Jump to content
Paulo Sousa 6

Si è rotto qualcosa? Dopo Cardiff riflessione sulla Juventus

Recommended Posts

Joined: 29-May-2016
891 posts
51 minuti fa, Eorlingas ha scritto:

E' un parere che ci può anche stare(e che nessuno di noia veva capito che tu sostenessi fra l'altro sefz )

Sarebbe però interessante sentire delle argomentazioni concrete a sstegno di una tesi.

 

Poi onestamente scopri l'acqua calda: E' fisiologico un calo, prima o poi,anche se dovessimo azzeccare tutte le mosse di mercato più superlative da qui all'eternità, pur restando i più forti, prima o poi per dirne una non vinceremo lo scudetto(per me già il prossimo anno la possibilità è concreta). D'altronde sia la Juve di Boniperti che quella della triade hanno subito significativi momenti di flessione(i 7' posti mica li abbiam visti solo con Blanc).
Ci potrebbero essere una o anche 2-3 stagini meno profique, ma un ridimensionamento totale su lungo periodo in stile Inter post-triplete per esempio è ALTAMENTE IMPROBABILE, per tutte le differenze enormi di contesto

 

Poi oh, vi potete sempre tafazzare s vi divertite sefz

 

O accettate che non si puo vincere sempre o lo accettate. Punto

a questo punto del percorso sono necessari ingenti capitali da spendere sul mercato.

siamo arrivati ad un livello massimo per le possibilita attuali

senza un intervento massiccio della proprieta questa squadra è destianata a sfaldarsi con il venir meno dello zoccolo duro.

non è piu tempo di mercati oculati...se non volete capirlo non è colpa mia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
66,727 posts

 

Io credo che tutti, alla fine, si sia in un limbo adesso, tutti sappiamo che questa sessione estiva è quasi sicuramente l'ultima occasione per fare il balzo definitivo in avanti, entro 2/3 anni massimo avremo 3/4 giocatori chiave almeno da rimpiazzare, con tutte le possibili conseguenze... tutti aspettiamo di vedere se, finalmente, non faremo il solito smonta/rimonta e prenderemo 3 big per completare reparti e rosa o se assisteremo, invece, al monta/rismonta di queste ultime due sessioni... il "futuro sentimento" dipenderà da questo, ma dipenderà anche la credibilità della società perché, sebbene abbia fatto bene, ancora non ha fatto le vere mosse fondamentali per "giocarsela sul serio e continuativamente"... vedremo... allegri che resta penso sia un buon segno perché sono quasi sicuro che abbia preteso garanzie serie, si sarà anche lui strarotto di dovere ricostruire tutto ogni estate spero... 

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
17,043 posts

L'amarezza c'è, però non è che una partita può distruggere tutto...non è che una partita ridimensiona una squadra che da anni sta facendo cose eccezionali...adesso i giocatori devono andare in vacanza, dirigenza e allenatore devono mettersi a tavolino e valutare cosa è mancato e l'anno prossimo ripartire ancora più forti e cazzuti...il Bayern ha perso una finale nel 2010 contro l'Inter e poi ne ha persa un'altra che è stato un autentico dramma sportivo...in casa, da strafavoriti, contro una squadra (il Chelsea di Di Matteo) che non sapeva fare 3 passaggi di fila e che praticamente giocava con un solo giocatore, e pure ai rigori l'hanno persa...però non è che hanno buttato via tutto, anzi...l'anno dopo hanno asfaltato nel vero senso della parola chiunque. Questa sconfitta deve fare lo stesso effetto anche a noi...deve esserci ancora più voglia, ancora più acquolina...la dirigenza deve lavorare per mettere ancora più frecce nell'arco e per i giocatori l'anno prossimo quella coppa dovrà essere la loro unica ragione di vita 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
1,877 posts

Forse Vado controcorrente ma credo che avremmo rischiato di più di vedere uno smembramento ed un calo della squadra se l'avessimo vinta (normale fine ciclo), piuttosto che adesso dove la delusione deve lasciare posto alla rabbia ed alla voglia ancora più forte di primeggiare 

Edited by canos78
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
17,043 posts
24 minuti fa, canos78 ha scritto:

