Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 04/13/2018 in all areas

  1. 14 points
    Cari amici di tifo, fatevene una ragione. A tutta la rimanente parte d'Italia, non frega nulla della vostra sportivita', non frega nulal dei complimenti (anche giusti) che gli fate, non frega nulla che portiate statistiche che provino che gran parte delle loro berciate siano solamente berciate. Vi vogliono morti (a volte nemmeno in senso troppo letterale), vorrebbero pisciare nella vostra tomba, e se possibile vi resusciterebbero per ammazzarvi di nuovo. Vogliono vedervi perdere, pure se non lo meritate, pure se giocate da dio, pure se l'arbitro vi ruba le partite. Vi vogliono vedere perdere sempre e comunque. Se ci fosse anche la sola minima possibilita' di attribuirvi la colpa della Guerra in Siria e dell'ISIS lo farebbero immediatamente (gia ho sentito dei collegamenti su terrorismo e Juve lol ma lol). Esiste un'altra squadra odiata quanto la Juve nel globo? E' il Real! La squadra piu tifata ed odiata di Spagna. Che pero' se ne fotte altamente di quel che pensano gli altri, e ha come UNICO obiettivo quello di vincere in QUALSIASI modo. Se potessero squalificare il Barca dal campionato lo farebbero, se potessero influenzare l'arbitro in Champions lo farebbero (fanno), se significa rompere le palle all'UEFA nonostante un fatturato stratosferico, lo farebbero e lo fanno. E' una mentalita' che accomuna tifosi, societa' e calciatori da sempre. Esiste solo il Real, e se vi possiamo rubare anche le briciole ve le rubiamo. Anzi, ve le rubiamo, le mangiamo e le risputiamo. Dobbiamo smetterla con questo fair play a tutti i costi, con questa voglia di piacere o cercare consensi. Pensiamo a noi, pensiamo alla Juve, chiediamo alla societa' di entrare in UEFA in maniera piu rilevante. Se dobbiamo fare un takeover della FIGC e prendere tutto il prendibile, facciamolo! Non pensiamo alle conseguenze di chi perde, anzi, se possibile mettiamogli un piede in gola per farlo morire prima. 20-30 scudetti di fila se necessario, se possiamo fare qualcosa per far fallire i nostri competitors ben venga.
  2. 9 points
    Da “la Zanzara - Radio 24” “Quando un rigore è dubbio come quello, al 93esimo prima di dare un rigore e rovinare una qualificazione ci si pensa mille volte. Non si concede un rigore così. Doveva far fare i supplementari. A parti invertite non sarebbe accaduto”. “Ho provato sulla mia pelle quello che è il Real Madrid. Ho perso una finale vent’anni fa ad Amsterdam con un giocatore, Mijatovic, in fuorigioco di due metri. All’arbitro gliene ho dette di tutti i colori, pezzo di m…, più volte. Ha fatto finta di non sentire, poi gli avranno detto che avevamo ragione noi”. “In quei momenti scappa di tutto, erano infuriati…. Se c’è un rigore va dato anche al 96esimo. Ma l’arbitro non può essere sicuro su quel rigore lì, su questo non ci piove. Nelle incertezze fanno un favore al Real, su questo non ho dubbi. Subiscono il fascino dell’immagine del Real, vogliono tornare ad arbitrare al Bernabeu. Collina doveva mandare uno con più esperienza, quello dell’altra sera aveva arbitrato solo il Besiktas. Agnelli ha doppiamente ragione su Collina, che ha un passato particolare che va dalla Opel come sponsor, alle cene clandestine, le telefonate col designatore prima di certe partite. Guarda solo ai suoi interessi e magari per tutelarli mette in difficoltà le squadre italiane. Per non essere accusato di aiutarle”. Poi ha litigato con Parenzo. “Moggi non può parlare di arbitri e telefonate, è come Dracula che parla di Avis e difende il sangue, o un vegano che fa lo spot alla carne”. Moggi: “Sei un co*****e, non sono mai andato da un arbitro a dire fammi vincere una partita. Posso parlare tranquillamente, co*****e. Trovami un arbitro che Moggi ha comprato o una partita alterata”. Parenzo: “Non è credibile che Moggi parli di arbitri”. Moggi: “Non è credibile un co*****e come te che dice s********e”. ---------------------------------------------------------------------- Aggiungo anche qui l'estratto del video postato da un utente nelle pagine successive. ----------------------------------------------- Sono giornate di finezze linguistiche queste eh. Grande dir. Sempre uno di noi.
