Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

diamond

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    857
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

79 Excellent

Su diamond

  • Livello
    Juventino El Cabezon
  1. Sono d'accordo con te su quasi tutto tranne un punto.Quello cioè in cui parli di "campionato più allenante nella nuova stagione".Ecco, a parte il fatto che il livello delle squadre salite in A, non mi sembri molto superiore a quello di chi è sceso in B, questa questione del torneo, "più o meno allenante" mi sembra diventata ormai un pelino stucchevole, e, più che altro, creata ad arte dai media per sminuire i nostri successi. Senza poi considerare che, parlare della prossima stagione, quando ancora, praticamente tutte le squadre, noi compresi, sono ben lontane dall'aver definito non solo i loro organici, ma in alcuni casi la loro stessa struttura sociale ( vedi Milan) è perlomeno prematuro.Spiegami quindi cortesemente e, se credi, ( posto, ovviamente, che la tua non sia- come probabile- una battuta da me, quindi, completamente fraintesa) cosa ti porti a sostenere una cosa del genere.Grazie.
  2. Nell'ultima stagione che Higuain giocò col Napoli, segnò, se ben ricordo ( correggetemi pure se sbaglio) qualcosa come 33 gol . Il chè fece, giustamente parlare di lui, come di un fenomeno. Verissimo, ovviamente perchè pochi, furono- se ci furono- i giocatori, a livello europeo, che fecero meglio di lui. In questa stagione, sempre se la memoria non mi inganna, di gol, ne ha messi 29. Che, non solo- e chissà poi perchè-non sono bastati a ribadire la sua fama, ma addirittura gli hanno "fruttato" ( e con lui alla Juve) ogni sorta di crtiche.Che sono andate dal semplice "Giocatore non da finali" ai più volgari riferimenti al suo possibile sovrapppeso. .Ora, a parte che nel Napoli tutti giocavano per lui,col risultato di fargli avere molte più palle-gol, nessuno, almeno a quel che ho fin qui constatato, ha considerato un particolare tutt'altro che da poco; ossia che il buon Gonzalo, quest'anno non ha -per quel che ricordo- tirato un solo rigore.E questo per il semplice fatto che a noi, in un intera stagione, di rigori ne hanno concesso appena tre. Guai, infatti a fischiarceli a favore ( soprattutto quando c'erano)..Ebbene, se solo Higuain avesse avuto a disposizione qualche penalty avrebbe segnato esattamente come, o forse anche qualcosa di più, aveva fatto a a Napoli.Alla faccia di chi,anche a lui, per tutta la stagione, ha voluto male.E che, comunque, pur se di gol ne avesse segnati non 29, ma 290, mai , per il solo fatto di averlo visto indossare la nostra "odiata" maglia, avrebbe ammesso la sua bravura.
  3. Credevo di avere già visto molto, anzi moltissimo, ma quando pensavo che più di così non potesse accadere ecco che, quasi per magia, l'asticella si alza.Cosa possa capitare adesso, sinceramente non lo so, però qualche domanda da porre l'avrei.E, se qualcuno fosse mai in grado di rispondermi glie ne sarei davvero molto grato.In sostanza, ciò che mi chiedo è questo: 1) Di fronte a quello che appare, con solare evidenza, come un tentativo,da parte del gruppo di squallidi personaggi che sappiamo, non solo, o non tanto, di spartirsi i soldi di Infront, ma soprattutto, in perfetta linea con quanto sta accadendo ormai da tempo immemorabile, di riuscire con le buone o con le cattive, a levarsi una buona volta dai piedi questa "scomoda" Juve che, alla faccia del mondo, continua a vincere e, soprattuto a guadagnare tenendo i bilanci sempre in perfetto ordine, di fronte-- dicevo- a questi palesi tentativi di recarle il maggior danno possibile,, cosa pensa di fare la Società???Continuare a tacere??? 2) Cosa farà, la Società stessa, allorchè, tra poco tempo, si troverà davanti alle fasi finali di un'inchiesta ( quella sui biglietti ai presunti mafiosi) anch'essa, volta non già a stroncare un fenomeno ormai radicato e che purtroppo riguarda qualsiasi manifestazione sportiva, musicale, artistica che sia,ma, di fatto, e soltanto, ad infangare la sua l'immagine? 3) Per quanto ancora, il Sig Presidente e i suoi Collaboratori pensano si possa andare avanti con uno stato di cose, - non so per loro- ma per noi tifosi diventato da tempo ormai assolutamente insopportabile e,purtroppo ( perchè questo è il VERO guaio) destinato con assoluta certezza a peggiorare nel tempo.? Vorranno ancora continuare con la politica del "dignitoso silenzio" o, magari invece -come sarebbe ormai abbondantemente ora- iniziare a far sentire con energia la propria voce per far finalmente valere con ogni mezzo lecito, i propri diritti, così pesantemente lesi???
