Vai al contenuto

Fabri BN

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    468
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

162 Excellent

Su Fabri BN

  • Livello
    Juventino Soldatino
  1. La rimonta con la Lazio ha mascherato per poche ore una situazione negativa. Ho trovato gli elogi estremamente fuori luogo, perché è chiaro che giocando in quella maniera il confine tra vittoria e sconfitta possa diventare labile. Tre giorni dopo, atteggiamento identico e risultato inverso, ma non sono sorpreso, era nell'aria da prima della sosta. Quando vinci soffrendo con squadre che valgono molto meno di te è il caso di fare delle riflessioni, ma siccome "conta solo fare punti" tutto passa in secondo piano. Stasera manca la prestazione e manca anche il risultato. Un po' di sana autocritica potrebbe aiutare.
  2. [ Serie A TIM "2°G. Rit.." ] S.S. Lazio - Juventus F.C. 1-2

    Mi pare che la svolta sia avvenuta nel momento in cui abbiamo avuto la possibilità di attaccare sia a destra che a sinistra. In precedenza la squadra era totalmente sterile. Assenza di un regista in mezzo, centrocampo di quantità. Se non ci puoi arrivare con il gioco dovresti sfondare sulle fasce, invece a inizio secondo tempo quella di destra non esisteva, e lo schemino "palla a costa sulla fascia sinistra" era diventato leggermente prevedibile. Con l'ingresso di Cancelo il mister ha rimediato ai suoi errori. I tre punti pesano molto, del gioco e dei sentimenti che mi suscitano partite come queste non voglio parlare, l'ho promesso in altri topic
  3. Fabio Paratici

    Mi chiedo come si possa scrivere un articolo così folle. Gli obiettivi di mercato e accanto i prezzi, come fossero i fantamilioni
  4. Operazione che fa storcere il naso perché Caceres non trova spazio alla Lazio, e nell'ultima fase da noi non ha mai visto il campo. Nonostante ciò gli sono affezionato perché fa parte di quel nucleo di giocatori che hanno rilanciato la Juventus. Con gol pesanti, duttilità (giocò anche a destra e sinistra nel 3-5-2) e una garra da juventino si è fatto onore nelle tre stagioni con Conte. Speriamo sia a posto fisicamente e abbia voglia di rilanciarsi, per me la stoffa non gli è mai mancata. Ovvio, Benatia è più forte...
  5. Sicuro Tra l'altro qualche anno fa ho scritto su questo forum che secondo me sarebbe diventato un leader della Juventus futura. È incredibile come una carriera possa svoltare in positivo o in negativo nel giro di pochi mesi. Penso a Sturaro, al salvataggio su james rodriguez in semifinale di champions e a come sta ora. Poi penso a Darmian che ha fatto due stagioni positive in provincia e ci campa da quattro anni, con squadre prestigiose ancora disposte a offrirgli 3-4 mln a stagione.
  6. Cinque gol da qui a maggio. Uno di rabona, uno di tacco, uno con la trivela e due da fuori area. Tutti di sinistro
  7. Bene così! Prima il difensore, poi sotto con Meireles per il centrocampo e rimpolpiamo l'attacco con Lisandro Lopez
  8. Parlando di Darmian sembra la più remota delle ipotesi, ma per onestà mettiamoci anche questa
  9. Un giorno capiremo perché certi giocatori offrono un rendimento negativo ma continuano a valere 10-20 mln. In questo caso buon per noi
  10. In pratica si prende un terzino di 30 anni con poca spinta, poca tecnica, scarsa personalità, zero margini di miglioramento e per giunta lo si adatta a sinistra, sul piede debole. Se rimane a destra significa che verrà spostato de sciglio. Il giorno in cui li vedremo in campo insieme farò approfondite riflessioni. Questa è roba da immediato post calciopoli, niente a che vedere con ciò che siamo oggi. C'è ancora tempo per pregare che non arrivi, o che la società rinsavisca da qui a maggio e decida di non riscattarlo
  11. Il gioco di Allegri. Topic unico ed irresistibile

    Sono consapevole del fatto che la Juventus giochi per vincere e non per soddisfare il mio desiderio di assistere a un'esibizione divertente. Ci sono in ballo molti fattori, non ultimi quelli economici, e l'obiettivo non può che essere quello di arrivare in fondo a tutte le competizioni. Allegri è un allenatore vincente, e assicura alla Juventus il raggiungimento dei traguardi sportivi ed economici, finchè vincerà avrà ragione lui. Finita la parte razionale, scrivo il mio pensiero da semplice spettatore, da tifoso. Questa è la terza stagione consecutiva in cui la Juventus mi annoia a morte. Non sopporto la gestione esasperata del risultato, i calcoli, il fatto che si giochi un quarto d'ora a ritmi alti, se va bene. Abbiamo i giocatori migliori della serie A, vorrei vedere più esuberanza, più spensieratezza, e onestamente pensavo che l'arrivo di Cristiano potesse portare una ventata di aria fresca in questo senso. Per un mese è stato così, poi siamo tornati ai soliti standard, che mi rendo conto che possano fare la felicità di molti di voi, perchè in fin dei conti vinciamo noi, ma francamente non è il mio calcio. Mi piacerebbe vedere movimenti senza palla, pressing alto, triangolazioni, bombe da fuori area, una Juventus che comandi il gioco in bello stile, con le buone o con le cattive, ma basta rinunciare, basta... Che sia con Allegri o con un altro allenatore, mi va bene tutto, ma aspetto il giorno in cui guardare la Juve sia per me un appuntamento irrinunciabile. Lo scrivo visto che è stato aperto un topic apposito, non ho mai avuto voglia di farlo nei live o altrove e non darò seguito a questo post. Grazie @Bradipo76
  12. Spiace per Tonio Cartonio. Un altro personaggio innocuo della tv preso di mira fu quello delle suonerie, di "Materazzi è caduto" Riguardando questi spot non mi stupisce che a suo tempo lo avessero minacciato di morte
  13. Non leggendo spesso il forum pensavo di essere ingeneroso con Pjanic, invece non sono l'unico a vederlo sottotono. I risultati possono mascherare prestazioni individuali scialbe, ma se sei il regista della Juventus in un centrocampo a tre, in cui i due interni si chiamano matuidi e bentancur, mi aspetto di vedere un giocatore che si assuma maggiori responsabilità nella creazione del gioco. Dal mio modesto punto di vista farei una cosa: un giocatore di quantità e ordine davanti alla difesa, sacrificare pjanic e investire su una mezzala che sappia lasciare il segno.
  14. Il pipita non trova squadra perché guadagna nove milioni netti a stagione, ha 31 anni, ha dei limiti caratteriali che tutti conoscono e non è famoso per la cura della forma fisica. È di fronte a un bivio importante, perché a 5-6 mln a stagione ci sarebbe nuovamente la fila di club pronti a dargli una chance. Chiuderebbe la carriera in grande stile. Purtroppo i calciatori di oggi mi danno l'idea di essere mal consigliati. Bisogna trovare il giusto compromesso tra carriera e portafoglio.
  15. Ronaldo e le sue vicende "americane". Parliamone qui.

    Mi immagino le deposizioni. "No, il coolo non te lo do" Che squallore
×