Jump to content
Bradipo76

Le nefandezze di Rai, Mediaset, Sky, Dazoon, pistacchi sociali, uande lagrimose

Recommended Posts

Joined: 24-Feb-2008
3,317 posts
6 ore fa, gianky99 ha scritto:

 

La cina è famosa per i diritti del lavoro, le paghe adeguate, gli orari adeguati, etc. etc. ... certo come no... grazie l'ho fatto e più di una volta in cina il giro fra i lavoratori... li conosco anche troppo bene... sono di fatto schiavi... non rispettano un diritto, non  esiste sicurezza, ti buttano fuori come e quando vogliono, lavori quanto vogliono loro e zitto... non parliamo degli straordinari che non li pagheranno mai...  non esistono diritti, protezione, assistenza... nulla di nulla... che poi di facciata dicano altro conta ben poco...  tanto non controllano e non l'applicano... e molti si ritengono pure fortunati se capitano nel "modello 996"... tutto dire... il loro "modello" è solo sfruttare e fine... tanto hanno più di un miliardo di disgraziati a disposizione... questi arrivano a 600000 morti annui sul lavoro... e sono quelli "ufficiali" ... figuriamoci quanti sono quelli reali vista la loro notoria trasparenza... invece di andare nella zona commerciale di shanghai vai a vedere come lavorano nelle fabbriche o nelle campagne, che "ti diverti"... 

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

Praticamente stanno come noi lavoratori italiani, pensavo peggio. 

Il vero paese schiavista è il Giappone,non la Cina. 

In Giappone c'è uno spaventoso tasso di suicidi tra i lavoratori, e hanno tipo 7 giorni di ferie all'anno e basta. 

In Cina, da quello che mi dice un conoscente cinese,si lavora 8 ore e le ferie te le danno(tant'è che i turisti cinesi sono ovunque e li vedo in tutto l'anno, fossero 'schiavi' non potrebbero farle). 

C'è un fortissimo controllo dello Stato anche per tutelare il popolo. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
2,458 posts
51 minuti fa, Chris Cornell ha scritto:

Praticamente stanno come noi lavoratori italiani, pensavo peggio. 

Il vero paese schiavista è il Giappone,non la Cina. 

In Giappone c'è uno spaventoso tasso di suicidi tra i lavoratori, e hanno tipo 7 giorni di ferie all'anno e basta. 

In Cina, da quello che mi dice un conoscente cinese,si lavora 8 ore e le ferie te le danno(tant'è che i turisti cinesi sono ovunque e li vedo in tutto l'anno, fossero 'schiavi' non potrebbero farle). 

C'è un fortissimo controllo dello Stato anche per tutelare il popolo. 

 

Sicuro che il tuo amico parlava della Cina? A me queste cose non risultano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-May-2006
11,758 posts
6 minuti fa, raffa072 ha scritto:

Sicuro che il tuo amico parlava della Cina? A me queste cose non risultano.


in Cina lavori 8 ore per 6 giorni su 7.

in quelle otto ore i cinesi non alzano la testa neanche per un minuto. Appena suona la campana però non gli rompono i co*****i perché quella è la loro pausa.

Hanno talmente tanto lavoro che le aziende preferiscono far fare straordinari a turni a giorni alterni e tenere legati i dipendenti che altrimenti lascerebbero l’azienda da un giorno all’altro talmente è alta la domanda. Loro sono contenti così si portano a casa due soldi in più.

Lo stipendio è fissato dallo stato che l’anno scorso li ha bloccati dopo dieci anni di aumenti continui 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2006
5,424 posts
7 ore fa, gianky99 ha scritto:

 

La cina è famosa per i diritti del lavoro, le paghe adeguate, gli orari adeguati, etc. etc. ... certo come no... grazie l'ho fatto e più di una volta in cina il giro fra i lavoratori... li conosco anche troppo bene... sono di fatto schiavi... non rispettano un diritto, non  esiste sicurezza, ti buttano fuori come e quando vogliono, lavori quanto vogliono loro e zitto... non parliamo degli straordinari che non li pagheranno mai...  non esistono diritti, protezione, assistenza... nulla di nulla... che poi di facciata dicano altro conta ben poco...  tanto non controllano e non l'applicano... e molti si ritengono pure fortunati se capitano nel "modello 996"... tutto dire... il loro "modello" è solo sfruttare e fine... tanto hanno più di un miliardo di disgraziati a disposizione... questi arrivano a 600000 morti annui sul lavoro... e sono quelli "ufficiali" ... figuriamoci quanti sono quelli reali vista la loro notoria trasparenza... invece di andare nella zona commerciale di shanghai vai a vedere come lavorano nelle fabbriche o nelle campagne, che "ti diverti"... 

