Jump to content
Bradipo76

Le nefandezze di Rai, Mediaset, Sky, Dazoon, pistacchi sociali, uande lagrimose

Recommended Posts

Joined: 01-Apr-2007
1,452 posts
1 ora fa, djmayhem ha scritto:

eh ma alla juve non ha vinto una cippa... o sbaglio? 2 uefa, 1 coppe, 1 campioni, 1 supercoppa, 1 intercontinentale... un po' di scudi...

Ma vuoi mettere lo scudetto vinto con gli sfintertristi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Jan-2009
242 posts
23 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

Maradona Junior, futuro allenatore: "Allenare la Juve? Manco morto!"

A Tiki Taka il figlio del Pibe de Oro ha tirato una frecciatina ai bianconeri e parlato delle novità sul caso del padre deceduto lo scorso novembre
 
 
Mannaggia, ci contavo :,(
 

questo qui ha cercato di fare il calciatore serio....è finito a giocare nel Cervia e ora prova a prendere il patentino da allenatore?....ma ce la fa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Apr-2008
50,531 posts

Ma sticaxxi di Maradona junior?  .asd

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
52,723 posts
Il 16/3/2021 alle 19:33 , Bradipo76 ha scritto:

Maradona Junior, futuro allenatore: "Allenare la Juve? Manco morto!"

A Tiki Taka il figlio del Pibe de Oro ha tirato una frecciatina ai bianconeri e parlato delle novità sul caso del padre deceduto lo scorso novembre
 
 
Mannaggia, ci contavo :,(
 

 

 

index.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2005
3,114 posts
Posted (edited)

intanto dalle parti di Milano...

ma il campionato è regolare eh... cartellini non pagati... stipendi arretrati...

e questi dovevano spazzare via tutti

 

Inter, il caso Suning arriva sul New York Times: 'Il cambio di strategia della Cina mette in dubbio il futuro'

del 17 marzo 2021 alle 21:30
211
Il dossier Inter è arrivato anche negli Stati Uniti. L'eco della complicata situazione economica del gruppo Suning e quindi del club nerazzurro, costretto a rivedere in maniera drastica il proprio progetto a causa della crisi economica generata dal Covid e dalle limitazioni agli investimenti nel calcio dettati dal governo cinese, ha varcato i confini europei ed è approdato oltreoceano. Il New York Times, attraverso i propri corrispondenti da Hong Kong, si è soffermato sul repentino cambio di strategia dell'Inter che, dopo aver fatto investimenti pesanti sul mercato come gli acquisti di Romelu Lukaku, Christian Eriksen e Achraf Hakimi e aver puntato su un allenatore del calibro di Antonio Conte, vive ora un momento di forte recessione e profonda incertezza, che ha portato al rinvio delle scadenze dei pagamenti di alcune mensilità o agli accordi con i club interessati per lo slittamento del versamento delle prime rate di acquisto di alcuni dei suoi calciatori più rappresentativi.

LE TRATTATIVE - Una situazione di forte instabilità che potrebbe regalare delle novità significative nelle prossime settimane, quando il presidente Steven Zhang, assente dall'Italia dal mese di ottobre, farà ritorno a Milano per risolvere le pendenze economiche di cui sopra ma soprattutto affrontare con la dirigenza il tema della futura governance del club. Da un paio di mesi Suning - con l'ausilio di un advisor come Goldman Sachs - è alla ricerca di una soluzione che possa garantire maggiore liquidità per il futuro prossimo e possibilmente mantenere il controllo del pacchetto di maggioranza. Il New York Times evidenzia come, dopo il brusco stop con BC Partners, intenzionato a rivelare la società nerazzurra ma con una proposta distante dalla valutazione data dalla attuale proprietà cinese, l'Inter sia tuttora alla ricerca di soluzioni alternative con altri soggetti. Negli ultimi giorni, sono stati molto intensi i contatti con Fortress per ottenere un prestito da 250 milioni di euro e si è palesato l'interesse del fondo saudita PIF, disposto inizialmente a presentare una proposta per l'acquisizione di una quota di minoranza, fino al 30%.

