Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Con Martusciello c'entra niente, con Landucci invece eh... CR ha scelto la Juve a prescindere dall'allenatore.
  3. Il topic degli Insiders • Summer edition

    Per me la trattativa con il City non era comunque così sicura e si erano giá tutelati, anche perché Guardiola voleva uscire con l'immagine riparatoria della sentenza UEFA e probabilmente il City doveva acconsentire a ció, ma l'accelerata con Sarri c'è stata prima della finale di Europa League.
  4. Beh secondo questa teoria Ronaldo non avrebbe mai accettato di farsi allenare da Allegri, che qui viene trattato come la peste. Per me conta pochissimo, piuttosto sono gli allenatori che tendono a richiedere i propri pupilli.
  5. Ma DeLaurentiis non ha rifiutato 100 milioni dal Real Madrid? Credo che si farebbe amputare un braccio pur di vendere KK. A noi poi... Credo proprio che sia più facile prendere DeLigt se si vuole comprare un difensore top (di cui tra l'altro c'è assoluto bisogno visto il gioco di Sarri e l'età di Chiellini).
  6. Il topic degli Insiders • Summer edition

    Può benissimo darsi che il piano C fosse comunque pronto da tempo. Non sai mai come vanno queste trattative e ti cauteli. Resta che Sarri era il piano C, non A e neanche B.
  7. Inizia l'era Sarri: con quali prospettive?

    Mi auguro la sia un'era, vorrebbe dire che si è vinto. E santa la miseria zozza, a me interessa solo quello. Quindi valuteremo strada facendo. Detto questo una piccola riflessione (è da oggi che ci penso, non mi sono manco gustato il concerto zio viglion) questa scelta è uno smacco senza se e senza ma verso Allegri, da qualunque parte la si voglia leggere. Quindi a meno che non sia un attore, e pure di quelli bravi, tenderei ad escludere Agnelli in questa scelta, e mio malgrado puntare il dito verso gli altri due. E per la cronaca uno dei due è stato il mio giocatore preferito. Sono deluso da Pavel inutile girarci intorno...e fatico a farmela passare. Ripeto farò il possibile per supportare il nuovo mister, ma sto giro è dura, molto dura, ed il bello è che non so neanche se vincere potrebbe servire a qualcosa. È una persona che non c'entra nulla con noi, e tralascio le "parole" dette su di noi, perché sarebbe un'aggravante, aver "lottato" un mese per portarlo qui poi è la ciliegina. Si perché era questo che volevamo, ora l'ho capito, pur se mi sembra paradossale, altro che Pep. Ora leggo di clausola qui, il city la, la cazzata di paratici...basta non rendiamoci ridicoli, questo ha firmato per 3 anni, dai basta per favore. Lasciamo stare Pep e klopp e c***i vari. È sempre stata questa la scelta, che smacco per max zio buono, che smacco, cacchio se sono deluso.
  8. Va benissimo, poi che non venga a piangere se lui e la sua società del caiser ricevono la batosta e si ridimensionano.
  9. Si rischia di fare una fine da scemi, bruciando il distacco accumulato in anni con una scelta da squadra di seconda fascia. Ora possono pure portare 2- 3 giocatori, ma l'andazzo che sta prendendo il tutto mi fa capire che saranno seconde scelte o terze, a basso prezzo per accontentare quello li. Inconcepibile.
  10. Se è andata così Parry out prima di subito in quanto al city e ai suoi succhiacammelli.....sarà uno spasso il prossimo anno vederli in Champions.......ship
  11. Assolutamente vero.. e l’appeal di sarri dopo sue svariate dichiarazioni/comportamenti non è neanche lontanamente paragonabile a quello di Allegri.. Guardiola e Klopp non li citerei nemmeno
  12. Di fatto siamo la sua prima grande panchina in carriera, è una scommessa enorme. Avrei capito 5 anni fa, ma adesso...mah...
  13. Possiamo scrivere tranquillamente che Guardiola per quest'anno non aveva intenzione di muoversi e l'ha ribadito più volte.
  14. no. l'unica carta che serve per KK è la carta-moneta tanta, in poche rate scordiamocelo
  15. Inizia l'era Sarri: con quali prospettive?

    Non è un problema di poco conto, se non sai reggere le pressioni, e alla Juventus ce ne sono tante, vai in pappa completamente e non capisci più un c****. E' il peggior difetto che potesse avere, come allenatore.
  16. Non credo, per me fa parte della strategia commerciale degli sceicchi, in Europa e in generale, il mostrarsi inflessibili e inavvicinabili nei loro possedimenti. Con le buone o con le cattive, salvo scarti nessuno lascia Parigi e Manchester, adesso sta cominciando a venire fuori il perché.
  17. Il topic degli Insiders • Summer edition

