Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

DennyFJ

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    50
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

18 Good

Su DennyFJ

  • Livello
    Juventino Godot
  • Compleanno 02/09/1965

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  • Scrive da:
    Bari
  1. Ci hai azzeccato in pieno, sentita l'intervista a Mino. Al Milan hanno voluto fare i forti (gli sbruffoni) e ora si possono pure beccare una denuncia per mobbing se lo mandano in tribuna!
  2. Umiltà, generosità, forza fisica, tenacia (e quanto altro ancora): tutto ciò esprime amore per questa maglia. Grazie Mario. Auguri!!
  3. Perfetto. Mi viene da pensare, a questo punto, che la storia recente di Real e Barca l'abbiano fatta tali Messi e CR7. Quindi dico..... teniamoci stretto Dybala, perché potrebbe essere il "nostro" futuro!
  4. Beh ...... e dov'è il problema, vuol dire che vinceremo 3 a 0. Andando oltre le sensazioni non dobbiamo essere pessimisti, questa volta ce la giochiamo! Dobbiamo crederci. Questo nostro pessimismo nasce dalla paura, dai precedenti.... ma anche dalla profonda umiltà e dal timore reverenziale che tutti abbiamo verso il Real (ma potevano in finale essere il Barca o il Bayern, squadre con cui ci siamo già confrontati e sappiamo con quali risultati). Quindi forza e coraggio che si può fare! Al contrario spero che tifosi e giocatori del Real non siano umili e pessimisti: anche questo potrebbe giocare a nostro favore. Vorrei tanto vedere una partita dove i nostri riescano a "sorprendere" gli altri con le giocate, la voglia di vincere, la forza fisica e la caparbietà che ci metteranno! Vorrei vincere meritando in pieno. Vorrei poi sfanculare tutti gli "altri".
  5. tavecchio