  3. 7 points
  4. 6 points
    Quando dico che serve gente così in società, anche a fare comunicazione, ricevo sberleffi sardonici. Siamo talmente assuefatti dalle intervistelle celebranti la fiera della clausolette di stile del sig. Giuseppe, così come le letterine standardizzate del sig. sorriso, che ormai non riusciamo neanche più a capire dove arriva la realtà e la finzione, sebbene le une e le altre vengan spesso bofonchiate da gente che non sa nulla, e che peraltro neanche so chi è Manca tantissimo un pò di sana cattiveria, a questa società qui.
  5. 4 points
    La cosa importante per me è sentirmi juventino in ogni frangente, so che lo sono in ogni momento, ma ho bisogno che i miei "capi", i miei "giocatori", il mio allenatore, lo facciano anche per me. Se non sempre, almeno quando conta. Gigi ad esempio l'altra sera, era un Ettore davanti alle telecamere...ho bisogno di ste cose...
  6. 4 points
    Guarda...per natura sono un guerrafondaio di quelli belli convinti pure ...10,100,1000,10000 Buffon incarogniti con la giugulare bella gonfia per il nazismo che sale al cervello. E' vero, martedì sera ho (ri)visto i ragazzi combattere su tutti i palloni, un gruppo coeso pronto alla morte pur di sbancare il bernabeu...ho visto anche un Allegri bello tosto per tutto il match comandare i ragazzi, affrontare vis a vis quella M***A di ramos....Gigi è stato superlativo, idolo assoluto per le sue dichiarazioni
  7. 4 points
    cioe', io devo sentire da Juventini che quello e' rigore. Quella roba li e' rigore. Lasciam perdere va
  8. 4 points
    Mi spiace solo una cosa di questa faccenda, e vale per i tifosi della Juve, o perlomeno di una parte di loro (di quello che dice il resto delle altre tifoserie mi interessa tanto quanto un rutto se è riuscito bene o no), che non siano riusciti a percepire il reale motivo dello sbroccamento di Gigi. Abbastanza semplice per me vederlo. In un attimo gli è crollato il mondo addosso, niente più Champions, niente più corollario di una partita che lo meritava a prescindere, niente più tempo per provare anche solo a pensare di rimetterla in gioco. Il tutto per un episodio, che dire dubbio è dire poco. Un episodio che probabilmente solo 15 o 20 minuti prima lo stesso arbitro (che ricordo è inglese) avrebbe nemmeno considerato, se voleva dare rigore lo poteva dare tranquillamente in uno dei tanti finti contatti su cr7, inoltre poteva benissimo inventarsi un fallo sul portiere di Matuidi in occasione del 3 gol (ero lì che lo aspettavo in diretta l'annullamento). Ma in quei casi pure avesse concesso un rigore, restava ancora davvero tanto tempo per giocare, e tutto poteva succedere. Se fischi al 93 un rigore, uccidi chiunque. Inoltre ci sarebbe l'aspetto umano, i supplementari li avevamo meritati sul campo, nessuno avrebbe aperto bocca, nessuno...altro che polemiche. Vi invito a guardarvi la faccia di Zidane quando fischiano il rigore, Zinedine non sa fingere, quella faccia dice tutto. Ecco quindi la sbroccata, che secondo me è stata pure contenuta, mi spiace non riusciate a raggruppare tutto sto coacervo di emozioni, impossibili da trattenere. Andrebbe difeso ad oltranza, e basta, da parte di tutti, altro che criticarlo...pure avesse fatto di peggio. In più il nostro capitano per quello che è, e che è stato per noi, non lo merita, in questa sua probabile ultima uscita europea. Avrebbe bisogno di vicinanza, soprattutto dalla sua gente...
