Jump to content
Paglia

Topic politico III: una nuova speranza

Paglia

Lo staff di TifosiBianconeri (a.k.a. L'Apparato), nella sua infinita saggezza, ha deciso di approvare la riapertura di questo spazio destinato a discutere della situazione politica italiana.
Come ben sapete questo topic ha vissuto varie vite, che si sono sempre interrotte a causa di prolungati flame tra utenti.
Naturalmente la riapertura comporta nuove regole. Lo staff non vuole aumentare i livelli delle barre di avvertimento a causa di un topic che nulla ha a che fare con l'argomento principale del forum. Non ci saranno richiami o tacche. Quindi dovrete automoderarvi e al primo accenno di flame interrompere il dialogo con i flamer.
Gli utenti che non rispetteranno questa regola saranno esclusi dalla partecipazione dal topic tramite ban.
Se lo staff dovesse ritenere che la situazione è ritornata ingestibile, provvederà immediatamente alla chiusura definitiva del topic, senza possibilità di nuove riaperture.
Buona discussione.

Message added by Paglia

Recommended Posts

Joined: 18-May-2006
82,671 posts

Intanto il sindaco di melendugno sfancula la sagoma di cartone e deep mayo e invoca l'aiuto del partigiano deebbaaaa per fermare la tap.

Come se un paese intero potesse stare sotto lo scacco di un paesino di campagna.

Comunque la strategia della casaleggio associati è perfetta. Presto deep mayo sarà una M***A traditrice e deebba il salvatore della patria .asd

 

Chi li rivoterà al prossimo giro ha davvero il QI di un gibbone. Se va bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-May-2009
2,983 posts
3 ore fa, *Vegeta* ha scritto:

 

E' la dimostrazione palese di come parlino coi copia-incolla, direi. Il bello è che si mettono pure a bacchettare gli altri...

Il deficit dei  governi Berlusconi , caro il mio sapientino, è stato al massimo del 5,3% un anno, per poi calare sensibilmente già l'anno successivo. I governi che tanto amate l'hanno poi ridotto ulteriormente ma con politiche che hanno rallentato la crescita e impoverito il Paese per cui il debito, che è il vero problema, è continuato a galoppare. Comunque rilassati, fai come me che mi sto bevendo un bel Martini. Ma forse non puoi perché concordi con il tuo amico Dijssellboem, presidente dell'Eurogruppo fino all'anno scorso, che disse che i Paesi del Sud Europa spendono tutto per donne e alcool e poi chiedono aiuto. Che poi, come sentenziò il sommo George Best, non è nemmeno un brutto modo per spendere i propri soldi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
82,671 posts
1 minuto fa, maupassant ha scritto:

Il deficit dei  governi Berlusconi , caro il mio sapientino, è stato al massimo del 5,3% un anno, per poi calare sensibilmente già l'anno successivo. I governi che tanto amate l'hanno poi ridotto ulteriormente ma con politiche che hanno rallentato la crescita e impoverito il Paese per cui il debito, che è il vero problema, è continuato a galoppare. Comunque rilassati, fai come me che mi sto bevendo un bel Martini. Ma forse non puoi perché concordi con il tuo amico Dijssellboem, presidente dell'Eurogruppo fino all'anno scorso, che disse che i Paesi del Sud Europa spendono tutto per donne e alcool e poi chiedono aiuto. Che poi, come sentenziò il sommo George Best, non è nemmeno un brutto modo per spendere i propri soldi.

Chiedo venia, ho sparato il dato a memoria invece di googolare mezz'ora come fate voi e ho sbagliato ben di uno 0,2% .sisi

Imperdonabile errore quando ci si confronta con qualcuno che confonde i concetti di deficit e debito pubblico.

Il ruolo del sapientino son 10 pagine che lo stai interpretando tu. Peraltro con scarso successo.

 

Quindi fammi capire: il problema secondo te è il debito pubblico e per uscire dal buco bisogna fare ancora più debito pubblico? Ricetta quantomeno bizzarra, specie per un paese che storicamente non è quasi mai cresciuto più dell'1,5%.

