Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Risultati per i tag ''juventus''.

  • Cerca per tag

    Separa un tag dall'altro con una virgola
  • Cerca per autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Allianz Stadium, J-Museum & Biglietti
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2018/2019
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
    • Market Forum
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Calendari


Trovato 303 risultati

  1. ............... Supercoppa Italiana (Finale): JUVENTUS - FIORENTINA STADIO "A. PICCO" - La Spezia, sabato 13/08/2018 - Ore 20:30 Qui le vostre pagelle
  2. ............... Serie A (3° Giornata andata): ROMA - JUVENTUS STADIO "TRE FONTANE" - Roma, sabato 20/10/2018 - Ore 14:30 Qui la cronaca del match e i commenti
  3. [........... SERIE C (5° giornata girone d'andata): JUVENTUS U23 - PRO PATRIA STADIO "G. MOCCAGATTA" - Alessandria, domenica 07/10/2018 - Ore 20:30 Qui le vostre pagelle
  4. Ieri in tribuna al Parco dei Principi in occasione del big match tra PSG e Lione, oggi a Rieti dove è stato consegnato il consueto ‘Premio Manlio Scopigno’. Una nuova uscita pubblica in cui Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus, ha avuto modo di parlare anche di mercato. Interrogato direttamente sui nomi di alcuni grandi calciatori, il ds bianconero ha risposto in maniera chiara, lasciando (forse) intendere qualche pista da seguire in vista delle prossime mosse della società. Pogba, Milinkovic-Savic e non solo, queste le dichiarazioni di Paratici sul palco al momento della premiazione. "Per una questione caratteriale mi sono sempre trovato bene a lavorare dietro le quinte - ha ammesso il ds - ora, dopo l’addio di Marotta, le cose cambieranno ma continuerò a lavorare per rendere la Juventus sempre più competitiva. Condivido questo premio con tutti quelli che lavorano con me e lo dedico al dottor Marotta, che mi ha cresciuto e insegnato tanto". “Cristiano Ronaldo? È il migliore al mondo, forse anche in tutta la storia del calcio. Champions, non so se siamo i favoriti ma abbiamo lavorato tanto. La vittoria finale non dipende solo dalla programmazione, ci vuole un po' di tutto”. Poi spazio ai nomi caldi del mercato: “Milinkovic-Savic è un bravissimo calciatore, ma non ne abbiamo mai parlato: né con lui né con la Lazio. Stesso discorso per Pogba, un ragazzo a cui vogliamo bene e a cui siamo molto legati. Ma non ci abbiamo mai pensato e al momento non è nei nostri pensieri”. Infine, ancora parole di stima per Giuseppe Marotta: “Se lo vedessi all’Inter? Non mi sorprenderei perché è un grande dirigente. Negli ultimi dieci anni è stato il più grande insieme a Galliani. Spero che sia felice, anche in un altro club italiano. Finora mi è riuscito bene stare tre passi indietro. Io lo vedo come un padre putativo: il dottor Marotta. Ci tengo molto”. (gianlucadimarzio.it)
  5. [........... SERIE A TIM: JUVENTUS - UDINESE STADIO "ALLIANZ STADIUM" - Torino, sabato 20/10/2018 - Ore 18:00 Qui il preview del match --------------------------------------------------------------------------------------------------- V I N C E R E ! ! !
  6. [........... SERIE A TIM: UDINESE - JUVENTUS STADIO "DACIA ARENA" - Udine, sabato 06/10/2018 - Ore 18:00 Qui le vostre pagelle
  7. [........... SERIE A TIM: JUVENTUS - UDINESE STADIO "ALLIANZ STADIUM" - Torino, sabato 20/10/2018 - Ore 18:00 Qui la cronaca del match
  8. [........... SERIE A TIM: JUVENTUS - GENOA STADIO "ALLIANZ STADIUM" - Torino, sabato 20/10/2018 - Ore 18:00 Qui i vostri commenti post-partita
  9. Stagione Agonistica 2018/19 Match di riferimento: Udinese - Juventus
  10. Il presidente della Juventus indica Moratti come nuovo possibile numero 1 della Federcalcio, ruolo occupato da gennaio da Roberto Fabbricini come commissario straordinario. Le elezioni sono previste per il 22 ottobre. 22 ottobre 2018. Manca poco alla data scelta per l'elezione del nuovo presidente della FIGC e spunta un nuovo nome, piuttosto pesante. È quello di Massimo Moratti e l'idea arriva nientemeno che da Andrea Agnelli, numero 1 della Juventus. L'indiscrezione arriva dall'ex direttore generale della FIGC, Antonello Valentini. Una sponsorizzazione importante quella di Agnelli, che verrà discussa in un pranzo a tre proprio tra il presidente bianconero, Moratti e Gaetano Miccichè, il presidente della Lega Serie A. Un incontro di una certa rilevanza, soprattutto dopo gli anni di rapporti tesi post Calciopoli. Il ruolo è occupato al momento dal commissario straordinario Roberto Fabbricini, in carica dal primo febbraio dopo le dimissioni di Carlo Tavecchio. Il nome di Moratti, nel caso l'ex presidente dell'Inter accettasse la proposta, si aggiungerebbe a quello dell'unico altro candidato in corsa: Gabriele Gravina. L'attuale presidente della Lega Serie C è sostenuto da AIA, Associazione Allenatori e Lega Dilettanti. (Eurosport.it)
  11. Magari..... prendiamo un altro top player https://www.calciostyle.it/calciomercato/juventus-agnelli-senza-freni-in-cerca-del-nuovo-ronaldo.html
  12. Marotta al Milan con Conte?

