Benvenuto, Ospite!

Registrati, sarai in grado di discutere, condividere e inviare messaggi privati con gli altri membri della nostra community.
Avvisiamo l'utenza che per poter accedere al forum, in seguito agli aggiornamenti effettuati, bisognerà inserire tra i dati di accesso il proprio nickname e non più il nome scelto durante la registrazione.

Marciodentro

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    120
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

7 Neutral

Su Marciodentro

  • Livello
    Juventino Soldatino
  1. Squadre con entrambe potenziale offensivo enorme, ma che ignorano totalmente la fase difensiva, fatta eccezione di quando imbastiscono il pressing alto. In ogni azione sono sempre 4-5 in area avversaria (soprattutto il barcellona), ma sono sempre scopert dietroi. Di certo un calcio divertente da vedere, non c'è dubbio. Le sqaudre organizzate sono un'altra cosa... Atletico, Juve, Bayern (se giocano in 11 vs 11 e al netto di errori arbitrali)... ovvio che se devo scegliere di vedere una partita per divertirmi preferisco un Barca-Real ad un Atletico-Juve...
  2. A parte il momento in cui ha salutato la panchina che è stato un momento piuttosto comico, è entrato in campo con una faccia di chi si vuole mangiare gli avversari. A parte una palla persa in un tentativo di dribbling a centrocampo e quando è stato saltato da Neymar, è stato impeccabile nella fase difensiva. E in una partita come questa avere uno così in campo (non me ne vogliano Licht, Evra) è un bel passo in avanti...
  3. Mi vedo Sarri leggere questo post con una calcolatrice in mano e esclamare alla fine: "ecco perche'...."
  4. quindi... espulso vidal in modo assurdo, lewandoski fermato in fuorigioco inesistente nel secondo tempo davanti al portiere, 2 gol in fuorigioco di ronaldo. Mi viene il dubbio che allo stadium dovevamo vincere 6-0 per poter passare domani... ho paura che ne vedremo delle belle... Comunque quando ha giocato in parita' numerica a mio parere il Bayern e´stato superiore al Real Madrid, che vive di fiammate dei suoi giocatori e di aiuti arbitrali continui e di culate...
  5. tutto i gialli alla juve nel secondo tempo inventati e ridicoli. Fuorigioco inesistente da cui scaturisce un gol anche se il difensore neretto del barca sembra fermarsi prima. Ho paura di cosa succederà' a Barcellona...
  6. - Soffriamo il pressing alto - Noi invece non siamo in grado di pressare in modo organizzato - Dani Alves sempre piu' delusione - Rincon non so che cosa l'abbiamo preso a fare
  7. Ho visto solo il secondo tempo. Si riconferma la nostra difficolta´ad affrontare le squadre che pressano alte. Non riusciamo a venire fuori dalla difesa. Il Napoli lo ha fatto fino al 95, cosa abbanstanza rara e molto dispendiosa. Tante squadre hanno giocato cosi´contro di noi quando giocavano in casa. E puntualmente si sono spompate cosi tanto che nelle partite successive hanno fatto pena. Mercoledi pero' ci siamo ancora noi. Secondo me loro sono spompati e noi freschi. Vedremo un'altra partita, che conta piu' di questa. Ripeto, quando ti giocano contro correndo come dei pazzi e pressando alto, solo poche squadre con tutti giocatori molto tecnici e rapidi possono farcela. Anche il Real Madrid ha avuto difficolta' contro il napoli. Il Barcellona l'ho visto in crisi solo con la squadra che pratica meglio questo gioco, ossia l'Atletico di Madrid di Simeone. Noi non ce la facciamo contro nessuno, ci basta un Genoa qualunque. Chiellini, Asamoah, Lichsteiner vanno in crisi quando pressati sistematicamente. Bonucci e Pjanic e Rugani un po' meglio. Forse bisognerebbe essere aggressivi anche noi, ma forse cosi´si perdono troppe forze per reggere tutte le partite... Chissa....
  8. Dalle immagine ho paura che sia saltato un legamento... il movimento del ginocchio non era estremo, quindi escluderei una distorsione. Appena ha sentito crac, é saltato come una cavalletta come spesso succede in questi casi, purtroppo.
  9. Quando ha la palla fra i piedi ed è in corsa dà l'impressione di poter saltare il proprio marcatore diretto, avendo un dribbling basato soprattutto sulla potenza e velocità piu che la tecnica (Cuadrado, per esempio, ha sia l'una che l'altra). Ha le capacità di poter usicre dal pressing avversario di tecnica e velocità. Il problema che troppo spesso sbaglia... o che non stoppa bene (a dybala succede una ogni 3 partite sbagliare uno stop) o che si allunga la palla, o che sbaglia concettualmente il passaggio (del tipo c'è un giocatore avversario che si frappone con il compagno cui ha deciso di passare, non ha la lucidità di cambiare idea velocemente). Per la fase difensiva non sono tanto bravo a giudicare ma mi pare che ultimamente sia migliorato molto. Come detto da qualcun altro, mi ricorda molto da vicino Coman quando era da noi. Stessi pregi, ma stessi difetti. E' da vedere se riesce a migliorare. Deve certo giocare, ma nelle squadre di vertice il tempo non è sempre dalla parte di chi deve crescere... vedrem
  10. Si, e Paolo Casarin e' il nuovo "Amico Mio": l'evoluzione della supercazzola. Il braccio che controruota con una tensione muscolare inferiore al tiro dell'attrezzo di Rocco Siffredi senza viagra d'ora in poi non e' rigore! Ora si' che gli arbitri hanno la vita semplificata!!!
  11. Ieri sera Sconcerti mi ha stupito. Ha analizzato tutti gli episodi in modo da dar sempre ragione alla Juve. Ma dopo che stamattina ho letto del tweet del Napoli, ho capito... Il Napoli con quel tweet ha fatto il suo autogol capolavoro... sappiamo come sono permalosi i giornalisti Rai tipo cerqueti, marzocchi, varriale... e mi sa che a differenza dell'inter qualche settimana fa che e' stata in qualche modo sostenuta nelle loro farneticazioni, i napuletani non troveranno altrettanto sostegno dalla Rai, anzi. Peggio per loro. Ridicoli. E interrompono il silenzio stampa per farsi coprire di ridicolo.
  12. Forse che c'era vicino alla porta un piccolo buco nero (quello di Muntari?) che ha incurvato lo spazio ed ha dato l'illusione del gol a tutti?
  13. La Roma edil Milan vengono favoriti una giornata si ed una no... questa è la loro unica alternanza...