Jump to content
Anth_Hardy

Quella sensazione dimenticata che non si provava da tempo

Recommended Posts

Joined: 14-Dec-2009
50,422 posts

6 anni.

Sono passati 6 lunghissimi anni dall'apripista verso questo percorso vincente.
6 anni in cui abbiamo dimenticato cosa significasse aver paura di perdere uno scudetto.

Perchè questa è: PAURA.

Una sensazione a cui non siamo più abituati a vivere ne tantomeno, e sopratutto, a gestire (noi tifosi, chiaramente).

Non voglio che sia un topic di critica, 

ma un topic di omaggio verso un percorso che ci ha praticamente fatto dimenticare cosa significhi temere di non farcela.

Negli ultimi anni siamo stati abituati a dominare tutto e tutti ne confini nazionali, 

vivendo con la convinzione che, in un modo o nell'altro, avremmo avuto la svolta che ci avrebbe spinto per andarci a prendere ogni anno quel meritato trofeo,

buttando vagonate di testosterone in campo e azzannando ogni avversario in maniera cosi dominante da non conoscere altro se non la convinzione nei propri mezzi e potercela fare sempre e comunque.
Solo e soltanto quella.

 

Ma ora, stiamo tornando a provare una strana sensazione.

Una dannata, bruttissima e rognosa sensazione. 

 

Rendiamoci conto di cosa è stata capace di fare questa squadra, questa società, con Conte prima e Allegri poi, con tutti gli annessi e connessi del caso:

 

CI HANNO FATTO DIMENTICARE COSA SIA LA PAURA.

 

Ma ce lo dobbiamo prendere.

Dobbiamo andarcelo a prendere.
Perchè non abbiamo dimenticato che possiamo farcela sempre e comunque.
Contro tutto e tutti.


 

 

 

  • Like 3
  • Thanks 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2007
6,103 posts
Adesso, Anth_Hardy ha scritto:

6 anni.

Sono passati 6 lunghissimi anni dall'apripista verso questo percorso vincente.
6 anni in cui abbiamo dimenticato cosa significasse aver paura di perdere uno scudetto.

Perchè questa è: PAURA.

Una sensazione a cui non siamo più abituati a vivere ne tantomeno, e sopratutto, a gestire (noi tifosi, chiaramente).

Non voglio che sia un topic di critica, 

ma un topic di omaggio verso un percorso che ci ha praticamente fatto dimenticare cosa significhi temere di non farcela.

Negli ultimi anni siamo stati abituati a dominare tutto e tutti ne confini nazionali, 

vivendo con la convinzione che, in un modo o nell'altro, avremmo avuto la svolta che ci avrebbe spinto per andarci a prendere ogni anno quel meritato trofeo,

buttando vagonate di testosterone in campo e azzannando ogni avversario in maniera cosi dominante da non conoscere altro se non la convinzione nei propri mezzi e potercela fare sempre e comunque.
Solo e soltanto quella.

 

Ma ora, stiamo tornando a provare una strana sensazione.

Una dannata, bruttissima e rognosa sensazione. 

 

Rendiamoci conto di cosa è stata capace di fare questa squadra, questa società, con Conte prima e Allegri poi, con tutti gli annessi e connessi del caso:

 

CI HANNO FATTO DIMENTICARE COSA SIA LA PAURA.

 

Ma ce lo dobbiamo prendere.

Dobbiamo andarcelo a prendere.
Perchè non abbiamo dimenticato che possiamo farcela sempre e comunque.
Contro tutto e tutti.


 

 

 

mi dispiace dirlo ma questo è quello che si merita chi in sti anni parlava di "scudettini"...

