Jump to content
Raf15

Topic politico [necessario leggere primo post]

Recommended Posts

Joined: 18-May-2006
77,801 posts
23 ore fa, Alfa Centauri ha scritto:

 

Scusa Hop tu hai avuto il morbillo da piccolo? Io si

La varicella? Io si

Le altre no per fortuna .asd

 

  •  anti-pertosse
  •  anti-morbillo

  • anti-parotite
  •  anti-rosolia

  •   anti-varicella

Questi sono i vaccini aggiunti, per malattie che il 99% delle persone hanno avuto da piccoli e che hanno risolto nel giro di una settimana al massimo.

Quindi roba che stavi al massimo una settimana senza scuola (e io ero pure felice) qualche punturina e poi tornavi a scuola.

 

Esistevano già allora i vaccini per queste malattie e potevi pure farli.

Molti miei amici si vaccinavano e poi stavano 2 settimane a casa col morbillo.

Ma pensate veramente che hanno scoperto l'acqua calda?

 

Personalmente non vaccinerei i miei figli per tutte queste malattie. Sono vaccini che ritengo inutili. Conoscendo perfettamente le malattie.

Giusto togliere l'obbligatorietà su questi. Peraltro vaccinandoti sai benissimo che il rischio si riduce, ma non avrai mai la certezza di non prendere una malattia di quel tipo.  Come già detto sopra. 

 

Le altre quatto obbligatorie sono queste:

 

  •  anti-poliomielitica

  •  anti-tetanica

  •  anti-difterica

  •  anti-epatite B

Che è tutta un altra roba. Corri un rischio sicuramente maggiore e quindi è giusto renderli obbligatori.

Questi sono i vaccini che ci siamo sparati noi da piccoli Hop. Tu come stai? .asd

Dì un po': e a quelli col sistema immunodepresso ci vogliamo pensare un pochino oppure decidiamo che si inculino tutti quanti? mh

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jul-2006
16,186 posts

.

Edited by Ramones1985

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jul-2006
16,186 posts
2 minuti fa, Ramones1985 ha scritto:

oh, il mio sindaco fa una cosa sensata

 

Bologna, Giunta. Merola silura Malagoli e Gambarelli

MALAGOLI fu presidente del mio quartiere. Quando chiedemmo un incontro per un problema di DELINQUENZA nel bar sotto casa (che per fortuna poi ha chiuso dopo un paio di anni per diventare un centro massaggi cinese... chiuso anch'esso dopo un paio d'anni per prostituzione e ora c'è un bellissimissimo B&B)... sapete quale fu la sua risposta?

 

"Eh, ma i delinquenti ci sono,  meglio che stiano in un unico posto che in giro sparsi per il quartiere" .....

 

ECCO QUA ! Il comunistello aveva risolto il problema , tanto non stanno sotto casa sua... quindi "cazz me ne frega!" . Malagoli mi fai schifo al c****. 

Edited by Ramones1985

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Apr-2008
43,439 posts

Ieri a Matrix Renzi ha mostrato il suo c/c (dice che ne ha uno solo cointestato con la moglie...) Oggi ha un saldo di 15mila€, quando è diventato PdC aveva un saldo di 21mila€ .asd

 

renzicontocorrente-ka2c--656x369corriere-web-nazionale_640x360.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Aug-2015
10,129 posts
7 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

Dì un po': e a quelli col sistema immunodepresso ci vogliamo pensare un pochino oppure decidiamo che si inculino tutti quanti? mh

 se hai il sistema immunodepresso il vaccino non funge 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
23,704 posts
44 minuti fa, Alfa Centauri ha scritto:

 

Se tu vai in ospedale (in uno qualsiasi) e ti ricoverano non esiste una banca dati generale dove viene memorizzata la tua Storia Sanitaria.

Ti parlo anche a livello locale. Non solo a livello nazionale. Ti parlo della mia esperienza e quella di altre persone.

Ti è mai capitato di andare in ospedale? Prima di curarti ti fanno 10 mila domande.

Sei allergico?

