Jump to content

#TeamParatici

Tifoso Juventus
  • Content count

    26,490
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

#TeamParatici last won the day on September 16 2017

#TeamParatici had the most liked content!

Community Reputation

3,176 Excellent

About #TeamParatici

  • Rank
    pressing

Profile Information

  • Gender
    Not Telling
  • Location
    10 m s.l.m.

Recent Profile Visitors

3,632 profile views
  1. Perdere sempre... senza considerare le potenzialità della rosa, l'obiettivo reale. Non il sogno dei tifosi. Con la Juve lo scudetto è un obiettivo reale. Da raggiungere a tutti i costi. Occhio che ti stai giocando le palle contro Sarri, quest'estate ne ha già fatti fuori parecchi di testicoli. .asd
  2. Giudizio su Gonzalo Higuaín

    Ha bisogno d'affetto e protezione. Non può essere il leader assoluto, con Ronaldo, Buffon, Chiellini e Sarri si sentirebbe protetto.
  3. La Juve di Maurizio Sarri

    Per scimmiottare il Real abbiamo giocato il calcio più brutto dell'era Allegri. Max aveva quasi trovato la quadra lo scorso anno, per mettere Mandzukic con Ronaldo e ricreare la situazione del Real con Benzema... Dobbiamo trovare la nostra soluzione.
  4. La Juve di Maurizio Sarri

    Io invece penso che Ronaldo dovrebbe mettersi a disposizione e avere fiducia nel tecnico. I suoi gol li farebbe in qualsiasi posizione di campo. Per il tecnico e per la squadra sarebbe più facile lavorare su un modulo non ibrido, meno fatica a difendere/attaccare e coprire gli spazi. Cristiano sarebbe sempre al centro del progetto.
  5. Mettere il gioco davanti ai risultati significa arrivare sesto-settimo col Napoli e fare il figo col belgiuoco. Negli ultimi 4 anni ha coniuganto gioco e risultati, per quelle che erano le potenzialità della rosa a disposizione. Se riuscirà a farlo pure quest'anno, sarà scudetto.
  6. Nel 1t eravamo bassi, mancando di intensità e agilità si faceva fatica ad uscire dal loro pressing. Abbiamo visto dei fraseggi horror al limite della nostra area. Nel secondo col baricentro alto, con Rabiot e Higuain, abbiamo manovrato meglio. Oltre all'intensità e la velocità nel far girare la palla dobbiamo essere compatti. Le due punte non devono allungare la squadra. Se noi pensiamo che il regista debba fare tutto da solo... buonanotte. Al fianco di Pjanic innanzitutto serve un altro palleggiatore. Col tridente "storto", che si trasforma puntualmente in un modulo a due punte, vengono a mancare i riferimenti e la copertura degli spazi non è perfetta. Se vuoi costruire un gioco a memoria la disposizione in campo è fondamentale. Con le due punte sarebbe meglio un 4312 con ruoli e compiti precisi. A quanto pare Cristiano non è ancora convinto di giocare centravanti nel tridente. Sarri farebbe meno fatica a costruire la squadra e organizzare le due fasi.
  7. Lo so, se vai indietro di qualche pagina l'avevo pronosticato, Andonio lo conosciamo bene. Secondo me continuerà con la difesa a tre, per lui i tre centrali sono il vero punto di forza di questa Inda. Al massimo davanti potrebbe mettersi col tridente (343). Se gli pigliano Dzeko e Lukaku non si schioda dal 352.
  8. Belgiuocare meglio degli ultimi mesi è possibile. Deve vincere e rilanciare diversi calciatori, attraverso il gioco. Missione difficile ma non impossibile. Pieno sostegno.
  9. Per noi vincere vuol dire arrivare primi. In altri contesti vuol dire portare a casa gli obiettivi. Sarri l'ha sempre fatto, attraverso il gioco. Con la squadra più forte del campionato date per scontato che non si possano coniugare le due cose.
  10. Tranquillo ho letto ma non ha senso farsi il sangue amaro. Non è il pensiero del tecnico. L'obiettivo è vincere.
  11. Il sangue al cervello prima della prima di campionato, eccessivo. Diamogli 7-8-10 partite ufficiali prima di licenziarlo.
  12. Sarri deve partire bene, lo sa. È venuto per vincere. Ha detto chiaramente che la Juve parte favorita in campionato, non si nasconderà dietro al gioco. Ovviamente per vedere la Sua Juve servirà qualche mese. Sta a noi avere halma e pazienza.
  13. Neymar: impossibile is nothing?

    Ofertón blanco por Neymar: 90 millones y Bale Mundo deportivo Ofertón Neymar-Barça, il PSG chiede Coutinho: la situazione Da escludere l’inserimento di Umtiti tra le contropartite tecniche, soprattutto dopo l’arrivo al PSG di Diallo dal Borussia Dortmund. Nell’operazione potrebbe invece rientrare Philippe Coutinho più un altro calciatore ancora da individuare. Il Barça ci prova e lavora per il ritorno di Neymar. E il PSG prova a dettare le condizioni... Tmw
  14. Cartello svendesi pure per Perisic. Comunque Andonio su Icardi e Naing non ha colpe. Strategia kamikaze della dirigenza nerazzurra.
×