Vai al contenuto

Straf95

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    27
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1 Neutral

Su Straf95

  • Livello
    Juventino Godot
  1. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    Se parlate ancora di moduli quando sapete benissimo che l'allenatore è Allegri, mi dispiace ma perdete di vista la questione, soprattutto per quanto riguarda l'attacco
  2. Paulo Dybala vestirà la maglia numero 10

    Son d'accordo ma penso che Dybala stia lavorando per cambiare caratteristiche. Contro il sassuolo ho visto il tentativo, a volte fruttuoso e a volte no, di lavorare palloni, di smistare, di fare passaggi filtranti e qualche volta anche in fase di ripiego si è reso utile. Purtroppo con Ronaldo in campo non ti puoi permettere un altro giocatore che non difenda per niente, penso che sia questo uno dei motivi per cui Berna e Manzo siano preferiti a lui. La condizione fisica sicuramente non aiuta
  3. Sicuramente ma penso che ci fossero molte squadre disposte a pagarli volentieri per tutti le questioni di marketing
  4. Ci sarebbe anche da rimarcare il fatto che CR7 ha scelto la juve come squadra e di conseguenza ha scelto anche Allegri come allenatore. Se fosse tutto sto schifo il gioco proposto, come molti dipingono, non penso sarebbe venuto e non penso nemmeno che molti dei nostri giocatori sarebbero rimasti. Naturalmente non è tutto perfetto ma nemmeno uno schifo.
  5. Secondo me la maggior parte delle critiche deriva dalla stagione scorsa dove alcune partite abbiamo proprio fatto fatica a uscire dalla nostra metà campo per colpa di passaggi sbagliati, errori tecnici e scelte errate. Però quest'anno non ho visto niente di tutto questo, ci saremo arroccati per 10 minuti a partita esagerando. L'anno scorso in difesa non avevi giocatori coi piedi buoni: tra chiellini, benatia e lichsteiner che lanciavano via il pallone o davano passaggi non giocabili, asamoah che passava sempre indietro, de sciglio che alternava cose buone a meno buone e alex sandro ombra di se stesso era giustificato il fatto che il gioco non c'era. Ma quest'anno si è lavorato in direzione opposta e secondo me il mister lo sa bene, è il primo che vuole un giro palla veloce. Prima dell'anno scorso io critiche così non le avevo viste quindi le attribuisco appunto a quello
  6. La Roma non l'ho seguita molto però un centrocampo Matuidì Can/Bentancur con Bernardeschi che ti fa all'occorrenza l'interno di centrocampo ti permette di mettere poi davanti Dybala. Poi comunque hai il gioco che si sviluppa sulle fasce e soprattutto Bonucci, secondo me basta solo lui, ieri in fase di costruzione era quasi a centrocampo
  7. Se è quella che ho capito però è andato giù stranissimo, tipo si è inginocchiato e poi si è steso ahah Anche la punizione della traversa del Parma mi era sembrata molto centrale
  8. Comunque forse la cosa che mi ha preoccupato di più è stata Szcesny, solo io l'ho visto poco sicuro nelle parate?
  9. Però ormai penso che tutti abbiamo imparato a conoscere il mister, se punta a un gioco basato sui singoli e sulle giocate questo non vuol comunque dire che è 1 singolo contro 11 avversari, nel senso che le giocate si fanno con i compagni e per farle al meglio i giocatori si devono conoscere. Secondo me il secondo gol di ieri è un chiaro esempio di giocatori che si conoscono, bisogna dare tempo ed è anche per questo che Allegri vede le soste come una manna dal cielo perchè gli permettono di lavorare sull'affiatamento tra i giocatori
  10. Forse vado off topic ma ammettendo che Allegri venga mandato via, l'unico allenatore disponibile sarebbe Zidane. Magari potrebbe aiutare Ronaldo e potrebbe metterlo meglio in campo ma non vedrei tutto questo miglioramento nel gioco. Se dobbiamo guardare la realtà è questa la situazione, mi tengo Allegri con un gioco offensivo meno organizzato
  11. Ogni tanto bisogna guardare anche il bicchiere mezzo pieno, prime 3 partite di una stagione iniziata molto presto rispetto agli altri anni con un mondiale di mezzo, 9 punti fatti con +5 già rispetto a Roma e Inter che sono tra le rivali scudetto. L'obiettivo dell'allenatore era cominciare a capire come disporre la squadra e secondo me già alcune cose interessanti tatticamente si sono viste, chiedere di più ora non ha senso
  12. Io guardo soprattutto il primo tempo e ha preso un giallo per un intervento molto rischioso dove non era arrivato su un pallone non troppo difficile e poi in generale a parte quel colpo che ha innescato bernardeschi (ma era in posizione molto avanzata) non ho visto un gran che. Davanti alla difesa non rende e se lo metti più avanti non ha dinamismo
  13. Imho ora come ora hai trovato un buon equilibrio nella catena di sinistra con sandro matuidì mandzu/ronaldo che si interscambiano e il secondo gol è frutto di quell'intesa o equilibrio. Ciò che manca è la catena di destra dove hai giocatori molto offensivi tra berna, cancelo, cuadrado e all'occorrenza costa e il solo khedira a controbilanciare tutto e dybala a raccordare sia le linee che le due catene laterali. Dovrebbe farlo pjanic ma praticamente non lo fa
  14. Pjanic secondo me è il giocatore da sacrificare nell'11 titolare, non si smarca mai, sempre nervoso e fa solo passaggi indietro o laterali. E io dico che meno male che c'è Bonucci che fa girare velocemente il pallone sennò eravamo ai livelli dello scorso anno. Spero che sia presto sostituito con can o benta in modo da avere più fisico dietro e mettere più qualità davanti
  15. Infatti la gente non capisce che in campionato e soprattutto le prime partite servono per fare esperimenti e vedere la squadra come gira meglio per la champions. Poi anche ieri ho visto la lazio difendere quasi tutta nella sua metà campo, spazi in profondità per ronaldo ce n'erano pochi e, quando ce n'erano, hanno dormito un po' gli altri giocatori o si è ritrovato matuidì a dover lanciare
×