  9. 3 points
    Comunque, nello specifico, è difficile non essere d'accordo con il tema posto dal topic. Martedì sera, per l'impresa della Roma, si sono complimentati su twitter il Milan, l'Inter, la stessa Juventus che è stata addirittura la prima. La Juventus, dopo aver sfiorato un'impresa ben più rumorosa di quella della Roma, connotata da caratteri di storicità, si è solo vista tirare dietro risatine, scherni, insulti. Chi ci fece i complimenti l'anno scorso quando fummo noi a demolire il Barcellona? Chi ci fece i complimenti per l'approdo in finale? Chi ci avrebbe fatto i complimenti nel caso epocale che mercoledì fossimo passati? Nessuno. E' difficile essere sportivi se non hai nessun contraccambio da parte degli avversari. Io nel mio piccolo mi sono emozionato per la partita della Roma, la classica impresa della piccola che butta fuori la grande. Se qualcuno di voi ha conosciuto un romanista che, pur restando nell'ambito dello sfottò che ci sta tutto, si sia congratulato con la Juventus per la partita al Bernabeu, mi faccia un fischio. E vale anche per i tifosi delle altre squadre. Troppa gente vive il calcio in maniera malata. Io continuerò a emozionarmi per i gesti tecnici, l'agonismo e le grandi vittorie, anche quelle che dovessero riguardare le avversarie, ma mi riuscirà molto difficile solidarizzare o empatizzare con le rispettive tifoserie. La sportività in Italia è come una goccia d'acqua in un oceano di mèrdà: tu provi a purificare l'ambiente, a metterci del tuo, ma sono sforzi che vanno persi nel nulla, e l'unico risultato è che anche tu vieni travolto dalla marea di liquame. E sportività non vuol dire essere koglioni, proprio no.
  10. 3 points
  11. 3 points
    tornerà pure allo stadio, dietro al mister, e griderà "forza allegri" per 90 minuti
  12. 3 points
    C'è una cosa nuova eppur antica, cui si è arrivati gradino dopo gradino sublimandolo nella prestazione di ieri: In Champions, a un decennio dalla B, QUALSIASI giocatore di QULASIASI squadrone, quando il sorteggio dice Juventus , ha di nuovo questa reazione:
  13. 3 points
    Infatti al 93 esimo con Cuadrado in casa, episodio molto più netto non ce l'hanno dato.
  14. 3 points
    è facile recuperare le informazioni sul trattamento che torino ha fatto alla juve...così come è facile capire di chi sono i terreni, chi ha pagato, chi ci guadagna e cosa. Li a Roma ancora non si capisce di chi siano i terreni, chi ci guadagna!.... chi dovrebbe pagare buona parte delle opere invece per il momento lo sappiamo: lo stato italiano, cioè noi poveri fessi! cmq per la cronaca ti faccio un breve riassunto che puoi andare a verificare: citta di torino ha una zona periferica abbandonata attorno al vecchio delle alpi e non ha soldi per fare tutte le opere di urbanizzazione e riqualificazione urbana.... in più ha due stadi che costano un botto di manutenzione, e le due società di torino premono affinchè siano fatti dei lavori di riqualificazione per gli impianti. quindi il comune affitta per 99 anni i terreni del Delle Alpi e limitrofi (continassa) alla juve (ad un prezzo vantaggioso per la juve) che paga di tasta propria per recuperare tutta la zona, farci tutte le opere di urbanizzazione tipo strade (senza costruire grattacieli e fare metrature da favelas brasiliana) , paga di tasca propria per abbattere e ricostruire lo stadio (con dei vincoli imposti dal comune ). ai topi concede l'olimpico...una superficie minore ma in zona più centrale di torino e con zero opere di urbanizzazione da fare...quindi lo concede ad un prezzo leggermente maggiore. la juve ci ha guadagnato uno stadio in cui può fare pubblicità e vendere servizi...il comune una zona rimessa a nuovo, riqualificata (più negozi, più servizi) e tanto lustro a costo zero.
  15. 3 points
  16. 2 points
    se 4 cristiani su 5 pensano che lui sia un minchiohne... Zazza fattele 2 domande e datti anche due risposte (e due schiaffi ) modifica: ho letto il contrario di quello che c'è scritto me li do io due schiaffi.. me li do..