    IO non ci posso credere che va al Milan.... https://www.calciostyle.it/notizie/milan-se-con-marotta-arrivasse-conte.html
  13. [........... SERIE A TIM: UDINESE - JUVENTUS STADIO "DACIA ARENA" - Udine, sabato 06/10/2018 - Ore 18:00 Qui il preview del match --------------------------------------------------------------------------------------------------- V I N C E R E ! ! !
  14. [........... UEFA CHAMPIONS LEAGUE: JUVENTUS - YOUNG BOYS STADIO "ALLIANZ STADIUM" - Torino, martedì 02/10/2018 - Ore 18:55 Qui le vostre pagelle
  15. Scegli chi è stato per voi il giocatore e il gol del mese tra le partite ufficiali giocate dalla Juventus in quel di settembre, per incoronare l'M.V.P. della seconda sessione di gare della società bianconera, sulla base dei vincitori del sondaggio Match Polls dei dopomatch eletti da tutti voi!!!
  16. [........... SERIE A TIM: UDINESE - JUVENTUS STADIO "DACIA ARENA" - Udine, sabato 06/10/2018 - Ore 18:00 Qui la cronaca del match
  17. [........... SERIE A TIM: UDINESE - JUVENTUS STADIO "DACIA ARENA" - Udine, sabato 06/10/2018 - Ore 18:00 Qui i vostri commenti post-partita
  18. Il Gol Di Muntari... Moviola stagione agonistica 2018/19

    Stagione Agonistica 2018/19 Match di riferimento: Juventus - Young Boys
  19. [........... SERIE C (5° giornata girone d'andata): JUVENTUS U23 - PRO PATRIA STADIO "G. MOCCAGATTA" - Alessandria, domenica 07/10/2018 - Ore 20:30 Qui la cronaca del match e i commenti post-partita
  20. FEDERICO GENTA TORINO È successo nel corso del primo tempo, durante la partita Juventus-Napoli. Un tifoso partenopeo, originario di Benevento, ha pensato bene di sradicare un seggiolino nel settore ospiti, dove erano presenti circa 700 spettatori, e lo ha lanciato verso il settore Est, occupato dai tifosi bianconeri. Un’azione ripresa dalle telecamere di videosorveglianza e subito riferita agli agenti della Digos presenti allo Stadium. L’uomo è stato immediatamente fermato dai poliziotti e arrestato: dovrà rispondere di danneggiamento e lancio di oggetti pericolosi. Nel corso dell’incontro non si sono verificati altri incidenti: alla partita hanno assistito 39 mila spettatori e il piano di sicurezza disposto dal questore ha previsto la presenza di 400 agenti, impegnati sin dalla mattina per evitare contatti tra le opposte tifoserie anche fuori dall’area dello stadio. (lastampa.it)
  21. valutazione arbitro Gazzetta

