Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'dybala'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Juventus Women
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • Pronostici & Scommesse
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2019/2020
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 9 results

  1. E se i messaggi a Dybala fossero superficialmente diretti a lui per via della situazione rinnovo (che è stucchevole qualsiasi sia l'opinione a riguardo, a iniziare dai mesi di ritardo dovuti ad Antun), ma assai meno superficialmente diretti A TUTTI, e per questo VOLUTAMENTE pubblici? E se fosse il modo scelto per far capire a tutti che la Ricreazione è terminata, visto che per 4 anni si è provato a farlo privatamente, ma non è servito a una ceppa? Io il sospetto, forte, ce l'ho. Credo sia stato un "richiamo all'ordine" ferreo, generale. E stavolta non sono ammessi ritardatari. Si è scelto Dybala come esempio (E NON è QUESTO IL TOPIC PER PARLARE DEL CASO SPECIFICO), per far capire a tutti che aria tirerà da oggi in poi, e lo si è fatto in maniera Volutamente e strategicamente pubblica. Questa strategia (ammesso che lo sia sul serio) sortirà gli effetti sperati? Non lo so. Ma rispetto a ciò che ho percepito negli ultimi 4 anni, non nego che ho avvertito una maggiore "presenza" e sostanza in questi pochi mesi, che nei 48 precedenti allo scorso luglio. Ovviamente non è detto che questa percezione sia corretta, per cui chiedo a tutti un'opinione
  2. Apro questo topic anche perchè costretto a chiudere quello di @dolmer, che a mio avviso non è stato ben capito visto lo sviluppo Premesso che l'errore di Alex Sandro è grave, inaccettabile, ecc. Cose dette e ridette, giustamente, nel suo Topic Premesso ciò, è vero anche che quando pianti il pullman davanti la porta, e giochi in apnea 120 minuti o quasi, è assolutamente fisiologico che aumenti la probabilità di sbagliare. Per cui, al netto dei limiti palesi ed evidenti della rosa, c'è da chiedersi se questo sia il massimo che si può "cavare" da essa. Io non ho una risposta. Oltre ciò, vi è un Management che ha ereditato una situazione delirante, con un Conto Economico che solo la sicurezza di avere le spalle coperte da Exor ha fatto si che non si trasformasse in un qualcosa di aziendalmente e calcisticamente drammatico. In questa situazione si inserisce il calcio mercato attuale (complicatissimo, ma va rinforzata la rosa, specie senza Chiesa), e quello dell'estate prossima, durante la quale gli investimenti oculati ci saranno MA SARANNO DA NON SBAGLIARE, NEANCHE MEZZO ERRORE POSSIAMO PIù PERMETTERCI. Contesto all'interno del quale si inserisce il Caso Dybala, con tutto ciò che già conoscete A mio modesto avviso la carne al fuoco è tantissima, ed ogni argomento è strettamente interconnesso l'un l'altro. Alex Sandro ha sbagliato, e probabilmente non è più un terzino all'altezza della Juventus. Ma guardiamo la luna, non limitiamoci al dito
  3. Prendendo spunto da le ultimi apparizioni con Bernardeschi, considerando che Morata e ancora out e Kean non sa fare la prima punta... Possibile se non probabile l'impiego come falso nueve di Dybala con Chiesa e Cuadrado ai lati..... e se l'esperimento andasse bene??? Visto che Morata non è proprio un bomberone. Stile City con Foden
  4. Ciao a tutti Vivo in Francia e cerco un abbonato che mi potrebbe ottenire due biglietti per Juventus - AS Monaco il 9 di maïo Pago questi due biglietti e anche il biglieto del "angelo" abbonato. E altri regali : maglietta, pizza, bacietto... Aiuto ! E il compleanno di mio Figlio...