  4. Risposta semplice semplice:Perchè è un ex juventino.Fosse stato l'ex di qualunque altra squadra, nulla sarebbe successo e in poche ore la "notizia" sarebbe finita nel cestino, o cancellata dai PC.Purtroppo invece,anche questo episodio di probabile uso improprio della politica e dell'autorità, col quale la Juve, ovviamente, nulla c 'entra, è diventato, come ormai accade sempre, pretesto per spalarci fango addosso.E ringraziamo il cielo che nessuno ,almeno per ora(ed è andata bene) ha scritto amenità del tipo" gli Juventini rubano anche quando smettono di giocare" o che so "Per forza ha rubato, era della Juve!"e via insultando. D'altra parte, che vuoi mai aspettarti da media che , dopo la strepitosa stagione che abbiamo avuto, hanno parlato quasi solo di Cardiff, dimenticando tutto il resto?? Al popolo,, come noto,si da quello che il popolo stesso si aspetta di leggere -nello specifico la nostra sconfitta-: Quanto ai trionfi, visto che quelli, invece, danno fastidio, su di essi , si scrive giusto quello che la pura cronaca obbliga a fare.E basta.
  5. Concordo in pieno..Aarte il fatto che Barça e real hanno in campo alcuni dei più forti giocatori del mondo, resta da vedere quanto impegno le "piccole " mettono contro di loro.O quanta resistenza oppongono: o ancora, se giocano in 11 nell'area piccola, con l'unico proposito di strappare un punticino, o se, infine è loro permesso,.come troppe volte invece accade da noi, di giocare il classico "o palla o gamba" senza beccarsi ammonizioni o rigori contro . Fatte salve un paio di eccezioni che ben conosciamo. Messe così le cose, si capisce bene che , anche la partita sulla carta più facile può, e spesso accade, diventare terribilmente ostica e succhiarti vaia, patrimoni di energie che poi, conseguentemente mancano nei momenti topici.E di esempi potrei farne tanti, ma mi limiterò ad uno:Quello che davvero mi ha fatto più imbestialire per quanto vergognoso è stato. L'ultimo derby giocato contro di noi dal Toro, passato poi, da squadra di leoni e picchiatori a banda di "cacasotto" la partita dopo. Alto che "campionato non allenante"Provinciale semmai,.sotto tanti aspetti.
