Jump to content

IlRana

Tifoso Juventus
  • Content Count

    116
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

19 Good

About IlRana

  • Rank
    Juventino Soldatino

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Lemina è un buon recuperatore di palloni ma i piedi ragazzi, i piedi diosanto una squadra che come recuperatore di palloni aveva un certo vidal non può accontentarsi di lemina
  2. sarò antisportivo ma tifo spudoratamente contro pogba e lo united troppo troppo spavaldi e presuntuosi (senza motivo per altro, viste le figure dem*****a degli ultimi anni; ai presuntuosi vincenti come il real non dico niente), insopportabili
  3. Io vorrei tanto avere le capacità divinatorie di chi dal divano di casa riesce a decretare il declino del movimento sportivo italiano, di legare questo, con logica stringente e indiscutibile, a quello del sistema-Italia, per spingersi fino a ravvisare negli atleti sconfitti una mancanza di "durezza mentale" riconducibile a presunte manchevolezze della società, della scuola e della famiglia. Insomma siamo spacciati ragazzi. Affrettiamoci a prendere il passaporto cinese e a trasferirci in cina, a quanto vedo sono secondi nel medagliere, senza dubbio da quelle parti la gente è più "dura mentalmente", coraggiosa, ma anche più simpatica se guardiamo a quanto sono arroganti Russo e la Pellegrini. Ma siete seri quando fate certi discorsi? Al di là dell'assurdo manifesto del "declino dello sport italiano", la smettiamo con questa smania di rappresentanza? Davvero vi sentivate delle persone (o degli italiani) migliori quattro anni fa quando facemmo manbassa di medaglie nella scherma? Davvero passa per certi show (perchè certe mainfestazioni sportive sono nient'altro che spettacoli, dimentichiamoci dei casi russia e schwazer e guardiamoli per quella povera cosa che sono), la vostra personalità, o, parola che detesto, la vostra italianità?
  4. niente sassi sui pullman, certo gli inglesi sono bravi a impedire che certa feccia entri negli stadi, ma fuori esiste eccome...non viene filmata e nell'immaginario comune non viene associata al marchio Premier League, ma questo non significa che non esista
  5. mah tra le prime punte vedo una carenza difficilmente colmabile nei prossimi anni, da giocatori discreti come Zaza, Immobile, Destro ecc. difficilmente ci smuoveremo...dobbiamo sperare che zaza faccia un grande salto di qualità (le potenziale le avrebbe pure), o che belotti diventi all'improvviso bobo vieri, altrimenti nei prossimi due anni la vedo grigia... sugli esterni abbiamo in candreva una certezza e in el shaarawy e insigne grandi talenti chiamati il prossimo anno alla stagione della conferma...nuova linfa verrà da bonaventura, bernardeschi, berardi (sempre che la testa lo assista), saponara (che però è un trequartista che con ventura non so quanto spazio possa trovare, come vazquez del resto), e non sottovalutereri sansone del sassuolo...poi ci sono le potenziali sorprese come caprari, parigini del torino ecc. ma qui siamo proprio nel campo delle scommesse. il centrocampo va rifondato da verratti, marchisio e jorginho (se dovesse confermarsi anche il prossimo agli stessi livelli di quest'anno); dalla serie b arriveranno questo e il prossimo anno tanti bei talenti (Sensi e Mazzitelli al sassuolo, barella al cagliari, capezzi al crotone, mandragora) che nel giro di qualche anno saranno senza dubbio nel giro grosso. speriamo poi nel salto di qualità di sturaro e nella cittadinanza a diawara. non butterei via parolo e giaccherini nell'immediato. in difesa, la conferma con ventura della linea a 3 impone la ricerca di un sostituto per barzaglione : direi che rugani è il più naturale, ma ci sarebbe anche acerbi. io adoro romagnoli e secondo me in una squadra seria farebbe faville. da valutare la crescita di goldaniga, il rendimento di tonelli all'Empoli e l'impatto con la massima serie di ferrari del crotone. tra i terzini fa ben sperare masina del bologna, e occhio a barreca del torino e soprattutto di marco dei prescritti ('97 per me clamoroso, la prossima stagione in prestito all'Empoli). secondo me ci sono le basi per costruire una buona nazionale. peccato per la povertà di talento nel ruolo di prima punta.