 

Poi magari lo prendi in mano tu e miracolosamente cresciamo del 7% eh...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
82,671 posts

Che poi i paesi che hanno il debito al 60-70% del pil chissà come mai tengano tutti sotto controllo il deficit senza eccedere, quando potrebbero fare tutti un deficit del 3-4% e crescere del 5-6% agevolmente...

 

Si vede che saranno tutti un branco di deficienti :sisi:

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Joined: 01-Dec-2021
0 posts

Bruciate tessere e bandiere grilline in puglia .oo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
82,671 posts
1 minuto fa, Aut ha scritto:

Bruciate tessere e bandiere grilline in puglia .oo

Si fottessero. li hanno votati per il reddito di divananza e per bloccare un gasdotto che serve a tutta la nazione. Adesso se lo tengano ben stretto nel c**o e ci cantino pure l'aida.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Joined: 01-Dec-2021
0 posts
17 minuti fa, maupassant ha scritto:

Il deficit dei  governi Berlusconi , caro il mio sapientino, è stato al massimo del 5,3% un anno, per poi calare sensibilmente già l'anno successivo. I governi che tanto amate l'hanno poi ridotto ulteriormente ma con politiche che hanno rallentato la crescita e impoverito il Paese per cui il debito, che è il vero problema, è continuato a galoppare. Comunque rilassati, fai come me che mi sto bevendo un bel Martini. Ma forse non puoi perché concordi con il tuo amico Dijssellboem, presidente dell'Eurogruppo fino all'anno scorso, che disse che i Paesi del Sud Europa spendono tutto per donne e alcool e poi chiedono aiuto. Che poi, come sentenziò il sommo George Best, non è nemmeno un brutto modo per spendere i propri soldi.

 

Un martini all'una di pomeriggio?

Alle undici di sabato sera cherosene?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
82,671 posts

Si stanno accorgendo di quanto è bello governare in italia e soprattutto si stanno rendendo conto che quando stai al governo presto o tardi una posizione la devi prendere. Essendo loro i professionisti maximi del tenere i piedi in 40 scarpe si trovano giustamente disorientati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Joined: 01-Dec-2021
0 posts
3 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

Si fottessero. li hanno votati per il reddito di divananza e per bloccare un gasdotto che serve a tutta la nazione. Adesso se lo tengano ben stretto nel c**o e ci cantino pure l'aida.

infatti sto godendo 

 

adesso torna il dibba sullo scooterone dal sudamerica e si prende il movimento .oo

Edited by Guest

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
82,671 posts
Adesso, Aut ha scritto:

infatti sto godendo 

 

adesso torna il dibba sullo scooterone dal sudamerica e si prende il movimento .oo

Con 5 kg di maria nascosti sotto la sella. E siamo tutti di nuovo amici .sisi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Apr-2014
3,384 posts

Sulla TAP è evidente che stessero mentendo per accaparrarsi voti.

Il fatto è che hanno mentito allo stesso modo su TUTTO.

Questo è il populismo, la demagogia.

Edited by Mintaka
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Apr-2014
3,384 posts
22 ore fa, maupassant ha scritto:

 

Incommentabile.

 

Il fatto è che c'è un sacco di gente che crede davvero a queste cose, e vota di conseguenza.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Aug-2008
6,873 posts

Tieni conto che ci sono fenomeni che sperano nell'aumento dello spread, così si possono comprare l'auto nuova.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-May-2009
2,983 posts
3 ore fa, *Vegeta* ha scritto:

Che poi i paesi che hanno il debito al 60-70% del pil chissà come mai tengano tutti sotto controllo il deficit senza eccedere, quando potrebbero fare tutti un deficit del 3-4% e crescere del 5-6% agevolmente...