  17. 2 points
    Eh si... Dybala è un " problema " tattico per questa juve, e va a prendere Griezmann che è ancora più centravanti e che con Higuain non può giocarci.
  18. 2 points
    Se mi va durante una partita di tifare per un'altra squadra italiana, lo faccio. Se mi sento invece di "iellarla", lo faccio. Per me è importante seguire quello che mi viene in quel momento, di essere spontaneo e non di trattenermi facendo un calcolo "e ma poi domaniquando tocca a me mi malediranno in ogni caso"...se le loro uniche gioie sportive in generale provengono da una squadra che non è la loro, facciamoci due domande e la risposta è: ma chi cazzzo se ne frega degli altri, la Juve non ci dà tempo di pensare agli altri. L'altra sera, al gol di Manolas, mi è partito di istinto un urlo quasi avesse segnato la Nazionale contro la Spagna, avrei dovuto trattenermi sapendo che gli altri non avrebbero ricambiato? Ma manco per niente.
  19. 2 points
    Ci tiene più alla sua immagine da fighetta rispetto a quello da juventino.. Lo capisco ma non lo rispetto.. Persino gli avversari più acerrimi hanno solidarizzato con Gigi (non ultimo Viviano), e lui a fare sempre quello fuori dal coro.. Sta bene dove sta, a fare la macchietta leccacubo di Caressa.. A noi in società serve gente con i cogghioni, tipo Nedved..
  20. 2 points
    Ragazzi, e dai Non cadiamo nel ridicolo. La roma è passata perché ha fatto una grande partita e ha trovato un barcellona impresentabile. La juve non è passata perché non è riuscita a fare il 4 e ha subito un rigore molto dubbio. Proprio un pilotaggio su roma e juve io non lo vedo.
  21. 2 points
    Come al solito trovo sempre interessanti i tuoi interventi. È proprio questo il punto il tifo doveva battere il politicamente corretto. Un romanista e un napoletano avrebbero difeso Totti e Maradona. Gigi andrebbe coccolato da tutti i nostri tifosi. Ma vedo che comunque sono una minoranza i puristi della logica e della coerenza. L'11 aprile mi si è alzata la fiamma di quel fuoco gobbo che non si è mai spento ma era a fiamma più bassa. Invece ho visto reazioni. Anche non nei canoni dello sport ma eravamo vivi. Mi sono venuti in mente Montero, Davids, Conte, Torricelli, Tacchinardi, Nedved tutta gente che reazioni forti ne aveva anche sbagliate. E questo mi pone riflessioni sull'intervallo di Cardiff. Evidentemente qualcosa è successo. Perché non è possibile avere due reazioni così diverse. Quando eravamo comunque ad un gol dal 2-2. E come non abbiamo detto You pay su Ramos-Cuadrado. Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk
  22. 2 points
    sono due giorni che penso alla questione Buffon e alla fine prevale in me l'idea, non so se giusta o meno, che l'intervista di Gigi nel dopo gara sia stata profondamente sbagliata. La reazione sul campo ci poteva stare, era ampiamente giustificabile, e lo è stata (tanto è vero che al momento dell'uscita dal campo è stato applaudito dai tifosi del Real). Il rigore per me c'era, o comunque lo si poteva dare (Benatia comunque sbilancia Vasquez in una chiara occasione da rete, e poi la gamba del calciatore colpisce più il petto del calciatore del Real che la palla), e non importa il momento della partita, se l'arbitro lo giudica tale, deve fischiarlo. Poi sulla questione Var sono assolutamente d'accordo su quello che ha detto Agnelli nel post partita. Ma non sulle parole di Gigi, un calciatore come lui non poteva e non doveva esprimersi in quei toni, attaccando l'arbitro con quelle frasi ingiuriose (bidone di spazzatura, le patatine in tribuna, la personalità, la sensibilità etc.), senza contare delle affermazioni tipo "l'arbitro doveva ricordarsi della partita di andata", oppure "doveva ricordarsi che era la