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

ho lavorato in Cina 15 anni , sono in italia x il covid altrimenti ero ancora li.......negli anni hanno fatto passi da gigante anche sotto l aspetto sicurezza , remunerativa ed assistenza , tante cose che hai dette sono preconcetti che anche io avevo prima di frequantarli.

La Cina rurale , a parte le zone sperdute non esiste piu' ( purtroppo.....era bellissima  ) , oramai e' un dilagare di costruzioni , modernamento dappertutto , la ho girata quasi tutta , ti garantisco che rimarresti stupito ....

.....hanno tanti difetti derivanti dalla  loro cultura ma anche tante cose da apprezzare , poi ovvio la long manus del governo centrale si sente su tutte le cose che fai......

...l ultima....toglietevi dalla testa una volta x tutte che sono tanti e uno piu' uno meno non fa differenza ( forse quelli in italia )  ......sono tutti schedati sin dalla nascita......senza l id pass non viaggi neppure nei treni.......

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
2,458 posts
4 minuti fa, Ca$a ha scritto:


in Cina lavori 8 ore per 6 giorni su 7.

in quelle otto ore i cinesi non alzano la testa neanche per un minuto. Appena suona la campana però non gli rompono i co*****i perché quella è la loro pausa.

Hanno talmente tanto lavoro che le aziende preferiscono far fare straordinari a turni a giorni alterni e tenere legati i dipendenti che altrimenti lascerebbero l’azienda da un giorno all’altro talmente è alta la domanda. Loro sono contenti così si portano a casa due soldi in più.

Lo stipendio è fissato dallo stato che l’anno scorso li ha bloccati dopo dieci anni di aumenti continui 

Io ci lavoro gomito a gomito con i cinesi..non mi risulta nulla di tutto questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2005
3,246 posts

Leggo/sento in questi giorni giornalisti e opinionisti redarguire chi gioisce per le difficoltà dell Inter, in quanto non sarebbe sportivo. 

Mi domando dove fossero costoro nel 2006 dove non solo veniamo rapinati di ibra e soci ma finimmo in B, e gli interisti non solo festeggiavano ma avrebbero voluto vederci in C o, meglio ancora, cancellati. 

A me di Suning fregacazzi ma ognuno si becca le sue

  • Like 1
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-May-2006
11,758 posts
4 ore fa, raffa072 ha scritto:

Io ci lavoro gomito a gomito con i cinesi..non mi risulta nulla di tutto questo.


ho delle quote di una ditta e la produzione la facciamo con la nostra fabbrica cinese

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Apr-2006
35,303 posts

in Cina lavori 8 ore per 6 giorni su 7.
in quelle otto ore i cinesi non alzano la testa neanche per un minuto. Appena suona la campana però non gli rompono i co*****i perché quella è la loro pausa.
Hanno talmente tanto lavoro che le aziende preferiscono far fare straordinari a turni a giorni alterni e tenere legati i dipendenti che altrimenti lascerebbero l’azienda da un giorno all’altro talmente è alta la domanda. Loro sono contenti così si portano a casa due soldi in più.
Lo stipendio è fissato dallo stato che l’anno scorso li ha bloccati dopo dieci anni di aumenti continui 
A Napoli lavori 12 ore e qualche volta 7 su 7

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Apr-2007
1,526 posts
1 ora fa, djmayhem ha scritto:

Leggo/sento in questi giorni giornalisti e opinionisti redarguire chi gioisce per le difficoltà dell Inter, in quanto non sarebbe sportivo. 

Mi domando dove fossero costoro nel 2006 dove non solo veniamo rapinati di ibra e soci ma finimmo in B, e gli interisti non solo festeggiavano ma avrebbero voluto vederci in C o, meglio ancora, cancellati. 