Hai allergie particolari con qualche farmaco?

Hai mai fatto operazioni?

e tante altre belle cose.

Lo sai perchè lo fanno? Perchè non conoscono la tua Storia Sanitaria.

Quindi evita di scrivere cavolate perchè noi sai di cosa parli.

 

Qui si parla di una banca dati centrale come esisteno in America. In Italia non esiste nulla di simile.

Cosa c'entra la digitalizzazione di una ricetta. Cosa c'entra con quello che propone il 5s?

 

Dici a me che non capisco nulla?

La tecnologia è il mio settore. Ci lavoro da 20 anni con la mia azienda. :261:

Sai perché lo fanno? Evidentemente no, perché credi che in America non lo facciano (se hai dei dubbi: ti fanno le stesse domande). L’anamnesi serve a stabilire un contatto tra medico e paziente e creare fiducia e dialogo all’inizio (oltre a essere più veloce che chiedere una Smart card e stampare una storia medica standardizzata in cui cercare le info, oltre a farti firmare un consenso per l’accesso a quei dati). Finché i pazienti e i medici non saranno entrambi macchine l’anamnesi verrà fatta sempre...

 

ah, visto che sei contro Big pharma, lo sai perché negli usa esistono banche dati sanitarie?? Non è per risparmiarti il fastidio di rispondere a 2 domande (che ti fanno lo stesso). È perché i dati li sopra sono usati dalle assicurazioni per decidere quanto farti pagare per i loro servizi. Sempre previo consenso, peccato che senza consenso i costi schizzino in orbita. Che bello andare contro le grandi imprese cattive facendo regali alle grandi imprese cattive .asd 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Nov-2006
23,704 posts
6 minuti fa, Solo la maglia ha scritto:

 se hai il sistema immunodepresso il vaccino non funge 

Si, ma se la popolazione è totalmente vaccinata la sua probabilità di entrare in contatto con la malattia (e quindi essere contagiato) sarà praticamente nulla. Immunità di gregge

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
77,801 posts
7 minuti fa, Ilcampodice35 ha scritto:

Si, ma se la popolazione è totalmente vaccinata la sua probabilità di entrare in contatto con la malattia (e quindi essere contagiato) sarà praticamente nulla. Immunità di gregge

Grazie per avermi risparmiato del fiato .asd Evidentemente è un concetto che deve ancora entrare nella testa della gente.

Qui tutti pensano sempre e solo ai cazzi loro credendo che le cose a livello globale vadano bene in ogni caso... .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
74,803 posts
1 ora fa, Alfa Centauri ha scritto:

 

Scusa Bradipo i Paesi nord-europei sono pieni di associazioni no-vax da decenni.

La metà delle nazioni europee (14) non adotta obblighi sui vaccini e stanno tutte ben oltre il 90%.

Le altre come obbligo hanno al massimo 1-2-3-4 vaccini e stanno tutti oltre il 90%.

L'unica anomalia siamo noi. Il fine non giustifica i mezzi per gli altri.

Tutte le altre nazioni (a parte noi) hanno alzato il livello della loro sanità digitalizzando e interconnettendo tutto il sistema.

E compiendo un operazione informativa a 360 gradi (partendo dai più piccoli).

Questi sono i metodi che tutti hanno usato. Noi vogliamo usare un altro per raggiungere lo stesso fine.

Io non sono d'accordo con metodi restrittivi (in generale) poichè li ritengo diseducativi. Mi spiace.

 

Già risposto sul come la penso nel confronto tra noi e l'estero.

 

E' troppo semplicistico pensare di prendere il modello di un altro paese ed importarlo tout court nella nostra realtà, abbiamo la nostra mentalità media (Goldoni scrisse, trent'anni fa, che quaranta milioni di furbi fanno un paese di co*****i) che rende inattuabili o inefficaci certe misure. 

Ne abbiamo già avuto la riprova proprio sull'argomento. A parità di legge, il no vax in Inghilterra non ha evidentemente prodotto effetti,  in Italia ha fatto danni.