Forse Vado controcorrente ma credo che avremmo rischiato di più di vedere uno smembramento ed un calo della squadra se l'avessimo vinta (normale fine ciclo), piuttosto che adesso dove la delusione deve lasciare posto alla rabbia ed alla voglia ancora più forte di primeggiare 

L'incazzatura per la coppa sicuramente farà in modo che in coppa ci sarà ancora più determinazione. Il rischio parecchio alto invece è che il campionato venga un po' abbandonato a se stesso...il sesto era un obiettivo importante ed è arrivato, non so onestamente se la squadra sarà in grado di continuare a trovare stimoli in campionato...nel campionato italiano anche se sei nettamente superiore gli avversari riescono a metterti sempre in difficoltà con il tatticismo esasperato e se non affronti le partite con la giusta mentalità i passi falsi possono diventare troppi...e siamo in un ciclo di campionati dove chi arriva in seconda-terza posizione fa comunque parecchi punti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jun-2005
4,704 posts

 

Spoiler

 

Non lo so non riesco a entusiasmarmi per questo calciomercato tanto per cosa? Lei non la vinceremo mai. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2007
4,936 posts
6 ore fa, gambler ha scritto:

a questo punto del percorso sono necessari ingenti capitali da spendere sul mercato.

siamo arrivati ad un livello massimo per le possibilita attuali

senza un intervento massiccio della proprieta questa squadra è destianata a sfaldarsi con il venir meno dello zoccolo duro.

non è piu tempo di mercati oculati...se non volete capirlo non è colpa mia

Quello prima o poi succede a prescindere dai Big money che puoi mettere sul mercato. 

Succederà.

Perchè a prescindere dai soldi per un ricambio, rimodellare un amalgama di squadra, etc. ci vuole fisiologicamente del tempo.

E' inevitabile.

Puoi solamente attrezzarti, non tanto con i soldi quanto con l'organizzazione a prevenire e gestire il momento di flessione per poi ripartire.

Quindi al tuo posto non mi preoccuperei più di tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jan-2010
4,569 posts

Abbiamo fatto quanto era nelle nostre possibilità . Ci può stare qualche rimpianto , ma  ci stava perdere contro il Real . Ci sta per noi ma anche per tutte le altre big.  E non mi si  dica " non in questo modo " perché la rete rocambolesca del 2-1 avrebbe steso chiunque . Ora abbiamo da fissare un altro obiettivo , l'ultimo , il più difficile , ovvero portare a Torino tre giocatori di alto livello , Un Di Maria o Douglas Costa in avanti , un centrocampista dinamico e di alto livello  che possa sostituire Khedira ( per intenderci uno del livello di Hamsik o Naingollan )  , un difensore sempre di quel calibro ,Il tutto considerando che dovrebbe arrivare anche quel giovane attaccante della Samp insieme ad altre operazioni diciamo " minori " , ma è questo il nostro livello ora , stiamo insieme alle più grandi e dobbiamo ragionare e operare come loro se vogliamo coltivare sogni di gloria  . Diversamente , state sereni e godetevi questa Juve che in ogni caso prima o poi rivincerà la Champions , anche con un organico come questo , ma nel caso servirà anche quel pizzico di buona sorte che a noi  manca sempre .

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Oct-2005
2,289 posts

Hanno rotto i collioni pure i paladini di sta ceppa che fanno i filosofi sul forum per elevarsi ad uno stato di tifoso più vicino alla squadra. La delusione è tremenda,  immensa. 5 finali una più schifosa e indecente dell'altra. Top players affermati mai, obiettivo CL mai sentito dire. 

 

Quattro mocciosi siete e chiedete rispetto per una squadra di calcio, la stessa che da quasi 30 sostengo con l'anima ed il portafoglio. Arrivate dove io e molti altri siamo arrivati a soffrire, e poi fate i paladini se riuscite. 

 

E che palle. C'è delusione perché ora ci deve essere delusione. Che minchiia c'è da spiegare.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jan-2010
4,569 posts
13 minuti fa, Nicola Cesare ha scritto:

Hanno rotto i collioni pure i paladini di sta ceppa che fanno i filosofi sul forum per elevarsi ad uno stato di tifoso più vicino alla squadra. La delusione è tremenda,  immensa. 5 finali una più schifosa e indecente dell'altra. Top players affermati mai, obiettivo CL mai sentito dire. 

