Vai al contenuto
Accedi per seguire   
the mentalist

Juve, fatturato a 504,2 milioni ma bilancio negativo

Recommended Posts

Shaka    928
Amministratore - CDA Founder
Joined: 16-Nov-2006
18638 messaggi
6 ore fa, Tatanka36 ha scritto:

 

Adel sempre presente  :261::261:

 

ha serissimi problemi

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cicciospacco    380
Tifoso Juventus
Joined: 26-Apr-2012
2985 messaggi
4 minuti fa, Avvocato (36) ha scritto:

 

No, non hai capito

 

Io intendevo dire che una volta raggiunto un certo livello di fatturato, poi lo mantieni, non è che se va via CR7 si torna ai livelli di 4 anni prima. 

4 anni prima come se non fosse successo nulla sicuramente no. Ma io mica intendevo questo. Semplicemente, in questo momento abbiamo il più alto potere contrattuale mai avuto nella nostra storia. Abbiamo il coltello dalla parte del manico praticamente. E sfruttare il momento sarebbe importante.

Poi ovvio, se vinciamo 2 cl e li discutiamo dopo bene. Ma la vedo dura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Avvocato (36)    4699
Tifoso Juventus
Joined: 19-Mar-2008
37713 messaggi
50 minuti fa, Shaka ha scritto:

 

ha serissimi problemi

 

Ma anche i mod che pubblicano sempre i suoi stessi deliri preconfezionati a moduli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Joe Cole    635
Tifoso Juventus
Joined: 13-Sep-2005
4542 messaggi

Il sole 24 ore fa un pò di terrorismo.

 

Juventus, per l’acquisto di CR7 i conti rischiano di sforare il tetto Uefa

l bilancio della Juventus potrebbe finire sotto la lente dell’Uefaper le regole del Fair play finanziario in seguito all’acquisto di Cristiano Ronaldo. C’è una voce nei conti che, a prima vista, sembra non rispettare le nuove regole introdotte a partire da quest’anno. È lo sbilancio finanziario, ovvero il saldo negativo, tra acquisti e cessioni di giocatori del calciomercato di quest’estate, svoltosi tra il primo luglio e il 17 agosto.

A causa dei costi per l’acquisto di CR7 questo sbilancio per la Juve supera ampiamente i 100 milioni di euro e pertanto è superiore al tetto di 100 milioni che è stato fissato dalla Uefa, per la prima volta, a partire da questa stagione.

 

Tetto di -100 milioni per il saldo del calciomercato
Al momento però questa regola non è rispettata dalla Vecchia Signora, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore da un approfondimento del bilancio al 30 giugno 2018 e dei principali fatti di rilievo avvenuti dopo il 30 giugno scorso. La nuova regola Uefa si calcola su un’intera stagione, pertanto se nel mercato di gennaio 2019 ci fossero massicce vendite di giocatori il club potrebbe rientrare sotto il tetto dei 100 milioni. Peraltro è improbabile che la Juventus venda giocatori importanti nel mercato di riparazione di gennaio.

 
  •  
  • 7 settembre 2018

Juventus, in rosso per 19 milioni il bilancio prima di CR7

Gli eccessi del Psg
La regola è stata introdotta dopo gli eccessi del Psg nel calciomercato dell’estate 2017, quando il club finanziato dal Qatar comprò sia Neymar sia Mbappé impegnandosi a spendere circa 400 milioni, oltre all’ingaggio. Con la regola dei “100 milioni” la Uefa ha fissato un’asticella oltre la quale si può dire che sia superato un livello di guardia, quindi può scattare una verifica preventiva dei conti, in anticipo rispetto alla chiusura del bilancio della stagione in corso, che si concluderà il 30 giugno 2019. Dopo la richiesta di informazioni la Uefa potrà valutare se richiedere al club di fare altri interventi. Sul mercato ci sono voci di un possibile aumento di capitale da fare nei prossimi mesi, a causa dell’impennata dei debiti della Juve che si è verificato già con il bilancio al 30 giugno 2018, prima cioè dell’acquisto di Ronaldo, che è stato perfezionato il 10 luglio e pertanto verrà registrato nei conti solo a partire dalla semestrale al 31 dicembre prossimo.