IL DISIMPEGNO - La conferma di una situazione delicata per la galassia Suning, costretta a disimpegnarsi ufficialmente a livello nazionale con la sospensione di ogni attività di sostegno al Jiangsu, diventato campione nazionale per la prima volta nella sua storia soltanto 4 mesi fa. Una decisione che ha provocato reazioni piuttosto forti da parte dei calciatori - tra cu gli ex interisti Miranda (da oggi nuovo giocatore del San Paolo) ed Eder - dei componenti dello staff economico e degli altri dipendenti, che da diversi mesi non ricevevano gli stipendi e che hanno intentato causa nei confronti. Un quadro quanto meno allarmante che, unita all'uscita di scena di altri magnati cinesi dall'Aston Villa e dallo Slavia Praga, disegnano scenari ben diversi da quelli di qualche anno fa. Quando il Paese del Sol Levante appariva come il nuovo El Dorado del calcio mondiale.

https://www.calciomercato.com/news/inter-il-caso-suning-arriva-sul-new-york-times-il-cambio-di-stra-66704

Edited by djmayhem

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
21,741 posts
21 ore fa, zì robe ha scritto:

si sono scordati anche la Nazionale

 

p.s. Auguri Trap.oo

In realtà in alto a destra c'è una sua foto da allenatore della Juve con De Maria alle sue spalle. 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
21,741 posts
37 minuti fa, djmayhem ha scritto:

intanto dalle parti di Milano...

ma il campionato è regolare eh... cartellini non pagati... stipendi arretrati...

e questi dovevano spazzare via tutti

 

Inter, il caso Suning arriva sul New York Times: 'Il cambio di strategia della Cina mette in dubbio il futuro'

del 17 marzo 2021 alle 21:30
211
Il dossier Inter è arrivato anche negli Stati Uniti. L'eco della complicata situazione economica del gruppo Suning e quindi del club nerazzurro, costretto a rivedere in maniera drastica il proprio progetto a causa della crisi economica generata dal Covid e dalle limitazioni agli investimenti nel calcio dettati dal governo cinese, ha varcato i confini europei ed è approdato oltreoceano. Il New York Times, attraverso i propri corrispondenti da Hong Kong, si è soffermato sul repentino cambio di strategia dell'Inter che, dopo aver fatto investimenti pesanti sul mercato come gli acquisti di Romelu Lukaku, Christian Eriksen e Achraf Hakimi e aver puntato su un allenatore del calibro di Antonio Conte, vive ora un momento di forte recessione e profonda incertezza, che ha portato al rinvio delle scadenze dei pagamenti di alcune mensilità o agli accordi con i club interessati per lo slittamento del versamento delle prime rate di acquisto di alcuni dei suoi calciatori più rappresentativi.

LE TRATTATIVE - Una situazione di forte instabilità che potrebbe regalare delle novità significative nelle prossime settimane, quando il presidente Steven Zhang, assente dall'Italia dal mese di ottobre, farà ritorno a Milano per risolvere le pendenze economiche di cui sopra ma soprattutto affrontare con la dirigenza il tema della futura governance del club. Da un paio di mesi Suning - con l'ausilio di un advisor come Goldman Sachs - è alla ricerca di una soluzione che possa garantire maggiore liquidità per il futuro prossimo e possibilmente mantenere il controllo del pacchetto di maggioranza. Il New York Times evidenzia come, dopo il brusco stop con BC Partners, intenzionato a rivelare la società nerazzurra ma con una proposta distante dalla valutazione data dalla attuale proprietà cinese, l'Inter sia tuttora alla ricerca di soluzioni alternative con altri soggetti. Negli ultimi giorni, sono stati molto intensi i contatti con Fortress per ottenere un prestito da 250 milioni di euro e si è palesato l'interesse del fondo saudita PIF, disposto inizialmente a presentare una proposta per l'acquisizione di una quota di minoranza, fino al 30%.

IL DISIMPEGNO - La conferma di una situazione delicata per la galassia Suning, costretta a disimpegnarsi ufficialmente a livello nazionale con la sospensione di ogni attività di sostegno al Jiangsu, diventato campione nazionale per la prima volta nella sua storia soltanto 4 mesi fa. Una decisione che ha provocato reazioni piuttosto forti da parte dei calciatori - tra cu gli ex interisti Miranda (da oggi nuovo giocatore del San Paolo) ed Eder - dei componenti dello staff economico e degli altri dipendenti, che da diversi mesi non ricevevano gli stipendi e che hanno intentato causa nei confronti. Un quadro quanto meno allarmante che, unita all'uscita di scena di altri magnati cinesi dall'Aston Villa e dallo Slavia Praga, disegnano scenari ben diversi da quelli di qualche anno fa. Quando il Paese del Sol Levante appariva come il nuovo El Dorado del calcio mondiale.

