Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Risultati per i tag ''howedes''.

  • Cerca per tag

    Separa un tag dall'altro con una virgola
  • Cerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Allianz Stadium, J-Museum & Biglietti
    • Talent Scout
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • XXIII Giochi Olimpici Invernali - PyeongChang 2018
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2017/2018
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
    • Market Forum
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Calendari

  • Calendario

Trovato 2 risultati

  1. Benedikt Höwedes, difensore della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dei prossimi impegni dei bianconeri e del proprio momento personale. Ecco tutti i temi toccati dal tedesco: PROSSIME PARTITE - "Sono molto felice di essere tornato a disposizione e sono pronto a scendere in campo per la prossima partita. La Sampdoria? E' una squadra competitiva, ma noi scenderemo in campo per vincere. Anche contro il Barcellona proveremo a farlo". INFORTUNIO - "Non è stato facile per me, iniziare con una nuova squadra e infortunarmi subito. La mia famiglia e i miei compagni mi hanno aiutato molto e ora sono contento più che mai di tornare a giocare". DELUSIONE AZZURRA - "Italia fuori dal Mondiale? Non è una situazione facile per loro. Siamo vicini a Chiellini, Buffon, Barzagli e agli altri azzurri in questo momento non semplice. Credo comunque che loro siano dei grandi professionisti e tutti noi siamo abbastanza esperti per gestire questa situazione, parlando tra di noi". CHAMPIONS LEAGUE - "Il Barcellona è uno dei migliori club al mondo, ma noi siamo la Juventus. Negli ultimi tre anni questa squadra è arrivata due volte in finale di Champions League e non deve nascondersi, siamo fiduciosi".
  2. Benedikt Howedes, tedesco, nato il 29 Febbraio 1988, difensore centrale classico dotato di tecnica discreta e notevole versatilità, avendo giocato in oltre 50 occasioni terzino, per lo più sulla fascia di destra. Conta 335 presenze e 23 gol, tutte con la maglia dello Schalke04, di cui è stato a lungo capitano. Howedes ha al suo attivo, anche 44 presenze e 2 gol con la maglia della nazionale tedesca. https://www.transfermarkt.it/benedikt-howedes/leistungsdaten/spieler/39020/plus/0?saison=ges Nel suo palmares può vantare una coppa di Germania (2010/11) e una supercoppa di Germania (2011) con lo Schalke04, e nell'ambito delle nazionali, di un campionato europeo U21 (2009) ma soprattutto di un campionato mondiale vinto nel 2014 con la maglia della Germania. Howedes, purtroppo, è stato vittima durante la sua carriera di diversi infortuni, anche di una certa gravità. Complessivamente, ha saltato per infortunio 95 partite ( quasi il 30% di quelle giocate). https://www.transfermarkt.it/benedikt-howedes/verletzungen/spieler/39020 Acquistato il 30 Agosto dalla Juventus per 3.5 milioni, con la formula del prestito con diritto di riscatto, che diventerà obbligo qualora Howedes raggiungesse le 25 presenze stagionali. Il riscatto definitivo è fissato in ulteriori 13 milioni più 3 di bonus al raggiungimento di particolari risultati sportivi entro il 2020. Dopo 2 mesi dal suo acquisto, e dopo altri 2 infortuni in maglia bianconera, Howedes è finalmente rientrato ad allenarsi col resto della squadra, e ieri ha partecipato all'amichevole contro il Trino Vercellese. Pare quindi prossimo il suo debutto ufficiale con la Juventus. Considerazioni personali: è certamente un buon giocatore, ottimo difensore centrale con grande personalità. La mia speranza è che possa rendersi utile alla nostra causa, e che arrivi a massimo 24 presenze ..... non perchè non vorrei venisse riscattato, ma perchè, se la società decidesse di riscattarlo, sara' perchè si è confermato un grande difensore e si è finalmente lasciato alle spalle i suoi problemi fisici, e non per l'obbligo contrattuale previsto dalle 25 presenze. Howedes il prossimo Giugno avrà 30 anni, che per un difensore non sono certo tanti, però abbiamo già riscattato Benatia, anche lui difensore e anche lui con un analogo passato, e presente, di infortuni ripetuti. E' quindi necessario valutare bene la situazione di Howedes per non "imbarcarci" un altro buon giocatore ma fisicamente non affidabile, sarebbe deleterio. A voi impressioni e considerazioni su Howedes.
×