  6. In realtà, se ci guardiamo bene, praticamente in tutti i campionati principali ( Italia-Spagna -Germania ecc) le squadre che si contendono i titoli importanti sono non più di 3-4. Le altre, invece, o se la vedono per qualche posto in EL, o restano anonime.Da noi , invece, pur potendosi contare , in teoria , su almeno 5 squadre di alto livello ( Juve Roma, Napoli, Milan ed Inter) tutte potenziali candidate alle massime posizioni europee, in pochi anni, abbiamo visto le milanesi, causa gestioni assai discutibili, finire quasi a centro classifica, e , spesso fuori dall'Europa:Quanto a Roma e Napoli, poi,al di là dei capitali investiti,stanno letteralmente lottando sia con bilanci discutibili, sia con la questione stadi.Questi ultimi addirittura da terzo mondo.Cose che incidono profondamente anche sia sugli investimenti in termini di giocatori, per rendere le squadre più competitive, e sia su una vera dimensione europea. Tutte situazioni che invece, la Juve ha già da tempo superato, arrivando, in ognuno di questi settori strategici, dove ben sappiamo. Quindi- e vengo al punto- se il campionato, come ormai da troppo tempo si afferma, non è allenante,non è ( come invece il discorso sembra sottintendere, colpa della Juve, che vince a mani basse in Italia ma poi all'estero....) bensì di coloro che ,almeno fino ad ora , preoccupati più di far polemiche che mettere insieme fatti concreti,non hanno saputo tirar fuori squadre all'altezza. Un'ultima considerazione: ho abbastanza anni per aver visto in azione squadroni come la grande Inter di Herrera,il Milan di Rvera &C, poi quello degli Olandesi..Tutte squadre che hanno dominato in lungo e in largo in Italia e in Europa.Ebbene, pur se il nostro campionato, almeno per valori espressi, anche allora, non era poi così dissimile da questo, nessuno lo ha mai definito "Poco allenante".Chissà come mai?
  7. Sono davvero sorpreso che ci siano persone capaci di autodecapitarsi per poi appendere la propria testa ad una finestra!!!.Non credevo davvaro fosse posiibile una simile dimostrazione di doti chirurgico-acrobatiche!!! Che poi, tutto questo a ben pensarci, rappresenta in realtà, l'unico concreto uso che certa gente pùò fare della propria inutile testa. In ogni caso rassegnamoci perchè, comer ho già scritto in altro topic, la nuova stagione degli insulti è già iniziata prima ancora della fine della precedente. Peccato solo che le nostre vittorie , siano passate sotto quasi totale silenzio. Specie ( e qui sta il grave) da parte dei media, troppo occupati evidentemente ( come tuttora sono) ad incensare Totti..
  8. Finalmente qualcuno che lo dice!!Sant'Iddio!!! E' chiaro che l'amarezza per la sconfitta pesa, e tanto, ma qualcosa, e di grande l'abbiamo pur fatto :Quindi, perchè essere proprio noi, i primi a snobbarlo.?? E per ribadire il mio concetto, vi porto un esempio: se per l'addio (?) di Totti, Tv, media, tifosi, ci hanno martellato ( non dico dove) letteralmente per settimane, pensate cosa sarebbe accduto nel malaugurato caso che, a vincere quello che abbiamo vinto noi, fosse stata la Roma !!! o..che so.. il Napoli!!!.Quindi, se è nostro preciso diritto discutere e criticare quello che è andato storto e le possibili cause di esso, è però anche nostro PRECISO DOVERE, gioire per le vittorie, andarne fieri, e ringraziare chi le ha rese possibili.Senza "isterica gioia" ma anche senza inutili autofustigazioni..
  9. Ti quoto a vita e aggiugo: perchè, già che ci siamo, non ricordare anche le tre Coppe italia consecutive ( anche questo, se ben ricordo, un record assoluto).,?? Purtroppo anch'io, mi sono reso conto che la sconfitta di Cardiff ha letteralmente vanificato tutto il resto.Prestazioni e successi che nessuno , nell'Europa calcistica "che conta" può per ora vantare.Peccato perchè ,. con tutto il blaterare che si è fatto, sembra si sia praticamente dimenticato tutto il buono creato fin lì.E pazienza se, ad approfitarne, fossero stati quelli , o parte di quelli, che da anni ci sputano addosso,Il brutto è, invece, che, tra coloro che,accecati dalla delusione di.coppa siano molti , anche dei nostri dopo l'esultanza delle scorse settimane, per scudetto e CI, ad aver improvvisamente rimosso tutto, come se si trattasse di tornei aziendali.. Ebbene, con tutto il rispetto per tutte le opinioni,, questo, mi si lasci dire, è sbagliato, perchè,, i nostri, un grosso GRAZIE!!!! lo meritano. Eccome!!!