Lo sbilancio finanziario della Juve
A quanto ammonta lo sbilancio del calciomercato estivo della Juventus? Solo con gli acquisti di CR7, Cancelo e riscatto di Douglas Costa il club si è impegnato a pagare 185 milioni. Le cessioni di giocatori invece sono state di importo modesto, soprattutto perché il club non è riuscito a vendere Gonzalo Higuain, costato 90 milioni due anni fa e ancora a bilancio a giugno per un importo residuo di 54 milioni, dopo gli ammortamenti delle prime due stagioni. La Juventus lo ha ceduto in prestito al Milan per quest’anno per 18 milioni, una somma pari all’onere per l’ammortamento. Inoltre il calciatore ha preteso una buonuscita, la somma non è stata resa nota ufficialmente, secondo la giornalaccio rosa dello Sport la Juve avrebbe pagato a Higuain un milione di euro netti, dunque con un onere di circa il doppio per la società.

  •  
  • 11 luglio 2018

L’effetto Ronaldo sul giro d’affari di Juve, serie A e... sull’impero CR7

Impegni per 162,8 milioni
Nel comunicato del cda del 13 settembre sul bilancio, si dice quindi che gli acquisti e cessioni di giocatori perfezionati nel calciomercato estivo, tra il primo luglio e il 17 agosto 2018, prevedono un impegno finanziario netto complessivo, inclusi gli oneri accessori nonché gli oneri e i proventi finanziari impliciti sugli incassi e pagamenti dilazionati, pari a 162,8 milioni. Questo impegno di spesa, al netto degli incassi, grava soprattutto sul bilancio di questa stagione per 77,1 milioni e della prossima per 89 milioni. Da notare che un anno fa le operazioni del calciomercato di luglio-agosto 2017 avevano generato un impegno finanziario netto di appena 20,9 milioni spalmati in quattro anni, mentre il calciomercato dell’estate 2016 aveva determinato un impegno finanziario netto di 101 milioni in 4 anni.

Debiti finanziari saliti del 90,7% a 309,8 milioni
Non è ancora disponibile il testo della relazione al progetto di bilancio che, come già riferito il 13 settembre, presenta un’impennata dei debiti finanziari netti a 309,8 milioni (+90,7% in 12 mesi) e una perdita netta di 19,2 milioni dopo tre anni consecutivi in utile, su ricavi operativi pari a 402,3 milioni (escluse le plusvalenze da calciomercato). 
La Juventus ritiene che il debito al 30 giugno sia sostenibile per il club. Nel comunicato della società non ci sono accenni a discussioni del cda su eventuali operazioni di rafforzamento del patrimonio, cioè di aumenti di capitale, che andrebbero poi sottoposti alla delibera dell’assemblea dei soci. Questa è convocata per il 25 ottobre per approvare il bilancio e nominare il cda.

Le voci su un aumento di capitale
Tuttavia si può dire che già l’impennata dei debiti al 30 giugno, debiti che saliranno ancora di più quando si vedranno i conti aggiornati all’operazione CR7, pone sotto osservazione la situazione patrimoniale. I debiti netti a giugno sono più di 4 volte il patrimonio netto, che è diminuito a 72 milioni. Pertanto nei prossimi mesi, secondo voci sul mercato, il club controllato da Exor potrebbe essere chiamato a fare un aumento di capitale.Ma la questione potrebbe diventare più urgente se quest’esercizio finanziario dovesse chiudersi in rosso, come è previsto al momento, in via prudenziale, dal cda presieduto da Andrea Agnelli. Quest’anno sul bilancio si scaricheranno tutti i costi dell’acquisto di Ronaldo, tra ammortamenti e stipendio lordo saranno almeno 85 milioni sul conto economico. Inoltre almeno metà del costo del giocatore deve essere pagata quest’anno al Real Madrid. In totale CR7 è costato 100 milioni da versare ai Galacticos “pagabili in due esercizi”, secondo il comunicato della Juventus, oltre a 5 milioni di contributo di solidarietà Fifa e 12 milioni di “oneri accessori”, cioè la commissione da versare al procuratore, Jorge Mendes, nei 4 anni di contratto).