  • Like 7
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Jul-2009
16,538 posts

c'è paura e paura

 

i campionati lottati sono belli e onore al vincitore

 

i campionati RIAPERTI PERCHè ALLE PRIME DIFFICOLTà TE LA SEI FATTA SOTTO, come questa, fanno solo girare le balle

 

ora non c'è paura, c'è rassegnazione. la paura c'era ieri sera e si è vista tutta nelle gambe di professionisti che non riuscivano a fare due passaggi

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Mar-2011
156,709 posts

È vero a parte il primo scudetto negli altri anni in pratica non abbiamo avuto mai rivali,abbiamo vinto sempre con diverse giornate di anticipo e questo ovviamente abitua in un certo modo il tifoso,poi se lo fai per così tanto tempo quando arriva l'anno che rischi di non vincere beh è un mezzo shock senza dubbio,però cosa dire abbiamo ancora 5 partite da giocare ( compresa la finale di coppa italia ) vediamo se questo gruppo ha ancora qualcosa da dare oppure siamo arrivati ormai a fine corsa

Edited by Paganese26
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2010
58,039 posts

Quest'anno lo perdiamo come è fisiologico che sia. I ragazzi non ce l'hanno fatta anche stavolta

Dispiace solo che a vincerlo sia il napoli, una società di M***A

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2009
50,422 posts
1 minuto fa, Anto Himself ha scritto:

mi dispiace dirlo ma questo è quello che si merita chi in sti anni parlava di "scudettini"...

 

Ed hai pienamente ragione. 

Purtroppo quella dannata coppa è un martello pneumatico perenne nella mente del tifoso Juventino. 

E fa perdere di vista ogni cosa.

 

L'assillo di quella coppa ci ha offuscato la mente (e parlo in generale in quanto siaml un "popolo" bianconero).

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jul-2011
6,596 posts

io non ho paura, sono solo incazzato per quello che vedo (e non solo negli ultimi tempi) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
191,096 posts
1 minuto fa, Aut ha scritto:

Quest'anno lo perdiamo come è fisiologico che sia. I ragazzi non ce l'hanno fatta anche stavolta

Dispiace solo che a vincerlo sia il napoli, una società di M***A

 

 

è un'infamia far vincere loro

 

che schifo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2009
50,422 posts
2 minuti fa, Akhenaton ha scritto:

c'è paura e paura

 

i campionati lottati sono belli e onore al vincitore

 

i campionati RIAPERTI PERCHè ALLE PRIME DIFFICOLTà TE LA SEI FATTA SOTTO, come questa, fanno solo girare le balle

 

ora non c'è paura, c'è rassegnazione. la paura c'era ieri sera e si è vista tutta nelle gambe di professionisti che non riuscivano a fare due passaggi

 

 

Io faccio riferimento a noi tifosi, alle sensazioni che provo io da ieri che sono pari pari a quelle che sta trasmettendo il forum. 

 

Possiamo immaginare come si senta la squadra e l'allenatore ma non possiamo saperlo per certo. 

 

Qui è diverso, ci si sfoga, ci si confronta e ci si affanna. Ma TUTTI  (o comunque la maggior parte di noi) stiamo provando quel timore che ormai anni orsono abbiamo disconosciuto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Jul-2009
16,538 posts
1 minuto fa, Anth_Hardy ha scritto:

 

Io faccio riferimento a noi tifosi, alle sensazioni che provo io da ieri che sono pari pari a quelle che sta trasmettendo il forum. 

 

Possiamo immaginare come si senta la squadra e l'allenatore ma non possiamo saperlo per certo. 

 

Qui è diverso, ci si sfoga, ci si confronta e ci si affanna. Ma TUTTI  (o comunque la maggior parte di noi) stiamo provando quel timore che ormai anni orsono abbiamo disconosciuto. 

 

 

ma lo state mettendo come un merito della juve non averlo fatto provare

 

per gli anni scorsi può valere, quest'anno è un demerito perchè le potenzialità per vincere lo scudtto c'erano tutte. anzi per come si era messa dovevi vincere lo scudetto, quando il napoli è crollato. se avessero loro continuato a martellare nulla da dire e solo tanti complimenti, ma ci siamo suicidati noi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Jun-2008
30,517 posts

 Secondo me non c'è niente di fisiologico nel perdere uno scudo (eventualmente, perché non è ancora detta l'ultima) decidendo spontaneamente di non giocare. "dovevamo portarla in fondo sullo 0 a 0" diceva più o meno allegri ieri sera. 

Cbe catzo dai. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2006
4,753 posts

 

Napoli antipatico come club e tifoseria, ma lo stanno meritando.

 

Hanno iniziato alla grande, hanno avuto una flessione, stanno finendo alla grande.