mia partita di Champions" . Cosa voleva dire Gigi? Che l'arbitro avrebbe dovuto chiudere un occhio in certe situazioni? O era un richiamo ad una certa sensibilità? Dichiarazioni gravi, perchè lasciavano sottindendere una aspettativa di parzialità da parte dell'arbitro nei confronti della Juve. Ora, mercoledì l'arbitro potrà anche avere sbagliato (l'importante è la buona fede, ma questo è un altro discorso) nel concedere il calcio di rigore, ma Buffon avrebbe dovuto prendersela solo con la squadra e, se voleva, anche con Allegri, per la pessima prestazione della partita di andata, dove è lì, che la Juve si è giocata la qualificazione, non riuscendo a segnare nemmeno un gol, e beccandone tre. Con quel risultato, la qualificazione era al limite dell'impossibile, bastava un episodio a sfavore (come poi è successo) per compromettere tutto e trasformare una possibile impresa in una disfatta (le cui cause non sono addebitabili solo al rigore, ). Come ha detto Del Piero, fatico a comprendere Buffon, ma ancora di più fatico a comprendere come la società abbia potuto lasciarlo andare ai microfoni, visto il suo stato comprensibilmente e giustamente alterato e non lucido. Gigi andava protetto in quel momento, confortato, da chi per responsabilità avrebbe dovuto essere più lucido di lui. Così non è stato, e un nostro simbolo chiude (forse) la sua carriera in Champions nel peggiore dei modi. Non lo meritava.
  23. 2 points
    qualcuno ha capito l uscita di del piero? meglio 100 tacconi che un del piero.
  24. 2 points
    dimentichi il dogma sono del topo perché ahfghjkbfrhhggjjhhhhh ahfuutybhxrrrhhhhk yikju rubeghty khh supergajhgd
  25. 2 points
    Alfa, so che sono opinioni ma col rispetto estremo che porto a Gianluigi Buffon credo che un'affermazione simile simile sia una mancanza di rispetto nei confronti del nostro totem
  26. 2 points
    Lo giuro. Se vinciamo lo scudo stavolta andrò a Piazza San Carlo e mi farò arrestare per atti osceni in luogo pubblico.
  27. 2 points
    Meritavi una gioia ancora più grande ma quella arriverà presto e so che tu da lassù lo sai già. Continua a leggerci e pensarci da lassù noi continuiamo a farlo come se fossi ancora qui con noi fratello!
  28. 2 points
  29. 2 points
  30. 1 point
    Sono un ultras bianconero e amo soltanto 2 color, girando per lo stivale intero la Juve per sempre sosterro' ale ale ale oh.......
  31. 1 point
    Alcuni tifosi italiani si allineano agli spagnoli a darci degli antisposrtivi per Chiello a Woj che 'vandalizzano' il dischetto del rigore. Vero. Dovevamo fare all'italiana. La squadra va negli spogliatoi e si sfracassa i bagni nel post partita.
  32. 1 point
    che? ma davvero paragoni un rigore non dato sullo 0-3 all'andata dove già pensavamo di esser fuori ad un episodio così decisivo? ma siamo su scherzi a parte? io ti sto parlando dello STESSO episodio. un rigore che ti manda in semifinale, a 0 secondi dal termine. su cuadrado non abbiamo detto nulla perchè in quel momento era tutto fuorché decisivo. la domanda è: se sei in vantaggio di 3 gol al bernabeu e si prospettano i supplementari, ed al 93 avviene lo stesso contatto su higuain in area del Real davanti al portiere. cosa avresti pensato? "eh ma cade da solo, non c'è il rigore"? non ci credo che avreste pensato così. ma per favore su. stiamo ancora a recriminare su una trattenuta di alves su pogba, dove ci sono 30 cm e 10 kg di differenza in favore del francese, in finale a berlino. con pogba per altro spalle alla porta. torno a parlare di calcio perchè la stragrande maggioranza degli juventini si crede diversa dalle altre tifoserie, si crede oggettiva ma manco per niente invece. l'arbitro è la scusa dei perdenti solo quando si vince.
