Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

dolmer

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    1697
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

168 Excellent

Su dolmer

  • Livello
    Juventino Pinturicchio
  1. La sola esistenza di paesi come la Corea del Nord rappresentano un insulto alla nostra società. Che Trump faccia ciò che deve e la cancelli dalla cartina geografica.
  2. La cosa peggiore ancora è che se provi a criticarli a dargli degli incivili ti bannano come razzista!! Questa è la cosa che mi manda in bestia! Non è questione di razzismo ma di realtà! Hanno uno stadio che fa schifo! Sono dei barbari perdenti e incivili che non vinceranno mai una sega in tutta la loro storia!
  3. Tifoso della Juventus con moglie e figlio è costretto a lasciare il settore distinti del S. Paolo per motivi di sicurezza. Spero che dal prossimo anno nessun napoletano venga a sporcare il nostro stadio!! Se ne stiano nel loro stadio di M***A che fa schifo all'Europa intera!!
  4. Allegri è un grande allenatore. E' un vincente che sa gestire molto bene i giocatori che ha in rosa e soprattutto riesce a rendere sereno lo spogliatoio (almeno così traspare dall'esterno). E' la concretezza fatta persona e alla Juve va benissimo così. Giochiamo male? E' vero in certe partite, ma se così ci porta gli scudetti e la Champions va più che bene. La bravura di Allegri è data dalla sua capacità di rinnovare sempre le squadre che ha a disposizione. Al Milan gli svendettero mezza squadra e con 4 ragazzini riuscì a centrare il terzo posto. Alla Juve l'anno scorso gli hanno smembrato la squadra e lui la porta a vincere scudetto e a dominare in casa di una corazzata come il Bayern. Tatticamente Allegri è un mostro di bravura! Qualche volta ha sbagliato la partita ma chi non lo fa? Sul serio, di che stiamo parlando?
  5. Ciò che indegna ancor di più è che noi gli paghiamo lo stipendio. Certe volte bisognerebbe tornare alla rivoluzione francese e alle ghigliottine in piazza.
  6. E' permesso l'insulto libero?? Solo per oggi?
  7. Napoli unica città al mondo dove le assicurazioni non fanno più contratti a causa dell'enorme quantità di truffe assicurative. Già questo basta e avanza per dimostrare la "civiltà" dei suoi abitanti. Ragazzini che sparano in moto e rifiuti tossici sparsi in tutta la Campania. In tre/quattro in motorino senza casco con i vigili urbani al bar a farsi cornetto e cappuccino.
  8. Sulle parole è inutile commentare. E' napoletano e questo dice tutto. Il complesso d'inferiorità c'è l'ha scritto nei geni. Passiamo alle cose importanti. Ma dimissioni no? E la presidente della Commissione non ha nulla da dire in merito?
  9. Comunque..... Quanto è forte Modric??? Mamma mia. Mi ricorda tantissimo Pirlo nelle movenze. Ha una precisione di passaggio e una serenità quando gioca che è impressionante.
  10. Ma magari! Gli diamo 6 pere senza faticare e andiamo a prenderci la Coppa in finale..
  11. Quanto godo!!! NAPOLETANI RIDICOLI
  12. Non è il fatto di incassare o meno. La cosa fondamentale quando c'è una cessione è domandarsi: il giocatore ha dato tutto quello che poteva dare? Se la risposta è sì allora la cessione è anche giusta. Altrimenti se si ritiene che il calciatore possa offrire ancora molto, in termini sia tecnici che di gruppo, allora la cessione non viene fatta. Tutto questo ovviamente vale se non è il giocatore a domandare la cessione. Ad esempio Pogba aveva ancora molto da dare ma fu lui a chiedere di essere ceduto e a quel punto la società non può che prenderne atto. Nel caso di Bonucci, bisognerà valutare tutte queste cose. Sono tanti anni che è con noi. Ha ancora gli stimoli giusti per andare avanti? Lui vuole continuare nella Juventus e probabilmente chiudere la carriera da noi?
  13. Io sono convinto che Allegri lascerà a fine stagione. Per quanto riguarda Bonucci non lo so ma ad ogni modo oltre ai citati Barzagli e Chiellini dobbiamo ricordare anche Rugani, Benatia e l'acquisto di Caldara.
  14. Questo è normale e succede dovunque. Messi, dopo essere diventato Messi, si permette tranquillamente, con ogni allenatore, di scegliere dove giocare e quando uscire dal campo (cioè mai). Bonucci è diventato un grande difensore e lui lo sa. L'importante è mantenere un comportamento che rispecchi lo stile della società. La Juventus in questo è da esempio nel mondo e Bonucci deve capirlo.