 

Sono venuti a prendersi i 3 punti in casa nostra, nessuna avversaria degli anni scorsi ha meritato più di quanto si meriterebbe lo scudo questo Napoli.

 

 

 

Quanto alla mancanza di paura, quoto in pieno.

 

Ieri sera mi sono messo a guardare la partita in totale tranquillità, convinto che li avremmo battuti senza grandissimi problemi come al solito.

Edited by Alexnumero10

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2009
50,422 posts
11 minuti fa, Akhenaton ha scritto:

 

 

ma lo state mettendo come un merito della juve non averlo fatto provare

 

per gli anni scorsi può valere, quest'anno è un demerito perchè le potenzialità per vincere lo scudtto c'erano tutte. anzi per come si era messa dovevi vincere lo scudetto, quando il napoli è crollato. se avessero loro continuato a martellare nulla da dire e solo tanti complimenti, ma ci siamo suicidati noi

 

 

Ma che ci siano demeriti non lo mette in dubbio nessuno, quest'anno si aveva tutte le carte in regola per vincere un altro campionato in scioltezza, perché sei stupidissimo tu (in quanto squadra/società) a perdere punti contro le piccole a poche giornate dalla fine.

 

Ma scindiamo un attimo le cose: da quanto tempo non si provava paura? Io me ne sono reso conto stanotte, perché tra mille cose a cui ho da pensare, mi sono ritrovato ad ammettere a me stesso di aver paura di perdere questo scudetto e non sono riuscito a darmi il coraggio di crederci, cosa che mi spingeva a pensarla sempre in positivo perché CONVINTO che ce l'avremmo fatta.

 

Io oggi questa convinzione non ce l'ho più. Ho paura. E non so come gestirla perché ho dimenticato come si fa, grazie a loro.

 

 

Edited by Anth_Hardy

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Sep-2008
19,881 posts

Io non ho paura di perdere...non sarebbe un dramma non vincere uno scudetto per un anno...

 

io ho paura che la squadra non sappia più giocare a pallone...ecco quello sarebbe grave...

 

a me di ieri non brucia la sconfitta...brucia il fatto di aver, in Casa, fatto il 40% di possesso palla e ZERO tiri in Porta in 90 minuti contro il Napoli...IL NAPOLI, no il Barcellona di Guardiola..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2009
50,422 posts
2 minuti fa, Alexnumero10 ha scritto:

 

Napoli antipatico come club e tifoseria, ma lo stanno meritando.

 

Hanno iniziato alla grande, hanno avuto una flessione, stanno finendo alla grande.

 

Sono venuti a prendersi i 3 punti in casa nostra, nessuna avversaria degli anni scorsi ha meritato più di quanto si meriterebbe lo scudo questo Napoli.

 

 

 

Quanto alla mancanza di paura, quoto in pieno.

 

Ieri sera mi sono messo a guardare la partita in totale tranquillità, convinto che li avremmo battuti senza grandissimi problemi come al solito.

 

Ieri ero ad una comunione, covo di Juventini. TUTTI in coro: "Non sbagliamo due partite di fila".

Io stesso dopo Crotone, nel topic prepartita con Napoli, come primo post ho scritto: "Faremo una grande partita".

 

Non mi sbilancio praticamente mai ma non avevo praticamente messo in preventivo nemmeno la possibilità di perdere quella partita. Ero tranquillo, non avevo paura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2009
50,422 posts
1 minuto fa, L'Ultimo Juventino ha scritto:

Io non ho paura di perdere...non sarebbe un dramma non vincere uno scudetto per un anno...

 

io ho paura che la squadra non sappia più giocare a pallone...ecco quello sarebbe grave...

 

a me di ieri non brucia la sconfitta...brucia il fatto di aver, in Casa, fatto il 40% di possesso palla e ZERO tiri in Porta in 90 minuti contro il Napoli...IL NAPOLI, no il Barcellona di Guardiola..

