Vai al contenuto

fabri2006

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    127
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

10 Good

Su fabri2006

  • Livello
    Juventino Soldatino
  • Compleanno 22/08/1959

Profile Information

  • Sesso:
    Male
  1. Calci di rigore

    Il vero problema è che nel tempo si è modificato il giudizio sui falli; io che ho una certa età, ricordo che l'uso delle mani non era consentito mai, se trattenevi anche solo con un pizzico la maglia dell'avversario venivi ammonito, per non parlare dell'utilizzo delle stesse per tenere lontano l'avversario, ai miei tempi si poteva usare solo il corpo e le mani dovevano essere ben visibili lontano dallo stesso. Questo è solo un esempio; intendo dire che oggi vengono accettati interventi fallosi, perchè è stata accettata la discrezionalità sull'entità dell'intervento (cagata pazzesca, perchè personalizza molto il giudizio). Dicono ma allora dovremmo fischiare 30 rigori a partita, con tutto quello che succede in area? Oggi come oggi, si, ma tutto nasce dal fatto che nel tempo si è accettato che vengano tenuti certi comportamenti, una volta ti fischiavano il rigore, per cui ne venivano commessi molto meno. Altro esempio sono i gomiti in faccia o sul corpo dell'avversario; erano cose che non si facevano. Hanno voluto essere più permissivi per velocizzare il gioco e ora ci godiamo questo troiaio anche molto stucchevole del quale fa parte anche il famoso fallo tattico, altra cagata galattica, quello è un fallo intenzionale e come tale va punito anche disciplinarmente. Io la vedo così, non so voi.
  2. Hai detto tutto, in Italia non si insegna a giocare a calcio, ma solo tattica e corsa, risultato....basta guardare le rose delle squadre e contate gli italiani. Vengono battezzati come fenomeni calciatori che negli anni 80 non avrebbero visto nemmeno la panchina; certo il calcio è cambiato, ma alla fine devi sempre giocare una palla coi piedi. Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk
  3. Il pressing alto ci fa arrabbiare

    Le chicchiere stanno a zero, il fulcro del gioco sia offensivo che difensivo è il centrocampo. Noi abbiamo smantellato uno dei più forti centrocampo di Europa se trovare le giuste soluzioni. Si deve lavorare su questo, il resto sono chiacchiere. Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk
  4. Non so se sia complessivamente la peggiore, sicuramente non sono intervenuti (ancora), là dove c'era bisogno, quindi fino ad ora da questo punto di vista....si la peggiore.
  5. Sono abbastanza d'accordo, a questo punto dell'estate dovevi aver già in casa le altrenative ad Alves e Bonucci e acquistato il centrocampista che manca da quando è andato via Pogba. Aggiungiamo un anno in più a Kedira che non è che abbia un passo sveltissimo ed il quadro del centrocampo è molto preoccupante (salvo esplosione di Bentacour). Aggiungo che forse visti i cambiamenti, forse era meglio rinunciare ad andare a giro per il mondo a fare amichevoli di lusso; mi pare che questo modo di preparare la stagione sia inefficace se non dannoso, troppi viaggi, pochi allenamenti e troppo distrazioni....non sono molto ottimista per l'annata.
  6. Non so quanto mettiamo in tasca per questa farsa pre-campionato, ma spero siano tanti soldi, perchè oltre ad effettuare una preparazione non molto efficace (viste le condizioni atletiche degli ultimi anni), rompono le scatole ai tifosi italiani con orari del piffero. Durante la preparazione per la nuova annata, veniamo trattati come tifosi di serie B.
×