 

L'idea è allora cambiare la mentalità della gente? Per me rimane un semplice slogan elettorale. Non sono certo quelli del M5S i primi a provarci. Serve un tempo immenso per un "progetto" di questo tipo, ma nel frattempo devi risolvere i problemi del breve termine e del quotidiano. 

 

L'hai scritto tu stesso, vuoi fare l'anagrafe centralizzata e poi il medico di paese non sa usare il pc. .asd

Non sarà certo l'anagrafe del M5S rispetto a quella della Lorenzin a migliorare questo scenario, nella loro realizzazione ci si scontra con gli stessi problemi.

 

D'altronde l'abbiam visto nei pochi esempi in cui hanno potuto metter mano nella gestione. A Roma sotto la Raggi non è cambiato una fava, le inerzie da cambiare in una città con una storia millenaria di malgestione e corruzione sono infinitamente maggiori della forza delle buone idee.

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Aug-2015
10,129 posts
1 minuto fa, Ilcampodice35 ha scritto:

Si, ma se la popolazione è totalmente vaccinata la sua probabilità di entrare in contatto con la malattia (e quindi essere contagiato) sarà praticamente nulla. Immunità di gregge

questo è chiaro, ma sai quanti batteri/virus/miceti esistono? 

se smetti di far girare 10 tra batteri e virus pensi che farebbe una qualche differenza per un immunodepresso?

cioè bisogna vaccinare la popolazione perchè è un metodo di prevenzione efficace per la massa 

e perchè i vaccini sono sicuri punto e basta. questo è il messaggio su cui bisogna insistere 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Aug-2015
10,129 posts
2 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

Grazie per avermi risparmiato del fiato .asd Evidentemente è un concetto che deve ancora entrare nella testa della gente.

Qui tutti pensano sempre e solo ai c***i loro credendo che le cose a livello globale vadano bene in ogni caso... .asd

leggiti pure qualche libro di microbiologia che a leggere non si spreca fiato ma si impara qualcosa 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-May-2011
104,598 posts

bisogna vaccinare la popolazione perchè è un metodo di prevenzione efficace per la massa 
e perchè i vaccini sono sicuri punto e basta. questo è il messaggio su cui bisogna insistere



Amen

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-May-2011
104,598 posts

Solo nell'intestino c'è un numero di batteri che supera la popolazione mondiale

Ma non tutti i batteri sono cattivi

Peraltro, cmq, si parla di virus in molti casi...e quelli tendenzialmente sono più ostili...

Edited by hopper

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Jan-2010
29,681 posts
26 minuti fa, Tiger Jack ha scritto:

Ieri a Matrix Renzi ha mostrato il suo c/c (dice che ne ha uno solo cointestato con la moglie...) Oggi ha un saldo di 15mila€, quando è diventato PdC aveva un saldo di 21mila€ .asd

 

renzicontocorrente-ka2c--656x369corriere-web-nazionale_640x360.jpg

 

 

Aaa morto de fameeeee!!

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Nov-2006
3,428 posts

da ragazzo avevo l'impressione che la politica del tempo fosse causa di un generale impantanamento del paese, che fossimo fermi e stessimo semplicemente perdendo tempo, ma mi dicevo "oi, prima o poi andremo avanti".

 

nel 2018 (duemilaediciotto.. DUEMILA E DICIOTTO), stiamo a mettere in dubbio i vaccini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Aug-2008
605 posts

Vorrei provare ad allargare un po' il discorso rispetto al solito vaccini sì/no fa bene/fa male big pharma ecc.

Premetto che ho sempre aderito alle campagne per la vaccinazione, per me e le mie  figlie, facendo anche vaccini (es. meningite C) quando erano solo consigliati.

Però.

Però imponendo obblighi vaccinali lo stato ci dice che se ci sono terapie che fanno bene a tutti e riducono la mortalità di certe malattie è necessario renderle obbligatorie.

