Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'wimbledon'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Juventus Women
    • Allianz Stadium, J-Museum & Biglietti
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • Pronostici & Scommesse
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2019/2020
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 3 results

  1. Nella meravigliosa stagione del ritorno al passato quella che tutti si aspettano da Wimbledon è una finale tra Federer e Nadal. I due padroni assoluti del tennis moderno si sono divisi la prima metà dell’anno. Roger nella nuova versione part time ha dominato sul cemento mettendo in bacheca il diciottesimo Slam in Australia; Rafa è stato il solito rullo compressore sulla terra rossa e ha conquistato il Roland Garros, quindicesimo Major in carriera. Adesso arriva l’erba dove il fuoriclasse svizzero veste i panni del favorito perché l’All England club è come il giardino di casa tanto si trova a suo agio. La vittoria nel torneo tedesco di Halle ha dimostrato che il lungo riposo gli ha ridato una condizione ottimale. Attenti, però, a Rafa. Sta bene fisicamente e si è allenato con intensità per almeno tre ore al giorno sui campi verdi di Maiorca. Lo spagnolo ha una voglia matta di interrompere la maledizione che da troppi anni lo costringe a uscire velocemente dal torneo. E ha la consapevolezza che la sua incredibile remuntada verso il trono di numero 1 del mondo diventerebbe realtà anche solo approdando in finale, magari dopo aver superato Murray. La verità, però, è che gli interessa solamente vincere il terzo titolo sull’erba londinese per ribadire una volta di più che lui non è solo "il re della terra rossa". (gazzetta.it)
×
×
  • Create New...