 

Quattro mocciosi siete e chiedete rispetto per una squadra di calcio, la stessa che da quasi 30 sostengo con l'anima ed il portafoglio. Arrivate dove io e molti altri siamo arrivati a soffrire, e poi fate i paladini se riuscite. 

 

E che palle. C'è delusione perché ora ci deve essere delusione. Che minchiia c'è da spiegare.

Ma qualcuno secondo te è felice per quanto accaduto , oppure dopo lo scoramento magari si può arrivare anche a riflettere più o meno dolorosamente  ( perché riconoscere di essere inferiori è pur sempre motivo di delusione , o fastidio e rancore )  il perché non è andata bene ?

Il Real come organico è più forte di noi , ha giocato meglio di noi , è stato anche più fortunato di noi . Questo non toglie l'amarezza , la delusione , ma la nostra dimensione attuale è questa . Una squadra capace di grandi imprese , che ne ha fatto parecchie durante la stagione di Champions eliminando una grandissima come il Barca  , ma nell'ultima e più importante non è riuscita a stenderne un'altra altrettanto- ed ora anche più brilllante -forte   , e ci sta , ci sta tutto . 

 

Edited by marcotardelli

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Oct-2005
2,289 posts
13 minuti fa, marcotardelli ha scritto:

Ma qualcuno secondo te è felice per quanto accaduto , oppure dopo lo scoramento magari si può arrivare anche a riflettere più o meno dolorosamente  ( perché riconoscere di essere inferiori è pur sempre motivo di delusione , o fastidio e rancore )  il perché non è andata bene ?

Il Real come organico è più forte di noi , ha giocato meglio di noi , è stato anche più fortunato di noi . Questo non toglie l'amarezza , la delusione , ma la nostra dimensione attuale è questa . Una squadra capace di grandi imprese , che ne ha fatto parecchie durante la stagione di Champions eliminando una grandissima come il Barca  , ma nell'ultima e più importante non è riuscita a stenderne un'altra altrettanto- ed ora anche più brilllante -forte   , e ci sta , ci sta tutto . 

 

Adesso per favore vatti a rivedere tutte le finali. Pure quella del 96, tutte giocate in maniera clamorosamente vergognosa, da mezzi uomini. Il problema esiste e va risolto. Non fa tutto schifo ma occorre un cambio di mentalità secco. Obiettivo primario: CL.

I discorsi sul l'organico mi fanno ridere, li trovo patetici tanto quanto quelli sulla panchina ed i milioni, tutto il mondo ha visto che non abbiamo fatto nulla, sul 2-1 ancora difendevamo. Non si chiede la vittoria ma almeno l'onore, io ho visto 10 uomini senza palle e senza orgoglio. Si salva solo uno, che infatti ha vinto e molto. Sono arrivato al punto estremo di pensare che c'è la siamo venduta, tanto dalla disperazione senza evidenti spiegazioni.

 

MA PORCA PUTTHANA LO AVETE VISTO IL SECONDO TEMPO?????? 

Edited by Nicola Cesare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jan-2010
4,569 posts
5 minuti fa, Nicola Cesare ha scritto:

Adesso per favore vatti a rivedere tutte le finali. Pure quella del 96, tutte giocate in maniera clamorosamente vergognosa, da mezzi uomini. Il problema esiste e va risolto. Non fa tutto schifo ma occorre un cambio di mentalità secco. Obbiettivo primario: CL.

I discorsi sul l'organico mi fanno ridere, li trovo patetico tanto quanto quelli sulla panchina ed i milioni, tutto il mondo ha visto che non abbiamo fatto nulla, sul 2-1 ancora difendevamo. Non si chiede la vittoria ma almeno l'onore, io ho visto 10 uomini senza palle e senza orgoglio. Si salva solo uno, che infatti ha vinto e molto. Sono arrivato al punto estremo di pensare che c'è la siamo venduta, tanto dalla disperazione senza evidenti spiegazioni.

 

MA PORCA PUTTHANA LO AVETE VISTO IL SECONDO TEMPO?????? 