    Ahahahah... diteglielo ai napulilli che con l'attacco più bellissimissimo del pianeta dovranno fare lo spareggio con l'Atalanta per l'ultimo posto champions! Poi perdono come sempre e vanno in uefa. Stanno già nel panico
  6. Caro Sacchi...... ti voglio bene..... anche io ho goduto del tuo calcio e insieme ad un amico milanista non mi perdevo una tua gara. Ma..... ma.... stiamo parlando di molti molti anni fa. Quando in Coppa campioni ci andavano solo le vincenti dello scudetto, e non 4 spagnole + 4 inglesi + 4 tedesche ecc.ecc. O battevi il Barcellona o battevi il Real (e non entrambe per dover vincere la coppa). Non c'erano tutte queste partite ai gironi e poi le gare ad eliminazione, quindi c'era un dispendio di energie inferiore. Insomma era più calcio e meno business. E tu avevi Berlusca che copriva i buchi del bilancio con i suoi soldoni (e senza il fairplay finanziario). Noi oggi siamo costretti (e ci stiamo riuscendo benissimo) ad una crescita lenta ma costante, dobbiamo pensare al bilancio, la nostra proprietà non investe più di tanto. Quindi tutto deve venire dal fatturato, dai ricavi, dalla "crescita lenta ma costante" del brand, dagli incassi di ogni singola partita, dalla pubblicità e quando serve anche da qualche grossa plusvalenza. E chiedo scusa se ho dimenticato tante altre cose. Siamo impegnati nella costruzione di un nuovo centro sportivo/sede (.....fantastico è dire poco!!). E' un gioco di equilibrio senza pari quello della nostra Società e quello della nostra squadra chiamata sempre a crescere e a far risultati (anche per fare fatturato in buona sostanza). Caro Sacchi..... il calcio è cambiato e tu non vedi questo cambiamento. Citi sempre il Bayern e il Real. Due colossi. Noi ci stiamo avvicinando, lentamente, sia come forza economica che come capacità di proporre gioco (che poi per me la juve non è che giochi tanto male come spesso racconti con la tua supponenza). Caro Sacchi..... continuo a stimarti per quello che hai fatto circa 30anni fa...... ma ora basta a rompere sempre le p***le e goditi una sana vecchiaia che è un peccato vederti balbettare in studio per tirar fuori una frase compiuta che sia una, saltando da un esempio all'altro senza concludere mai un discorso. Allegri e tutta la Juventus (Società squadra e tifosi) meritano più rispetto!!
  7. Raccontaci la verità...... Hai una fabbrica di fegati artificiali??
  8. Ma anche se non segnasse in Champions e, con i suoi movimenti senza palla, riuscisse a liberare per il tiro/gol Paulino o Mandzu o un centrocampista che arriva da dietro.... a me sta bene. Se ne porta sempre due o tre di difensori con lui!!! Anche questi sono schemi. Sul secondo gol vs Barca lui va verso la linea della porta portandosi dietro tutta la linea dei difensori, e Paul lo segue libero da marcatura a dieci metri. Tiro. Gol. Ma cosa si vuole di più?? Secondo me tutto studiato a tavolino! Nel Napoli la squadra giocava solo per lui. Nella Juve lui gioca anche per la squadra, c'è voluto tempo per farlo ambientare, per farlo entrare in forma, per fargli capire gli schemi della nuova squadra e per fargli smaltire una preparazione probabilmente molto più intensa a cui magari non era abituato. Nonostante ciò ha già segnato tanto. E l'anno prossimo vedremo Higua partire già a mille, completamente integrato!! Per me è un campione che ci invidiano in molti!!
  9. Oggi a radio sportiva hanno detto che la moglie di Mertens è tornata in Olanda e che non vuole più tornare a Napoli, anche a costo di rompere il matrimonio. Infatti tempo fa avevo sentire dire che, tra i motivi per cui non aveva ancora firmato il rinnovo, c'era un "problema in famiglia". Me la immagino una donna olandese che si ritrova in quel caos che è Napoli...... 2 modi completamente diversi di intendere la vita. Avevo sentito dire che avrebbe accettato solo un trasferimento tipo a Milano per restare in Italia. Ora mi immagino già i naples che dopo Higuain perdono anche Mertens, il nuovo idolo!!
  10. Scusate se mi intrometto...... sperando di non dire una cavolata: ma se nei prossimi 10 giorni, a margine del calcio giocato, trattassimo Deulofeu con il Barca? Loro dovrebbero riscattarlo a 12 mln. per rivenderlo subito con plusvalenza. È veloce e ha il dribbling secco. Può giocare a destra e sinistra. Cosa ne pensate? Aspettiamo il mancato "closing"?
  11. Ahahah...... loro invece sono molto molto corretti....... un esempio di sportività! Con la conseguente espulsione del giocatore della Samp.
  12. Come la rosa di una squadra anche il suo allenatore va giudicato a 360 gradi. Potrà riuscire a dare ai suoi giocatori ottimi schemi di attacco, ma in difesa è proprio carente. Riesce a far correre i giocatori come dei pazzi per 60/70 minuti nell'arco della partita, ma negli altri 20 minuti becca puntualmente il gol. Gioca sempre nello stesso modo e ieri Allegri l'ha impacchettato per bene giocando subito alto e in pressing. Finché allenatore, società napoli e tutto il loro tifo si comporteranno in tal modo (aspetto sia civile che sportivo) non cresceranno mai e si potrà continuare a vincere. Poi a me sta anche bene che continuino a portare sul palmo della mano lui, il napoli e tutto quanto li riguarda: si gongolano nella loro "bellezzachenonportaanulla" e intanto noi si continua a vincere! Napoli e il napoli non ha equilibrio, a me sembra tutto un caos. E senza equilibrio per me non arriveranno mai da nessuna parte.
  13. Io ricordo un Allegri che al primo anno prende una squadra che veniva già da 3 scudetti, nel clima iniziale non favorevole del dopo Conte, e con calma le dà nuovi stimoli e la porta quasi al triplete. Fosse stato un altro tipo di allenatore avrebbe potuto cominciare da zero (nuovi schemi) non farci vincere nulla e sarebbe stato logicamente e comprensibilmente scusato da tutti. Dopo la finale di CL e il 4° scudetto la squadra forse parte stanca, appagata, dopo 10 giornate ci danno fuori da tutto.... e invece riescono a trovare, tutti insieme, nuovi stimoli e viene compiuta una impresa che io non smetto mai di ricordare agli amici non juventini. E così il 5° scudetto entra anch'esso nella storia. E la partita di CL a Monaco è solo sfortuna. Ma comunque scudetto e CI. Quest'anno siamo partiti con una rosa forse non adeguata allo schema attuale 4-2-3-1. Quindi comprendo se domenica ha risparmiato Dybala e Cuadrado (comunque stanchi perchè reduci dai rientri dalle nazionali). Comprendo risparmiare le energie perchè si gioca ogni 3 giorni. Siamo arrivati a giocarci tutto in questo mese...... In fin dei conti...... non mi sembra che in 3 anni abbia fatto schifo (direi esattamente il contrario) e guardo separatamente ogni singola stagione con le problematiche che la squadra affronta di volta in volta e di come riesce a risolverle. Ad oggi a me sembra che stia tirando fuori il massimo che si possa ottenere da questa rosa. Certo il prossimo step dovrà per forza essere quello di offrire un gioco "diverso", soprattutto che porti Higuain a segnare di più. Non credo che Allegri non lo sappia. E credo che abbia chiesto i giocatori di fascia e di centro campo per continuare con questo nuovo schema. Ma questo sarà, per me, lo step del prossimo campionato.
  14. A prescindere dal fatto che possa soddisfare, o meno, il gioco attuale di Allegri (e a me per ora soddisfa visto il contesto delle partite ogni 3 giorni, infortuni ecc.) penso che se Allegri sia arrivato a dire quanto sopra abbia la Società che lo appoggia in pieno! Questo il mio pensiero quindi in merito al fatto che possa rimanere.
  15. Arrivato a: mani di De Sciglio al " 97' " ho smesso di leggere. M**da che non sei altro!!