A me di Suning fregacazzi ma ognuno si becca le sue

Erano a festeggiare lo stupro della Juve insieme agli sfintertristi ed a tutti gli altri antijuventini

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Oct-2007
1,074 posts
3 ore fa, djmayhem ha scritto:

Leggo/sento in questi giorni giornalisti e opinionisti redarguire chi gioisce per le difficoltà dell Inter, in quanto non sarebbe sportivo. 

Mi domando dove fossero costoro nel 2006 dove non solo veniamo rapinati di ibra e soci ma finimmo in B, e gli interisti non solo festeggiavano ma avrebbero voluto vederci in C o, meglio ancora, cancellati. 

A me di Suning fregacazzi ma ognuno si becca le sue

Cioè io non dovrei godere se la persona che odio di più al mondo fa lo sborone, si compra il Cayenne, fa le vacanze in hotel a 5 stelle vivendo fuori dalla propria portata economica e poi è costretta a vendere tutto perché va in miseria?

Sucate poveracci di M***A, GODOOOOOO

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
23,793 posts
Posted (edited)

Non festeggiare le disgrazie dei prescritti ? 

Ma nemmeno per il kazzo.....il 2006 ha reso il mio cuore NERO per quanto riguarda il calcio. Non ho pietà, esiste solo la Juventus, gli altri possono fallire, passare i peggiori guai, che a me NON FREGA UNA BENEAMATA MAZZA ! 

 

Se c'è qualche prescritto in incognito che legge......SIETE INFERIORI, IERI/OGGI E PER SEMPRE !

Edited by mma fighter
  • Like 11
  • Thanks 5
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-May-2006
11,758 posts
4 ore fa, Michè.Pizza.Pfizer&Panna ha scritto:

A Napoli lavori 12 ore e qualche volta 7 su 7 emoji28.png

Inviato dal mio Redmi Note 8 Pro utilizzando Tapatalk
 


All’anno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jun-2007
10,519 posts
Posted (edited)
2 ore fa, mma fighter ha scritto:

Non festeggiare le disgrazie dei prescritti ? 

Ma nemmeno per il kazzo.....il 2006 ha reso il mio cuore NERO per quanto riguarda il calcio. Non ho pietà, esiste solo la Juventus, gli possono fallire, passare i peggiori guai, che a me NON FREGA UNA BENEAMATA MAZZA ! 

 

Se c'è qualche prescritto in incognito che legge......SIETE INFERIORI, IERI/OGGI E PER SEMPRE !

Per me possono morire. Li odio...ed è un sentimento che nutro solo per loro, nato per l'appunto nel 2006. Non dimentico e non dimenticherò mai

Edited by Maxel
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
1,866 posts
28 minuti fa, Maxel ha scritto:

Per me possono morire. Li odio...ed è un sentimento che nutro solo per loro, nato per l'appunto nel 2006. Non dimentico e non dimenticherò mai

Se tra i beni in vendita per sistemare i conti ci vogliono mettere pure lo smoking bianco di macellazzi io un’offerta glie la faccio volentieri. 
Sono 15 anni che sogno di pulirmici il c**o con quello smoking.

  • Like 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2005
3,246 posts

Per non dimenticare

Screenshot_20210810_201547.jpg

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2005
3,246 posts

Che frustrato... 

 

Screenshot_20210810_213333.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Feb-2008
3,317 posts
13 ore fa, raffa072 ha scritto:

Sicuro che il tuo amico parlava della Cina? A me queste cose non risultano.

Si si, è cinese. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
67,007 posts
Posted (edited)
16 hours ago, clic said:

ho lavorato in Cina 15 anni , sono in italia x il covid altrimenti ero ancora li.......negli anni hanno fatto passi da gigante anche sotto l aspetto sicurezza , remunerativa ed assistenza , tante cose che hai dette sono preconcetti che anche io avevo prima di frequentarli.

La Cina rurale , a parte le zone sperdute non esiste piu' ( purtroppo.....era bellissima  ) , oramai e' un dilagare di costruzioni , modernamente dappertutto , la ho girata quasi tutta , ti garantisco che rimarresti stupito ....

.....hanno tanti difetti derivanti dalla  loro cultura ma anche tante cose da apprezzare , poi ovvio la long manus del governo centrale si sente su tutte le cose che fai......

...l ultima....toglietevi dalla testa una volta x tutte che sono tanti e uno piu' uno meno non fa differenza ( forse quelli in italia )  ......sono tutti schedati sin dalla nascita......senza l id pass non viaggi neppure nei treni.......