Io le finali le ho viste tutte , e sono state perse da Platini Rossi e Boniek , e poi da Vieri Zidane e Del Piero  i , Zidane  Del Piero e Inzaghi , Nedvd  Del Piero e Trezeguet ,  per arrivare ai Tevez e Morata , Dybala e Higuain , con tutto un controno di fiori di difensori e centrocampisti a supporto . Parliamo di leggende del calcio , che poi con altre maglie hanno anche vinto  il trofeo . Inzaghi e Zidane tanto per citarne due , non avevano la mentalità a Torino  mentre a Milano e Madrid uno si è inventato un goal da fantascienza ( con noi caso strano finiva sempre fra le braccia del portiere ) mentre l'altro è riuscito a segnare con la natica , ed anche questo goal con la natica è frutto della mentalità ?

Perché io davvero fatico a capirlo questo concetto della " mentalità " . Stiamo parlando di fuoriclasse conclamati che hanno fatto la storia del calcio , e che hanno vinto campionati del mondo e tanto altro . Uno non può avere la mentalità per vincere un mondiale e poi non vincere la Champions  con la maglia della Juventus , e cosa c'entra la società in tutto questo ( la maglia i muri , i campi di allenamento per caso ? ) devo ancora capirlo , non mi è chiaro per niente .

Sul 2-1 per tornare alla partita non abbiamo nemmeno avuto il tempo di riorganizzarci , perché loro hanno colpito approfittando del nostro sbandamento . Sono stati cinici come deve essere una grande squadra e  fare tesoro di questo atteggiamento in futuro . Max aveva preparato la partita in un certo modo , non è arrivato il goal , e bravi loro nel secondo tempo  ad alzare la linea di difensori di 10 metri e far saltare così le misure dei nostri reparti . Abbiamo perso anche per nostri errori , anche tattici . Ma non parliamo di orgoglio e palle , perché questo gruppo in sei anni ha dimostrato di averne per tutti noi messi insieme . 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
1,635 posts
17 ore fa, CRAZEOLOGY ha scritto:

 

Certo. Lo so bene. Io facevo un altro tipo di ragionamento. 

Bisogna ricordare che Allegri non voleva questa squadra, ma voleva una squadra costruita diversamente. Qui il grosso del problema è il manico. Allegri hai suoi difetti, non è un genio, ma non è propriamente un deficiente. Così come i giocatori che abbiamo non sono pippe, anzi. Io vorrei che, una volta tanto, si cominciasse a guardare il complessivo e non solo l'allenatore di turno o il Dybala di turno. 

Non abbiamo perso una finale. Abbiamo perso una caterva di finali. Con allenatori diversi, squadroni diversi, dirigenze diverse. Abbiamo una proprietà spocchiosa, fredda calcolatrice non appena si tratta di farsi due conti di denaro, invidiosa dei risultati dei singoli, che predilige gli accordi di sistema più che la Juve, e che mal tollera tutti coloro (dipendenti a vario titolo) che all'interno del gruppo mostrano competenze e forte carattere. L'unico dipendente trattato in modo "speciale", che ha saputo davvero proporre un salto mentale che ha rotto molti schemi, è proprio Marchionne, che però è meglio lasciare stare dove sta e tollerarlo perché economicamente ha salvato le chiappe a tutta la famiglia. Di toglierselo dai piedi hanno paura. Anche alla Juve serve una mentalità nuova, non basta il buon lavoro fatto per vincere spesso anche in Europa contro le più forti del mondo. Perché nei prossimi 10 anni sono convinto che ci arriveremo ancora più volte alla finale, perché i giocatori li avremo e la società anche. 

Ma tranquilli, il problema non è che la prossima tanto la vinciamo, il problema è che anche se così fosse, probabilmente dopo poi ne perdiamo altre 4-5 di fila. 

Tutto qui. 