  33. 1 point
    dal mio piccolo (dal piccolo di uno che è tornato a scrivere sul forum dopo 5 anni..) ti chiedo di continuare.. sei uno degli utenti che leggevo più spesso nei miei anni di mero lurkaggio () pur non condividendo manco le virgole di quello che scrivi ( a ri-).. però I pendolini vintage avevano un aria nostalgica, scritti da qualcuno che ha condiviso più o meno i miei stessi anni calcistici.. quindi continua vai, non fare il pirla ..
  34. 1 point
    A tanti qua sopra farsopoli mica è bastata...
  35. 1 point
    Io un episodio a favore ce l'avrei ma ormai con il clima che c'è qui ho quasi paura a dirlo. Qui ormai siamo al fanatismo, alla spada ben sguainata, al "noi abbiamo ragione sempre gli altri non hanno ragione mai". Diciamo che il ragionamento l'abbiamo un momento sospeso. Pensavo sinceramente fossimo un po' meglio di così.
  36. 1 point
    Nello sport non esistono amici o nemici Esistono soltanto gli avversari. Stop La maggior parte (o quella più rumorosa e visibile, spero) dei tifosi usa il calcio per ottenere una rivalsa dalla propria misera vita. A me non è arrivato nessun messaggio di sfottò o di presa per il c**o. Probabilmente dovete scegliere meglio la gente con cui state oppure agire voi per primi in maniera diversa.
  37. 1 point
    Solo se rettale, mi raccomando. E che sia un manganello esplorativo, non un mandato.
  38. 1 point
    Concordo. Alla roma tanti juventini hanno fatto i complimenti per la partita col barca. Di contro appena la juve è uscita l'altra sera sono partiti sfottò di tutti i tipi, per non parlare del discorso arbitrale, etc.. La prossima volta ci penserò 2000 volte a fare un complimento ad un tifoso avversario.
  39. 1 point
    Sì, ma infatti come diceva il più grande: Non m'importa esser un esempio di lealtà in campo: voglio esserlo nella vita. Quando gioco, m'interessa solo vincere. In ogni modo: il calcio è dei furbi.
  40. 1 point
    andrebbe dato l'omicio volontario, perché sai benissimo che in una occasione del genere rischi di uccidere qualcuno. il colposo non basta
  41. 1 point
    Oltretutto fa sorridere che Dybala all'andata è stato ammonito per simulazione, mentre l'altra sera Penaldo si è tuffato un po' di volte ma nulla.
  42. 1 point
    Proprio uguale all'operazione di cui ci parla il nostro amico romanista. Non sanno di cosa parlano quando si riferiscono a noi, sputano solo veleno e poi esaltano il loro progetto che è in realtà pieno di misteri e omissioni ovviamente e schifezze varie.
  43. 1 point
    Caro Orlando, la vittoria in senso proprio dipende da fattori che non possiamo controllare tutti. Non dipendono tutti da noi. Ci "trascendono". La forza del'avversario, il caso, certe situazioni inattese eccetera. Dunque, non è una conseguenza delle cose che diciamo, è una delle possibili conseguenze delle cose che diciamo. Può arrivare come può non arrivare. E allora, se non arriva, se non ce la fai ma hai fatto comunque le giuste scelte e hai dato tutto, per me hai vinto. Cioè, è come se avessi vinto. dal punto di vista della mia soddisfazione, della mia gratitudine, è come se avessi vinto. A Madrid mercoledì sera è come se avessimo vinto.
  44. 1 point
    Cerchino di vincerle tutte 8 le partite rimanenti. Ieri hanno dimostrato che se entrano in campo incazzati non ce n'è per nessuno
  45. 1 point
    Il migliore della nostra storia, per me. Auguroni
  46. 1 point
    doveva giocarsela facendo i cambi anche se prendi gol sai che ne devi fare un altro
  47. 1 point
    come al solito quando non c'è nulla da perdere spavaldi... come c'è in gioco qualcosa tutti a difendere.... comunque grazie ai ragazzi...
  48. 1 point
  49. 1 point
    abbiamo avuto paura e abbiamo perso. poi l'arbitro ci ha messo del suo, ma abbiamo avuto la possibilità di passare nei 90 e non l'abbiamo sfruttata
  50. 1 point
×
×
  • Create New...