 

Anche io ho amici che lavorano con cinesi da anni... è che sono occidentali... il fatto è che le hanno viste le condizioni "umane" di lavoro" di questi nella realtà... non quelle che mostrano in due tre posti e a piacere di facciata... esempio... io sono stato con uno amico aro amico a vedere la fabbrica di vetro dove volevano producesse le bottiglie per il suo vino (ovviamente pernacchiati poi per fortuna), e sono pronto a scommettere che oggi, dopo quattro anni, quei disgraziati sono tutti morti di "malaccio"... e mia ha detto che non era manco la peggiore che gli avevano mostrato... si confonde quel minimo gruppetto elitario con il 99% della "manovalanza reale"... 

 

... del resto non è che tutte le organizzazioni mondiali sui diritti di ogni genere li condannano continuamente perché sono impazzite... del resto fossero così "bravi" dovrebbero spiegare come mai fanno fuori, in tutti i modi  tutte le organizzazioni che si occupano di diritti del lavoro...  

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

Edited by gianky99
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
67,007 posts
Posted (edited)
17 hours ago, Chris Cornell said:

Praticamente stanno come noi lavoratori italiani, pensavo peggio. 

Il vero paese schiavista è il Giappone,non la Cina. 

In Giappone c'è uno spaventoso tasso di suicidi tra i lavoratori, e hanno tipo 7 giorni di ferie all'anno e basta. 

In Cina, da quello che mi dice un conoscente cinese,si lavora 8 ore e le ferie te le danno(tant'è che i turisti cinesi sono ovunque e li vedo in tutto l'anno, fossero 'schiavi' non potrebbero farle). 

C'è un fortissimo controllo dello Stato anche per tutelare il popolo. 

 

 

Si continua a confondere l'assoluta minoranza che comanda con le manovalanze... non è che tutte le organizzazioni mondiali occidentali sui diritti li condannano continuamente perché "non hanno capito"... come dice il PRC... 

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

Edited by gianky99

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
67,007 posts
11 hours ago, djmayhem said:

Leggo/sento in questi giorni giornalisti e opinionisti redarguire chi gioisce per le difficoltà dell Inter, in quanto non sarebbe sportivo. 

Mi domando dove fossero costoro nel 2006 dove non solo veniamo rapinati di ibra e soci ma finimmo in B, e gli interisti non solo festeggiavano ma avrebbero voluto vederci in C o, meglio ancora, cancellati. 

A me di Suning fregacazzi ma ognuno si becca le sue

 

Devono fallire!!!

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
39,664 posts
10 ore fa, djmayhem ha scritto:

Che frustrato... 

 

Screenshot_20210810_213333.jpg

 

ripeto, evitate di postare le sue cazzate

  • Like 11

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Apr-2021
253 posts
20 ore fa, djmayhem ha scritto:

Leggo/sento in questi giorni giornalisti e opinionisti redarguire chi gioisce per le difficoltà dell Inter, in quanto non sarebbe sportivo. 

Mi domando dove fossero costoro nel 2006 dove non solo veniamo rapinati di ibra e soci ma finimmo in B, e gli interisti non solo festeggiavano ma avrebbero voluto vederci in C o, meglio ancora, cancellati. 

A me di Suning fregacazzi ma ognuno si becca le sue

schifosi ipocriti

con noi stapparono lo champagne, maledetti.

 

schiattino tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Feb-2006
12,505 posts
3 ore fa, Dani_82 ha scritto:

 

ripeto, evitate di postare le sue cazzate

Inserirei una regola del forum apposita, il divieto di postare i deliri degli odiatori di professione. Serve solo a dargli attenzione, che non meritano. 

  • Like 7
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
39,664 posts
6 minuti fa, alexthelegend10 ha scritto:

Inserirei una regola del forum apposita, il divieto di postare i deliri degli odiatori di professione. Serve solo a dargli attenzione, che non meritano. 

 

la penso come te

per quel co*****e, l'importante è che se ne parli

se non lo cagassimo noi, finirebbe nel dimenticatoio

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
1,866 posts
3 minuti fa, Dani_82 ha scritto:

 

la penso come te

per quel co*****e, l'importante è che se ne parli

se non lo cagassimo noi, finirebbe nel dimenticatoio

Sempre che il dimenticatoio sia abbastanza capiente anche  per le sue corna. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...