    Pedullá parlava di contatti con Sarri giá il 17 Maggio e di rifiuto di Guardiola (a meno di sentenza sfavorevole). Probabilmente Sarri era giá un piano B che poi sfortunatamente è diventato A. Dopo il blocco del City a Guardiola, si potrebbe anche spiegare la retromarcia di Pochettino che doveva lasciare il Tottenham.
  18. Il signor Guardiola evidentemente se ne voleva stare dove sta, "non vengo alla Juventus quante volte lo devo dire?", "resto a Manchester dove sono tutti belli e tutto è fantastico", mai un segnale di apertura che fosse uno, manco per sbaglio. Io uno così non lo voglio più, se veramente voleva venire si metteva di traverso con lo sceicco di sta m*****a, altro che.
  19. Come sta a rapporti personali con Koulibaly? Qualcuno sa se Koulibaly è Sarriano di ferro pronto a seguirlo? Può essermi utile come carta x Koulibaly almeno?
  20. Unica cosa che non mi torna é che si avevano indiscrezioni pesanti di sarri prima della cappella di paratici
  21. Sì anche secondo me questo è l'unico modo per non perdere la faccia. Poi magari non gliene frega niente o proprio non ci sono i baiocchi, ma non credo che ci siamo ridotti ad un bilan qualsiasi. Lo scambio Dybala/Icardi è una "puttanata senza senso" per citare zazzaminghia ma non credo si siano bevuti il cervello fino a quel punto.
  22. Molti, sono arrivati quando c'era Ancellotti e poi stiamo parlando di due cose diverse...l'appeal di Guardiola o Klopp non può essere paragonato a quello di Sarri e anche quello fa quando cerchi di prendere un grande giocatore.È innegabile. Poi logico che gli stipendi devono essere adeguati. Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
  23. Inizia l'era Sarri: con quali prospettive?

    sensazioni positive migliori di quelle che accompagnarono l'arrivo di Allegri, ma lì ebbi davvero l'impressione di trovarmi di fronte ad un flagrante tradimento (abbiamo visto com'è andata) resta l'amaro per una trattativa che aveva tutto per essere condotta in porto ma che per motivi che probabilmente non conosceremo mai non l'ha fatto voglio però aggiungere che Sarri paga soprattutto la sua attuale impresentabilità perché dal punto di vista tecnico-tattico, eccezion fatta per certe rigidità, non mi da minori garanzie dei "migliori" ai quali spero tra breve potrà essere appaiato con diritto mi preoccupa invece la sua "tenuta" nervosa infatti, oltre che un autentico cafone, ricordo un uomo tutt'altro che stabile ed equilibrato e mi chiedo come potrà reggere l'inevitabile urto cui sarà esposto quando dovrà fare fronte a critiche e polemiche che fino a ieri era lui ad alimentare: questa per me è l'incognita maggiore sul resto sono abbastanza sicuro del fatto che abbia i numeri ed il sostegno (della società e della vecchia guardia) per fare bene la sola incognita è il suo carattere da bischero
  24. slegate totalmente, il valore della sponsorizzazione del centro è la medesima con guardiola o con sarri per quanto riguarda la scelta, a me non piace per niente....ma non voglio fasciarmi la testa prima del tempo, vediamo il mercato quanto meno
  25. Riassumendo i retroscena della vicenda allenatore - prima di archiviarla definitivamente e passare a parlare di giocatori - se ben capisco è andata così: - fino al 22 maggio era in esecuzione il piano A, cioè trattativa col City per portare da noi Guardiola e tutto stava andando liscio; - poi però Parry fa una cappella e il City chiude i boccaporti; - scatta il piano B, cioè far arrivare Guardiola con la clausola rescissoria per le violazioni del FFP, ma tutto dipende dalla sentenza UEFA; - nel frattempo Agnelli prova a ricucire con lo sceicco e arriva anche ad offrire a prezzo di saldo Cancelo; - sempre nel frattempo, scatta il piano di emergenza estrema C, cioè Sarri, da attuare qualora la sentenza tardasse dopo il 15 giugno; - il City alza il muro su Cancelo facendo lo sdegnoso ("troppi 40 milioni") e contrattacca l'UEFA con un ricorso preventivo suicida, pur di far slittare la sentenza; - col ricorso preventivo, talmente assurdo che il TAS non può far altro che respingerlo senza neanche leggerlo, il City spiattella tutta la propria strategia difensiva all'UEFA prima ancora che la sentenza sia emessa; - di conseguenza l'UEFA si prende tutto il tempo necessario per fare una sentenza inattaccabile in appello, ma così facendo si slitta a dopo il 15 e la clausola non può più essere attivata da Guardiola; - il 15 la sentenza non esce e la Juve chiude con Sarri. Il City, pur di non farci avere Guardiola, si è bruciato tutte le carte difensive sul fronte FFP. Parry deve averla fatta grossa per farli imbestialire così.
  26. Inizia l'era Sarri: con quali prospettive?

    Abbiamo un potenziale inespresso, dei margini a cui mettere mano. Sarri, coi suoi limiti e i suoi difetti, può fare sto lavoro. Ci riuscirà? Boh vedremo.... Fabio e Pavel l'hanno letta giusta, la rottura con Allegri era inevitabile, il cambio di filosofia necessario per rilanciare er progetto. Si guarda avanti con o senza Guardiola.
  1. Load more activity
×