 

Embè, magari. Sono giorni che ripeto agli amici che ormai puntiamo alla... decima... .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-May-2017
85 posts

la delusione è più che altro rispetto ai valori dei giocatori, si può solo fare meglio in Europa, e non c'è la maledizione, questa fantomatica maledizione intorno alla nostra storia che si va a decantare, quelli del Bayern che hanno perso finali consecutive, cosa devono fare? spararsi?, è una questione di mentalità.

le domande che si possono porre sono le seguenti:

Allegri basta per l'europa?, nel senso che grande stratega e il tutto, ma le finali EUROPEE le stecca? (e qui so già che arrivano i difensori di Allegri, badate bene che Allegri lo si rispetta per l'enorme lavoro fatto in campo nazionale)

Alcuni giocatori, reputati top player magari non lo sono? o non bastano più o sono cotti?

il campionato italiano non aiuta a creare una forma vincente perchè lo stesso dominio in ambito nazionale non aiuta a migliorare in ambito europeo, creando una sorta di angoscia nell'angoscia, ovvero devo per forza vincere le finali europee perchè così cancello la mia aura di sfiga in ambito europeo? questo con conseguente prese in c**o alle finali?

Per vincere quella coppa, basta proclami, prima della stagione, durante, e dopo una finale persa, ci si incazza e si lavora, nell'ambiente già si vendeva la pelle dell'orso, "li distruggiamo, li stupriamo, siamo i favoriti", ecco il risultato, la presunzione non ha mai portato nulla di buono.

Edited by Turpiloquio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
21,695 posts
10 minuti fa, marcotardelli ha scritto:

Io le finali le ho viste tutte , e sono state perse da Platini Rossi e Boniek , e poi da Vieri Zidane e Del Piero  i , Zidane  Del Piero e Inzaghi , Nedvd  Del Piero e Trezeguet ,  per arrivare ai Tevez e Morata , Dybala e Higuain , con tutto un controno di fiori di difensori e centrocampisti a supporto . Parliamo di leggende del calcio , che poi con altre maglie hanno anche vinto  il trofeo . Inzaghi e Zidane tanto per citarne due , non avevano la mentalità a Torino  mentre a Milano e Madrid uno si è inventato un goal da fantascienza ( con noi caso strano finiva sempre fra le braccia del portiere ) mentre l'altro è riuscito a segnare con la natica , ed anche questo goal con la natica è frutto della mentalità ?

Perché io davvero fatico a capirlo questo concetto della " mentalità " . Stiamo parlando di fuoriclasse conclamati che hanno fatto la storia del calcio , e che hanno vinto campionati del mondo e tanto altro . Uno non può avere la mentalità per vincere un mondiale e poi non vincere la Champions  con la maglia della Juventus , e cosa c'entra la società in tutto questo ( la maglia i muri , i campi di allenamento per caso ? ) devo ancora capirlo , non mi è chiaro per niente .

Sul 2-1 per tornare alla partita non abbiamo nemmeno avuto il tempo di riorganizzarci , perché loro hanno colpito approfittando del nostro sbandamento . Sono stati cinici come deve essere una grande squadra e  fare tesoro di questo atteggiamento in futuro . Max aveva preparato la partita in un certo modo , non è arrivato il goal , e bravi loro nel secondo tempo  ad alzare la linea di difensori di 10 metri e far saltare così le misure dei nostri reparti . Abbiamo perso anche per nostri errori , anche tattici . Ma non parliamo di orgoglio e palle , perché questo gruppo in sei anni ha dimostrato di averne per tutti noi messi insieme . 

Ma vogliamo anche parlare degli arbitraggi ? Nel 1997 e 1998 subimmo anche dei furti clamorosi. Non ci va bene nulla in questa partite. Nulla. E sono nove, non tre.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
21,695 posts
1 minuto fa, Turpiloquio ha scritto:

la delusione è più che altro rispetto ai valori dei giocatori, si può solo fare meglio in Europa, e non c'è la maledizione, questa fantomatica maledizione intorno alla nostra storia che si va a decantare, quelli del Bayern che hanno perso finali consecutive, cosa devono fare? spararsi, è una questione di mentalità.

le domande che si possono porre sono le seguenti:

Allegri basta per l'europa?, nel senso che grande stratega e il tutto, ma le finali EUROPEE le stecca? (e qui so già che arrivano i difensori di Allegri, badate bene che Allegri lo si rispetta per l'enorme lavoro fatto in campo nazionale)

Alcuni giocatori, reputati top player magari non lo sono? o non bastano più o sono cotti?

il campionato italiano non aiuta a creare una forma vincente perchè lo stesso dominio in ambito nazionale non aiuta a migliorare in ambito europeo, creando una sorta di angoscia nell'angoscia, ovvero devo per forza vincere le finali perchè così cancello la mia aura di sfiga in ambito europeo? questo con conseguente prese in c**o alle finali?

