Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'academy'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Juventus Women
    • Allianz Stadium, J-Museum & Biglietti
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • Pronostici & Scommesse
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2019/2020
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 5 results

  1. E' ormai tempo di segnare sull'agenda quando arriverà la fine delle vacanze per il nostro Settore Giovanile. Se la Primavera è già al lavoro da un paio di settimane, stanno per rimettersi all'opera anche Under 17, 16, 15 e 14. Questo il calendario: il 1 agosto (martedì) primo allenamento per l'Under 17, il 7 tocca all'Under 16, il 12 alla Under 15 e infine il 16 agosto inizieranno a lavorare i ragazzi dell'Under 14. GLI STAFF TECNICI PRIMAVERA Allenatore: Alessandro Dal Canto Allenatore in Seconda: Giuliano Lamma Preparatore Atletico: Giacomo Schillaci Allenatore Portieri: Cristiano Lupatelli Team Manager: GIanluca Pessotto UNDER 17 Allenatore: Francesco Pedone Collaboratore: Mauro Briano Preparatore Atletico: Ivan Teoli Allenatore Portieri: Davide Micillo UNDER 16 Allenatore: Simone Barone Preparatore Atletico: Alessandro Giacosa Allenatore Portieri: Stefano Baroncini UNDER 15 Allenatore: Riccardo Bovo Preparatore Atletico: Francesco Lucia Allenatore Portieri: Fabrizio Capodici UNDER 14 Allenatori: Alessandro Spugna, Piero Panzanaro Preparatore Atletico: Samuele Callegaro Allenatore Portieri: Daniele Borri https://www.tuttomercatoweb.com/juventus/?action=read&idnet=dHV0dG9qdXZlLmNvbS0zODE1NDc
  2. La Juventus Academy è sempre di più… a stelle e strisce! Sono in arrivo grandi novità, che testimoniano l’espansione sempre più capillare del progetto negli Stati Uniti. Alle attività Year-Round Training che già si svolgono a Miami e New York City, infatti, presto si sommeranno quelle del New Jersey e di New York State. Non solo: se già durante l’ultima stagione si sono svolte ben tredici settimane complessive di Training Camp distribuite tra Texas, Illinois e New York State, Juventus Academy sta per compiere un ulteriore passo in avanti con le attività che si svolgeranno, nel corso di questa estate, per la prima volta anche in Colorado, Massachussets e Ohio. Un’espansione in un mercato sul quale il nostro Club punta tantissimo, che va a braccetto con lo Juventus Summer Tour 2017 by Jeep, che vedrà la prima squadra bianconera in tour nella seconda metà di luglio negli Stati Uniti, impegnata nelle tappe di New York, Miami e Boston, in occasione delle quali saranno coinvolte anche le Juventus Academy sul territorio. http://www.juventus.com/it/news/news/2017/juventus-academy-continua-a-crescere-negli-stati-uniti.php
  3. Sono giorni, questi, nei quali il legame fra la Juventus e gli Stati Uniti è forte più che mai. E non è un caso che proprio ieri sia stata inaugurata la nuova Juventus Academy“Made in USA”, la terza nell’area americana, a conferma di come il club punti sempre di più a consolidare le sue attività su questo territorio. Infatti, dopo Miami e New York City, da ieri è attiva la Juventus Academy New Jersey, che ha sede a Sparta: è stata una bella festa, quella dell’inaugurazione, cui hanno preso parte Davids e Trezeguet, che si sono divertiti con i ragazzi e i genitori presenti, oltre ovviamente a Jay, beniamino di tutti i giovani bianconeri. Inoltre, hanno partecipato al taglio del nastro il Console Generale italiano a New York, Francesco Genuardi e il Sindaco di Sparta Gil Gibbs. Da ora, e fino al 30 luglio, sarà possibile sperimentare la Academy con giornate definite “Tryouts”, durante le quali i ragazzi dai 4 ai 17 anni potranno provare un allenamento personalizzato, tale da definire il loro percorso di sviluppo delle capacità calcistiche: il tutto, ovviamente, seguendo il metodo, i valori e la filosofia Juventus, garantiti come sempre dalla presenza degli allenatori Juventus Academy. http://www.juventus.com/it/news/news/2017/juventus-academy-new-jersey--let-s-go-.php
  4. Dopo quattro anni di attività e di organizzazione degli Juventus Camp Belux, l'Academy approda ufficialmente in Belgio in collaborazione con lo Shape FC, club nato all'interno del Quartier Generale NATO di Casteau, a nord di Mons. Fondato nel 2011, lo Shape dispone di sette categorie giovanili, con circa 150 iscritti dagli Under 7 agli Under 17. Il progetto è stato presentato oggi ufficialmente da Gianluca Pessotto, Direttore Sportivo J|Academy; Filippo Savona, Direttore Tecnico J|Academy; Carmine Vastola, rappresentante del club Shape e dalla J|Legend Fabrizio Ravanelli. «Si tratta di un progetto in continua crescita, presente in molte parti del mondo. La differenza la fanno le persone, la cui qualità renderà questa iniziativa sicuramente unica. Il focus di questa attività, come già si intuisce dal nome della società Juventus, sono i giovani»: ha