https://www.calciomercato.com/news/inter-il-caso-suning-arriva-sul-new-york-times-il-cambio-di-stra-66704

Ci scommetto che se la caveranno pure stavolta. Sono la squadra del diavolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Apr-2008
50,531 posts

Aiutiamoli...prendiamo Lukaku e Hakimi  .asd

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-May-2009
2,418 posts

campionato falsato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2005
3,114 posts
2 ore fa, Tiger Jack ha scritto:

Aiutiamoli...prendiamo Lukaku e Hakimi  .asd

 

Lukaku è ancora al 75% del Manchester, e Haikimi del Real al 100%

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Apr-2008
50,531 posts
4 minuti fa, djmayhem ha scritto:

Lukaku è ancora al 75% del Manchester, e Haikimi del Real al 100%

E allora compriamo Appiano Gentile e lo diamo a Ronaldo come seconda casa .asd

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2008
2,693 posts
1 ora fa, Tiger Jack ha scritto:

E allora compriamo Appiano Gentile e lo diamo a Ronaldo come seconda casa .asd

 

e ci mettiamo vacche e pecore al pascolo ma rischiano di beccarsi qualche malanno cinese...

  • Like 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Apr-2016
2,052 posts
3 ore fa, Tiger Jack ha scritto:

E allora compriamo Appiano Gentile e lo diamo a Ronaldo come seconda casa .asd

 

Latrina .asd:sisi:

  • Like 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Aug-2008
1,070 posts

Dunque: abbiamo un campionato in cui la prima in classifica:

- compra i giocatori ma non ha i soldi per pagarli

- non paga gli stipendi

- ha una voragine di bilancio su cui la Covisoc ha aperto un'inchiesta che si è persa (forse è caduta nella voragine)

- con 4 positivi ottiene immediatamente il rinvio della gara e si tiene a casa i nazionali

Tutto questo nel silenzio di tutti i mezzi di informazione

Nel frattempo i balletti asl e tamponi di Lazio e Napoli hanno preso in ostaggio 5 punti alla nostra classifica.

Sullo sfondo, l'indagine su Suarez (cioè sul nulla) minaccia di "correggere" la classifica finale se il risultato non dovesse essere gradito.

In base a che cosa dovrei pensare che invece, sul campo, tutto sia regolare? Devo pensare che davvero ci meritiamo di essere la squadra con più cartellini rossi? Che è normale non fischiare nemmeno fallo sull'ennesima entrata stile kung-fu di Barella? Che il Milan viaggia regolarmente, con 17 rigori a favore? Che il VAR si accenda solo per penalizzarci e mai per favorirci?

Che sia normale espellere Morata perché commenta un rigore non dato e altrettanto normale "salvare" Barella perché Oriali entra in campo a protestare? Questa è buona fede arbitrale?

Quale sarebbe la logica secondo cui a tavolino fanno le peggiori porcate ma in campo invece è tutto regolare?

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2010
9,421 posts
7 minuti fa, vanpeebles ha scritto:

Dunque: abbiamo un campionato in cui la prima in classifica:

- compra i giocatori ma non ha i soldi per pagarli

- non paga gli stipendi

- ha una voragine di bilancio su cui la Covisoc ha aperto un'inchiesta che si è persa (forse è caduta nella voragine)

- con 4 positivi ottiene immediatamente il rinvio della gara e si tiene a casa i nazionali

Tutto questo nel silenzio di tutti i mezzi di informazione

Nel frattempo i balletti asl e tamponi di Lazio e Napoli hanno preso in ostaggio 5 punti alla nostra classifica.

Sullo sfondo, l'indagine su Suarez (cioè sul nulla) minaccia di "correggere" la classifica finale se il risultato non dovesse essere gradito.

In base a che cosa dovrei pensare che invece, sul campo, tutto sia regolare? Devo pensare che davvero ci meritiamo di essere la squadra con più cartellini rossi? Che è normale non fischiare nemmeno fallo sull'ennesima entrata stile kung-fu di Barella? Che il Milan viaggia regolarmente, con 17 rigori a favore? Che il VAR si accenda solo per penalizzarci e mai per favorirci?

Che sia normale espellere Morata perché commenta un rigore non dato e altrettanto normale "salvare" Barella perché Oriali entra in campo a protestare? Questa è buona fede arbitrale?