  10. Non sarebbe bastato perchè tanti, troppi, hanno giocato una sessantina di partite in stagione, con trasferte spesso faticose per le rispettive Nazionali . Ti ricordo infatti, al proposito,che noi, di nazionali di vari Paesi ne abbiamo,( e tra parentesi non so quanti possano dire lo stesso) qualcosa come 16-17.No , sarebbe occorso fare come ho letto avrebbe fatto Zidane con CR7..tenuto in panca -si sa mai-nelle partite di minore impegno, e, viceversa utilizzato full-time solo nei match importanti e in quelli di Coppa.Potevamo forse fare noi una cosa simile con la panca che -senza opffesa per nessuno ci ritroviamo buona si, ma corta, tanto corta??? La risposta mi pare ovvia.
  11. PERFETTO!!! Tutto perfetto!!!.Anche se, per quel che mi riguarda ( e questa cosa l'avevo evidenziata anche in passato) la causa base, che poi si porta dietro anche le altre-condizione fisica per prima, è la panchina corta:Per vincere tutto come noi vorremmo,ocorrono (almeno) 25-28 giocatori,e tutti, come minimo buoni, da alternare durante la stagione per far rifiatare di volta in volta i più stanchi.Allora solo puoi approcciare le grandi partite con quella spavalderia ( anche se la modestia sarebbe sempre preferibile) che ti deriva da uno stato fisico e mentale se non ideale almeno quasi.
  12. La frase è sicuramente infelice ( lo sarebbe stata anche in un bar, ma lì...passi) Tuttavia, se vogliamo mantenere un certo stile, non possiamo, nonostante i continui attacchi, insulti, falsità che ormai da tempo immemorabilesiamo stati costretti a subire, permetterci il lusso di scendere al livello di certi indefinibili individui che infestano come cavallette l'ambiente calcio.Tipo per esempio il Prefetto di Pisa ( quindi un'autorità)che, come ci informa stasera l'home page di "Repubblica" in pieno disprezzo del fatto di essere un rappresentante di tutto il popolo - e non solo di quello nerazzurro di cui dichiara di far parte- se ne è uscito sui social con un "Juve all'obitorio" che si qualifica -e soprattutto, lo qualifica- da se. La frase è poi stata ritirata dal suo autore con la motivazione che, si, in effetti, dopo quanto successo a Manchester e a Torino,,effettivamente, non era opportuna.Scuse certo, ma comunque, secondo me, inaccettabili da chi dovrebbe rappresentare lo Stato( quindi TUTTI)sul territorio.Inaccettabili e tardive e che, oltretutto, a voler essere cattivi, viene anche il sospetto mai sarebbero state pronunciate senza le due tragedie .Comunque fratelli bianconeri, mettiamoci il cuore in pace:.la nuova stagione degli insulti è già iniziata praticamente ancor prim che finisse quella vecchia. Quindi, purtroppo a volte, ci sta, come successo al conduttore di JTV, di non poterne più e sbroccare. Il chè se non è in alcun modo giustificabile, è tuttavia umanamente comprensibile. P:S So di essere andato almeno in parte OT.Se così fosse, mi rimetto ai sigg Mods e Admin.Felice notte a tutti
  13. Non so se sia vero e, francamente, mi piacerebbe pensare non lo fosse..Pure, dopo una stagione passata a sentirne di ogni ( e spesso purtroppo letteralmente grondanti cattiveria ) contro di noi, sono, mio malgrado quasi in obbligo, pur con una certa ripugnanza, di pensare si tartti di cosa vera.Si tratta in sostanza di questo: pochi giorni fa , su un quotidiano- "Repubblica " se ricordo bene- in un articolo che parlava della rivalità ( anche se, per brutta e odiosa che sia, la parola "odio" sarebbe risultata più appropriata e realistica) di molte frange deitifosi del Napoli nei nostri confronti, si leggeva che un bar, in un quartiere della periferia di Napoli, anzichè con uno dei tanti nomi che si usa dare a questi locali, era stato batezzato."JUVEM***A BAR.Chissà, lì dentro, l'altra sera, gli imbecilli che hanno inventato una simile st******a quanto saranno stati felici!!!.Se tanto mi da tanto, si saranno leteralmente ubriacati dalla gioia. P.S Se qualcuno, in qualche parte d'italia trova qualcosa di simile con riferimento al Napoli, faccia sapere.Sono davvero curioso di conoscere se esiste.