Per vincere quella coppa, basta proclami, prima della stagione, durante, e dopo una finale persa, ci si incazza e si lavora, nell'ambiente già si vendeva la pelle dell'orso, "li distruggiamo, li stupriamo, siamo i favoriti", ecco il risultato, la presunzione non ha mai portato nulla di buono.

Per me c'è. Sono capitate cose surreali. E poi l'Heysel, il dramma sfiorato in Piazza S.Carlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-May-2017
85 posts
Adesso, Moeller 73 ha scritto:

Per me c'è. Sono capitate cose surreali. E poi l'Heysel, il dramma sfiorato in Piazza S.Carlo.

 

quelle sono cose extracalcistiche di organizzazioni fatte col c*lo. se no chiamiamo Roberto Giacobbo per un ruolo in società.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
21,695 posts
1 minuto fa, Turpiloquio ha scritto:

 

quelle sono cose extracalcistiche di organizzazioni fatte col c*lo. se no chiamiamo Roberto Giacobbo per un ruolo in società.

A questo punto si potrebbe pure fare sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Oct-2005
2,289 posts
20 minuti fa, Turpiloquio ha scritto:

la delusione è più che altro rispetto ai valori dei giocatori, si può solo fare meglio in Europa, e non c'è la maledizione, questa fantomatica maledizione intorno alla nostra storia che si va a decantare, quelli del Bayern che hanno perso finali consecutive, cosa devono fare? spararsi?, è una questione di mentalità.

le domande che si possono porre sono le seguenti:

Allegri basta per l'europa?, nel senso che grande stratega e il tutto, ma le finali EUROPEE le stecca? (e qui so già che arrivano i difensori di Allegri, badate bene che Allegri lo si rispetta per l'enorme lavoro fatto in campo nazionale)

Alcuni giocatori, reputati top player magari non lo sono? o non bastano più o sono cotti?

il campionato italiano non aiuta a creare una forma vincente perchè lo stesso dominio in ambito nazionale non aiuta a migliorare in ambito europeo, creando una sorta di angoscia nell'angoscia, ovvero devo per forza vincere le finali europee perchè così cancello la mia aura di sfiga in ambito europeo? questo con conseguente prese in c**o alle finali?

Per vincere quella coppa, basta proclami, prima della stagione, durante, e dopo una finale persa, ci si incazza e si lavora, nell'ambiente già si vendeva la pelle dell'orso, "li distruggiamo, li stupriamo, siamo i favoriti", ecco il risultato, la presunzione non ha mai portato nulla di buono.

Cominciamo a prendere gente che salta l'uomo e attacca lo spazio. Basta fabbri senza visione e gioco votato a difendere. Se si deve perdere facciamolo giocando a calcio, questo intendo. Non cambia nulla prendere uno Schick o un Orsolini se poi non si fa mai il salto che serve. Oltre Cuadrado, non abbiamo un esterno di qualità. Quando sei scoraggiato e difendi basso magari se metti gente che attacca.....riesci ad attaccare.  

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
7,383 posts
2 ore fa, Nicola Cesare ha scritto:

Hanno rotto i collioni pure i paladini di sta ceppa che fanno i filosofi sul forum per elevarsi ad uno stato di tifoso più vicino alla squadra. La delusione è tremenda,  immensa. 5 finali una più schifosa e indecente dell'altra. Top players affermati mai, obiettivo CL mai sentito dire. 

 

Quattro mocciosi siete e chiedete rispetto per una squadra di calcio, la stessa che da quasi 30 sostengo con l'anima ed il portafoglio. Arrivate dove io e molti altri siamo arrivati a soffrire, e poi fate i paladini se riuscite. 

 

E che palle. C'è delusione perché ora ci deve essere delusione. Che minchiia c'è da spiegare.

Brutale ma  efficace.Stavolta sono cadute le palle a molti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Feb-2015
22,410 posts
1 ora fa, LuigiBN ha scritto:

Ne parlate come fosse una normale partita finita male, ma i nostri eroi, dopo un mese di proclami hanno passegiato per 70 minuti e hanno raccattato il peggior risultato in una finale di champions dal 1994, quando il Barca ne prese 4 dal Milan. 