Quale sarebbe la logica secondo cui a tavolino fanno le peggiori porcate ma in campo invece è tutto regolare?

Ti do ragione assoluta sul comportamento dei media, ma su quello che dici che succede in campo...mah!

 

Con il Napoli erano 3 punti a tavolino e su questo non ci piove, con la Lazio i punti li abbiamo persi noi facendoci segnare all'ultima azione non ce li ha tolti nessuno tamponi positivi o meno.

 

Che l'indagine Suarez possa correggere la classifica finale è una tua convinzione solo per avvalorare la tua tesi ma non sta molto in piedi.

 

Meritiamo di essere la squadra con più cartellini rossi? Sinceramente neanche me li ricordo tutti mi ricordo quello che citi tu di Morata (assurdo, ma a partita finita) e quelli su Cuadrado e Chiesa (netti entrambi).

 

E' normale non fischiare fallo sulle entrate di Barella? Questo anche un discorso mooolto di parte, può darsi che sbaglio io, ma a me non sembra che ogni partita fa entrate killer, è un giocatore molto aggressivo e dinamico questo sì, ma non mi sembra un criminale.

 

Il Milan viaggia regolarmente con 17 rigori? Non lo so, stesso discorso con la Lazio dell'anno scorso, se i rigori è giusto fischiarli ne puoi dare anche 10 a partita. Onestamente non li ricordo tutti ma nemmeno ricordo rigori inesistenti fischiati a favore (forse giusto uno alla Lazio contro l'Atalanta lo scorso anno).

 

Il VAR si accende solo per penalizzarci? Se abbiamo la sfiga che Morata si trova spesso con un unghia o un capello fuorigioco e gli altri no non ce la possiamo prendere con nessuno. O forse sì, con una regola assurda.

 

Diciamo che bisognerebbe guardare le cose con più equilibrio e non solo da tifoso: sono tutte giuste le cose che ci sono successe? No, ma neanche mi puoi dire che sono tutte sbagliate.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
66,749 posts
2 hours ago, vanpeebles said:

Dunque: abbiamo un campionato in cui la prima in classifica:

- compra i giocatori ma non ha i soldi per pagarli

- non paga gli stipendi

- ha una voragine di bilancio su cui la Covisoc ha aperto un'inchiesta che si è persa (forse è caduta nella voragine)

- con 4 positivi ottiene immediatamente il rinvio della gara e si tiene a casa i nazionali

Tutto questo nel silenzio di tutti i mezzi di informazione

Nel frattempo i balletti asl e tamponi di Lazio e Napoli hanno preso in ostaggio 5 punti alla nostra classifica.

Sullo sfondo, l'indagine su Suarez (cioè sul nulla) minaccia di "correggere" la classifica finale se il risultato non dovesse essere gradito.

In base a che cosa dovrei pensare che invece, sul campo, tutto sia regolare? Devo pensare che davvero ci meritiamo di essere la squadra con più cartellini rossi? Che è normale non fischiare nemmeno fallo sull'ennesima entrata stile kung-fu di Barella? Che il Milan viaggia regolarmente, con 17 rigori a favore? Che il VAR si accenda solo per penalizzarci e mai per favorirci?

Che sia normale espellere Morata perché commenta un rigore non dato e altrettanto normale "salvare" Barella perché Oriali entra in campo a protestare? Questa è buona fede arbitrale?

Quale sarebbe la logica secondo cui a tavolino fanno le peggiori porcate ma in campo invece è tutto regolare?

 

La cosa più brutta, però, è sempre la solita... il tutto accade nel silenzio e menefreghismo più totale della proprietà/società... 

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Mar-2021
869 posts
Posted (edited)
7 ore fa, Peaky Blinders ha scritto:

Ti do ragione assoluta sul comportamento dei media, ma su quello che dici che succede in campo...mah!

 

Con il Napoli erano 3 punti a tavolino e su questo non ci piove, con la Lazio i punti li abbiamo persi noi facendoci segnare all'ultima azione non ce li ha tolti nessuno tamponi positivi o meno.

 

Che l'indagine Suarez possa correggere la classifica finale è una tua convinzione solo per avvalorare la tua tesi ma non sta molto in piedi.

 

Meritiamo di essere la squadra con più cartellini rossi? Sinceramente neanche me li ricordo tutti mi ricordo quello che citi tu di Morata (assurdo, ma a partita finita) e quelli su Cuadrado e Chiesa (netti entrambi).