Nuovo massimo per le azioni
Mentre la squadra allenata da Massimiliano Allegri dopo 4 giornate di campionato consolida il primato a punteggio pieno (con il neo dell’espulsione di Douglas Costa per gomitata e sputo a Federico Di Francesco del Sassuolo), le azioni della società continuano a salire. Oggi hanno raggiunto il nuovo massimo e hanno chiuso in rialzo del 3,9% a 1,571 euro. A questo prezzo l’intera società ha una capitalizzazione di Borsa pari a un miliardo e 583 milioni. Dal 2 luglio, quando si sono diffuse le prime indiscrezioni sull’acquisto di Ronaldo, le azioni sono salite di 2,35 volte (erano a 0,666 euro) e il valore di Borsa del club è aumetato di 912 milioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ILRRE    752
Tifoso Juventus
Joined: 19-Dec-2005
2758 messaggi

Barcellona 954 Mio di fatturato... cioè, fatturano il DOPPIO :| :S

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Shannon    650
Tifoso Juventus
Joined: 28-Aug-2014
7002 messaggi

Il problema del fatturato che cresce è che le squadre ti chiederanno sempre di più nel mercato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Tatanka36    2369
Tifoso Juventus
Joined: 11-Mar-2009
48590 messaggi
19 minuti fa, ILRRE ha scritto:

Barcellona 954 Mio di fatturato... cioè, fatturano il DOPPIO :| :S

 

È comunque una cifra gonfiata dalla cessione di Neymar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
achab1977    24
Tifoso Juventus
Joined: 17-Mar-2006
263 messaggi
Il 14/9/2018 alle 17:56 , plotino ha scritto:

nemmeno io penso il peggio della proprietà, anzi passo spesso per filosocietario, ma qui (e ora) la discrepanza ha abbattuto la soglia del ridicolo*

anni addietro la questione aveva poco senso perché eravamo un cantiere aperto e quindi qualsiasi "donativo" era ben accetto

oggi però, dopo un percorso di crescita tecnico e di risultati senza precedenti, è evidente che 18 milioni sono una miseria

 

se ti ripugna ammettere che ci hanno "fregato" e che continueranno a farlo fino a 2021, diciamo allora che hanno fatto un "buon affare": del resto è cosa nota che quando si tratta di vendere la Juve mostra tutti i suoi limiti .asd

 

vuoi vedere che pure a 'sto giro è colpa di Marotta? mh

 

*pensa solo a yokohama o a chrysler che pagano 4 volte tanto per stare sulle maglie di quegli sfigati

 

come dice l'articolo sotto i contratti con ADIDAS e JEEP verranno aggiornati alla luce dell'effetto Ronaldo.. esattamente come dicevo io...

tutto il resto elkann spilorci, ci hanno fregato... per me sono cavolate, contano solo le valutazioni economiche e le vere offerte

speriamo portino a casa tanti $$$

 

https://www.milanofinanza.it/news/la-juventus-tratta-con-adidas-un-miglioramento-della-sponsorizzazione-201809171128002674

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
achab1977    24
Tifoso Juventus
Joined: 17-Mar-2006
263 messaggi
Il 15/9/2018 alle 11:51 , plotino ha scritto:

ecco un caso che @achab1977 dovrebbe esaminare

qualche anno fa la sponsorizzazione adidas pareva un grosso affare ed in effetti lo era

poco tempo dopo una parte del contratto è stata rinegoziata ed ecco che la miseria dei 6 milioni a forfait corrisposti da adidas a "compenso" delle vendite è salita a 28 nel giro di tre anni e vedremo cosa accadrà in seguito - certo, sono cresciute anche le spese, ma tolte quelle rimane comunque un ammontare maggiore di quello inizialmente garantito dallo sponsor tecnico