  5. Dopo una lunga attesa, ecco la notizia tanto aspettata dai tifosi della Vecchia Signora: Paulo Dybala e la Juventus assieme fino al 2021; annuncio nei prossimi giorni. Contratto ritoccato, circa sette milioni netti a stagione, ingaggio da top player per un fuoriclasse cristallino fresco di prestazione memorabile con il Barcellona. In corso Galileo Ferraris hanno dunque voluto blindare colui che, a suon di giocate e prestazioni decisive, avrà il compito di trascinare i suoi compagni alla conquista della Champions League. Se vuoi trionfare nell'Europa che conta, uno come il 23enne di Laguna Larga devi cercare di trattenerlo il più possibile. E, giustappunto, questa è la missione della Juventus. Nell'arco delle varie sessioni di mercato non sarà semplice chiudere la porta a tripla mandata, quanto accaduto recentemente con Paul Pogba dimostra come il concetto di incedibilità non sia più d'attualità, specie in un mercato proiettato al guadagno come obiettivo base. Detto questo, concetto ribadito in più riprese dall'a.d. Beppe Marotta, la Juventus non è una società venditrice. Anzi, a Vinovo l'intenzione è quella di ampliare il parco campioni. Dybala, alla sua seconda stagione in bianconero, ha già ampiamente dimostrato di essere un mostro sacro. E, valutando la carta d'identità verdissima, i margini di crescita non mancano. Assolutamente. Nel nuovo sistema di gioco, inoltre, la Joya può ulteriormente innalzare il tasso qualitativo della coralità bianconera: movimenti senza palla, scambi, velocità d'esecuzione, assist e goal. Tutto quello che serve per studiare da numero uno al mondo. Massimiliano Allegri, amante della tecnica e del calcio organizzato, nel suo 4-2-3-1 affida a Dybala un ruolo da protagonista totale. In linea teorica, all'ex giocatore del Palermo toccherebbe la parte centrale della zona offensiva. In realtà, il numero ventuno bianconero fa di tutto e di più. Nessun movimento statico, interscambiabilità di ruoli e spettacolo garantito. Per informazioni più dettagliate rivolgersi a Ter Stegen. Nessuna telenovela, solo massima chiarezza per proseguire assieme – a lungo – con reciproca soddisfazione. In questo modo bisogna interpretare il dialogo che ha portato al nuovo accordo. Prematuro, al momento, ipotizzare la Joya con la mitica numero 10. Di certo, e non potrebbe essere altrimenti considerando il valore del profilo, la Juventus vuole fare diventare Dybala un simbolo totale: in campo e fuori. (di R. Agresti per goal.com) http://www.goal.com/it/news/7/calciomercato/2017/04/12/34548202/fumata-bianca-arrivata-dybala-juventus-fino-al-2021-annuncio?ICID=HP_BN_1
  6. Ore 22, se volete essere dei nostri siete i benvenuti. Comunque più tardi mettiamo il link per partecipare.
  7. L'attaccante rivelazione della Juve Paulo Dybala ha parlato a Undici della sua esperienza in bianconero: "E' stato bellissimo vincere il mio primo scudetto, spero sia il primo di tanti. Poi la grande rimonta che nessuno si aspettava gli ha dato un sapore ancora più bello, ho provato delle emozioni che non avevo mai avuto. In tutti i posti in cui sono andato non è mai stato facile. A Palermo a 18 anni non era facile, venire alla Juventus per niente. Penso che il gol in Supercoppa mi abbia aiutato tantissimo, perché poi inizi subito ad avere la fiducia dei compagni. Dopo la retrocessione in serie B avevo tante offerte per lasciare Palermo, però ho parlato con il mio procuratore e gli ho detto di rifiutare tutte le offerte che stavano arrivando dall'Argentina, perché volevo rimanere e tornare in serie A. Sapevo che potevo far meglio del primo anno e per fortuna ci sono riuscito". http://www.tuttomercatoweb.com/juventus/?action=read&idtmw=839770
×
×
  • Create New...