 

E' normale non fischiare fallo sulle entrate di Barella? Questo anche un discorso mooolto di parte, può darsi che sbaglio io, ma a me non sembra che ogni partita fa entrate killer, è un giocatore molto aggressivo e dinamico questo sì, ma non mi sembra un criminale.

 

Il Milan viaggia regolarmente con 17 rigori? Non lo so, stesso discorso con la Lazio dell'anno scorso, se i rigori è giusto fischiarli ne puoi dare anche 10 a partita. Onestamente non li ricordo tutti ma nemmeno ricordo rigori inesistenti fischiati a favore (forse giusto uno alla Lazio contro l'Atalanta lo scorso anno).

 

Il VAR si accende solo per penalizzarci? Se abbiamo la sfiga che Morata si trova spesso con un unghia o un capello fuorigioco e gli altri no non ce la possiamo prendere con nessuno. O forse sì, con una regola assurda.

 

Diciamo che bisognerebbe guardare le cose con più equilibrio e non solo da tifoso: sono tutte giuste le cose che ci sono successe? No, ma neanche mi puoi dire che sono tutte sbagliate.

 

 


Diciamo che se certe  cose accadono a favore nostro, apriti cielo, mentre se si verificano in qualche altra parrocchia nessuno fiata.

 

Riguardo Lazio e tamponi: tutto vero quello che dici, ma se uno o più giocatori della Lazio sono stati schierati e non avrebbero dovuto esserci, il risultato del campo è stato alterato.

 

Per me comunque la porcata più grossa è stata fatta nei confronti di quelle squadre che, fino al ridicolo dietrofront del CONI che ha accolto il ricorso del Napoli, hanno giocato partite pur non potendo schierare parecchi giocatori causa positività COVID, senza che le varie ASL intervenissero.

A memoria mi ricordo Parma, Genoa, Torino, ma ce ne sono sicuramente altre.

Quindi, come al solito, manca una uniformità di regole che mina la regolarità del campionato.

 

Stranamente anche quelli che sono stati più impattati non hanno fiatato.

Ma se fossimo in testa noi sono sicuro che sentirei il coro dalle Dolomiti all’Etna urlante: “campionato falsato”!

 

Ultima osservazione sul VAR: in generale anche lì manca uniformità di giudizi.

Sul fuorigioco niente da dire: si tratta di casi oggettivi, tracci le righe e non c’è da interpretare.

E’ sugli altri casi(tipo falli di mano, entrate da rosso) che si vedono differenze notevoli.

 

 

Edited by TheMask

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Aug-2007
13,415 posts

giocatori positivi della Lazio giocarono contro il Torino
contro di noi forse era solo 1, e rimase in panchina

ma poco conta, era in distinta
alla Roma 3-0 a tavolino contro per aver sbagliato ad inserirci un giocatore

previsioni? daranno punti al Toro, forse 1-2 in meno alla Lazio, nulla a noi .sisisefz

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Jan-2007
25,884 posts

 

 

 

 

Addio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jul-2019
5,922 posts

tenor.gif?itemid=9157760

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
10,798 posts

Per chi fosse interessato, domani alle 22:45 su Sky calcio club c'è allegri ospite

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jul-2019
5,922 posts
20 minuti fa, orlando9164 ha scritto:

Per chi fosse interessato, domani alle 22:45 su Sky calcio club c'è allegri ospite

 

popcorn, coca e tutti davanti alla tv per il Maxallegri show

speriamo non abbia perso la sua verve comica.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2005
3,114 posts

Ora... Allan sta in premier, perché cavolo deve dire la solita frase da ossessionato contro la juve? Dai a tuo figlio la maglia di inzgn, a noi che c'è ne frega? 

Screenshot_20210320_155711.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2005
3,114 posts

Invece quest'anno sì che un campionato super, vero sconce'? 

Screenshot_20210320_155722.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Mar-2014
1,969 posts
57 minuti fa, djmayhem ha scritto:

Ora... Allan sta in premier, perché cavolo deve dire la solita frase da ossessionato contro la juve? Dai a tuo figlio la maglia di inzgn, a noi che c'è ne frega? 

Screenshot_20210320_155711.jpg

Mamma mia ma non si vergognano a dire ste cose? 

Cioè io penso se in una famiglia normale uno dicesse che non permette al figlio di esprimersi come gli pare cosa accadrebbe. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...