  6. no no Kumo non era mia intenzione provocarti...si vede che sei un utente pacato e anche per questo ci tengo a risponderti eder entro i 90 minuti non l'avrei cambiato, ancora al primo supplementare andava a pressare il portatore di palla con una cattiveria pazzesca, ne aveva tantissima e si è arreso soltanto a un problema muscolare altrimenti secondo me non l'avrebbe levato (essendo anche rigorista). per osare in un sistema di gioco come quello di questa nazionale avrebbe dovuto sostituire florenzi con i crampi con el shaarawy e mettere de sciglio sulla destra. ma la nostra è stata soprattutto una partita difensiva e mettere un attaccante in quel ruolo sarebbe stato a dir poco deleterio. ce la siam giocata alla grande dai, non si può rimproverare davvero niente a nessuno. grandissimi tutti
  7. Che poi a dirla tutta ha OSATO per davvero, visto che una volta passati in svantaggio ha cambiato assetto avanzando Giaccherini in una linea intermedia tra sturaro e parolo dietro e pellè davanti. ma vabbè non se ne saranno accorti.
  8. http://www.101greatgoals.com/news/social/simone-zaza-jokes-sweep-internet-awful-run-penalty-italy-loss-germany-tweets/ internet crudele
  9. il ciclo lo hanno iniziato con noi e lo finiscono con noi ste mestruate spagnole
  10. Ho guardato la partita in diretta su eurosport, e che dire? risultato bugiardo a dir poco. tre dei quattro gol della spagna vengono da cappelle assurde della nostra difesa : nel primo bastoni (centrale di sinistra) la passa in orizzontale a bianchi (compagno di reparto) che esita quel tanto che permette a diaz di intercettare il pallone e involarsi isolato verso la nostra porta. il secondo aariva ancora da un errore banalissimo stavolta di frattesi che pressato da 2 spagnoli in fase di costruzione nella nostra metà campo invece di scaricare all'indietro cerca un improvvido dribbling che non riesce e da il là al contropiede avversario. Chrim, tu vedrai la partita e ti renderai conto di come abbiamo dominato per larghi tratti, senza però, è vero, renderci mai tanto pericolosi. La Spagna, a parte Diaz (che comunque non mi sembra il fenomeno che si vuole dipingere), Morlanes e il portiere mi è sembrata davvero poca cosa, letale nelle occasioni che le abbiamo regalato ma in generale molto povera di talento. L'Italia ha pagato il modulo scriteriato scelto da Del Canto (l'ennesimo incapace ct delle giovanili), un 4-4-2 con 2 mediani di ruolo (Militari e Frattesi) snaturati in ali, e un'ala pura (Olivieri) costretto a giocare da punta al fianco di Pinamonti (è pur vero che mancavano Kean squalificato e Scamacca infortunato ma a quel punto metti una seconda punta come Capone e riporti Olivieri al suo ruolo naturale), gli errori sotto porta (oggi Pinamonti, con l'Olanda Kean) e gli obbrobri individuali in occasione dei gol spagnoli. Se si dovesse dare un giudizio sulla base del risultato non potrebbe che essere negativo, ma a questi livelli si dovrebbe andare oltre certi discorsi e io dico che questa under-17 è una nazionale di buon talento, 4-5 elementi secondo me sono di sicuro avvenire [Militari, Pinamonti, i nostri Bianchi (l'errore grossolano di oggi non è tecnico ma legato all'eccessiva sicurezza dovuta all'evidente talento) e Kean, senza dimenticare il leader tecnico (purtroppo assente per infortunio in queste due partite) di questa nazionale, Melegoni].
  11. https://www.youtube.com/watch?v=PkzehNAkH7A Mattia Vitale, di gran lunga il miglior prodotto delle nostre giovanili da 10 a questa parte (da Marchisio insomma). Per timidezza non ho aperto un topic apposito ma credo lo meriti tutto, è un talento incredibile, tocco di palla eccezionale, passaggio corto e lungo di destro e sinistro, dribbling, visione di gioco, in qualche occasione ha dimostrato di avere anche un bel tiro dalla distanza. è ancora carente nella lettura di certe situazioni, sia in fase offensiva (tende a tenere troppo la palla) che soprattutto difensiva, ma si tratta pur sempre di un '97 alla primissima esperienza nel calcio professionistico (è passato in prestito al Lanciano, in serie B, a Gennaio, e da allora è titolare indiscusso).
×
×
  • Create New...