 

Si vede che saranno tutti un branco di deficienti :sisi:

Stiamo parlando della Francia e dei crucchi ? Very funny.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
82,671 posts
29 minuti fa, maupassant ha scritto:

Con uno a cui servirebbe imparare qualcosa.

 

non stai facendo una gran figura eh...

la magra che hai combinato stamani non l'avrebbe fatta neanche un ragazzino che abbia trattato un minimo di matematica finanziaria al primo anno di ragioneria.

fare lo spaccone quando si confondono fra loro concetti basilari come deficit e debito sinceramente fa sorridere.

è come se andassi a fare lo sborone con un gruppo di giocatori di serie A e poi non sei in grado di fare 4 palleggi di fila.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
82,671 posts
36 minuti fa, maupassant ha scritto:

Stiamo parlando della Francia e dei crucchi ? Very funny.

crucchi che, fino a prova contraria, stanno letteralmente DOMINANDO la scena economica europea.

 

ecco, leggiti questi dati e poi confrontali coi nostri. ti accorgerai che è possibile crescere anche riducendo il debito.

 

http://www.infomercatiesteri.it/indicatori_macroeconomici.php?id_paesi=69

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
82,671 posts
1 minuto fa, lestat80 ha scritto:

 

Post scriptum: questa mattina la consigliera ha condiviso sul proprio profilo Facebook la foto del giornale, precisando una risposta. Per correttezza riportiamo quello che dice. Alla domanda «L'ultimo libro letto?» ieri ci ha risposto «Non leggo». Ora l'aggiunta: «Il "non leggo" è riferito a libri nella forma classica che tutti conosciamo, ma periodici di economia e finanza che prediligo particolarmente, articoli interessanti, editoriali ed interviste, specialmente se del nostro #MatteoSalvini... non me li perdo mai!». 

 

signore iddio .oddio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-May-2009
2,983 posts
2 ore fa, *Vegeta* ha scritto:

crucchi che, fino a prova contraria, stanno letteralmente DOMINANDO la scena economica europea.

 

ecco, leggiti questi dati e poi confrontali coi nostri. ti accorgerai che è possibile crescere anche riducendo il debito.

 

http://www.infomercatiesteri.it/indicatori_macroeconomici.php?id_paesi=69

Nel 2003 la Francia e la Germania sforarono il deficit del 3%, furono blandamente criticati da Prodi (allora presidente della Commissione) e difesi da Berlusconi (bel ciula) ma alla fine non ci fu, ovviamente, alcuna procedura di infrazione. Perfino quello stonato di monti scrisse: " Furono proprio francia e germania che minarono buona parte della credibilità del patto, seppure con la complicità dell'Italia. nessuno pagò, ma il patto di stabilità ne uscì molto indebolito". Nel 2016, 16 dei 28 paesi europei non hanno rispettato i due principali criteri di convergenza dei patti. Tra il 2009 e il 2016 solo tre Stati ( Svezie e gli enormi lettonia e Lussemburgo, quest'ultima con Junker molto agevolata per essere il rifugio della grande evasione mondiale)  non hanno mai sforato il 3 %; Spagna, regno Unito e Francia lo hanno fatto per otto volte (ogni anno quindi). L'Italia delle pigre cicale lo ha sforato invece solo tre volte e ha mantenuto un'incidenza percentuale media del disavanzo del 3,3%contro il 7,9& della spagna, il 6,6 della Gran Bretagna e il 4,8 della Francia. Ovviamente non è stata emessa alcuna sanzione.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-May-2011
114,244 posts
5 ore fa, Aut ha scritto:

Bruciate tessere e bandiere grilline in puglia .oo

 

dici che il fumo basterà a fermare l'epidemia della xylella che tanto non esiste?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Aug-2008
6,873 posts

Il debito è cresciuto per la mancata crescita.