 

Per non parlare del fatto che tornati a casa con PIU' DEL DOPPIO dei feriti dell'heysel non uno dei suddetti campioni abbia trovato cinque minuti per andare a trovare i più gravi in ospedale, escluso MAROTTA.

 

Per cui sì, qualcosa si è rotto: i miei co*****i.

concordo

 

sulla finale ho un idea differente che mi porta ad accettarne con serenità l'esito

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jan-2016
7,787 posts
1 ora fa, LuigiBN ha scritto:

Ne parlate come fosse una normale partita finita male, ma i nostri eroi, dopo un mese di proclami hanno passegiato per 70 minuti e hanno raccattato il peggior risultato in una finale di champions dal 1994, quando il Barca ne prese 4 dal Milan. 

 

Per non parlare del fatto che tornati a casa con PIU' DEL DOPPIO dei feriti dell'heysel non uno dei suddetti campioni abbia trovato cinque minuti per andare a trovare i più gravi in ospedale, escluso MAROTTA.

 

Per cui sì, qualcosa si è rotto: i miei co*****i.

 

che dire...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Mar-2016
3,914 posts
3 ore fa, marcotardelli ha scritto:

Abbiamo fatto quanto era nelle nostre possibilità . Ci può stare qualche rimpianto , ma  ci stava perdere contro il Real . Ci sta per noi ma anche per tutte le altre big.  E non mi si  dica " non in questo modo " perché la rete rocambolesca del 2-1 avrebbe steso chiunque . Ora abbiamo da fissare un altro obiettivo , l'ultimo , il più difficile , ovvero portare a Torino tre giocatori di alto livello , Un Di Maria o Douglas Costa in avanti , un centrocampista dinamico e di alto livello  che possa sostituire Khedira ( per intenderci uno del livello di Hamsik o Naingollan )  , un difensore sempre di quel calibro ,Il tutto considerando che dovrebbe arrivare anche quel giovane attaccante della Samp insieme ad altre operazioni diciamo " minori " , ma è questo il nostro livello ora , stiamo insieme alle più grandi e dobbiamo ragionare e operare come loro se vogliamo coltivare sogni di gloria  . Diversamente , state sereni e godetevi questa Juve che in ogni caso prima o poi rivincerà la Champions , anche con un organico come questo , ma nel caso servirà anche quel pizzico di buona sorte che a noi  manca sempre .

però bisogna dire, almeno in base a quello che ho visto, che hanno sbagliato una quantità di passaggi incredibile, tipico di quell'atteggiamento da spina staccata che spesso Allegri ha stigmatizzato, sia nel primo tempo, e ancor di più nel secondo. Ok che c'è l'avversario che ti pressa, però si sono visti troppi errori. Il primo gol di Ronaldo nasce da un disimpegno nostro sbagliato. Io cerco sempre di vedere le cose in maniera oggettiva, magari sbaglio, ma non mi faccio condizionare da istinti nè forcaioli nè assolutori. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
10,260 posts
Il 7/6/2017 alle 10:36 , kuzk86 ha scritto:

io vedo una dirigenza che ha a cuore l'unica cosa importante

diventare (o ormai rimanere) una delle 4 squadre più forti d'Europa

altro che disamore

 

sulla finale, sono deluso

ma non tanto verso la squadra e i giocatori, quanto proprio verso la nostra storia in questa maledetta coppa

ho bisogno di un periodo di detox

 

concordo in pieno e sottoscrivo.

 

per me la finale di cardiff è stata una tranvata mai vista prima d'ora. e paradossalmente non trovo assolutamente nulla da dire a rosa, allenatore e società.

mi sono definitivamente convinto che sia una vera e propria maledizione. roba da poppanti? non importa. ma questo penso.

 

se il prossimo anno per miracolo si vincesse la coppa, non cancellerebbe il nostro score così deludente. 

per togliere questa maledizione bisognerebbe vincere le prossime DUE finali, a prescindere se in 5 anni, 10 o 15.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Jul-2015
1,028 posts

Io non riesco a riprendermi più.. da sabato non riesco a pensare più alla Juve... Ho tipo un rigetto.. sarà che ero anche in piazza sabato..

Inviato dal mio Redmi 3 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...