dichiarato oggi Pessotto in conferenza stampa, aggiungendo: «Il nostro obiettivo è quello di mettere la crescita dei giovani davanti a tutto, quello di far crescere degli uomini oltre che dei giocatori attraverso lo sport e trasmettere attraverso gli allenatori i nostri valori, quali passione, sacrificio, rispetto delle regole, divertimento e gioco di squadra». Valori condivisi anche da Fabrizio Ravanelli, Legend bianconera che ha sottolineato oggi il ruolo della Juventus come «importante esperienza di vita», che porterà in questa nuova Juventus Academy «un'esperienza di valore non soltanto sul campo ma anche fuori, nella formazione delle persone e dei giocatori». Con questa iniziativa, la J|Academy, fondata per diffondere nel mondo i valori e la metodologia della Juventus, raggiunge quota 20 Academy in tutti i continenti. I tecnici che faranno parte del progetto di formazione lavoreranno nel rispetto dei valori fondamentali del Manuale sviluppato da J|Academy in collaborazione con l'Unesco, con l'intento di fornire ai giovani coinvolti, e ai loro istruttori, una formazione appropriata da un punto di vista educativo oltre che tecnico. I tecnici JAcademy garantiranno un sostegno costante e visite regolari, per assicurarsi della qualità di un progetto che consentirà ai giovani di crescere calcisticamente con nel rispetto dei valori bianconeri, e secondo metodologie professionali consolidate. Parallelamente, continuerà anche nella primavera del 2017 l'esperienza di successo dello Juventus Camp Belux, che ha visto coinvolti nel 2016 oltre 500 bambini e ragazzi, oltre a 24 tecnici, nel numero record di otto camp organizzati in contemporanea in Belgio e Lussemburgo. Una curiosità: proprio ad uno di questi camp ha partecipato in passato il piccolo Antonio, che ha insistito affinché si potesse portare il progetto all'interno della base: a quel punto sono partiti i colloqui, che hanno portato all'accordo presentato oggi ufficialmente. http://www.juventus.com/it/news/news/2016/la-j-academy-approda-in-belgio.php
  5. Dopo l’annuncio ufficiale della partita del 25 marzo tra le Legends della Juve e quelle della selezione locale di Shanghai per la “Luvfans Cup”, oggi è stato idealmente tagliato il nastro della prima JAcademy in Cina. L’ambizioso progetto ha ricevuto l’appoggio della Chinese Football Association e si inserisce nel piano di sviluppo dello sport e del pallone voluto dal governo di Beijing, che prevede l’apertura di 20,000 scuole calcio nel paese entro il 2020. Shanghai è dunque la prima città cinese scelta per ospitare una Academy juventina. Questa veicolerà sia valori bianconeri sia quelli dello sport più seguito al mondo, trasmettendo al contempo il metodo di allenamento Juventus. Lo stretto rapporto che lega la società con la Cina non è affatto cosa nuova. Tante sono state infatti le partite della Juve in quella terra, la più recente la Supercoppa vinta proprio a Shanghai contro la Lazio. Il paese conta 58 milioni di tifosi bianconeri: un numero che si auspica aumenti dopo l’apertura della nuova JAcademy. Il progetto aprirà le sue porte a 150 ragazzi di età compresa tra i 5 e i 14 anni, vogliosi di indossare i due colori più belli, in un contesto che sappia coniugare divertimento e professionalità. Verranno mantenuti gli stessi valori educativi promossi a Torino. A Shanghai saranno allenatori italiani a coordinare tutte le attività, mentre verranno istituiti anche momenti formativi per istruttori di calcio locali. In totale, si punta a coinvolgere più di 1000 giovani nell’arco di tre anni. La prima JAcademy cinese sarà ospitata da un centro sportivo innovativo costruito nei prossimi mesi, che disporrà di sette campi da gioco – incluso uno al coperto – e diverse aree di svago. Gli allenamenti inizieranno il prossimo settembre. Il Direttore Sportivo JAcademy, Gianluca Pessotto, ha incontrato le istituzioni locali e gli organi calcistici per lanciare ufficialmente il progetto in collaborazione con Awesome Sports e Lingang Group. «Sono convinto che lo sport, ed il calcio in particolare, sia uno strumento fondamentale per trasmettere fondamentali valori di vita», ha commentato durante la conferenza stampa odierna. «Educare significa etimologicamente “far venire fuori”. Quindi il nostro lavoro è quello di permettere ai bambini di tirar fuori il meglio di loro stessi. Sono orgoglioso di annoverare la Cina nella lista dei paesi in cui è attiva Juventus con l’ambizioso progetto educativo delle JAcademy, e per il fatto di iniziare proprio da Shanghai, una delle città più moderne ed iconiche del paese» Nella giornata di ieri, Pessotto e la delegazione bianconera hanno incontrato il vice sindaco di Shanghai, Zhao Wen, che ha auspicato la buona riuscita dell'iniziativa. (juventus.com) http://www.juventus.com/it/news/news/2016/aperta-la-prima-jacademy-a-shanghai-pessotto-cina-juventus.php
×
×
  • Create New...