 

con il tuo, di achab, ragionamento si potrebbe tranquillamente affermare che nessuno aveva fatto offerte migliori di adidas e che quindi ci si doveva adattare, ma come dimostrano i fatti i margini erano ben diversi da quelli inizialmente stipulati, esattamente la stessa cosa accaduta con jeep

 

jeep oggi si ritrova il proprio marchio non solo su una maglia molto più venduta di quanto la stessa adidas avesse previsto (ovvio che fosse nel suo interesse fissare la soglia al minimo possibile), ma anche su una delle maglie "più viste" al mondo* conseguendo risultati a mio parere, ma non dispongo di dati in merito, molto superiori a quelli di sponsor che, come detto, arrivano a spendere circa quattro volte tanto

una situazione che si protrarrà fino al 2021 e nella quale i pochi, miserabili bonus deriveranno da prestazioni eccezionali (tipo 1 milione in caso di finale champions, evento visto da qualcosa come un miliardo di spettatori, quindi con un costo-contatto pari a circa dieci centesimi per persona - pensa solo a quanto spende Mondo Casa per portare il suo catalogo nella tua cassetta della posta)

 

e ora dimmi ancora che è jeep/fca a farci un favore versando 18 milioni nelle nostre casse

 

*a questo va sicuramente aggiunto anche il restiling del marchio, la tanto discussa "J" che crea un legame ancora più stretto con lo sponsor

legame stretto al punto che non può essere escluso un certo grado di confusione tra testimonial e sponsor, operazione che in nessun altro caso può darsi con altrettanta forza a questo livello: il tutto sempre a 18 milioni/anno

 

 

 

infatti il contratto con JEEP verrà rinegoziato, però attenzione a non confondere lo sponsor tecnico con gli altri sponsor (jeep, balocco, samsung)

Adidas ogni volta che vende un prodotto a marchio Juve ci guadagna (così come la juve) ed ha un riscontro oggettivo di quanto porta la juve e quindi può valutare anche la pura sponsorizzazione anche perchè essendo uno sponsor tecnico c'è uno stretto legame tra in due brand.

Altra cosa sono gli sponsor commerciali, in questo caso si possono fare delle valutazioni economiche ma sono molto labili.

Lo sponsor come la pubblicità può aumentare l'awareness di un brand oppure creare un effetto su chi sponsorizza (la juve è vincente... anche JEEP lo è).

 

Io personalmente spero vivamente che i nuovi contratti con JEEP e ADIDAS siano vantaggiosi per la Juve (o in caso contrario si trovino sponsor migliori) è innegabile che quest'anno c'è stato un cambio di strategia, (cosa che si dice concordata con elkann e marchionne) ora si punta al top come vittorie e notorietà, e gli sponsor si devono adeguare... Quanto pagano Yokoama al Chelsea, Chrevrolet al Man utd, Rakuten al Barca è frutto di una internazionalizzane del marchio (essere conosciuti e seguiti in USA, Giappone, CIna, etc) che la juve deve ancora farsi e deve sfruttare con l'effetto CR7...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
gianky99    1695
Tifoso Juventus
Joined: 18-Oct-2008
58377 messaggi
Inviato (modificato)
8 hours ago, Joe Cole said:

Il sole 24 ore fa un pò di terrorismo.

 

Juventus, per l’acquisto di CR7 i conti rischiano di sforare il tetto Uefa

l bilancio della Juventus potrebbe finire sotto la lente dell’Uefaper le regole del Fair play finanziario in seguito all’acquisto di Cristiano Ronaldo. C’è una voce nei conti che, a prima vista, sembra non rispettare le nuove regole introdotte a partire da quest’anno. È lo sbilancio finanziario, ovvero il saldo negativo, tra acquisti e cessioni di giocatori del calciomercato di quest’estate, svoltosi tra il primo luglio e il 17 agosto.