    Alessandro Catapano. basta vedere il suo indirizzo twitter per capire chi è, non lo nasconde. romanista. l'uomo che inverte ed inventa il regolamento. quello che questo personaggio scrive sulla prima ammonizione di Mrio Rui è semplicemente ignobile, ma non mi stupisce minimamente avete idea della quantità di ebeti che leggono quello che lui E LA GAZZETTA scrivono, e come conseguenza pendono dalle loro labbra? ecco, con noi funziona così. se si sommano tutti i Catapano d'Italia, e sono maree, ci si ritrova nell'estate 2006 stamattina mi sono alzato così
  22. Le parole e l'addio di Marotta hanno lasciato tutti quanti di stucco ieri. Forse per le tempistiche, forse perchè inaspettate forse perchè in fondo si è imparato a volergli bene. E così, Marotta lascia la Juventus dopo 8 anni. Otto anni in cui ha contribuito a rendere questa squadra la corazzata che è, quando non avevamo nemmeno le pistole ad acqua per poter giocare. Ma si sa, alla Juve sono tutti importanti e nessuno indispensabile e lo hanno, da sempre, dimostrato i fatti che hanno formato la nostra storia. Ed è giunto il momento di guardare avanti, di provare a capire e ipotizzare quale possa essere il profilo giusto capace di raccogliere questa pesante eredità. Le parole di ieri, di Marotta stesso, fanno presagire un pesante cambiamento all'interno dell'organigramma societario: Parole inequivocabili quelle del nostro (quasi ex) direttore. Sintomo che la Juve sta per rinnovarsi, che probabilmente stia cambiando pelle seguendo le ideologie sul modo di intendere il calcio di Andrea Agnelli. La Juventus ha cambiato logo, ha esteso una serie di partnership a livello internazionale ed espanso le proprie idee di merchandising, ha iniziato ad organizzare tourneé all'estero nel mentre della preparazione, pare voglia incunearsi nell'ambito delle criptovalute. La Juventus targata Andrea Agnelli pare voglia rinnovarsi dal punto di vista estetico, adeguandosi alla richiesta del merkenting e del business mondiale, staccandosi talvolta dalla classica tradizione che sempre l'ha accompagnata. Per fare ciò servono uomini, servono idee e servono uomini con idee. Nuove, fresche. Al passo coi tempi. Tralasciando quelli che potrebbero essere profili stuzzicanti ma non "di mestiere" come Zidane, quali nomi vedreste bene come il nuovo che avanza per la Juve? Paratici, per la prima volta, si staccherà dal cordone ombelicale Marottiano prendendone le redini e la Leadership. Ma chiaramente servono anche altri profili capaci di lavorare al suo fianco, collaboratori magari giovani ma con un certo bagaglio d'esperienza. Gente pronta a fare il definitivo salto di qualità (un po come solitamente accade alla Juve, che permette a tutti la propria crescita professionale). Tiro fuori due/tre nomi: Monchi - Ha dichiarato che qualora non riuscisse a portare trofei a Roma quest'anno, avrebbe lasciato (dichiarazione di questa estate). Palmare europeo di tutto rispetto col Siviglia, sarebbe un nome molto grosso e forse un doppione di Paratici. Carnevali - Al Sassuolo ha contributo nettamente a rendere la realtà neroverde una delle più belle d'Italia, con idee, supervisione e conti in positivo. E' uno dei "figliocci" di Marotta, non un profilo di primissimo pelo ma un collaboratore meno mediatico e da lavoro sottotraccia. Tare - Difficile, se non impossibile, strapparlo da Lotito che se lo mangerebbe pur di tenerlo con se. Personalmente ho imparato ad apprezzarlo negli ultimi anni: bravissimo nel fiutare affari a poco prezzo puntando su calciatori emergenti od occasioni alla Immobile. Fuori dal contesto laziale e con una società più seria alle spalle fin dove potrebbe spingersi? Avete altri nomi? Anche magari profili diversi, da immettere nell'organizzazione societaria per altri ruoli e competenze.
  23. [........... UEFA CHAMPIONS LEAGUE: JUVENTUS - YOUNG BOYS STADIO "ALLIANZ STADIUM" - Torino, martedì 02/10/2018 - Ore 18:55 Qui il preview del match --------------------------------------------------------------------------------------------------- V I N C E R E ! ! !
  24. [........... SERIE A TIM: JUVENTUS - NAPOLI STADIO "ALLIANZ STADIUM" - Torino, sabato 28/09/2018 - Ore 18:00 Qui le vostre pagelle
  25. ............... SERIE A - 2° giornata girone d'andata FLORENTIA - JUVENTUS CAMPO "G. DEL BUFFA" - Figline Valdarno (Fi), sabato 29/09/2018 - Ore 15:00 Qui le vostre pagelle
×