  14. Vorrei aggiungere alcune considerazioni a quelle riportate qui la notte scorsa.La prima fra tutte, che riprende i precedenti discorsi, è quella relativa all'eccesso di fiducia che nei giorni scorsi, ho percepito non tanto o non solo qui sul Forum, ma un pò dovunque in giro. Parlando con amici juventini, mi sono infatti sentito biasimare perchè, alla loro ostentata sicurezza ( qualcuno considerava la Coppa già sistemata in museo) ho opposto l'osservazione che non andavamo a giocare col ( senza offesa,per carità) Crotone, ma col Real, e quindi , strada da fare ce n'era ancora e tanta; e anche faticosa.Purtroppo, e lo dicocon profonda amarezza, i fatti mi hanno dato ragione.Anche se , in più di un'occasione, mi sono sentito dare ( come si dice qui) dello "sfigatore".Ossia, praticamente, menagramo. Oggi, però, mi pare che, pur nei comprensibili sentimenti di, frustrazione e delusione, alla fiducia di prima, sia subentrata la rabbia. Anch'essa comprensibile , sia chiaro. Che però, anche se il prezzo di ciò è stato alto, troppo alto, non deve poi prendere il sopravvento. 45 minuti giocati male, anzi, malissimo, non possono, non devono cancellare una stagione comunque splendida . E che tanti di coloro ai quali non sembra vero poterci, oggi sputare addosso, ancor più di quanto abbiano fatto per tutta la stagione, sognerebbero di poter festeggiare. Giuste le critiche, a chi di fatto le ha meritate,ma , per favore, epurazioni e decimazioni lasciamole perdere. E lasciamo ( e mi rivolgo per primo a me stesso) per un pò, prima di riprendere i discorsi, decantare un attimo la situazione, e raffreddare i nostri cervelli. P.S Un augurio ai tanti, troppi feriti di ieri sera ( per i quali la Società dovrebbe fare qualcosa) che erano là per tifare per poi trovarsi nell'inferno. P.P.S Un saluto all'Amico che si firma "Causio" mio quasi coetaneo sia di anagrafe che di tifo, che ha scritto cose bellissime e giustissime.Si consideri quotato , anzi, straquotato.
  15. Vorrei aggiungere a quanto scritto più sopra altre osservazioni, che mi sembrano tutto sommato pertinenti.Ossia quelle relativa all'eccesso di sicurezza, magari involontariamente pompato dai media, ma dimostrato da tanti.Una sicurezza che , per quello che ne so, mai-o almeno non che io sppia- si è percepita da parte Madridista .Addirittura c'era chi si spingeva a darci perfino per favoriti. Evidentemente,la Storia non ci ha insegnato niente. Perchè, ogni volta che ci sono stai casi così, l'ultimo da parte di chi governò il Paese e ci portò alla guerra ( chiedere ai nonni per conferma) , partendo dalla cosiddetta "certezza negli immancabili destini" poi , gli avvenimenti ,ci si sono inesorabilmente rivoltati contro.Ecco, in questo caso, molto,più silenzio molto meno battage, e un pizico di umiltà in più,non dico ci avrebbero fatto vincere la coppa ( stasera ci voleva tanto fiato che invece ad un certo, punto non c'era più) ma almeno avremmo potuto scendere in campo con un atteggiamento più consono. Comunque, ancora grazie. Ragazzi, grazie Allegri Grazie Juve tutta. E finalmente finisce davvero la stagione.E con essa si prendono una meritata pausa anche le mie coronarie.