 

Vabe dai tanto Napoli e Barcellona sono la stessa cosa (cit.) .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-Jan-2012
28,387 posts

tutto vero

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Apr-2009
658 posts

Si è una sensazione che avevamo dimenticato, ma ce da dire che siamo dei c******i perché andiamo a cercarcela da soli ... avevamo 7 punti di vantaggio. Se invece di giocare per lo 0 a 0 giocassimo per vincerle le partite allora la paura diventerebbe consapevolezza che si può anche subire gol, ed alla consapevolezza si può reagire alla paura invece un po meno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2009
50,422 posts
5 minuti fa, Tiago_major_30 ha scritto:

Si è una sensazione che avevamo dimenticato, ma ce da dire che siamo dei c******i perché andiamo a cercarcela da soli ... avevamo 7 punti di vantaggio. Se invece di giocare per lo 0 a 0 giocassimo per vincerle le partite allora la paura diventerebbe consapevolezza che si può anche subire gol, ed alla consapevolezza si può reagire alla paura invece un po meno. 

 

Purtroppo storicamente abbiamo questo difetto di darci la zappa sui piedi.

Non lo possiamo negare.

Solo che alle volte riusciamo a rialzarci a correre, altre restiamo a terra a leccarci le ferite (lo scudetto perso con la Lazio ne è un esempio).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
43,267 posts
27 minuti fa, Akhenaton ha scritto:

c'è paura e paura

 

i campionati lottati sono belli e onore al vincitore

 

i campionati RIAPERTI PERCHè ALLE PRIME DIFFICOLTà TE LA SEI FATTA SOTTO, come questa, fanno solo girare le balle

 

ora non c'è paura, c'è rassegnazione. la paura c'era ieri sera e si è vista tutta nelle gambe di professionisti che non riuscivano a fare due passaggi

 

Beh, oddio, sino ad un mese e mezzo fa in testa c'era il napoli ed a riaprire il campionato siamo stati noi stessi, ora è successo il contrario. Diciamo che sarebbe stato bello se invece tra la scorsa settimana e ieri lo avessimo chiuso definitivamente, ma purtroppo non siamo stati bravi a farlo. Ora è tutto in ballo di nuovo  (o ancora), se non è un campionato lottato questo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Apr-2009
658 posts
11 minuti fa, Anth_Hardy ha scritto:

 

Purtroppo storicamente abbiamo questo difetto di darci la zappa sui piedi.

Non lo possiamo negare.

Solo che alle volte riusciamo a rialzarci a correre, altre restiamo a terra a leccarci le ferite (lo scudetto perso con la Lazio ne è un esempio).

io credo che sia questo lo step che manca alla Juve per arrivare a competere faccia a faccia con le big europee.
Bisogna giocarsela sempre senza avere paura, comandare il gioco anche perché abbiamo una squadra tecnicamente superiore a tante altre, però bisogna anche avere l'intensità di gioco..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Apr-2009
658 posts
44 minuti fa, Akhenaton ha scritto:

c'è paura e paura

 

i campionati lottati sono belli e onore al vincitore

 

i campionati RIAPERTI PERCHè ALLE PRIME DIFFICOLTà TE LA SEI FATTA SOTTO, come questa, fanno solo girare le balle

 

ora non c'è paura, c'è rassegnazione. la paura c'era ieri sera e si è vista tutta nelle gambe di professionisti che non riuscivano a fare due passaggi

 

Si ma a questo punto mi viene da dubitare anche che siano "professionisti" perché avere rispetto dell'avversario è una cosa farsela sotto a certi livelli no, soprattutto se parliamo di gente con esperienza internazionale da vendere. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
6,376 posts

Secondo me se c'è paura, è per la fine di un ciclo, ormai chiaro a tutti anche a chi sperava fosse rimandato anche dopo Cardiff.

Ed è comprensibile che come ogni fine ciclo ci sia incertezza sul come aprirne uno nuovo e se sarà altrettanto vincente, anche se siamo la juventus.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2009
50,422 posts
10 minuti fa, Tiago_major_30 ha scritto:

io credo che sia questo lo step che manca alla Juve per arrivare a competere faccia a faccia con le big europee.
Bisogna giocarsela sempre senza avere paura, comandare il gioco anche perché abbiamo una squadra tecnicamente superiore a tante altre, però bisogna anche avere l'intensità di gioco..

 

Un po la partita col Real dell'andata. 2 gol su 3 nascono per sviluppo di azioni da colpe nostre. O Buffon che stoppa male e passa la palla a Bertolacci che fa gol. Giusto per citare il primissimo esempio che mi viene in mente.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...