Boh, spero tu stia trollando, perchè non ne azzecchi una.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
82,671 posts
1 ora fa, maupassant ha scritto:

Nel 2003 la Francia e la Germania sforarono il deficit del 3%, furono blandamente criticati da Prodi (allora presidente della Commissione) e difesi da Berlusconi (bel ciula) ma alla fine non ci fu, ovviamente, alcuna procedura di infrazione. Perfino quello stonato di monti scrisse: " Furono proprio francia e germania che minarono buona parte della credibilità del patto, seppure con la complicità dell'Italia. nessuno pagò, ma il patto di stabilità ne uscì molto indebolito". Nel 2016, 16 dei 28 paesi europei non hanno rispettato i due principali criteri di convergenza dei patti. Tra il 2009 e il 2016 solo tre Stati ( Svezie e gli enormi lettonia e Lussemburgo, quest'ultima con Junker molto agevolata per essere il rifugio della grande evasione mondiale)  non hanno mai sforato il 3 %; Spagna, regno Unito e Francia lo hanno fatto per otto volte (ogni anno quindi). L'Italia delle pigre cicale lo ha sforato invece solo tre volte e ha mantenuto un'incidenza percentuale media del disavanzo del 3,3%contro il 7,9& della spagna, il 6,6 della Gran Bretagna e il 4,8 della Francia. Ovviamente non è stata emessa alcuna sanzione.

 

Ce la fai a capire che loro hanno il debito al 70% del pil e noi al 130%? Che loro hanno oltre 200 punti di spread in meno rispetto a noi?

 

Se la ue è rigida con noi è perché ci siamo messi in una situazione potenzialmente molto pericolosa per noi e per tutti gli altri stati.

Se avessimo un debito al 60% del pil e lo spread a 70 non gliene fotterebbe nulla a nessuno.

E sai perché? Perché in quelle condizioni saremmo noi a comandare e non i crucchi.

E noi invece di rimboccarci le maniche continuiamo a piangerci addosso e a cercare soluzioni facili.

 

Poi se tu vuoi continuare a credere al mondo dei coniglietti di cioccolata fai pure, ma non venir qui a menar il can per l'aia perché qui non siamo 4 fessacchiotti appesi alle labbra del sacro blogghe...

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
82,671 posts
2 ore fa, maupassant ha scritto:

 

2015 +0.9

2016 +1.1

2017 +1.6

 

non mi pare che la crescita non ci sia stata. e ancora: ti lamenti che il debito aumenta e la tua soluzione E' FARE PIU' DEBITO????

analfabetismo funzionale che galoppa, mi pare...

per il resto io sono in ufficio ora. ci sono arrivato stamattina alle 8.30 e probabilmente ci resterò fino alle 11 di stasera.

ieri sono andato via a mezzanotte e mezza. posso prendermi 5 minuti ogni 2 ore per rispondere a qualche leone da tastiera o devo chiedere il permesso a te che magari sei a casa sul divano con una mano sulle palle?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Joined: 01-Dec-2021
0 posts
1 ora fa, *Vegeta* ha scritto:

 

Post scriptum: questa mattina la consigliera ha condiviso sul proprio profilo Facebook la foto del giornale, precisando una risposta. Per correttezza riportiamo quello che dice. Alla domanda «L'ultimo libro letto?» ieri ci ha risposto «Non leggo». Ora l'aggiunta: «Il "non leggo" è riferito a libri nella forma classica che tutti conosciamo, ma periodici di economia e finanza che prediligo particolarmente, articoli interessanti, editoriali ed interviste, specialmente se del nostro #MatteoSalvini... non me li perdo mai!». 

 

signore iddio .oddio

 

Porca tr**a a che gente di M***A stanno affidando il paese 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-May-2010
17,551 posts

Mi hanno mandato questo:

https://www.linkiesta.it/it/article/2014/07/08/i-cinque-trucchi-con-cui-la-germania-bara-sui-conti/22089/

Vero è roba vecchia ma siccome sono piuttosto ignorante in materia, vorrei che ci capisce di più confermi come realtà o smentisca come bufale quanto riportato.

Ho già le idee confuse di mio, non vorrei averle ancora più confuse.

Grazie.

-------------------------

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...