Allora, se questo è vero, mi chiedo:

1) visto che il morbillo, se proprio va male, fa 2 morti all'anno e il vaccino è obbligatorio, con lo stesso criterio dovrebbe essere messo fuorilegge il fumo, l'alcol, magari anche le carni rosse. Quanto si può spingere avanti un governo per imporre la salute ai cittadini?

2) perché vaccinare 500.000 bambini all'anno e non imporre lo stesso trattamento al personale sanitario, agli insegnanti e magari a chi lavora in negozi o uffici aperti al pubblico? Gli immunodepressi vivono solo a scuola?

3) Il tetano. Il vaccino funziona benissimo, ma il tetano non è contagioso. Se si vogliono prevenire epidemie, perché il vaccino contro il tetano è obbligatorio? E' sufficiente rispondere "perché ti fa bene"? Quante cose "fanno bene" e non sono obbligatorie per legge? E' ammissibile imporre qualcosa a qualcuno solo perché "gli fa bene"?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
74,803 posts

Io direi comunque di spostare la discussione (se non anche tutti questi post delle ultime pagine) nel topic sulle vaccinazioni.

In questo modo parteciperanno anche persone che non entrano nel topic della politica e potenzialmente interessati e si lascia lo spazio ad argomenti più di tipo politico, che stanno soffocando. .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-May-2011
104,598 posts

Direi che la vaccinazione per il tetano è fatta per la facilita con cui puoi entrare in contatto con esso e per la pericolosità dell'agente patogeno.

Direi che fumo alcol e carne rossa non sono contagiosi. Peraltro a basse dosi alcol e carne rossa non sono patogeni, a quanto mi risulta.

Il personale certamente dovrebbe essere vaccinato, ancor prima di tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jul-2006
16,186 posts
50 minuti fa, Tiger Jack ha scritto:

Ieri a Matrix Renzi ha mostrato il suo c/c (dice che ne ha uno solo cointestato con la moglie...) Oggi ha un saldo di 15mila€, quando è diventato PdC aveva un saldo di 21mila€ .asd

 

renzicontocorrente-ka2c--656x369corriere-web-nazionale_640x360.jpg

Si vede che spende troppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Jan-2010
29,681 posts
8 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

Io direi comunque di spostare la discussione (se non anche tutti questi post delle ultime pagine) nel topic sulle vaccinazioni.

 

Eh.

 

 

Qui vogliamo parlare di communisti, Renzie e di primagliitaliani :sisi:

Edited by GabrielKoi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
1,943 posts

La Meloni ha già corretto il tiro sull'aliquota unica: 15% sui redditi incrementali!

sefz

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2008
6,446 posts

Che squallida campagna elettorale... vaccini, abbassamento tasse, restituzione di questo o quello, canone rai. l'ennesimo soffritto a base di: giovani, lavoro, sud, anziani. Gli immigrati.

Nessuno che entra mai nel punto, tutti a scansare le domande ostiche, la politica dovrebbe essere fatta a botte di sana onestà sui conti dello stato, e su ciò che si può fare, avendo il rapporto debito/pil attuale. STOP non le cagate che leggo e che provengono da tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Feb-2008
8,759 posts
8 minuti fa, Ramones1985 ha scritto:

Si vede che spende troppo.

 

L'ho pensato anch'io.

Se in due anni e mezzo di premierato (114000 euro lordi l'anno con tutti i rimborsi e tutte le spese pagate) e 4 anni da segretario PD (non credo sia una carica senza un minimo di compenso, in qualsiasi forma) hai meno soldi sul conto, significa che spendi troppo.

Oppure che alla signora Agnese Landini piacciono boutique, ristoranti da 100 euro (cit.) e saloni di bellezza

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Joined: 28-Sep-2020
0 posts

avete rott o caz con sti vaccini 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Nov-2007
37,120 posts

l'unica cosa che piace del periodo preelettorale è che si ti presenti da qualsiasi politico in odore di poltrona e gli chiedi:

 

- potrei avere aggratis un Maserati con 2 pottanoni sopra a disposizione notte e dì  ?

 

La risposta è sicuramente.

 

- Dove sta il problema ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...