A causa dei costi per l’acquisto di CR7 questo sbilancio per la Juve supera ampiamente i 100 milioni di euro e pertanto è superiore al tetto di 100 milioni che è stato fissato dalla Uefa, per la prima volta, a partire da questa stagione.

 

Tetto di -100 milioni per il saldo del calciomercato
Al momento però questa regola non è rispettata dalla Vecchia Signora, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore da un approfondimento del bilancio al 30 giugno 2018 e dei principali fatti di rilievo avvenuti dopo il 30 giugno scorso. La nuova regola Uefa si calcola su un’intera stagione, pertanto se nel mercato di gennaio 2019 ci fossero massicce vendite di giocatori il club potrebbe rientrare sotto il tetto dei 100 milioni. Peraltro è improbabile che la Juventus venda giocatori importanti nel mercato di riparazione di gennaio.

 
  •  
  • 7 settembre 2018

Juventus, in rosso per 19 milioni il bilancio prima di CR7

Gli eccessi del Psg
La regola è stata introdotta dopo gli eccessi del Psg nel calciomercato dell’estate 2017, quando il club finanziato dal Qatar comprò sia Neymar sia Mbappé impegnandosi a spendere circa 400 milioni, oltre all’ingaggio. Con la regola dei “100 milioni” la Uefa ha fissato un’asticella oltre la quale si può dire che sia superato un livello di guardia, quindi può scattare una verifica preventiva dei conti, in anticipo rispetto alla chiusura del bilancio della stagione in corso, che si concluderà il 30 giugno 2019. Dopo la richiesta di informazioni la Uefa potrà valutare se richiedere al club di fare altri interventi. Sul mercato ci sono voci di un possibile aumento di capitale da fare nei prossimi mesi, a causa dell’impennata dei debiti della Juve che si è verificato già con il bilancio al 30 giugno 2018, prima cioè dell’acquisto di Ronaldo, che è stato perfezionato il 10 luglio e pertanto verrà registrato nei conti solo a partire dalla semestrale al 31 dicembre prossimo.

Lo sbilancio finanziario della Juve
A quanto ammonta lo sbilancio del calciomercato estivo della Juventus? Solo con gli acquisti di CR7, Cancelo e riscatto di Douglas Costa il club si è impegnato a pagare 185 milioni. Le cessioni di giocatori invece sono state di importo modesto, soprattutto perché il club non è riuscito a vendere Gonzalo Higuain, costato 90 milioni due anni fa e ancora a bilancio a giugno per un importo residuo di 54 milioni, dopo gli ammortamenti delle prime due stagioni. La Juventus lo ha ceduto in prestito al Milan per quest’anno per 18 milioni, una somma pari all’onere per l’ammortamento. Inoltre il calciatore ha preteso una buonuscita, la somma non è stata resa nota ufficialmente, secondo la giornalaccio rosa dello Sport la Juve avrebbe pagato a Higuain un milione di euro netti, dunque con un onere di circa il doppio per la società.

  •  
  • 11 luglio 2018

L’effetto Ronaldo sul giro d’affari di Juve, serie A e... sull’impero CR7

Impegni per 162,8 milioni
Nel comunicato del cda del 13 settembre sul bilancio, si dice quindi che gli acquisti e cessioni di giocatori perfezionati nel calciomercato estivo, tra il primo luglio e il 17 agosto 2018, prevedono un impegno finanziario netto complessivo, inclusi gli oneri accessori nonché gli oneri e i proventi finanziari impliciti sugli incassi e pagamenti dilazionati, pari a 162,8 milioni. Questo impegno di spesa, al netto degli incassi, grava soprattutto sul bilancio di questa stagione per 77,1 milioni e della prossima per 89 milioni. Da notare che un anno fa le operazioni del calciomercato di luglio-agosto 2017 avevano generato un impegno finanziario netto di appena 20,9 milioni spalmati in quattro anni, mentre il calciomercato dell’estate 2016 aveva determinato un impegno finanziario netto di 101 milioni in 4 anni.

