissimo un know-how importante.
  8. Paratici e Nedved sono cresciuti molto in questi anni e hanno dimostrato di essere bravi. Agnelli ha deciso di fargli fare un salto qualità all'interno della squadra dandogli più potere e visibilità, e anche premiandoli, confidando sul fatto che sono ancora giovani e che rappresentano il futuro che ha in mente Agnelli per la Juve, partito dall'acquisto di Ronaldo. Marotta, forse, agli occhi di AA rappresentava ormai il passato o, semplicemente, una figura non più indispensabile e che forse era di intralcio ai giovani che avanzano, e per questo é stato messo alla porta. Può essere semplicemente questo il motivo, non per forza una lite tra Marotta e AA.
  9. si lo penso anche io, in effetti, era solo per dire che dovremo abituarci a tutto in futuro.
  10. quoto. Molto probabilmente verrà un profilo che si occuperà solo della parte finanziaria.
  11. io credo che l'addio di Marotta possa essere l'inizio di un cambiamento molto più radicale all'interno della società. Siamo rimasti giustamente colpiti ieri dall'annuncio fatto dallo stesso Beppe del suo addio alla Juve, ma ci potrebbe essere la possibilità. addirittura in un futuro non troppo lontano, di sentire le stesse parole, magari in una bella conferenza stampa, da parte di Andrea Agnelli. Si è sempre vociferato, in questi anni, di un suo passaggio in Ferrari, e forse la morte di Marchionne, insieme ai risultati scadenti del Cavallino, potrebbero accelerare questo processo. La Juve del futuro potrebbe essere costituita dalla Triade Paratici- Nedved- Zidane, le cose vanno in quella direzione, con Agnelli che lascia per andare alla Ferrari. Sono tutte supposizioni, forse sin troppo fantasiose, ma è possibile che la decisione su Marotta sia l'inizio di un cambiamento più radicale. Con il bene della Juve sempre prima di tutto.
  12. più o meno la penso come te, però mettiamoci d'accordo: se vogliamo i top player come Ronaldo, competere con i top club europei e poter sperare di vincere la Champions, la strada non può essere che quella ultimamente tracciata da Agnelli. Ci sarà sempre meno spazio per i sentimenti e sempre più una logica aziendale, con relativi avvicendamenti anche tristi. Ennesima dimostrazione che quello che conta è il club, che sopravvive a calciatori e dirigenti, e forse un giorno anche presidenti.
  13. Io spero solo che Beppe sia stato trattato bene e sia stata una separazione consensuale. Ha dato tanto alla Juve in questi anni e meriterebbe di lasciare in maniera serena, senza essere gentilmente spinto fuori senza tanti complimenti.
×