Debiti finanziari saliti del 90,7% a 309,8 milioni
Non è ancora disponibile il testo della relazione al progetto di bilancio che, come già riferito il 13 settembre, presenta un’impennata dei debiti finanziari netti a 309,8 milioni (+90,7% in 12 mesi) e una perdita netta di 19,2 milioni dopo tre anni consecutivi in utile, su ricavi operativi pari a 402,3 milioni (escluse le plusvalenze da calciomercato). 
La Juventus ritiene che il debito al 30 giugno sia sostenibile per il club. Nel comunicato della società non ci sono accenni a discussioni del cda su eventuali operazioni di rafforzamento del patrimonio, cioè di aumenti di capitale, che andrebbero poi sottoposti alla delibera dell’assemblea dei soci. Questa è convocata per il 25 ottobre per approvare il bilancio e nominare il cda.

Le voci su un aumento di capitale
Tuttavia si può dire che già l’impennata dei debiti al 30 giugno, debiti che saliranno ancora di più quando si vedranno i conti aggiornati all’operazione CR7, pone sotto osservazione la situazione patrimoniale. I debiti netti a giugno sono più di 4 volte il patrimonio netto, che è diminuito a 72 milioni. Pertanto nei prossimi mesi, secondo voci sul mercato, il club controllato da Exor potrebbe essere chiamato a fare un aumento di capitale.Ma la questione potrebbe diventare più urgente se quest’esercizio finanziario dovesse chiudersi in rosso, come è previsto al momento, in via prudenziale, dal cda presieduto da Andrea Agnelli. Quest’anno sul bilancio si scaricheranno tutti i costi dell’acquisto di Ronaldo, tra ammortamenti e stipendio lordo saranno almeno 85 milioni sul conto economico. Inoltre almeno metà del costo del giocatore deve essere pagata quest’anno al Real Madrid. In totale CR7 è costato 100 milioni da versare ai Galacticos “pagabili in due esercizi”, secondo il comunicato della Juventus, oltre a 5 milioni di contributo di solidarietà Fifa e 12 milioni di “oneri accessori”, cioè la commissione da versare al procuratore, Jorge Mendes, nei 4 anni di contratto).

Nuovo massimo per le azioni
Mentre la squadra allenata da Massimiliano Allegri dopo 4 giornate di campionato consolida il primato a punteggio pieno (con il neo dell’espulsione di Douglas Costa per gomitata e sputo a Federico Di Francesco del Sassuolo), le azioni della società continuano a salire. Oggi hanno raggiunto il nuovo massimo e hanno chiuso in rialzo del 3,9% a 1,571 euro. A questo prezzo l’intera società ha una capitalizzazione di Borsa pari a un miliardo e 583 milioni. Dal 2 luglio, quando si sono diffuse le prime indiscrezioni sull’acquisto di Ronaldo, le azioni sono salite di 2,35 volte (erano a 0,666 euro) e il valore di Borsa del club è aumetato di 912 milioni.

 

Mah... da una rapida lettura tutto questo articolo mi sembra solo un gran miscuglio estremamente confusionario... a m risultava, fatti due calcoli veloci, lo scorso mese, e calcio & finanza mi sembra confermasse, che lo sbilancio fosse di 40/45 totali... da dove provengano tutte queste fantomatiche problematiche & co. riportate in questo articolo è alquanto un mistero... ad occhio e croce sembra solo l'ennesimo articolo tirato per i capelli contro la Juve, e, per non farsi mancare nulla, infatti, la chiosa finale su DC è un must... 

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

Modificato da gianky99

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Knopfler    929
Tifoso Juventus
Joined: 07-Jun-2005
11145 messaggi
55 minuti fa, cicciospacco ha scritto:

Non mi demoralizzo.. SIamo in crescita e lo saremo sempre di più. Primo o poi sta supremazia delle spagnole e inglesi deve finire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire   

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×